annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Balistica semiautomatico/sovrapposto

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (35%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Balistica semiautomatico/sovrapposto

    Salve a tutti, volevo chiedervi un consiglio, sto riscontrando dei seri problemi di mira sparando col mio nuovo sovrapposto cal 12.
    In pratica fino adesso ho sempre utilizzato il semiautomatico cal 12 col quale mi trovavo e mi trovo tutt'ora abbastanza bene, poi ho deciso di regalarmi un sovrapposto leggero e corto da dedicare unicamente alla beccaccia e qualche tempo fa acquistai il beretta ultralight canne 62, prima di portarlo a beccacce evitanto di fare padelle clamorose, l'ho provato un pochino a tordi, gazze, allodole... e il risultato è stato disastroso.. non centro nemmeno un elefante! "mi entra malissimo in faccia"... fatico a prendere la linea dimira in modo rapido!
    Ora vi chiedo, le mie padelle sono dovute ad un problema di lunghezza del calcio? o è anche dovuto al fatto che devo trovare la cartuccia adatta per quelle canne?
    per me il sovrapposto è un arma ancora sconosciuta, le prove le ho fatte con canne 62 cil/*** cartucce 30g con contenitore.
    Grazie mille

  • #2
    Originariamente inviato da Mark2 Visualizza il messaggio
    Salve a tutti, volevo chiedervi un consiglio, sto riscontrando dei seri problemi di mira sparando col mio nuovo sovrapposto cal 12.
    In pratica fino adesso ho sempre utilizzato il semiautomatico cal 12 col quale mi trovavo e mi trovo tutt'ora abbastanza bene, poi ho deciso di regalarmi un sovrapposto leggero e corto da dedicare unicamente alla beccaccia e qualche tempo fa acquistai il beretta ultralight canne 62, prima di portarlo a beccacce evitanto di fare padelle clamorose, l'ho provato un pochino a tordi, gazze, allodole... e il risultato è stato disastroso.. non centro nemmeno un elefante! "mi entra malissimo in faccia"... fatico a prendere la linea dimira in modo rapido!
    Ora vi chiedo, le mie padelle sono dovute ad un problema di lunghezza del calcio? o è anche dovuto al fatto che devo trovare la cartuccia adatta per quelle canne?
    per me il sovrapposto è un arma ancora sconosciuta, le prove le ho fatte con canne 62 cil/*** cartucce 30g con contenitore.
    Grazie mille
    Buongiorno, da quello che dici il fucile non ti "calza" bene, quindi per porvi rimedio devi farti vedere da uno esperto che sappia capire dove sta l'inconveniente, potrebbe essere la piega o la lunghezza, ma senza vederti è impossibile fare una diagnosi. Spero per te che sia solo questione di lunghezza e quindi si possa risolvere facilmente e senza esborso di tanti soldi.
    Ciao Davide.

    COMMENTA


    • #3
      spero anche io che non si questione di piega, ma la piega in un sovrapposto si può modificare? se si come?

      COMMENTA


      • #4
        Alla fine hai fatto quello ke ho fatto anke io l'hanno scorso, cioè avevo l' automatico e come regalo mi sono fatto l'ultralight, ma sinceramente col sovrapposto mi trovo bene sparando con calma perchè rispetto al mio automatico è piegato piu dritto,ma trovo difficoltà sui traversoni perkè cade male anke perkè il calcio è piu corto... sinceramente sto aspettando un amico calcista che prenda la misura di entrambi per fare le stesse pieghe e a te, consiglierei di farti vedere da un bravo armaiolo... è una bellissima arma e dalla resa balistica stupenda, il mio è 66cm con stroz. int

        COMMENTA


        • #5
          Originariamente inviato da Vito83 Visualizza il messaggio
          Alla fine hai fatto quello ke ho fatto anke io l'hanno scorso, cioè avevo l' automatico e come regalo mi sono fatto l'ultralight, ma sinceramente col sovrapposto mi trovo bene sparando con calma perchè rispetto al mio automatico è piegato piu dritto,ma trovo difficoltà sui traversoni perkè cade male anke perkè il calcio è piu corto... sinceramente sto aspettando un amico calcista che prenda la misura di entrambi per fare le stesse pieghe e a te, consiglierei di farti vedere da un bravo armaiolo... è una bellissima arma e dalla resa balistica stupenda, il mio è 66cm con stroz. int
          Esatto, anche io per i tiri di volata mi trovo benissimo col semiautomatico benelli montefeltro canna 65 *** tiri da paura sia lunghi, ma anche corti, ai tordi mi sto proprio divertendo.. lunedì me lo faccio guardare dal calcista che mi ha sistemato il semiautomatico.. speriamo bene, poi credo che ci dovrò fare cmq la mano col sovrapposto! magari quando chiude la caccia mi esercito al percorso di caccia!

