annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ma guarda un po......

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (53%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Ma guarda un po......

    Il Tirreno: Animali sequestrati venduti agli zoo, indagini anche su Wwf
    I magistrati della procura di Grosseto stanno facendo accertamenti sul centro di Semproniano. I reati ipotizzati sono peculato e truffa e sarebbero un migliaio gli animali sui quali sono in corso i riscontri. Animali finiti agli zoo oppure, se di specie rare o esotiche, come scimmie e tigri, fatti riprodurre per poi vendere i piccoli. E’ quanto ipotizza la procura di Grosseto, che sta indagando sull’attività del centro di Semproniano (Grosseto), dove vengono destinati gli animali sequestrati dalle forze dell’ordine.

    Gli accertamenti riguardano anche il Wwf. Due gli indagati. I reati ipotizzati sono peculato e truffa: circa un migliaio gli animali su cui sono in corso gli accertamenti. Il centro riceve sovvenzioni dal ministero dell’Ambiente, tramite il Wwf, e dalle province di Siena e Firenze. L’inchiesta è coordinata dal sostituto procuratore Salvatore Ferraro ed è condotta dalla Forestale di Grosseto.

    Due i filoni d’inchiesta: uno riguarda gli animali sotto tutela giudiziaria che sarebbero stati venduti agli zoo privati, l’altro si riferisce alle specie rare o esotiche, che sarebbero state fatte accoppiare per poi vendere i piccoli. Ieri e oggi la Forestale ha sequestrato atti al centro di Semproniano e alla direzione nazionale del Wwf, a Roma. Il pm sta anche cercando di appurare se, quando gli animali morivano, i decessi venivano segnalati o se, in alcuni casi, siano stati nascosti per continuare a incassare le sovvenzioni.
    Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

  • #2
    Ciao Cicalone, questo articolo e' gia' stato aperto nei giorni scorsi,vedi appena sotto wwf e amici degli animali ciao
    Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

    COMMENTA


    • #3
      Ma perche'godo quanto sento ste cose...?

      COMMENTA


      • #4
        Originariamente inviato da prete Visualizza il messaggio
        Ciao Cicalone, questo articolo e' gia' stato aperto nei giorni scorsi,vedi appena sotto wwf e amici degli animali ciao

        meglio cosi' allora

        ciao
        Un oca che guazza nel fango, un cane che abbaia a comando, la pioggia che cade e non cade, le nebbie striscianti che svelano e velano strade..........Autunno Francesco Guccini

        COMMENTA


        • #5
          sempre meglio ripetere certe cose he he he
          chi dice che il gatto prende il topo per fame , non ha capito niente della bellezza della vita

          COMMENTA


          • #6
            ragazzi intanto la rossa a colpito ancora non perde tempo a portare in parlamento le proposte di legge,per ora ne a portate solamente 17 oviamente contro tutto il mondo venatorio.nessuno sa niente?

            COMMENTA

            Pubblicita STANDARD

            Comprimi

            Ultimi post

            Comprimi

            Unconfigured Ad Widget

            Comprimi
            Sto operando...
            X