annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Green Hill e il giudice a Berlino

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (42%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Green Hill e il giudice a Berlino

    Credo che gli ani-malati facciano un pò meno i gradassi, e spero possano fargli sputare sangue.












    Aggiornato al 18 dicembre 2012 ore 17:00


    Green Hill e il giudice a Berlino

    18/12/2012 - Con il passare dei mesi l'allevamento sta vedendo le proprie ragioni riconosciute dalla giustizia ordinaria a dimostrazione del fatto che l'allevamento in sé non violava alcuna legge. Diversa invece la situazione degli animalisti rei di aver rapito i cani e che dovranno invece affrontare un processo insidioso











    di Maghdi Abo Abia


    Nei giorni scorsi raccontammo la storia di Banjo, un beagle di due anni e mezzo preso in affido da una famiglia di Milano dopo essere stato “liberato”, o per meglio dire rapito, dagli animalisti in un blitz condotto a Green Hill, l’allevamento dove era nato ed aveva vissuto i primi due anni della sua esistenza.
    CHE STA SUCCEDENDO? - Poche ore dopo ricevemmo una serie di commenti che ci accusavano di aver descritto una specie di “paese delle meraviglie” dimenticando quelli che sono stati gli abusi condotti dagli animalisti, i quali di fatto nella “liberazione” avevano commesso un crimine. E dato che sia l’opinione pubblica sia i mezzi d’informazione si sono limitati a raccontare quanto successo questa primavera senza occuparsi delle conseguenze, proviamo ora a raccontare lo stato dell’arte dell’affaire “Green Hill”, ovvero come sta andando avanti la querelle giudiziaria relativa all’allevamento e come si stanno difendendo gli attivisti arrestati ed in attesa di processo.
    AIUTATECI - Partiamo da un appello diffuso su Facebook relativo ad una raccolta fondi da destinare al rimborso delle spese vive di 11 ragazzi in attesa di processo per via della “liberazione” dei beagle allevati a Green Hill. I capi d’accusa sono decisamente pesanti ma in linea furto, rapina, resistenza aggravata, violazione di domicilio. In realtà gli imputati sarebbero 13 ma per due di loro, in quanto attiviste Lav, Lega Anti Vivisezione, ci penserà direttamente la loro associazione a proteggerle. Questi ragazzi hanno bisogno di 16.800 euro e sono riusciti a raggiungere la somma di 11.241 euro. A seguire ecco i dati del bonifico al quale fare la donazione. La sottoscrizione procede ma qualcuno ha chiesto come mai questi ragazzi, se non economicamente in grado di affrontare il processo, non si siano affidati al gratuito patrocinio. A questa domanda è stato risposto “è una questione un po’ particolare”.

    Pagina successiva »1 2 3 4








    Segui Giornalettismo:








    • K scrive:
      18 dicembre 2012 alle 19:28
      Personalmente, molto di rado mi auspico il pugno di ferro nei confronti di chicchessia e certamente non mi sento d’invocarlo contro questi quattro rivoluzionari scapigliati, manifestamente alla deriva, nel mare burrascoso dell’irragionevolezza.
      Ciò che importa è la riaffermazione del diritto, del diritto alla razionalità dei rapporti umani, prima ancora che del diritto in senso stretto, giurisprudenziale. E la razionalità del diritto, per quanto mi riguarda, non sta nella punizione, ma nell’affermazione positiva di un principio: il principio ad esempio che la scienza, e la sperimentazione animale come parte di essa, serve il bene comune. I lavori forzati in miniera, le torture, le lapidazioni, gl’impalamenti e i roghi li lascio volentieri alle religioni, ai loro cristi ed anticristi.
      L’articolo è molto interessante. Dopo tutta la cagnara che ho fatto può sembrare un’affermazione pelosa, ma non lo è. Trovo che sia un articolo scritto attorno ad una notizia, di cui non s’è più interessato nessuno, e quindi inedita. Il meglio che ci si possa aspettare da un articolo.
      Se non altro, ho qualche speranza in più che un giorno si sappia come sarà finita questa vicenda.

      Rispondi
    • manuela scrive:
      18 dicembre 2012 alle 19:56
      D’accordissimo sul fatto che la legge vada rispettata, sempre e comunque, ma onestamente in questo articolo trovo qualche affermazione abbastanza opinabile..Prima di tutto i video di denuncia, girati a sopresa, che sono andati in onda anche su striscia la notizia cos’erano, una pantomima coi cani attori?secondo, certo che dopo che ti hanno sequestrato l’allevamento e dopo che sei ormai nella bufera, ti arrivano (a sopresa o meno)i controlli della asl o di chi per lei e guarda un pò, li accompagni felicemente nei locali ampi e puliti e pieni gi gioia…mah, senza voler fare l’animalista estremista(cosa che non sono), ma vi consiglio di rileggere un attimo quello che scrivete, perchè alcune cose fanno sorridere abbastanza. saluti
    è meglio un cane per amico che un amico cane

    se si è intelligenti e non si è vegetariani si può essere contro certe forme di caccia, ma non contro la caccia

  • #2
    Re: Green Hill e il giudice a Berlino

    Sto per fare la mia donazione.........speta speta che non trovo la penna!
    I reati ci sono....potevano pensarci prima!!! la legge ogni tanto...ma ogni ogni.....ogni tanto sembra uguale per tutti!!! ...spero che lo siano anche le pene.....ma su questo ho fortissimi dubbi!!!
    Feldmaresciallo Brako Division
    "DAL VENETO A LITTORIA SEMPRE FEDELI ALL'IDEA"
    L'atomica farà pure un bel botto.....ma la bajla fà più male!!!
    Maureeeeeeè sopraaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!

