annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Arrestato animalista e grande amico della bramby...

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (53%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #16
    Originariamente inviato da Angelo biondo Visualizza il messaggio
    Prima domanda,ma striscia la guarda ancora qualcuno?,seconda domanda....se vedi stroppa o questo colonna ,chiami le guardie zoofile o,chiami il l accalappiamatti?
    terza ed ultima domanda,quanto aspetterà salvini a prendere in mano la situazione e dare un calcio nel sedere a questi che han portato l italia in questo stato?
    ho finito!
    1) Striscia la Nequizia è purtroppo ancora un programma seguitissimo, nonostante il lavoro di spargere mer@a sugli avversari politici di Berlusconi non sia più l'unica occupazione . Ora gli autori sono pervasi da un fortissimo afflato animalista, non a caso una delle mode più à la page degli ultimi anni.
    2) Edoardo Stoppa è diretta conseguenza di questo trend "animalaro" che sta prendendo sempre più piede in Italia - Paese scellerato da questo punto di vista - ed è visto come una sorta di Supereroe da milioni di persone: quando hai delle telecamere amiche al fianco ed un canale televisivo come Canale 5 dalla tua, puoi far credere che i Cattivi siano tutti dall'altra parte. E puoi anche montare i filmati come meglio vuoi e arrivare far credere alla gente dall'animo più semplice che Cristo è morto dal freddo.
    3) Salvini è da sempre dalla parte dei cacciatori. Ma governa insieme alla Creatura di Grillo e Casaleggio jr, i quali da sempre sputano veleno sulla nostra categoria. Ergo, il massimo che ti puoi aspettare sarà una tiepida non belligeranza, ma scordati cambiamenti epocali a nostro favore.
    Dalla politica - negli anni - ho imparato a non aspettarmi nulla di buono per il mondo venatorio ...
    Angelo Biondo, da' retta ad un vecchio Gufaccio: pensiamo ai magnifici sasselli e lasciamo perdere i governanti ... il nostro umore ne guadagnerà sicuramente.
    Un saluto a tutti.

    https://youtu.be/S6gwVuNA2hI
    A livia1968, jlspez e 4 altri utenti piace questo post.

    COMMENTA


    • setterman1
      setterman1 commentata
      Modifica di un commento
      Anche perché questo sentimento animalista non è nato dalle menti dei politici ma da loro portato nelle stanze dei "bottoni" per i voti che riuscivano ad ottenere. E' nato nella società civile, perpetuato nelle scuole primarie con immaginari collettivi sensibilmente mirati (bambi) alla visione di una naturalità falsa. Senza la caccia non saremmo quello che siamo come homo sapiens.
      setterman1
      gufo2007 piace questo post.

  • #17
    Hai ragione ,meglio pensare ai sasselli....però stando a lavorare al pubblico,penso e vedo che le persone sono meno stupide di quanto si pensi!tutto qua....
    jlspez e Willow_01 piace questo post.
    Mattine incantate a cercare le beccacce delle fate(Piero pieroni

    COMMENTA


    • #18
      Originariamente inviato da Angelo biondo Visualizza il messaggio
      Hai ragione ,meglio pensare ai sasselli....però stando a lavorare al pubblico,penso e vedo che le persone sono meno stupide di quanto si pensi!tutto qua....
      Straconcordo.
      Non so se lo avete notato, ma di norma le notizie di stampo animalar/vegano, quando vengono pubblicate sui siti di giornali ad alta tiratura (e si possono commentare), e sono sempre raccontate, dal giornalista di turno, in modo positivo e filo animalista, raccolgono nei commenti un numero incredibile di pernacchie, di sfottò e di vaffa, conditi da pochi e sparuti commenti a difesa.
      E di certo non sono vaffa di soli cacciatori.
      Penso che, per certi versi, l'animalismo stia seguendo la stessa sorte che sta seguendo il suo fratello maggiore, il buonismo (anche quello propagandato da decenni a piene mani, in mondovisione ed a reti unificate): ha rotto la minchi@ a quasi tutti.

      E credo che Salvini (non so se è stato lui o è stato magnificamente consigliato) non poteva scegliere, checche se ne pensi, uno slogan migliore e più azzeccato (a parte il "prima gli italiani", azzeccatissimo anche quello):
      "La rivoluzione del buon senso".
      E' questo, ciò che gli italiani vogliono, e chiedono urlando: buon senso, non ideologie cretine (come ad esempio l'animalismo).
      Poi, vedremo se riuscirà realmente a farla, ma questo è un altro discorso...
      A Andrea Casanova, livia1968 e 4 altri utenti piace questo post.
      La cosa più importante per un cacciatore non è prendere qualcosa, ma essere là a cercarla.
      (Norman Winter)

      Signore, aiutami ad essere l'uomo che il mio cane crede che io sia (antica preghiera)

      COMMENTA


      • #19
        Un animalista in gabbia è il paradosso più bello che ci sia.

        COMMENTA


        • #20
          Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
          Ma come mai i tg non ne parlano?
          Perché non è "politicamente corretto"!!!!!!!!!!! Però oggi disponiamo di Wattshapp ed altri mezzi di divulgazione. Io l'ho trasmesso a tutti i miei conoscenti, sperando di formare una catena di S. Antonio. E tu?
          Dai per scontato che ciò che dai per scontato è sbagliato

          COMMENTA


          • #21
            Originariamente inviato da lupozoppo Visualizza il messaggio

            Perché non è "politicamente corretto"!!!!!!!!!!! Però oggi disponiamo di Wattshapp ed altri mezzi di divulgazione. Io l'ho trasmesso a tutti i miei conoscenti, sperando di formare una catena di S. Antonio. E tu?
            ------------------------------------------------------
            Il mio era un intervento ironico. Comunque non l'ho fatto, perchè tutti i miei contatti sono a favore della caccia. E i tuoi?
            Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
            Sta il cacciator fischiando
            sull'uscio a rimirar..........

            COMMENTA


            • #22
              Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio

              ------------------------------------------------------
              Il mio era un intervento ironico. Comunque non l'ho fatto, perchè tutti i miei contatti sono a favore della caccia. E i tuoi?
              Più o meno tutti a favore. Però "repetita juvant", la voce gira, se prendono radicata consapevolezza di quali farabutti si annidano fra i nostri nemici poi magari ne parlano, in metro, in ufficio ecc. con i loro conoscenti.
              Ma se noi non trasmettiamo loro una adeguata informazione quando i discorsi vertono sui cacciatori assassini e distruttori della natura, anche se volessero controbatterere, non avrebbero argomenti da sostenere.
              OVVERO: certe cose le sappiamo noi, OK, ma se non le facciamo sapere anche agli altri i nostri nemici avranno buon gioco.
              CHI TACE ACCONSENTE!!!!!!!
              Dai per scontato che ciò che dai per scontato è sbagliato

              COMMENTA


              • setterman1
                setterman1 commentata
                Modifica di un commento
                Scusami Lupo ma devo contraddirti: chi tace sta zitto e basta né acconsente né dissente. E' nel Diritto Amm.vo che talvolta il silenzio è considerato assenso.
                setterman1

            Pubblicita STANDARD

            Comprimi

            Ultimi post

            Comprimi

            Unconfigured Ad Widget

            Comprimi
            Sto operando...
            X