annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Geo&Geo oggi : siam sempre li'........

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Geo&Geo oggi : siam sempre li'........

    Scorrendo i tg di ieri sera e di oggi avevo pensato che l'avevamo scampata : niente servizio fazioso sull'apertura della stagione venatoria, ne' drammatico reportage di morti e feriti...alla "studio aperto" per capirsi...magari non li avevo visti io o piu' probabilmente non siam piu degni di nota sovrastati dalle ormai repellenti notizie politiche o sull'innalzamento del prezzo del greggio sospinto dai venti di guerra ! Meglio cosi'....no ?!?

    Ma mai sottovalutare il programma green per eccellenza di telekabul ....geo&geo...appunto.Quando si dice la coincidenza : m'ero appena seduto sul divano poco prima delle 18.00 quando in uno sfortunato zapping ecco comparire il conduttore fazioso per eccellenza,Emanuele Biggi che,apparso dal nulla, sostitui' alla conduzione qualche anno fa' il simpatico Massimiliano Ossini,forse reo agli occhi della direzione di rete d'aver condiviso fin troppo sinceramente il mondo rurale e quello venatorio, campeggiare con un servizio si sulla caccia ,quella regolare ma "confortato" dalla sottostante didascalia "Bracconaggio : quali conseguenze ?!?" !

    Il grosso sottotitolo campeggiava per tutta la durata del servizio cui partecipava come ospite in studio il Generale Isidoro Furlan ,ex comandante della forestale prima e dei cc forestali dopo ,oggi in pensione di casa nella trasmissione e si risolveva in un breve dibattito,ovviamente senza nessun ipotetico contraddittorio per la nostra categoria ,che il generale aveva iniziato sulla sicurezza intesa come priorita' da seguirsi a caccia dato l'implicito uso d'un arma, ma che il simpatico conduttore tentava di virare contro esordendo con un discosro legato all'eta' media del cacciatore italiano e di come la caccia sia osteggiata dalle giovani generazioni causa problemi d'etica e proseguendo con occhiate di disapprovazione qualora il generale non imboccava la strada forse prefissata !

    Quindi il servizio si risolveva "semplicemente" nell'accostamento ormai imprescindibile della Caccia al bracconaggio sottolineato pero' solamente dal sottotitolo perennemente campeggiante senza entrare nello specifico dell'illegalita' ovvia di chi' e' fuorilegge ,non riuscendo cosi' ad ottenere a pieno la disinformazione/diffamazione cercata, con profonda delusione del "povero" conduttore allorche' il buon generale asseriva prima che l'Italia si sta' inselvatichendo e specificava poi che il bracconiere non ha nessun titolo per poter essere accostato alla caccia ,le parole testuali erano : come colui che non ha la patente...e gira per le strade .

    Vuoi vedere che se il generale non assume una posizione un po' piu' netta fa la fine di Massimiliano Ossini ! Si perche' a geo&geo so' green...ma nun gle' parla' de Caccia ......quella vera

    Un saluto.
    A francesco70, sterminator e 3 altri utenti piace questo post.

    "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

    Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

    CIAO MAURE' !!!

    Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
    https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

  • #2
    Una mia ex ed io mezzo secolo fa avevamo dato nomi alle nostre parti intime. Il mio coso era "Geo" e la sua cosa era "Gea." Vedo che le cose non sono cambiate, dai tempi miei: "Geo" rimane ancora il nome ed il simbolo delle teste di caxzo!
    A erri68, erchiappetta e 3 altri utenti piace questo post.
    CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

    COMMENTA


    • giovannit.
      giovannit. commentata
      Modifica di un commento
      Cimbe', nun te spaventa', che so' lontano 'n mijone de mija da te!

    • Retius2405
      Retius2405 commentata
      Modifica di un commento
      Grande America!!!! Mi sto piegando in due dal ridere....

    • giovannit.
      giovannit. commentata
      Modifica di un commento
      Attento, Retius, col vostro nuovo governo piegarsi in due e' pericolosissimo!

  • #3
    Originariamente inviato da erchiappetta Visualizza il messaggio
    Scorrendo i tg di ieri sera e di oggi avevo pensato che l'avevamo scampata : niente servizio fazioso sull'apertura della stagione venatoria, ne' drammatico reportage di morti e feriti...alla "studio aperto" per capirsi...magari non li avevo visti io o piu' probabilmente non siam piu degni di nota sovrastati dalle ormai repellenti notizie politiche o sull'innalzamento del prezzo del greggio sospinto dai venti di guerra ! Meglio cosi'....no ?!?