    COMMENTA


    • #3
      Re: Green Hill e il giudice a Berlino

      Originariamente inviato da Brakoniere78 Visualizza il messaggio
      Sto per fare la mia donazione.........speta speta che non trovo la pena!
      I reati ci sono....potevano pensarci prima!!! la legge ogni tanto...ma ogni ogni.....ogni tanto sembra uguale per tutti!!! ...spero che lo siano anche le pene.....ma su questo ho fortissimi dubbi!!!
      Mi sono permesso di cancellare una enne, chiedo venia!
      è meglio un cane per amico che un amico cane

      se si è intelligenti e non si è vegetariani si può essere contro certe forme di caccia, ma non contro la caccia

      COMMENTA


      • #4
        Re: Green Hill e il giudice a Berlino

        Originariamente inviato da Mario 9 Visualizza il messaggio
        Mi sono permesso di cancellare una enne, chiedo venia!
        Hai fatto bene! rende più l'idea...ma se invece della a metti una e.... a loro gli potrebbe piacere di più!!!!
        Feldmaresciallo Brako Division
        "DAL VENETO A LITTORIA SEMPRE FEDELI ALL'IDEA"
        L'atomica farà pure un bel botto.....ma la bajla fà più male!!!
        Maureeeeeeè sopraaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!

        COMMENTA


        • #5
          Re: Green Hill e il giudice a Berlino

          Originariamente inviato da Brakoniere78 Visualizza il messaggio
          Hai fatto bene! rende più l'idea...ma se invece della a metti una e.... a loro gli potrebbe piacere di più!!!!
          Beh, allora provochi; dobbiamo mettere "il" al posto del "la", a loro piacerebbe di più, ma tanto, tanto, tanto. Ciao.
          è meglio un cane per amico che un amico cane

          se si è intelligenti e non si è vegetariani si può essere contro certe forme di caccia, ma non contro la caccia

          COMMENTA


          • #6
            Re: Green Hill e il giudice a Berlino

            Sarebbe ora che questi soggetti iniziassero a prendere qualche "legnata" (metaforicamente parlando).

            COMMENTA


            • #7
              Re: Green Hill e il giudice a Berlino

              Che questa vicenda sia una della serie "ride bene chi ride ultimo"?
              Sono curioso di vedere come andrà a finire....
              Saluti, Paolo.




              COMMENTA


              • #8
                Re: Green Hill e il giudice a Berlino

                Originariamente inviato da PaoloDS Visualizza il messaggio
                Che questa vicenda sia una della serie "ride bene chi ride ultimo"?
                Sono curioso di vedere come andrà a finire....

                Anche io sono curioso.....
                Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
                Indro Montanelli


                Ciao Mauro,amico mio!

                COMMENTA


                • #9
                  Re: Green Hill e il giudice a Berlino

                  ma se non mettete l'iban come faccio a donare???
                  anzi no vado a Brescia e li difendo gratis
                  «Lui aveva capito perfettamente: è la caccia, non l'uccisione in sé»
                  Carlos "White Feather" Hathcock

                  COMMENTA


                  • #10
                    Green Hill e il giudice a Berlino

                    Finalmente un approfondimento giornalistico sensato e imparziale !

                    COMMENTA


                    • #11
                      Re: Green Hill e il giudice a Berlino

                      Aspettate......."non fate i conti senza l'oste", tra poco vedremo qualche intervento della "BRAMBY"..... a proposito, ma non era lei insieme a Stoppa a metter fuoco alle polveri ????? e ora dove sono ?????

                      COMMENTA


                      • #12
                        Re: Green Hill e il giudice a Berlino

                        Originariamente inviato da SASA53 Visualizza il messaggio
                        Aspettate......."non fate i conti senza l'oste", tra poco vedremo qualche intervento della "BRAMBY"..... a proposito, ma non era lei insieme a Stoppa a metter fuoco alle polveri ????? e ora dove sono ?????
                        La nave affonda; e loro si sono "schettinizzati".
                        è meglio un cane per amico che un amico cane

                        se si è intelligenti e non si è vegetariani si può essere contro certe forme di caccia, ma non contro la caccia

                        COMMENTA


                        • #13
                          Re: Green Hill e il giudice a Berlino

                          Originariamente inviato da Mario 9 Visualizza il messaggio
                          La nave affonda; e loro si sono "schettinizzati".
                          hahahahhahahah bellissima questa!!!!!!!
                          Feldmaresciallo Brako Division
                          "DAL VENETO A LITTORIA SEMPRE FEDELI ALL'IDEA"
                          L'atomica farà pure un bel botto.....ma la bajla fà più male!!!
                          Maureeeeeeè sopraaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!

                          COMMENTA


                          • #14
                            Re: Green Hill e il giudice a Berlino

                            Originariamente inviato da SASA53 Visualizza il messaggio
                            Aspettate......."non fate i conti senza l'oste", tra poco vedremo qualche intervento della "BRAMBY"..... a proposito, ma non era lei insieme a Stoppa a metter fuoco alle polveri ????? e ora dove sono ?????
                            Difficile che intervenga .....almeno per ora, aspetterà metà gennaio per le elezione.

                            Prima potrebbe essere controproducente......
                            Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
                            Indro Montanelli


                            Ciao Mauro,amico mio!

                            COMMENTA


                            • #15
                              Re: Green Hill e il giudice a Berlino

                              Originariamente inviato da Rudi4x4 Visualizza il messaggio
                              Difficile che intervenga .....almeno per ora, aspetterà metà gennaio per le elezione.

                              Prima potrebbe essere controproducente......
                              Hai ragione "Rudi" questa è strategia !!!! si potrebbero "s*******re troppo" ...

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X