          COMMENTA


          • #6
            Come hanno scritto gli altri utenti probabilmente è questione di pieghe e lunghezza del calcio, finchè non ti vede un calcista potresti comparare i due calci, metti sopra un tavolo entrambi i fucili e controlli se le pieghe si discostano di molto

            Ciao,Marco.

            L
            'alba in laguna ti toglie il fiato ogni volta che sei li in compagnia della tua passione!!!

            COMMENTA


            • #7
              Originariamente inviato da Mark2 Visualizza il messaggio
              spero anche io che non si questione di piega, ma la piega in un sovrapposto si può modificare? se si come?
              Penso che si possa modificare,credo che lo facciano con il vapore ma prendi con le molle xke' nn ho certezza assoluta!!
              MARCO
              Ciao Mauro,sei nei nostri cuori!!!!!!

              COMMENTA


              • #8
                Originariamente inviato da M.B.209 Visualizza il messaggio
                Penso che si possa modificare,credo che lo facciano con il vapore ma prendi con le molle xke' nn ho certezza assoluta!!
                MARCO
                Il calcio si può modificare sia a vapore e messo una quindicina di giorni sotto la pressa per evitare che la deformazione sia elastica e non permanente,ma su un'ultralihgt si può lavorare tranquillamente sugli incastri tra calcio e culatta.
                S'intende che sono lavori di adattamento che possono avvicinare il vantaggio a quello che richiede la nostra necessità,ma i miracoli non si possono fare,e sopratutto affidarsi ad un'armaiolo/calcista veramente esperto,lavoro di assoluta precisione che deve comunque far combaciare sempre l'incastro in maniera perfetta onde evitare sia l'ingresso dell'acqua in caso di pioggia,sia l'inevitabile spaccatura che si avrà nel tempo.Il prezzo si dovrebbe aggirare intorno ai 70 euro.
                "Caro amico ti scrivo...così mi disdraggo un pò...ma siccome sei molto lontano più forte ti scriverò........."
                Maurè per sempre nel mio cuore.
                Buon viaggio amico mio.

                COMMENTA


                • #9
                  Scusa la domanda, ma quando hai deciso di prendere il sovrapposto hai provato ad imbracciarlo e quindi a vedere e "sentire" come ti veniva? Perché se lo hai fatto ed il fucile ti viene bene e' probabilmente una questione di lunghezza, ovvero il sovrapposto e' più corto del semiauto e nel tuo caso con canne molto corte lo è ancora di più, e quindi in imbracciata tendi ad alzare le canne, con il tempo ed un po' di allenamento dovresti risolvere il problema, poi se sei abituato a sparare d'imbracciata rispetto al semiauto avrai qualche problema in più perché, questo e' il mio parere personale, il sovrapposto e' meno indicato del semiauto per il tiro più istintivo.
                  Saluti

