annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita

Comprimi

Lo strano caso del "Falco Pellegrino"

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    Lo strano caso del "Falco Pellegrino"

    Per dovere di cronaca con materiale fornito da gente della moderazione s'e' montato un videarello circa il ritrovamento/salvataggio in quel della Capitale d'un esemplare di falco pellegrino,specie particolarmente protetta che solleva qualche domanda sull'operato dei paladini della protezione dell'avifauna.



    un saluto.

    "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

    Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

    CIAO MAURE' !!!

    Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
    https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

  • Zoom Testo
    #2
    Complimenti Bravi
    erchiappetta erchiappetta piace questo post.

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #3
      Un vero peccato che persone autorizzate LIPU, abbiano messo il massimo impegno in questo caso .......
      erchiappetta erchiappetta piace questo post.
      Sono sempre diffidente delle persone a cui non piacciono i cani mentre mi fido tantissimo del cane quando non gli piace una persona.

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #4
        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   image_62837.jpg 
Visite: 104 
Dimensione: 74.7 KB 
ID: 1818189 Sto video lo posso divulgare a quelli di Birdcam.it oppure e meglio di no?
        Dovete sapere che nell'edificio a fianco dove lavoro che è una banca su via C.Colombo hanno nidificato due pellegrini ed hanno un pullo di quasi un mese, sono monitorati da una camera fissa, in pratica ho il nido a circa 50 m dalla finestra ed ho contatti con gli ornitologi di Birdcam, tutto il giorno vedo pellegrini passarmi davanti la finestra, se volete vedere www.birdcam.it/webcam-8/#
        luca_c luca_c livia1968 livia1968 erchiappetta erchiappetta Piace questo post.
        O a Napoli in carrozza o alla macchia a far carbone.

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #5
          Grazie Achille per aver montato questo video con le poche immagini che ti ho mandato, ed anche di scarsa qualità. La dico tutta, anche se alcuni conoscono la storia. Il tutto accade l'11 maggio, quartiere Flaminio a Roma. Mentre mi reco nel mio laboratorio all'interno del cortile di un palazzo, sento una " canizza ". Vedo il proprietario di una cane meticcio con sangue breton/setter che riesce a trattenere per il collare il suo cane appena slegato di rientro dai giardini. Pensavo ce l'avesse con un gatto poco distante in posizione da " caccia ", ma tra loro vidi il falco. il falco soffiava al cane, tentava poi una fuga e non riusciva a prendere il volo ... un nidiacio caduto dal nido ? Noto il gps. Il gatto s'avvicina, il cane tenta di divincolarsi dalla presa del padrone che riesce comunque a tenerlo. Prendo una scatola e con non poca difficoltà riesco a far entrare il giovane pellegrino. Chiamo la Lipu ... in fondo è la protezione degli Uccelli. Sempre occupato, chiamo un amico che conosce qualche falconiere, vorrei sapere il da farsi, ma ricevo solo " offerte " . Ohhhh... c'ho un falco, 1000 euro, è un pellegrino 2000, è un giovane caduto dal nido 3000, è femmina 3500 ... c'ha il gps ..... jo levamo !! Scherzi a parte, dopo aver chiamato Ispra, comune di Roma, con risposte menefreghiste trovo libero finalmente lipu. Descrivo situazione e luogo ..... risposta : " è roba nostra " ... rispondo ... mbè, mò è roba mia !! Ovviamente in tono scherzoso. Passano pochi minuti e 2 ragazzi, educati e simpatici si presentano, nel frattempo avevo chiesto al condominio l'accesso al terrazzo perchè lì mi era stato detto che doveva essere lasciato la giovane " pellegrina ". Insomma arrivano, liberiamo l'uccello che però non vola. uccello che la stessa Lipu aveva tolto alle cure parentali per applicare la " zavorra " gps, per monitorarne gli spostamenti. Mi viene detto, che nonostante i genitori siano ormai da anni residenti a v.le tiziano, i figli delle precedenti nidiate sono monitorati in Toscana ed in puglia ...... ce vole er gps per sapere che se si chiama " pellegrino " ci sarà un perchè ??? Si complimentano con me per aver impedito una probabile " brutta fine " al povero nidiaceo ... e te credo, se a un piccolo non in grado di volare gli metti pure un peso ingombrante tra le ali ..... che risultati speri di ottenere ? Calcolando che siamo al centro di Roma, tra traffico, gatti e qualche extracomunitario che so potrebbe pure magnà, visto che sulle sponde del vicino tevere non c'è più una nutria !!
          Dopo i complimenti, comunque gli dico che sono un " cacciatore " e fieri di esserlo ..... risposta ?? Voi ai falchi gli " sparate " !!

          Allora se questi sarebbero i " protettori degli uccelli " chi sono io ?? San Francesco !!!
          sigpic

          ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #6
            Originariamente inviato da Gianni1° Visualizza il messaggio
            Sto video lo posso divulgare a quelli di Birdcam.it oppure e meglio di no?
            A Gia'.....er video e' pubblico e sta' su' youtube ! E' stato fatto solo per l'eterna polemica d'esser etichettati come "bracconieri" sempre e cmq ! Se non era per il Dt il loro bel programma di controllo e monitorizzazione del Pellegrino s'era annato bello che a fa' frigge ! Il Cacciatore...quello con la "C" maiuscola e' cmq inviso ai paladini del proibizionismo....e su' questo ognuno rimane delle sue idee...ma venir tacciati di sparare ai rapaci e' un po' troppo ! Tutto qua'.....faglielo pure vedere il video e ricordagli che secondo il nostro modesto parere di semplici osservatori della natura, il monitoraggio con web cam puo' esser sicuramente valido...l'applicare gps su' i nidiacei in modo maldestro disturbando le cure parentali : parecchio...ma parecchio meno ! Ciao.

