annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita

Comprimi

La lipu presenta come fatti quelli che sono i suoi desideri!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • luigi76
    ha risposto
    Originariamente inviato da giovannit. Visualizza il messaggio
    A volte mi domando se sia giustificata la condanna da parte dei cacciatori delle associazioni venatorie, accusate di non fare nulla per difendere i diritti dei cacciatori italiani. Ma non saranno i cacciatori italiani stessi, ed il loro ipertrofico individualismo, la causa della mancanza d'azione in difesa della caccia? Quando ci sono stati raduni di cacciatori per protestare l'ennesima restrizione, l'ennesima chiusura di migliaia di migliaia di ettari alla caccia, dov'erano le migliaia e migliaia di cacciatori che sarebbero dovuti andarci? E quanti cacciatori italiani donano fondi oltre quelli della tessera, alle loro associazioni, fondi assolutamente indispensabili ad azione politica e propaganda pro-caccia? E quanti cacciatori scrivono lettere e emails ai politici, lettere ai direttori dei giornali e fanno volontariato di qualsiasi forma e tipo per portare acqua al mulino di Diana? Un esamino di coscienza, no? Vi aspettate che le AA.VV. facciano tutto per voi? Che vi imbocchino e vi cambino i pannolini? E voi che fate? Piangete soltanto sui fora o al Bar dei Cacciatori, fra una consumazione ed un' altra?
    Certoooo...vedrai se anticipano la chiusura....sai che succede?
    solo un altro comunicato che dice" stiamo sotto attacco"...

    PS ...il ministero dei trans ha inviato realmente i nuovi Kc con chiusura anticipata ai turdidi al 10 gennaio...
    Le Aavv sono avvisate

    Lascia un commento:


  • Pdor
    ha commentato in risposta
    Purtroppo finche ci saranno sigle animaliste e/o ambientaliste che alle 8:00 presentano il ricorso e alle 12:00 hanno ottenuto la sospensione monocratica cautelativa del TAR con prima data disponibile al confronto dopo che la frittata è fatta non c'è soldo donato che tenga.

  • giovannit.
    ha risposto
    A volte mi domando se sia giustificata la condanna da parte dei cacciatori delle associazioni venatorie, accusate di non fare nulla per difendere i diritti dei cacciatori italiani. Ma non saranno i cacciatori italiani stessi, ed il loro ipertrofico individualismo, la causa della mancanza d'azione in difesa della caccia? Quando ci sono stati raduni di cacciatori per protestare l'ennesima restrizione, l'ennesima chiusura di migliaia di migliaia di ettari alla caccia, dov'erano le migliaia e migliaia di cacciatori che sarebbero dovuti andarci? E quanti cacciatori italiani donano fondi oltre quelli della tessera, alle loro associazioni, fondi assolutamente indispensabili ad azione politica e propaganda pro-caccia? E quanti cacciatori scrivono lettere e emails ai politici, lettere ai direttori dei giornali e fanno volontariato di qualsiasi forma e tipo per portare acqua al mulino di Diana? Un esamino di coscienza, no? Vi aspettate che le AA.VV. facciano tutto per voi? Che vi imbocchino e vi cambino i pannolini? E voi che fate? Piangete soltanto sui fora o al Bar dei Cacciatori, fra una consumazione ed un' altra?
    teufel.35 teufel.35 luigi76 luigi76 Piace questo post.

    Lascia un commento:


  • Turdus
    ha commentato in risposta
    Non è vero, io non sono uno pro AAVV, ma bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare ed in questo contesto le associazioni si sono sbattute presentando tutta una serie di dati che bellamente non sono stati presi in considerazione, come pure i tavoli di concertazione che la stessa UE aveva indicato come necessari al fine di inviare alla commissione europea un documento condiviso fra i vari portatori d'interesse.

  • rom1964
    ha risposto
    Da quello che ho capito il governo italiano ha inviato alla Commissione Europea, i nuovi Kc. Per alcune specie tipo turdidi e beccaccia, viene indicato un anticipo della migrazione pre nuziale di 10 giorni. Tutto questo basandosi sulle indicaziini Ispra, senza tenere conto degli studi prodotti delle Aavv. Quindi nella compilazione dei calendari venatori le Regioni, per derogare alle date indicate nei Kc, devono produrre studi e dati scientifici ad hoc. Poi tutto sarà nelle mani dei tribunali. Temo che 10 giorni ce li siamo giocati.
    luigi76 luigi76 piace questo post.

    Lascia un commento:


  • michel59
    ha risposto
    e le nostre aa vv come al solito ....assenti.....

    Lascia un commento:


  • Turdus
    ha risposto
    Vorrei tanto fosse diverso, ma purtroppo sarà la realtà.

    Lascia un commento:


  • La lipu presenta come fatti quelli che sono i suoi desideri!

    Si è di recente concluso il lungo processo tecnico-scientifico svolto dalla Commissione europea, che ha portato alla definizione dei periodi di migrazione pre riproduttiva degli uccelli

La tua Armeria Online

Comprimi

Sponsor 2022/23 - CLICCA

Ultimi post

Comprimi

Titolo del video

Comprimi

Sto operando...
X