annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pulizia del fucile

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Pulizia del fucile

    Salve a tutti, vorrei sapere il metodo migliore per togliere le incrostazioni di polvere dalle canne, ho letto che basta lavarle con acqua calda, inoltre vorrei togliere dall' esterno delle stesse alcune piccole superficiali di ruggine.
    grazie a tutti.

  • #2
    Ciao, le incrostazioni di polvere o di piombo, si possono benissimo eliminare usando della lana d'acciaio finissima (tipo francese) arrotolata ad uno scovolo, dopo aver spruzzato del WD 40 o lavato con gasolio o petrolio bianco lasciare per qualche minuto e dopo scovolare. Sulla parte esterna prova a tenere bagnate di olio le puntine di ruggine dopo qualche giorno verranno via ... ma di sicuro lasciando un segno sulla brunitura. Questo è il sistema che uso io quando si presenta il problema...

    Saluti

    COMMENTA


    • #3
      Non ti posso aiutare .Io uso solo fucili Benelli, li pulisco una volta all'anno e non si arrugginiscono mai.
      Saluti Franco

      COMMENTA


      • #4
        Originariamente inviato da ggramoli Visualizza il messaggio
        Non ti posso aiutare .Io uso solo fucili Benelli, li pulisco una volta all'anno e non si arrugginiscono mai.
        Molti che conosco che hanno benelli si lamentano della ruggine sulle canne

        COMMENTA


        • #5
          spruzzi wd 40 dopo qualche minuto i con lo scovolo a cipolla a spirale di bronzo o ottone se sono molto spoche dopo 2 o 3 passate ti ritornano a specchio, anche i classici scovoli in ottone o bronzo vanno bene, dopo scovolo in lana per finire, per la parte esterna strofina con la carta argentata delle sigarette solo la parte dove vi e" il puntino di rugine, quando lo hai tolto, passali l"olio ,fermera il processo di ossidazione,(l"acqua dalle armi tienila lontana )se devi conservarlo il fucile come in questo periodo le parti pulite con olio, non tirarlo tutto via lasciale leggermente unte ,quando tornerai ad usarlo, li passi un bello straccio di cotone per togliere l"olio in eccesso.le armi cosi durano una vita difficilmente vedrai ruggine sopratutto se di manifattura italiana sono tutte ben fatte.
          saluti
          Ultima modifica di ciccio1; 06/02/15, 16:54. Motivo: errore ortografico

          COMMENTA


          • #6
            I fucili possono venire anche da Marte... Se nn si puliscono la ruggine la fanno!!
            EmmeEmmeC piace questo post.

            COMMENTA


            • #7
              Grazie a tutti per il consiglio, farò così anch'io.
              Sono anche convinto che un pò di manutenzione faccia bene a tutte le armi.
              Grazie ancora
              EmmeEmmeC piace questo post.

              COMMENTA


              • EmmeEmmeC
                EmmeEmmeC commentata
                Modifica di un commento
                👍. La manutenzione fa bene a tutti i congegni meccanici: dalla bicicletta alla serratura al rasaerba... 🙂

            • #8
              Ciao possiedo un A302 e oltre alla manutenzione che ti hanno scritto, metto a bagno nella nafta il bicchierino..dopo qualche giorno ritorna lucente

              COMMENTA


              • #9
                una domanda stupida probabilmente.

                utilizzando delle bior a compak e quagliodromi, praticamente tiro fuori più piombo incrostato dalla canna che dalle cartuccette che sparo.
                utilizzo una bacchetta per gli scovoli che è di un qualche metallo, c'è rischio di rigare la canna nelle pulizie energiche ?(avevo una bacchetta "ricordo" in legno che è defunta)

                sono un tipo da fucili camo e una pulizia a stagione purtroppo , quindi quando pulisco devo andarci pesante
                “There is a pleasure in the pathless woods, - There is a rapture on the lonely shore,
                There is society, where none intrudes, - By the deep Sea, and music in its roar:
                I love not Man the less, but Nature more"
                Lord Byron

                COMMENTA


                • #10
                  Petrolio, gasolio, nafta, WD40, petrolio bianco, acqua, lana d'acciaio... Ma non vi tenete al corrente dei prodotti moderni? Vabbe' che l'arte di arrangiarsi l'hanno inventata in Italia, ma esistono in commercio prodotti specifici che puliscono, scarcagnificano, proteggono, lubrificano, ecc. se usati nella maniera giusta.
                  Per eliminare residui di combustione della polvere da sparo e scorie lasciate dalle borre di plastica ce ne sono diversi. Per togliere le impiombature ce ne sono anche altri. Per togliere i residui di incamiciatura dai rigati ce ne sono tanti. Per lubrificare i meccanismi di scatto e ricarica ce ne sono pure tanti, ma io non userei mai il WD40 perche' lascia una specie di superficie cerosa che attrae polvere e morchia. E poi ci sono tanti olii specializzati per proteggere dalla ruggine.