    Ma mai sottovalutare il programma green per eccellenza di telekabul ....geo&geo...appunto.Quando si dice la coincidenza : m'ero appena seduto sul divano poco prima delle 18.00 quando in uno sfortunato zapping ecco comparire il conduttore fazioso per eccellenza,Emanuele Biggi che,apparso dal nulla, sostitui' alla conduzione qualche anno fa' il simpatico Massimiliano Ossini,forse reo agli occhi della direzione di rete d'aver condiviso fin troppo sinceramente il mondo rurale e quello venatorio, campeggiare con un servizio si sulla caccia ,quella regolare ma "confortato" dalla sottostante didascalia "Bracconaggio : quali conseguenze ?!?" !

    Il grosso sottotitolo campeggiava per tutta la durata del servizio cui partecipava come ospite in studio il Generale Isidoro Furlan ,ex comandante della forestale prima e dei cc forestali dopo ,oggi in pensione di casa nella trasmissione e si risolveva in un breve dibattito,ovviamente senza nessun ipotetico contraddittorio per la nostra categoria ,che il generale aveva iniziato sulla sicurezza intesa come priorita' da seguirsi a caccia dato l'implicito uso d'un arma, ma che il simpatico conduttore tentava di virare contro esordendo con un discosro legato all'eta' media del cacciatore italiano e di come la caccia sia osteggiata dalle giovani generazioni causa problemi d'etica e proseguendo con occhiate di disapprovazione qualora il generale non imboccava la strada forse prefissata !

    Quindi il servizio si risolveva "semplicemente" nell'accostamento ormai imprescindibile della Caccia al bracconaggio sottolineato pero' solamente dal sottotitolo perennemente campeggiante senza entrare nello specifico dell'illegalita' ovvia di chi' e' fuorilegge ,non riuscendo cosi' ad ottenere a pieno la disinformazione/diffamazione cercata, con profonda delusione del "povero" conduttore allorche' il buon generale asseriva prima che l'Italia si sta' inselvatichendo e specificava poi che il bracconiere non ha nessun titolo per poter essere accostato alla caccia ,le parole testuali erano : come colui che non ha la patente...e gira per le strade .

    Vuoi vedere che se il generale non assume una posizione un po' piu' netta fa la fine di Massimiliano Ossini ! Si perche' a geo&geo so' green...ma nun gle' parla' de Caccia ......quella vera

    Un saluto.
    Paghiamo pure 20 euro in + nella bolletta elettrica, per questi pseudo programmi..

    Inviato dal mio POCO F1 utilizzando Tapatalk


    A erchiappetta, walker960walker e 2 altri utenti piace questo post.
    ​this is hunting

    COMMENTA


    • #4
      Stamattina pure su una notissima radio Rtl hanno buttato merda sull'apertura della caccia che durerà 5 mesi con milione di animali uccisi poi mi sono girati è ho cambiato subito per non sentire altre ca@@@te simili, chi quanto hanno pagato per un comunicato simili,ma pazienza libertà di espressione delle proprie idee

      Inviato dal mio SM-A750FN utilizzando Tapatalk

      COMMENTA


      • walker960walker
        walker960walker commentata
        Modifica di un commento
        a quali idee? Solo alle loro!

    • #5
      Caro Achille mi ricollego al tuo discorso con un esempio pratico Circa 25anni fa convinsi mio figlio a prendere la licenza di caccia,Visto che per i primi anni deve essere accompagnato lo portavo spesso vicino casa dove attualmente cè la riserva naturale Decima-Malafede.Passato il primo periodo mi chiese di accompagnarlo in posti ,(uno mi sembra di ricordarlo era dentro il Parco del litorale laziale)dove non si poteva andare perche in quei luoghi caccia era interdetta. Dopo il primo anno non ha voluto piu rinnovare la licenza motivo: c'erano troppi vincoli e pochi spazi per esercitare la caccia (allora figuriamoci adesso)cosi si è dedicato alla pesca in apnea Nessun problema d'etica nessun problema per il maneggio delle armi ,allora la leva era ancora obbligatoria ,solo il l'obbligo di andare nei luoghi ,pur pagando le concessioni governative , dove la caccia era permessa non gli stava bene. Con la patente posso girare in tutta Italiia, mi diceva. perche non posso farlo per andare a caccia ? cosi ha mollato .Ciao Maurizio

