annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Lo scopo opposto del buffer in sughero (Siarm)

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    Lo scopo opposto del buffer in sughero (Siarm)

    Ciao a tutti.
    Mi è sorto questo dubbio.
    Sappiamo tutti che esistono in commercio due diversi tipi di sughero, HD per piombo grosso fino ai pallettoni e LD per pallini dal 7 in su.
    Sappiamo anche che lo scopo principale di questo sughero tritato è quello di limitare il colpo d'ariete e di conseguenza di limitare la deformazione dei pallini, soprattutto quelli temperati, più morbidi di quelli nickelati o ramati.
    Si dovrebbero quindi ottenere rosate un pò più compratte, dal momento che i pallini dovrebbero deformarsi in maniera minore.
    E se invece volessimo ottenere una rosata più generosa e soprattutto più omogenea, secondo voi potrebbe essere presa in considerazione l'idea di utilizzare il buffer LD (quello a grana più fine), abbinandolo magari ad un piombo temperato n9???
    Secondo voi si potrebbe realizzare con questo piccolo espediente una dispersante efficace già alle brevi distanze????
    ...e maestosa apparve come emersa dalle viscere della terra...

  • Zoom Testo
    #2
    non credo
    pap
    ''FORZA MAURE "

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #3
      Altra domanda: come detto la presenza del buffer in sughero minimizza la deformazione dei pallini di piombo. Ma con pallini di piccolo diametro, tale presenza può invece causare uno scompigliamento della rosata? Magari mettendo il buffer dalla metà della colonna dei pallini in su, cioè fino ad avvicinarsi alla chiusura? (cosa invece inversa con il piombo grosso, dove il buffer si mette nella parte più bassa della colonna dei pallini, dal momento che sono proprio quelli i pallini maggiormente interessati al colpo d'ariete e quindi più facilmente deformabili.
      ...e maestosa apparve come emersa dalle viscere della terra...

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #4
        Nessuno si sbilancia!??!
        ...e maestosa apparve come emersa dalle viscere della terra...

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #5
          vedi secondo me il buffer,non ha solo la funzione di ridurre l'attrito,ma di occupare lo spazio fra i pallini e di creare un ''corpo unico'' nei primi metri ,costringendo l'aria a fluire sull'esterno dello sciame mantenedo cosi' piu' stretta la rosata,infatti funziona meglio con i pallettoni ed il piombo grosso che lasciano molti vuoti fra loro,quindi non lo vedo bene per lo scopo a cui lo vorresti destinare.
          pap
          ''FORZA MAURE "

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #6
            Originariamente inviato da papararo Visualizza il messaggio
            vedi secondo me il buffer,non ha solo la funzione di ridurre l'attrito,ma di occupare lo spazio fra i pallini e di creare un ''corpo unico'' nei primi metri ,costringendo l'aria a fluire sull'esterno dello sciame mantenedo cosi' piu' stretta la rosata,infatti funziona meglio con i pallettoni ed il piombo grosso che lasciano molti vuoti fra loro,quindi non lo vedo bene per lo scopo a cui lo vorresti destinare.
            pap
            Grazie Pap per il tuo intervento. E' vero quello che dici, con piombo grosso serve per eliminare gli spazi fra pallino e pallino, di conseguenza impedisce all'aria di interporsi fra i pallini migliorando in modo più o meno sensibile la rosata.
            Viceversa però, con piombo più fine tipo il 9, non credi che possa "disturbare" il piombo, provocando unarosata più generosa?
            Puntualizzo che ancora non mi è venuta in mente l'idea di provarlo con questo scopo, per ora diciamo che la mia è più una curiosità...
            ...e maestosa apparve come emersa dalle viscere della terra...

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #7
              Ciao

              Io posso dirti la mia,sul buffer usato sui piccoli calibri (28 e 410) per cartucce da capanno e tiri a fermo intorno ai 20 mt.

              Alla placca non noto vuoti di rosata, usando pb 10 e 12 il tutto su 11 e 13 gr di pb.