                  La pulizia del fucile consiste di tre parti:

                  1. Pulizia vera e propria da sporcizia, polvere, terriccio, depositi carboniosi, morchia, ecc.
                  2. Rimozione di sostanze tenacemente incrostate nella canna: piombo, plastica, materiale di incamiciatura (nei rigati).
                  3. Lubrificazione e protezione dalla ruggine.

                  Non si puo' pretendere di usare lo stesso prodotto per tutto, perche' un tale prodotto non esiste.

                  A proposito, quasi tutti gli olii da fucile danneggiano il calcio di legno e certi solventi danneggiano la plastica. Attenti, con i rigati, ai caricatori sintetici. Assicuratevi che i solventi usati per rimuovere piombo e/o incamiciatura non se li "mangino." Con i lisci col calcio in legno, se oliate il castello o la bascula, assicuratevi che non ci sia olio in sovrapppiu' che coli verso l'impugnatura del calcio quando li mettete in piedi nell'armadio o cassaforte. Il legno cosi' abusato diventa soffice, e finira' col rompersi.
                  CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                  COMMENTA


                  • #11
                    Beh, la questione è che i prodotti specifici non sai mai davvero come sono, se non dopo averli provati 🙂... Moltissimi sono ottimi 👍... Ma (secondo me) alcuni - pochi, per fortuna - non valgono i soldi che costano... Va detto, però, che alcuni "specifici" sono assai meglio di miscele fai da te 👍 . Comunque, l'importante è "fare le pulizie 😉", senza lasciare l'arma sgrassata per troppo tempo ( un po' di olio ci vuole per la conservazione, anche se si attacca la polvere... ma non un bagno di olio😁). Se si pulisce giudiziosamente 😎, dopo essersi documentati un poco sulle armi e sui prodotti 🧐, grossi danni non si possono fare 😉

                    COMMENTA


                    • #12
                      un po' ci piace arrangiarsi, un po' nel 95% delle armerie hanno 2 bombolette di olio e fine....prodotti specifici manco a pagarli...
                      "Ciao Carlo ora potrai cacciare come e quando vuoi! Un giorno ci rivedremo...nel frattempo dammi un occhio..."

                      ...lo Spaniel,è il più antico dei nostri cani da schioppo, e, senza dubbio genericamente il più utile al cacciatore sportivo, essendo in grado di sostituirsi, in caso di necessità, agli altri membri della famiglia, siano essi Setter, Pointer o Retrievers..mentre nessuno di essi si trovano in grado di restituire la cortesia....

                      COMMENTA


                      • #13
                        consigli e nomi di questi prodotti specifici per ciascuna funzione?
                        “There is a pleasure in the pathless woods, - There is a rapture on the lonely shore,
                        There is society, where none intrudes, - By the deep Sea, and music in its roar:
                        I love not Man the less, but Nature more"
                        Lord Byron

                        COMMENTA


                        • #14
                          Francamente, non ho capito se qui si possano consigliare prodotti commerciali... / É vero che alcune (piccole) armerie hanno 2-3 bombolette e basta (e spesso pure a prezzi altini ☹️... ) E c'è anche il lato comico: si possono trovare pure commercianti sforniti che o tentano di convincerti che quello che tu stai cercando non esiste (sii... 🤔😁) o ti dicono che quel (poco) che hanno loro è comunque meglio (e ti sembra di capire che puoi anche friggerci le fettine e condirci l'insalata 🙄🤣)... A parte gli scherzi... Oggi c'è il web 👍 (per olii lubrificanti, solventi, scovoli ecc., anche in Italia 😉) (intendo sia che tali articoli possono essere oggetto di vendita "a distanza" anche in Italia, sia che varie armerie - e pure varie Ditte produttrici - italiane vendono on-line, sia su siti propri che su portali). E le spese di spedizione, spesso, non sono altissime (a meno che uno pretenda di comprare una singola bomboletta da 150 ml o un singolo scovolo... 😒). Per grossi acquisti, ci sono venditori che spediscono gratis. E (quasi sempre) le spedizioni nazionali sono rapide 👍. Saluti 🤗
                          giovannit. piace questo post.

                          COMMENTA


                          • Franky@
                            Franky@ commentata
                            Modifica di un commento
                            se non potessimo parlare di prodotti e ditte...come parlare di armi, munizioni, polveri? per nomi in codice?

                        • #15
                          Dimenticavo: su alcuni siti di Ditte produttrici ci sono sintetiche ma esaurienti presentazioni dei singoli prodotti🙂 😉...(se ci sono anche sui siti di alcune armerie non me lo ricordo...). Secondo me, quelle schede sono molto utili per la scelta e per l'utilizzo dei prodotti 👍(dei venditori seri mettono anche le specifiche militari... E poi, con un po' di pazienza, nel web si può trovare a cosa corrispondono 🧐...).

                          COMMENTA

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Unconfigured Ad Widget

                          Comprimi
                          Sto operando...
                          X