      COMMENTA


      • #6
        Originariamente inviato da mripa2349 Visualizza il messaggio
        Caro Achille mi ricollego al tuo discorso con un esempio pratico Circa 25anni fa convinsi mio figlio a prendere la licenza di caccia,Visto che per i primi anni deve essere accompagnato lo portavo spesso vicino casa dove attualmente cè la riserva naturale Decima-Malafede.Passato il primo periodo mi chiese di accompagnarlo in posti ,(uno mi sembra di ricordarlo era dentro il Parco del litorale laziale)dove non si poteva andare perche in quei luoghi caccia era interdetta. Dopo il primo anno non ha voluto piu rinnovare la licenza motivo: c'erano troppi vincoli e pochi spazi per esercitare la caccia (allora figuriamoci adesso)cosi si è dedicato alla pesca in apnea Nessun problema d'etica nessun problema per il maneggio delle armi ,allora la leva era ancora obbligatoria ,solo il l'obbligo di andare nei luoghi ,pur pagando le concessioni governative , dove la caccia era permessa non gli stava bene. Con la patente posso girare in tutta Italiia, mi diceva. perche non posso farlo per andare a caccia ? cosi ha mollato .Ciao Maurizio
        Come vedi, gli anti-caccia hanno indovinato che con la scusa dei parchi naturali, regionali, oasi, ecc, sono riusciti a fare cio' che non sarebbero riusciti a fare se avessero cercato di far abolire la caccia. Quando non ci sono posti per cacciare, chi cavolo vuole pagare per rinnovare la licenza? Non do' torto a tuo figlio. Anch'io avrei fatto lo stesso se fossi rimasto in Italia.
        CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

        COMMENTA


        • walker960walker
          walker960walker commentata
          Modifica di un commento
          E' il motivo per cui tanti hanno mollato...

      • #7
        Originariamente inviato da mripa2349 Visualizza il messaggio
        Caro Achille mi ricollego al tuo discorso con un esempio pratico Circa 25anni fa convinsi mio figlio a prendere la licenza di caccia,Visto che per i primi anni deve essere accompagnato lo portavo spesso vicino casa dove attualmente cè la riserva naturale Decima-Malafede.Passato il primo periodo mi chiese di accompagnarlo in posti ,(uno mi sembra di ricordarlo era dentro il Parco del litorale laziale)dove non si poteva andare perche in quei luoghi caccia era interdetta. Dopo il primo anno non ha voluto piu rinnovare la licenza motivo: c'erano troppi vincoli e pochi spazi per esercitare la caccia (allora figuriamoci adesso)cosi si è dedicato alla pesca in apnea Nessun problema d'etica nessun problema per il maneggio delle armi ,allora la leva era ancora obbligatoria ,solo il l'obbligo di andare nei luoghi ,pur pagando le concessioni governative , dove la caccia era permessa non gli stava bene. Con la patente posso girare in tutta Italiia, mi diceva. perche non posso farlo per andare a caccia ? cosi ha mollato .Ciao Maurizio
        Teniamo ben presente che se questi animalati riuscissero a chiudere la caccia, cosa che penso improbabile, poi passerebbero alla pesca, mi ci giocherei il lesso...
        ciao
        Detesto le tue idee ma mi farei uccidere per darti la possibilità di esprimerle (Voltaire)

        COMMENTA


        • #8
          Originariamente inviato da francesco70 Visualizza il messaggio

          Teniamo ben presente che se questi animalati riuscissero a chiudere la caccia, cosa che penso improbabile, poi passerebbero alla pesca, mi ci giocherei il lesso...
          ciao
          E dopo la pesca le macellerie, le corse di cavalli e di cani, e l'uso di animali per quasiasi cosa. Poi l'insetticida, il veleno e le trappole per i topi, e gli antiparassitari, comprese le medicine contro i pidocchi, le zecche, e il verme solitario...
          CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

          COMMENTA


          • #9
            " Mala tempora currunt sed peiora parantur ".......la vedo dura per la ns. passione e invidio chi vive in AMERICA pur amando la mia meravigliosa nazione