            P.s. gia' sei de la Lazio.......intercorrono pure rapporti tra te e quelli de Birdcam.it...qua' tocca rivede' qualcosa me sa' !?!"
            Cimbellatore Cimbellatore prete prete luca_c luca_c Piace questo post.

            "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

            Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

            CIAO MAURE' !!!

            Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
            https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

            COMMENTA


            • fabio d.t.
              fabio d.t. commentata
              Modifica di un commento
              Gianni, si vede chiaramente l'ingombro del gps, il fatto è che è stato messo addosso ad un uccello caduto o peggio prelevato dal nido. d'accordo nell'utilizzo, ma credo sia meglio su soggetti adulti come nel caso del monitoraggio delle alzavole.
              erchiappetta erchiappetta piace questo post.

            • arsvenandi
              arsvenandi commentata
              Modifica di un commento
              Metterlo agli adulti il gps implica la cattura, li vojo vedé li vojo.... a catturare un falco adulto.....
              erchiappetta erchiappetta piace questo post.

            • Gianni1°
              Gianni1° commentata
              Modifica di un commento
              Infatti il problema è catturare i falchi adulti, meglio mettergli il localizzatore prima che partono dal nido...dicono loro, in quanto al fatto che i tizi hanno cambiato atteggiamento dopo che hanno saputo che eri cacciatore e che ce sei rimasto male, adesso cè una tizia che vuole sapere chi è stato a dirlo, dopo una dimostrazione di rispetto così. Bho vedemo che succede.

          • Zoom Testo
            #7
            Vabbe'.....archiviamo er caso ! M'immagino s'eravamo noi ad andare per nidi a metter gps...che so'.... per monitorare l'ampliamento dell'areale del colombaccio nel centro Italia : a ogni morto per danni collaterali c'era un articolo sul giornale perche' loro c'avrebbero contato pure i peli al [email protected] .....altro che "legge della natura" ......questi de natura e della fruizione della stessa ce capiscono poco oltre che se la cantano e se la sonano ! Nun ce vo' un programma scientifico per vedere che i rapaci sono in netto aumento...cosi' come anche un deficente vedrebbe che lo storno e' il selvatico piu' dannoso e in espansione al pari dei corvidi !

            Saluti...a tutti
            Cimbellatore Cimbellatore piace questo post.

            "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

            Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

            CIAO MAURE' !!!

            Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
            https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

            COMMENTA


            • Gianni1°
              Gianni1° commentata
              Modifica di un commento
              Hai detto bene se la cantano e se la sonano, ci siamo fatti scippare il settore, difficile riprenderci il nostro, ma in effetti il cacciatore tipo italiano non guarda al di la della canna del fucile e la colpa è delle aavv che non ci hanno adeguatamente informati e istruiti, perché non tutti abbiamo avuto qualcuno che ci ha insegnato, per la maggiorparte è stato il fai da te.

          • #8
            Comunque in precedenza la coppia di Falchi aveva già fatto danni, m'hanno annientato una colonia di colombacci che hanno avuto la malagurata idea di frequentare V.le Tiziano. Di uno trovai solo lo sterno, di altro invece stecchito ma caduto nel parcheggio. .... cci loro, fanno troppa concorrenza .
            Cimbellatore Cimbellatore erchiappetta erchiappetta Piace questo post.
            sigpic

            ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


            COMMENTA


            • Gianni1°
              Gianni1° commentata
              Modifica di un commento
              Qua ammazzano il 90% de piccioni, qualche pappagallo e storni. Non credo che te levano i colombacci, forse i giovani, coi vecchi nemmeno ce provano, lo vedo qua che in maggioranza sono giovani e poi ho visto che i piccioni adulti hanno cambiato atteggiamento, si lanciano in picchiata dai palazzi e addrizzano a 5 m da terra, il pellegrino così basso non caccia, minimo a 20 m, più basso non vola, calcola che la femmina che è quasi il doppio del maschio riesce ad ammazza i piccioni adulti, mentre il maschio va per roba piccola, anche rondini e rondoni.

          • Zoom Testo
            #9
            Originariamente inviato da fabio d.t.
            Comunque in precedenza la coppia di Falchi aveva già fatto danni, m'hanno annientato una colonia di colombacci che hanno avuto la malagurata idea di frequentare V.le Tiziano. Di uno trovai solo lo sterno, di altro invece stecchito ma caduto nel parcheggio. .... cci loro, fanno troppa concorrenza .
            Eh no!
            Se m'accoppano i colombacci sai il gps dove glielo metterei?!
            Sti pellegrini!
            E i gheppi malefici?
            Che ti attaccano i piccioni sull'aste?!
            colombaccio a curata............erezione assicurata!

            COMMENTA

            La tua Armeria Online

            Comprimi

            Sponsor 2022/23 - CLICCA

            Ultimi post

            Comprimi

            Titolo del video

            Comprimi

            Sto operando...
            X