annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Uomo assalta sede Discovery Channel

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Uomo assalta sede Discovery Channel

    Uomo assalta sede Discovery Channel, ucciso dalla polizia
    I tre ostaggi sono stati liberati e sono illesi



    WASHINGTON - James J. Lee, 43 anni, un ambientalista invasato(Sono tutti cosi non è una eccezzione!!!!) di origine asiatica, armato di una pistola e di un ordigno esplosivo rudimentale, ha tenuto in ostaggio per oltre cinque ore tre persone all'interno della sede del gruppo tv Discovery Channel a Silver Spring, alle porte di Washington , nei pressi di Washington. E' stato ucciso dalla polizia dopo ore di trattative. La vicenda e' stata seguita in diretta da tutte le maggiori catene tv all news e ha messo in ansia l'America per mezza giornata. L'uomo era stato gia' arrestato dalla polizia nel 2008 proprio davanti al Discovery Building, ha fatto irruzione nell'edificio intorno alle 13. Alcuni impiegati hanno dato immediatamente l'allarme, segnalando alla polizia di aver sentito alcuni colpi di pistola provenire dall'ingresso dell'edigficio. La polizia non ha successivamente confermato questa circostanza, ma ha provveduto subito a circoNdare l'edificio e ad evacuarne una parte, mentre gli impiegati che non potevano uscire sono stati invitati a chiudersi a chiave in ufficio o a nascondersi. Hanno infatti ricevuto sui loro telefonini e sui loro pc questo messaggio email: ''URGENTE: i dipoendenti di One Discovery Place si ritirono IMMEDIATAMENTE in un ufficio chiuso a chiave''. Nell'edificio lavorano circa 900 persone. L'uomo e' stato successivamente intercettato dalle telecamere a circuito chiuso, mentre teneva in ostaggio tre persone. E' cominciata una lunga trattativa, che si e' conclusa dopo cinque ore con l'uccisione di Lee e la liberazione degli ostaggi. Lee era un ecologista squilibrato che da anni manifestava fuori dall'edificio per protestare contro la programmazione della rete tv. Il 18 luglio scorso aveva 'postato' sul sito http://www.savetheplanet.com una sorta di ultimatum alla tv, scrivendo che ''doveva trasmettere al mondo il suo impegno per salvare il pianeta''. Quindi, in questa sorta di 'manifesto' farneticante', osservava che Discovery Channel aveva l'obbligo di non incoraggiare piu' la nascita di bambini, secondo la folle teoria che il boom demografico avrebbe distrutto il genere umano. Quindi aveva scritto che la Tv ''doveva cessare di trasmettere programmi a favore della guerra e della tecnologia''. ''L'obbiettivo centrale - scriveva - e' salvare gli animali. Gli uomini? Il pianeta non ha bisogno di loro''.


    http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 05294.html
    Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
    Indro Montanelli


    Ciao Mauro,amico mio!

  • #2
    Re: Uomo assalta sede Discovery Channel

    Un ringraziameto alla polizia americana per aver liberato il mondo di un parassita!
    L'invito a contunare cosi' ......e se vogliono venire in Italia son ben accetti ...qui di parassiti siamo pieni!!!!
    Il vero cacciatore ama gli animali a cui dà la caccia, forse anche perché li considera complici di questa passione in cui ritrova la sua origine esistenziale.
    Indro Montanelli


    Ciao Mauro,amico mio!

    COMMENTA


    • #3
      Re: Uomo assalta sede Discovery Channel

      Se il pianeta non ha bisogno di umani, la polizia gli ha dato una giusta risposta.
      Francesco

      COMMENTA


      • #4
        Re: Uomo assalta sede Discovery Channel

        Uno in meno,ma sono ancora troppi,bisogna fare qualcosa e subito...
        Meglio morire in piedi che vivere una vita in ginocchio.
        Nessun fenomeno al mondo può impedire al sole di risorgere.

        COMMENTA


        • #5
          Re: Uomo assalta sede Discovery Channel

          -1.
          Aveva ragione bisogna ridurre la crescita demografica.
          "Caro amico ti scrivo...così mi disdraggo un pò...ma siccome sei molto lontano più forte ti scriverò........."
          Maurè per sempre nel mio cuore.
          Buon viaggio amico mio.

          COMMENTA


          • #6
            Re: Uomo assalta sede Discovery Channel

            Tirato giuù dalle spese!
            Molto bene!
            MAURO NON TI DIMENTICHEREMO MAI!!!!!!!!!!!

            COMMENTA

            Pubblicita STANDARD

            Comprimi

            Ultimi post

            Comprimi

            Unconfigured Ad Widget

            Comprimi
            Sto operando...
            X