                  Roberto

                  COMMENTA


                  • #10
                    Originariamente inviato da Mark2 Visualizza il messaggio
                    Salve a tutti, volevo chiedervi un consiglio, sto riscontrando dei seri problemi di mira sparando col mio nuovo sovrapposto cal 12.
                    In pratica fino adesso ho sempre utilizzato il semiautomatico cal 12 col quale mi trovavo e mi trovo tutt'ora abbastanza bene, poi ho deciso di regalarmi un sovrapposto leggero e corto da dedicare unicamente alla beccaccia e qualche tempo fa acquistai il beretta ultralight canne 62, prima di portarlo a beccacce evitanto di fare padelle clamorose, l'ho provato un pochino a tordi, gazze, allodole... e il risultato è stato disastroso.. non centro nemmeno un elefante! "mi entra malissimo in faccia"... fatico a prendere la linea dimira in modo rapido!
                    Ora vi chiedo, le mie padelle sono dovute ad un problema di lunghezza del calcio? o è anche dovuto al fatto che devo trovare la cartuccia adatta per quelle canne?
                    per me il sovrapposto è un arma ancora sconosciuta, le prove le ho fatte con canne 62 cil/*** cartucce 30g con contenitore.
                    Grazie mille
                    Un mio carissimo amico ha la tua stessa arma e non è assolutamente soddisfatto della resa balistica.
                    L'arma è sicuramente molto leggera al pari di un cal.20,e se si è abituati con un'arma più pesante si rischia sempre di andare avanti con la schioppettata.
                    Per fare una prova prendi un foglio con un cerchio di diametro di un mt con croce al centro,lo posizioni a circa 15 mt e con strozzatura full tiri d'imbracciata,da li ti renderai conto come tira il fucile,e valuterai il da farsi.
                    Parere mio personale è che comunque con le canne corte,nonostante si possano avere risultati ottimi,si tende a tribolare molto di più che con la cara e vecchia canna da 71 cm,certo per determinati ambienti sicuramente risultano più maneggevoli questo è innegabile.

                    - - - Aggiornato - - -

                    Originariamente inviato da Roberto2028 Visualizza il messaggio
                    Scusa la domanda, ma quando hai deciso di prendere il sovrapposto hai provato ad imbracciarlo e quindi a vedere e "sentire" come ti veniva? Perché se lo hai fatto ed il fucile ti viene bene e' probabilmente una questione di lunghezza, ovvero il sovrapposto e' più corto del semiauto e nel tuo caso con canne molto corte lo è ancora di più, e quindi in imbracciata tendi ad alzare le canne, con il tempo ed un po' di allenamento dovresti risolvere il problema, poi se sei abituato a sparare d'imbracciata rispetto al semiauto avrai qualche problema in più perché, questo e' il mio parere personale, il sovrapposto e' meno indicato del semiauto per il tiro più istintivo.
                    Saluti

                    Roberto
                    Secondo me roberto non è qestione di automatico doppietta o sovrapposto,se il fucile ti calza e c'è il manico sono tutti sullo stesso livello,quello che posso dirti è che con l'automatico la canna è sempre in asse cosa che su un'imbracciata non ottimale,con la doppietta o sovrapposto son dolori,per non parlare poi se hanno il calcio all'inglese,allora centrare il bersaglio diventa un'impresa.
                    Mio parere personale che sulla stoccata la doppietta ha una marcia in più,ma resta sempre valido il discorso soprascritto.
                    "Caro amico ti scrivo...così mi disdraggo un pò...ma siccome sei molto lontano più forte ti scriverò........."
                    Maurè per sempre nel mio cuore.
                    Buon viaggio amico mio.

                    COMMENTA


                    • #11
                      Ma padelli solo di prima o anche di seconda, perché quando ho iniziato io a sparare con il sovrapposto padellavo di prima perché la bindella era sulla seconda canna ed io non lo tenevo dritto, in questo caso si ci fa abitudine con il tempo.

                      COMMENTA


                      • #12
                        Originariamente inviato da Roberto2028 Visualizza il messaggio
                        Scusa la domanda, ma quando hai deciso di prendere il sovrapposto hai provato ad imbracciarlo e quindi a vedere e "sentire" come ti veniva? Perché se lo hai fatto ed il fucile ti viene bene e' probabilmente una questione di lunghezza, ovvero il sovrapposto e' più corto del semiauto e nel tuo caso con canne molto corte lo è ancora di più, e quindi in imbracciata tendi ad alzare le canne, con il tempo ed un po' di allenamento dovresti risolvere il problema, poi se sei abituato a sparare d'imbracciata rispetto al semiauto avrai qualche problema in più perché, questo e' il mio parere personale, il sovrapposto e' meno indicato del semiauto per il tiro più istintivo.
                        Saluti

                        Roberto
                        Credo che tu abbia ragione... in pratica in armeria l'ho imbracciato più volte e come lunghezza c'eravamo, ma si sà.. quando si imbraccia in armeria non è mai come a caccia col selvatico in volo.. in effetti il sovrapposto è molto più corto di un semiautomatico sia per le canne, nel mio caso e sia per la bascula.. credo che dovrò farmi la mano col peso di questo fucile, dovo aver sistemato la lunghezza del calcio, perchè in effetti quando miro le canne si muovono e non stanno ferme sul selvatico...

