annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Toscana. Gli animalisti chiedono di ritirare la delibera della pre-apertura

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (35%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Toscana. Gli animalisti chiedono di ritirare la delibera della pre-apertura



    Le associazioni Enpa, Lac, Lav, Lipu e Wwf, dopo la delibera approvata lo scorso 27 agosto dalla giunta regionale e con la quale si consente la caccia a partire dai giorni 1 e 2 settembre, in anticipo rispetto all’apertura prevista per legge alla terza domenica di settembre, hanno inviato una diffida al presidente della giunta regionale Enrico Rossi, chiedendo di ritirare l’atto, tutelando così l’amministrazione regionale da eventuali responsabilità.

    Infatti, si legge in una nota, “nel caso in cui i cacciatori dovessero uccidere illegittimamente anche un solo uccello, le associazioni sono pronte a chiedere l’intervento della Corte dei Conti per procurato danno erariale, in quanto gli animali selvatici rappresentano un patrimonio indisponibile dello Stato”.

    Fonte:https://www.controradio.it/caccia-as...sidente-rossi/
    CHI AMA LA CACCIA VIVE LA NATURA sigpic

  • #2
    Questi non sanno proprio che c..zzo fare!...e non conoscono tantomeno le normative vigenti,in quanto la preapertura e' prevista dalla 157...ma annasseroaffanc..lo!!!!

    COMMENTA


    • #3
      Ora hanno visto che dal punto di vista normativo non possono fare nulla e provano con i motivi economici intimidendo la regione.. ahahahahah
      Detesto le tue idee ma mi farei uccidere per darti la possibilità di esprimerle (Voltaire)

      COMMENTA


      • #4
        Lassateli parlà... è l'unica cosa che sanno fare bene!!!

        Saluti
        Non dire gatto se non l'hai nel sacco!!!

        COMMENTA


        • #5
          Che poi il danno erariale lo dovrebbe pagare chi l’ha causato cioè l’improvvido cacciatore, cosa centri la regione è un mistero , mah.......
          Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

          martino de michele

          " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
          Un Cacciatore.

          COMMENTA


          • #6
            Questo comunicato è troppo bello....davvero mi ha divertito!!!!
            Cmq avete notato che in TUTTI i ricorsi di quest anno manca la firma di Legambiente????
            Io l'ho sempre sostenuto....col nemico quando non si riesce a sconfiggerlo bisogna allearsi....se si fosse iniziato prima questi odiosi e fastidiosi ricorsi forse non ci sarebbero più....
            All'estero....in quasi tutta Europa....è stata una strategia vincente,noi arriviamo sempre un pelo tardino....
            sfiamma piace questo post.
            Ottobre è.....

            COMMENTA

            Pubblicita STANDARD

            Comprimi

            Ultimi post

            Comprimi

            Unconfigured Ad Widget

            Comprimi
            Sto operando...
            X