annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

(Alf)Animal liberation front

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Preso anche il terzo!!!!!!!!

    Attentati animalisti, latitante reggiano arrestato a Parigi

    11/03/2013

    Arrestato il bibbianese Luca Bonvicini, appartenente al gruppo animalista che colpiva in Toscana. Il 41enne è il terzo complice di un commando che ha compiuto 4 attentati

    REGGIO EMILIA

    Rintracciato e arrestato a Parigi, la notte scorsa, dalla polizia francese, Luca Bonvicini, quarantenne originario di Bibbiano, accusato di essere uno dei tre del gruppo che nel 2012 ha messo a segno quattro attentati incendiari in Toscana con la sigla del movimento Animal Liberation Front. Scappato in Francia per sfuggire all’arresto, era latitante da circa due mesi. I suoi complici, Filippo Serlupi, operaio fiorentino di 22 anni e Lorenzo Oggioni, 29, di Scandicci, erano stati arrestati dalla polizia già lo scorso gennaio. Bonvicini, su cui pendeva un mandato di arresto europeo, è stato rintracciato dalla polizia locale in collaborazione con la direzione centrale della polizia di prevenzione. Da tempo la polizia italiana, in collaborazione con le autorità transalpine, lo aveva localizzato nei suoi spostamenti in Francia. L’uomo al momento si trova in una caserma di Parigi a disposizione dell’autorità giudiziaria francese. Dovrebbe essere estradato in Italia nei prossimi giorni.

    Per gli inquirenti il Bonvicini è il terzo complice di un commando che ha compiuto quattro attentati incendiari (il più eclatante la notte di Capodanno, quando sono stati distrutti i furgoni di una ditta fiorentina di Montelupo, la Centro Latticini srl). Un attentato rivendicato con la sigla dell’Animal liberation front (Alf) e di cui vengono ritenuti responsabili tre attivisti animalisti: due sono già stati fermati (i toscani Lorenzo Oggioni e Filippo Serlupi d’Ongran), mentre Bonvicini (sfuggito al fermo) era ancora ricercato.


    Fonte (Gazzetta di Reggio)

    - - - Aggiornato - - -

    http://gazzettadireggio.gelocal.it/c...rigi-1.6679561
    Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
    Indro Montanelli


    Ciao Mauro,amico mio!

    COMMENTA


    • #32
      un po' di miniera non gli farebbe male.........
      chi dice che il gatto prende il topo per fame , non ha capito niente della bellezza della vita

      COMMENTA


      • #33
        Auguriamoci che non troverà qualche giudice animalaro.

        COMMENTA


        • #34
          Originariamente inviato da solengo Visualizza il messaggio
          Auguriamoci che non troverà qualche giudice animalaro.
          GIUSTO perche gia di giornalisti che hanno messo in SORDINA la notizia ce ne sono troppi .ecco su questi casi le AAVV dovrebbero affondare il coltello e invecie NIENTE altra dimostrazione che dobbiamo andare avanti con l'iniziativa saluti

          COMMENTA


          • #35
            Originariamente inviato da albert Visualizza il messaggio
            un po' di miniera non gli farebbe male.........
            Si....poca acqua e soli latticini e carne !!!!...naturalmente, alla griglia!!!!!!....non ti piace??? .......DIGIUNA ........VEDRAI CHE PRIMA O POI CEDI.
            Ciao,Paolo
            Arriverà il giorno in cui non riconoscerò un germano in volo........ecco,quello sarà l'ultimo giorno della mia vita.

            COMMENTA


            • #36
              Una buona notizia dai..........
              Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

              COMMENTA


              • #37
                Originariamente inviato da joe magasso Visualizza il messaggio
                Si....poca acqua e soli latticini e carne !!!!...naturalmente, alla griglia!!!!!!....non ti piace??? .......DIGIUNA ........VEDRAI CHE PRIMA O POI CEDI.
                Ciao,Paolo
                no no pane , acqua e badile ....trio perfetto. cosi' si rende conto...
                chi dice che il gatto prende il topo per fame , non ha capito niente della bellezza della vita

                COMMENTA


                • #38
                  Dai ragazzi facciamo i buoni, uno non può finire in galera perchè ha le idee diverse dalle nostre, io non lo sbatterei in galera, ma in uno zoo a redimere dei leoni in gabbia sono convinto che riuscirebbe a far diventare vegetariani o vegani anche loro, se poi non gli riesce va beh...... noi avremmo la coscienza pulita.
                  è meglio un cane per amico che un amico cane

                  se si è intelligenti e non si è vegetariani si può essere contro certe forme di caccia, ma non contro la caccia

                  COMMENTA

                  Pubblicita STANDARD

                  Comprimi

                  Ultimi post

                  Comprimi

                  Unconfigured Ad Widget

                  Comprimi
                  Sto operando...
                  X