annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

fucile per chioccolo

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (55%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • fucile per chioccolo

    Buonasera a tutti, sarei in procinto di acquistare un fucile specifico per la caccia ai merli con il metodo del chioccolo, le distanze di tiro possono variare da pochissimi metri fino a 30 circa(max).
    Sarei orientato su un sovrapposto con canne di calibro combinato, ma non so scegliere l'abbinamento: 20/28 oppure 28/36 (410) o infine 20/36 (410).
    Mi sapreste dare un consiglio in base alle vostre esperienze nell'uso dei suddetti calibri?
    Grazie e ciao.

  • #2
    te lo sconsiglio combinato... nella confusione potresti sbagliare nell inserimento delle cartucce.... per il resto un bel sovrapposto.... con canne con strozzatori e medio-corte!!
    penso che un 28 sia bellissimo... ma con un 20 lo adatti un po anche alle altre cacce

    COMMENTA


    • #3
      potresti cacciare con una doppietta sia cal 20 che cal 12 (per me la doppietta è un fucile che viene subito alla mira)in una canna cartuccia per tiri lunghi e nell'altra cartuccina per tiri vicini senza spaccare l'animale,pensa che mio suocero grande amante della caccia al chioccolo nella canna più aperta sparava cartuccine da lui caricate lunghe poco piu di 4 cm la dose era
      polvere K2 gr 1 x 18,5 di piombo n°10.

      COMMENTA


      • #4
        Ma non vorrei che con un 20 sulle distanze ravvicinate rovinare le prede.

        - - - Aggiornato - - -

        Con la doppietta purtroppo non ho mai avuto un buon feeling, io mi sarei orientato su un sovrapposto della investarm, visto il prezzo molto abbordabile anche perche in questo periodo non mi posso permettere di spendere di piu).
        Ultima modifica di isolano; 01/02/13, 20:42. Motivo: correzione ortografica

        COMMENTA


        • #5
          Ciao Isolano, Una volta ho visto un tipo che faceva paura sia per come usava il chioccolo sia per i risultati. Aveva un sovrapposto cal 12 (ma andrebbe bene anche cal 20) canna mi sembra 62. In una canna usava cartucce fatte da lui con qualcosa tipo 15 gr di piombo e nell'altra canna una cartuccia più pesa o comunque una cartuccia normale. Aldilà del calibro parla con gli esperti di ricarica del sito... la cartuccia per i tiri corti oltre ad avere poco piombo aveva proprio il bossolo corto... non ricordo esattamente quanto, sembrava una cartuccia "mozzata"... passami il termine non sono un esperto:-) Animali anche a 4 mt morti e perfetti...
          <<Alf>>

          COMMENTA


          • #6
            fare confusione sulle cartucce credo non sia una cosa così problematica visto che ci si limita a due sole tipologia
            io non ho mai praticato quel tipo di caccia ma ti suggerirei un 20/410 come combinato con una normale cartucce 36 e una buona cartuccia 20
            visto che per quello che so io potresti anche fare tiri nello sporco inoltre il vantaggio che la cartuccia 36 nel 20 non si ferma in canna ma cade in caso sbagliassi

            COMMENTA


            • #7
              Io ti consiglio di comprare un combinato 20/410 che si adatta a tutte le distanze.
              Io ne ho uno e ci sparo da 10 a 35 metri.
              Non prenderei il 20/28 o 28/410 perchè hanno prestazioni troppo simili tra le due canne e sono meno adatti alle distanze che vuoi coprire.
              Come marca l'Investarm và benissimo per quello che vuoi fare, vai tranquilllo, nei combinati economici è il migliore.
              Resa balistica buona, ed è solo un pò pesante, ma per la caccia che vuoi fare non ha importanza
              Saluti

              COMMENTA


              • #8
                Ciao grazie a tutti dei preziosi consigli, mi sa che mi orienterò su un 20/ 36 cosi posso spaziare da tiri ravvicinati a tiri piu lontani

                COMMENTA


                • #9
                  io invece troverei un cal 12 beretta s55 56 ***-* tassativamente bigrillo...da me lo facevano con questo fucile, in prima una cartuccina e nn sciupi niente..meglio ancora un cal.20 ..

                  COMMENTA


                  • #10
                    ho gia un sovrapposto cal 12 è un browning, per resta il fatto che in prima canna ci vorrebbero cartuccine molto piccole e io non pratico ricarica perche non ne sono capace ( nemmeno ci ho mai provato).

                    COMMENTA


                    • #11
                      A mio modesto parere, il combinato non è la scelta migliore; tutt'altro.
                      Credo che a tale scopo sia migliore un sovrapposto bigrillo calibro 20 (magari con strozzatori intercambiabili); in tal modo ti ritroveresti con un'arma tutta-caccia, adattabile alle varie situazioni giocando solamente con le cartucce (numero piombo, grammi, dimensione pallini, borra) e gli strozzatori.
                      A mio modo di vedere, risparmieresti un po' di soldi e allo stesso tempo avresti un'arma buona a tutto; non solo per il capanno. Due piccioni con una fava.
                      Saluti, Giuseppe

                      COMMENTA


                      • #12
                        senza parlare di "cartuccine ricaricate"
                        anche nel cal 12 una qualsiasi cartuccia commerciale caricata con pallini del 12 o 13 non sciupa un bel niente
                        provato da me sulle quaglie

                        COMMENTA


                        • #13
                          dai 10 mt in giù, tiri frequenti con ilchioccolo se uno lo sa usare... cartucce commerciali sciupano eccome...
                          <<Alf>>

                          COMMENTA


                          • #14
                            Originariamente inviato da Jago Visualizza il messaggio
                            dai 10 mt in giù, tiri frequenti con ilchioccolo se uno lo sa usare... cartucce commerciali sciupano eccome...
                            quoto al 100% non esistono cartucce commerciali che non spaccano gli uccelli a meno di 10m e un chioccolatore bravo spesso spara da qella distanza. poi chi pratica quella caccia le cartuccine le deve caricare da solo :è un classico.

                            COMMENTA


                            • #15
                              Originariamente inviato da folaga3 Visualizza il messaggio
                              quoto al 100% non esistono cartucce commerciali che non spaccono gli uccelli a meno di 10m e un chioccolatore bravo spesso spara da qella distanza. poi chi pratica quella caccia le catuccine le deve caricare da solo :è un classico.
                              Concordo anche con il 36 sotto i 10 metri con le cartucce originali è dura
                              devi ricaricare
                              Saluti

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X