              Sono cartucce silenziate con V1 a 230/240 mt/s

              Sperando di esserti stato utile ti saluto

              Gianni

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #8
                Originariamente inviato da boban Visualizza il messaggio
                Ciao a tutti.
                Mi è sorto questo dubbio.
                Sappiamo tutti che esistono in commercio due diversi tipi di sughero, HD per piombo grosso fino ai pallettoni e LD per pallini dal 7 in su.
                Sappiamo anche che lo scopo principale di questo sughero tritato è quello di limitare il colpo d'ariete e di conseguenza di limitare la deformazione dei pallini, soprattutto quelli temperati, più morbidi di quelli nickelati o ramati.
                Si dovrebbero quindi ottenere rosate un pò più compratte, dal momento che i pallini dovrebbero deformarsi in maniera minore.
                E se invece volessimo ottenere una rosata più generosa e soprattutto più omogenea, secondo voi potrebbe essere presa in considerazione l'idea di utilizzare il buffer LD (quello a grana più fine), abbinandolo magari ad un piombo temperato n9???
                Secondo voi si potrebbe realizzare con questo piccolo espediente una dispersante efficace già alle brevi distanze????
                Matteo, il sughero tritato, così come il plastic buffer, non servono minimamente a ridurre il colpo d'ariete, ma solo ed unicamente a ridurre l'attrito dei pallini fra di essi e fra essi e la canna.
                Per ottenere una rosata più generosa, semplicemente non lo devi usare.
                L'unico modo per avere una dispersante vera a 15 metri di distanza, è l'ormai famoso metodo dei sugherini di 2 mm fra differenti pesi di colonne di piombo.

                Ciao

                - - - Aggiornato - - -

                Originariamente inviato da boban Visualizza il messaggio
                Grazie Pap per il tuo intervento. E' vero quello che dici, con piombo grosso serve per eliminare gli spazi fra pallino e pallino, di conseguenza impedisce all'aria di interporsi fra i pallini migliorando in modo più o meno sensibile la rosata.
                Viceversa però, con piombo più fine tipo il 9, non credi che possa "disturbare" il piombo, provocando unarosata più generosa?
                Puntualizzo che ancora non mi è venuta in mente l'idea di provarlo con questo scopo, per ora diciamo che la mia è più una curiosità...
                Provando le cartucce alla placca, si ottengono rosate più strette, solo con piombo di numerazione uguale al 5 o inferiore e questo perchè realmente riesce a ridurre le deformazioni dei pallini. Col piombo fine, non migliora nulla, ma neanche peggiora.

                Ciao

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #9
                  Il sughero secondo me non e' buono quanto il plastic buffer
                  SE AVESSI SAPUTO CHE QUELLO SAREBBE STATO L'ULTIMO ABBRACCIO', GIURO, T'AVREI STRETTO PIU' FORTE

                  COMMENTA


                  • Zoom Testo
                    #10
                    Ok, appurato che il buffer in sughero non ci aiuta nel caso volessimo ottenere una rosata più aperta, senza che apra un nuovo thread, volevo sapere se qualcuno di voi lo usa o l'ha usato e in quali assetti.
                    Grazie
                    ...e maestosa apparve come emersa dalle viscere della terra...

                    COMMENTA


                    • Zoom Testo
                      #11
                      Si lo uso in qualche mia dose ottenendo buoni risultati, cioè belle rosate.
                      Una di queste è:

                      Polvere PSB2 special
                      12/70 cx2000 g.2,00 x 40 + g. 0,50 granulato HD, SuperG da 14 piombo 4 nik e stellare a 58,00 mm esatti

                      Pmax= 760 bar, v0= 406,50

                      Ciao

                      COMMENTA


                      • Zoom Testo
                        #12
                        Tino se usassi il buffer LD invece dell'HD cambia qualcosa? Devo modificarne la quantità per ogni singola cartuccia??? Grazie
                        ...e maestosa apparve come emersa dalle viscere della terra...

                        COMMENTA


                        • Zoom Testo
                          #13
                          Originariamente inviato da Scotti Visualizza il messaggio
                          Si lo uso in qualche mia dose ottenendo buoni risultati, cioè belle rosate.
                          Una di queste è:

                          Polvere PSB2 special
                          12/70 cx2000 g.2,00 x 40 + g. 0,50 granulato HD, SuperG da 14 piombo 4 nik e stellare a 58,00 mm esatti

                          Pmax= 760 bar, v0= 406,50

                          Ciao
                          Ciao Tino, ho provato a sentire ma la PSB2 Special non riesco a procurarla. Hai nei tuoi appunti un'altra dose buona in cui viene usato il granulato?
                          Grazie.
                          ...e maestosa apparve come emersa dalle viscere della terra...

                          COMMENTA

                          Accedi o Registrati

                          Comprimi

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Sto operando...
                          X