                        - - - Aggiornato - - -

                        Originariamente inviato da Giovanni 18 Visualizza il messaggio
                        Ma padelli solo di prima o anche di seconda, perché quando ho iniziato io a sparare con il sovrapposto padellavo di prima perché la bindella era sulla seconda canna ed io non lo tenevo dritto, in questo caso si ci fa abitudine con il tempo.
                        Giovanni, di seconda già va un po meglio!

                        COMMENTA


                        • #13
                          Originariamente inviato da palomba 70 Visualizza il messaggio
                          Il calcio si può modificare sia a vapore e messo una quindicina di giorni sotto la pressa per evitare che la deformazione sia elastica e non permanente,ma su un'ultralihgt si può lavorare tranquillamente sugli incastri tra calcio e culatta.
                          S'intende che sono lavori di adattamento che possono avvicinare il vantaggio a quello che richiede la nostra necessità,ma i miracoli non si possono fare,e sopratutto affidarsi ad un'armaiolo/calcista veramente esperto,lavoro di assoluta precisione che deve comunque far combaciare sempre l'incastro in maniera perfetta onde evitare sia l'ingresso dell'acqua in caso di pioggia,sia l'inevitabile spaccatura che si avrà nel tempo.Il prezzo si dovrebbe aggirare intorno ai 70 euro.
                          Questa non la sapevo grazie a te anche oggi ho imparato qualcosa di nuovo
                          Ciao Davide.

                          COMMENTA


                          • #14
                            Originariamente inviato da palomba 70 Visualizza il messaggio
                            Un mio carissimo amico ha la tua stessa arma e non è assolutamente soddisfatto della resa balistica.
                            L'arma è sicuramente molto leggera al pari di un cal.20,e se si è abituati con un'arma più pesante si rischia sempre di andare avanti con la schioppettata.
                            Per fare una prova prendi un foglio con un cerchio di diametro di un mt con croce al centro,lo posizioni a circa 15 mt e con strozzatura full tiri d'imbracciata,da li ti renderai conto come tira il fucile,e valuterai il da farsi.
                            Parere mio personale è che comunque con le canne corte,nonostante si possano avere risultati ottimi,si tende a tribolare molto di più che con la cara e vecchia canna da 71 cm,certo per determinati ambienti sicuramente risultano più maneggevoli questo è innegabile.

                            - - - Aggiornato - - -



                            Secondo me roberto non è qestione di automatico doppietta o sovrapposto,se il fucile ti calza e c'è il manico sono tutti sullo stesso livello,quello che posso dirti è che con l'automatico la canna è sempre in asse cosa che su un'imbracciata non ottimale,con la doppietta o sovrapposto son dolori,per non parlare poi se hanno il calcio all'inglese,allora centrare il bersaglio diventa un'impresa.
                            Mio parere personale che sulla stoccata la doppietta ha una marcia in più,ma resta sempre valido il discorso soprascritto.
                            Ciao Palomba70, che la doppietta abbia una marcia in più nel tiro di stoccata e' un dato di fatto, quello che cercavo di dire e' che con un sovrapposto con canne molto corte, chi è abituato con la lunga linea di mira di un semiauto, avrà certamente dei problemi nell'allineamento in imbracciata. Tra l'altro l'ho verificato personalmente quest'anno, avendo acquistato un sovrapposto che ho utilizzato dopo una vita di semiauto, ed ho avuto problemi simili pur avendo canne da 67, ma comunque nell'insieme molto più corte del semiauto.

                            Un cordiale saluto

                            Roberto

                            COMMENTA


                            • #15
                              Ciao a tutti... sono appena tornato dal mio calcista di fiducia che mi ha guardato e ha visto che il fucile è basso... quindi dovrò per forza fare il calcio regolabile. 120 €
                              mi sa che se ne parla dopo le feste! anche perchè mi ha messo uno spessore provvisorio sul calcio per vedere come mi trovo.. e per adesso mi "arrangio" col semiautomatico.

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X