annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Benelli m2 tactical

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Benelli m2 tactical

    Sarei interessato all'acquisto di un fucile Benelli M2 Tactical in cal. 12, da utilizzare nella caccia al cinghiale ( come postaiolo e/o canaio ), oltre ad utilizzarlo nel bosco fitto per la caccia alla beccaccia con il cane da ferma.

    Vi chiedo : " sarà meglio con la canna di lunghezza 47 cm.cilindrica fissa ( o di 50 cm. cilindrica fissa ),.........oppure anche nella versione con canna di 47 cm. con strozzatori interni a corredo di / * / *** / **** / stelle. "

    " In una canna così corta hanno senso degli strozzatori ?, fanno la loro funzione di raggruppamento dei pallini ? "

    Ancora....... " la limitata lunghezza della canna influirà molto sulla completa combustione della polvere all'interno di essa ? "

    Per ultimo vi chiedo se qualcuno di voi ha provato a sparare con il calcio " Pistol grip " , dato che mi incuriosisce molto e rende l'arma più particolare nel suo insieme.

    Grazie a tutti per le vostre risposte, saluti

    Walterik

  • #2
    Per me prenderlo con gli strozzatori non è che ha molto senso però alla fine se ne hai la possibilità perché no..... Certo non è che farai la migratoria con un fucili con canna 50... Ed anche a beccacce non è che sia molto elegante soprattutto per le tacche di mira non molto comode per la caccia nel bosco camminando ma per il peso ci siamo alla fine hai delle distanze di tiro irrisorie quindi la lunghezza della canna va anche bene. Per la Combustione di polvere non ci sono problemi avrai una corretta combustione sostanzialmente questo discorso vale per i corretti dosaggi quindi rapporto peso polvere delle cartucce....

    COMMENTA


    • #3
      è giusto che ognuno vada a caccia con il fucile che più gli piace .... ma ..... senza offesa ..... dove ti presenti a beccacce con quel coso ??!!
      dai non esiste proprio , canne da 47 ?? ste tacche metalliche ?? impugnatura tipo pistola ??
      proprio no
      L' Alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia*

      COMMENTA


      • #4
        Ciao ti parlo da utilizzatore sia di fucili classici che di armi Tattiche.
        Il mio consiglio è quello di prenderlo possibilmente con la canna da 50 con strozzatori e bindella!!!
        Xchè da 50.... Perchè hai un 3 cm in più di canna che ti permettono di bruciare un poco meglio e di più le polveri molto progressive come la Rex Verde.
        Usando il mio benelli m4 con 47 cm di canna, ti garantisco che 1,95 Grammi di polvere, non li brucia tutti!
        E lo vedi semplicemente poggiandoti su di un bancone magari per tarare l' arma.

        Ciao Massimo
        Lascia perdere l' impugnatura a pistola che è solo un impiccio.

        COMMENTA


        • #5
          Grazie per le risposte.

          Effettivamente il calcio " pistol grip " rimane solo una curiosità, sono abituato a sparare con fucili dall'impugnatura standard ( già quando esco con una doppietta con il calcio all'inglese .......mi trovo in difficoltà ).

          Per quanto riguarda le mire " metalliche ", non credo che siano di ostacolo nel tiro rapido nel bosco, come pure l'assenza della bindella ( sparo ad occhi aperti......l'importante è che il fucile venga bene ).

          Qualcuno ha esperienza con questo fucile ?

          Saluti walterik

          COMMENTA


          • #6
            Buonasera
            se devi comprare un fucile nuovo cal 12 per andare a caccia al cinghiale come postaiolo-canaio ti consiglio il benelli super black eagle 2 confortech ; camerato 76 con canna da 61 e canna RIGATA . Io ho gia un benelli Montefeltro confort e visto che stò andando sempre più a cinghiali sto pensando di prenderne uno di quelli indicatoti in quanto credo sia la migliore arma cal 12 oggi in commercio per questa caccia. Vai sul sito e guardatelo ne vale la pena ciao

            COMMENTA


            • #7
              Se lo utilizzassi solo nella caccia al cinghiale forse sarei d'accordo con te, ma ........

              la canna Field ( rigata del cal. 12 ) nel tiro a munizione spezzata ( pallini di piombo per la caccia alla beccaccia ) come si comporta ?

              In pratica ........ l'utilizzo principale di questo fucile sarebbe per la caccia vagante nel bosco con il cane da ferma........ poi sarebbe utilizzato anche qualche volta in battuta al cinghiale.

              Un'altra domanda per qualcuno di voi più esperto in balistica :

              - A parità di strozzatura ( cilindrica ), cosa cambia balisticamente sparando con lunghezze di canna di " 50 cm. " / " 60 cm. " / " 65 cm. " / ( mi riferisco oltre alla densità di rosata, anche al tiro utile/efficace effettuato con lo stesso tipo di munizione a pallini)

              - ....... e se utilizzo cartucce con il contenitore rispetto ad una borra in feltro ( sempre a parità di carica della cartuccia )

              Grazie in anticipo a chi di voi esperti può darmi delucidazioni in merito.

              Saluti Walterik

              COMMENTA

              Pubblicita STANDARD

              Comprimi

              Ultimi post

              Comprimi

              Unconfigured Ad Widget

              Comprimi
              Sto operando...
              X