annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lombardia. Gli animalisti lanciano una petizione contro i richiami vivi

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lombardia. Gli animalisti lanciano una petizione contro i richiami vivi



    Le associazioni animaliste Lac, Lav, Wwf, Lipu ed Enpa hanno lanciato una petizione per chiedere a tutti i consiglieri regionali della Lombardia di bocciare in Consiglio i due progetti di legge che concedono ai cacciatori, in deroga alla legge, di catturare uccelli selvatici a fini di richiamo vivo e abbattere piccoli uccelli selvatici protetti non cacciabili. Dalle associazioni si spiega che “è stata scelta la strada ‘disonesta’ della legge regionale per impedire l’immediato ricorso amministrativo da parte delle associazioni ambientaliste, per far passare due gravissime violazioni della legge nazionale e della direttiva Uccelli, per le quali l’Italia e la stessa Lombardia hanno già subito inchieste, procedure di infrazione e condanne da parte della Corte di Giustizia europea”.

    Deroghe che sono state eliminate di fatto dall’ordinamento nazionale. “Oggi la Lombardia cerca di reintrodurle, sfidando le leggi e la decenza sapendo che, in caso di approvazione, i tempi di intervento dello Stato e della Commissione europea saranno lunghi”, si sottolinea dalle associazioni.

    Fonte:https://www.liberoquotidiano.it/news...iami-vivi.html
    CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

  • #2
    Non serve nessuna petizione..ci penserà l'avvocatura regionale o un qualsiasi consigliere (pregiudiziale) .
    bertifly piace questo post.
    Più buio che a mezzanotte non viene

    COMMENTA

    Pubblicita STANDARD

    Comprimi

    Ultimi post

    Comprimi

    Unconfigured Ad Widget

    Comprimi
    Sto operando...
    X