            COMMENTA


            • #10
              Originariamente inviato da mripa2349 Visualizza il messaggio
              cosi ha mollato .Ciao Maurizio
              Concordo caro Maurizio che le attuali limitazioni spazio/temporali sicuramente scoraggiano un potenziale neo cacciatore ....il conduttore la buttava sull'etica delle nuove generazioni nel ritenere la Caccia minimamente compatibile con la coscienza ambientale dilagante...saltando a pie' pari il discorso del contenimento delle specie nocive,la nostra normativa cmq tra le piu' restrittive,la buona salute di molte specie cacciabili e non ecc. e ,cosa che io ritengo fondamentale, il non nominare minimamente il diverso approcciarsi alla vita dei giovani d'oggi...molto piu' simile a quello dei polli in batteria che a quella d'un essere senziente , quantomeno consapevole di cio' che gl'accade intorno !

              Il mutato rapporto con la ruralita' o il semplice vivere all'aria aperta unito alle mille distrazioni tecnologiche e non dell' era attuale con l'aggiunta del bombardamento mediatico costante contro la pratica venatoria difficilmente possono suscitare interesse nella caccia in un 18enne d'oggi....cosa ben diversa di 30/40 anni fa' ! Oggi rimane difficile anche il solo mantenere un minimo di passione in un figlio cmq cresciuto a pane e fucile.....pensa in altri contesti.

              Cmq durera' finche durera'....mi spiace per coloro che non sanno nemmeno di cosa parliamo..men che meno cio' che proviamo!

              Nel calderone dei ricordi piu' belli pongo anch'io tutte le uscite a caccia nel territorio che andava dalla Pontina entrando da via del Casale della Caccia,mai nome fu' piu' evocativo , proseguiva fino a Trigoria ,costeggiava la tenuta presidenziale appena sotto Tor de Cenci...giu' fino a Pomezia senza dimenticare la tenuta di Vaselli...oggi,come ricordi tu... tutto parco Decima Malafede !

              Rammento d'epiche fughe in motorino dai guardiacaccia con la Bernardelli a tracollo come Pancho Villa ,vuoi perche' dovevo esser accompagnato nei primi due anni,vuoi perche' mi piaceva da morire tirare ai piccioni padellati nelle gare organizzate dall'indimenticato Anastasio Martellini presso il suo campo di tiro !

              Altri tempi.......ma che ca@@o ne sa' un 18enne d'oggi che ritiene necessario passare minimo 3 ore davanti alla playstation e le altre perennemente connesso tramite smartphone! ?! Quindi.....la vedo dura !?!

              Vabbe'....un salutone.

              "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

              Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

              CIAO MAURE' !!!

              Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
              https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

              COMMENTA


              • #11

                Rammento d'epiche fughe in motorino dai guardiacaccia con la Bernardelli a tracollo come Pancho Villa ,vuoi perche' dovevo esser accompagnato nei primi due anni,vuoi perche' mi piaceva da morire tirare ai piccioni padellati nelle gare organizzate dall'indimenticato Anastasio Martellini presso il suo campo di tiro !

                Chiappè anche tu ribattevi i piccioni scampati nella valletta sotto il tiro a piccione del Campo Roma a Trigoria? Mi ricordo che bisognava prendere il posto, c'era sempre la concorrenza e magari siamo stati anche concorrenti in quei favolosi anni 80. Ti ricordi che bisognava stare girati di schiena per non prendere in faccia i pallini di ricaduta e girarsi solo dopo i due colpi sparati, quando arrivava qualche zurito scodato che andava come una freccia o gia toccato che non gli serviva nemmeno il ko, si sentivano da lontano gli scommettitori che scommettevano sul tiratore ed a volte si sentiva anche "5000 £ sul cacciatore de sotto" che tempi a raccontarlo non ce se crede. I CC a volte provavano a beccarci, ma per arrivare la sotto si infangavano quindi ci lascivano stare, d'altronde quelle povere bestie erano spesso ferite, dopo una gara di piccione i due silos antichi su via di Trigoria pullulavano di piccioni scampati al tiro.
                Che mi hai fatto ricordare.
                O a Napoli in carrozza o alla macchia a far carbone.

                COMMENTA


                • #12
                  Originariamente inviato da Gianni1° Visualizza il messaggio
                  Chiappè anche tu ribattevi i piccioni scampati nella valletta sotto il tiro a piccione del Campo Roma a Trigoria?
                  Certo che si : 30 anni de residenza e gioventu' in quel di Spinaceto...la valletta sotto da Martellini ,ma sopratutto tutta la zona su' menzionata era il mio regno Ero quello che scappava da un guardicaccia in particolare,un volontario d'associazione di Tor de Cenci,perche' c'avevamo un contenzioso su' un affilo sulla rete de Vaselli: rosicava perche' gle fucilavo le beccacce all'alba e al tramonto e gle toccava veni' prima...allora se presentava co' placca e distintivo..ma contro er piaggio modificato polini e 30 anni de differenza nelle gambe....s'attaccava riccamente ar ca@@o ! Ciao.

                  "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                  Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                  CIAO MAURE' !!!

                  Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                  https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                  COMMENTA


                  • #13
                    Originariamente inviato da erchiappetta Visualizza il messaggio
                    Certo che si : 30 anni de residenza e gioventu' in quel di Spinaceto...la valletta sotto da Martellini ,ma sopratutto tutta la zona su' menzionata era il mio regno Ero quello che scappava da un guardicaccia in particolare,un volontario d'associazione di Tor de Cenci,perche' c'avevamo un contenzioso su' un affilo sulla rete de Vaselli: rosicava perche' gle fucilavo le beccacce all'alba e al tramonto e gle toccava veni' prima...allora se presentava co' placca e distintivo..ma contro er piaggio modificato polini e 30 anni de differenza nelle gambe....s'attaccava riccamente ar ca@@o ! Ciao.
                    Il grande Martello, che tiratore che era, a volte de maggio, lo trovavo che stava davanti all'armeria seduto col fucile sulle gambe che provava le sue cartucce, sulle freccie che entravano da mare, avevo un amico 1° categoria che sparava a quel campo che purtroppo ci ha lasciato, si andava a caccia giu per quei fossi e poi a farsi una serie, io stavo sempre da quelle parti anche se il parco dei Castelli ancora non c'era, ma la zona era troppo bella, ora è facente parte del parco del litorale romano con annesso campo rom, se ci passi adesso cè da stare male.
                    O a Napoli in carrozza o alla macchia a far carbone.

                    COMMENTA


                    • #14
                      Originariamente inviato da Gianni1° Visualizza il messaggio
                      Il grande Martello, che tiratore che era, a volte de maggio, lo trovavo che stava davanti all'armeria seduto col fucile sulle gambe che provava le sue cartucce, sulle freccie che entravano da mare,
                      Si...immagine familiare anche a me : io arrivavo col motorino lungo il viale alzando polvere nel caldo del pomeriggio,lui se ne stava con le spalle appoggiate al muro seduto con la sedia al rovescio e fucile pronto all'angolo della casamatta dell'armeria.....mi faceva cenno col capo di non far caciara...mentre m'avvicinavo quatto scattava come una molla e bam : faceva secca una cornacchia o qualc'altro uccello in transito !

                      A regazzi'...vallo a raccoglie ! Io correvo a recuperare l'animale...gle lo porgevo...Lui valutava se c'era sangue o cmq gli esiti del colpo....poi a gran voce rivolto verso l'interno dell'armeria : caricaaaaaaaa....so' bone ...un grande!

                      Ho fatto qualche volta il lanciatore di bocce quando i zuritos nun partivano dalla cassetta,me dava dumila lire bone per la miscela del motorino poi come disse lui,"avevo preso finalmernte sta' ca@@o de licenza" e allora me scontava 'na busta de cartucce bone! Gl'ho visto battere con una solo braccio in una serie secca un novello cojone che l'aveva contraddetto riguardo la fossa....il suo pane quotidiano...che spettacolo !

                      Lo rividi per l'ultima volta una decina d'anni fa' alla Pisana ,s'accorse che lo guardavo...giocava a carte con Luciano e gli altri....alzo' gli occhi dal tavolo mentre m'avvicinavo per salutarlo e mi disse con un mezzo sorriso : a regazzi'...te sei fatto vecchio pure te .

                      Ed e' cosi' che me lo voglio ricordare .

                      "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                      Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                      CIAO MAURE' !!!

                      Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                      https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                      COMMENTA

                      Pubblicita STANDARD

                      Comprimi

                      Ultimi post

                      Comprimi

                      Unconfigured Ad Widget

                      Comprimi
                      Sto operando...
                      X