annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita

Comprimi

Scoppia canna fucile

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #16
    Ho letto che se lo strozzatore interno non è ben serrato i gas possono passare tra la sede dello strozzatore e la canna, e la cosa può essere pericolosa perchè lo spessore lì è esiguo. Ma non so se sia questo il caso. L' importante è che non ci siano state conseguenze per il tiratore. Io avevo una canna con strozzatori interni che si lentavano sempre, anche dopo pochi colpi, pure se serrati a morte, l' ho tolta per disperazione. L' unica canna con strozzatori che mi sono tenuto è una Breda con i suoi quick coke.

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #17
      Anche due di ceri devi accendere!!! Dico la mia; secondo me lo strozzatore o non era serrato bene o si è allentato col primo colpo. Altre spiegazioni non ne trovo. Visto che si tratta della salute, passato il primo spavento, se fossi io vorrei sapere con certezza cosa è successo, quindi farei fare una perizia e se la colpa è dello strozzatore, chiederei di danni.
      Franky@ [email protected] piace questo post.
      Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
      Sta il cacciator fischiando
      sull'uscio a rimirar..........

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #18
        Mi ricorda molto la volta che è successo a me con un sovrapposto a noleggio in un TAV, nel mio caso lo strozzatore è andato nel prato ma la rottura era molto simile, quindi anche io escludo l'ostruzione e voto per lo strozzatore allentato... Aggiungo che se ti trovi bene con il fucile io un preventivo per rifare le canne lo farei...
        "Ciao Carlo ora potrai cacciare come e quando vuoi! Un giorno ci rivedremo...nel frattempo dammi un occhio..."

        ...lo Spaniel,è il più antico dei nostri cani da schioppo, e, senza dubbio genericamente il più utile al cacciatore sportivo, essendo in grado di sostituirsi, in caso di necessità, agli altri membri della famiglia, siano essi Setter, Pointer o Retrievers..mentre nessuno di essi si trovano in grado di restituire la cortesia....

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #19
          Concordo con quanto scritto dai colleghi per quanto riguarda:

          1. Accensione ceri
          2. Ipotesi di infiltrazione gas fra canna e strozzatore.

          Sono dubbioso sulle possibilità di successo di una richiesta di indennizzo del danno subito per i seguenti motivi:

          a) Visto che il danno economico è abbastanza contenuto il primo problema è di trovare un bravo avvocato (esperto o almeno informato dei compiti del Banco nazionale di Prova) e che sia disposto a lavorare per una causa da pochi soldi perché il 686, per quanto caro, se usato vale qualche centinaio di Euro.

          b) Dove trovi, possibilmente in zona, un perito balistico molto preparato in meccanica armiera? Sappi che esistono periti balistici laureati in legge oppure in medicina, ma che hanno difficoltà a distinguere la ghisa dall'acciaio e il tornio dall'alesatrice.

          c) Se io fossi il perito di parte (no, non sono iscritto a nessun albo) darei la colpa a te, accusandoti di aver fissato male lo strozzatore, il cui corretto montaggio è stato verificato dal BNP.

          Rifletti bene prima di agire
          Visto che le canne sono state bancate dopo applicazione dello strozzatore potresti anche, sentito l'avvocato, chiedere notizie al Banco Nazionale di Gardone V.T.. E' opportuno sentire l'avvocato perché il BNP garantisce che l'arma provata corrisponde a requisiti di sicurezza, quindi mi sembra difficile che il BNP dichiari che l'operazione è stata fatta male.

          IBAL

          COMMENTA


          • walker960walker
            walker960walker commentata
            Modifica di un commento
            Anche questo è vero......

        • Zoom Testo
          #20
          Ho portato il fucile in armeria per farlo visionare.
          Sulle cause non escludono l'occlusione, che comunque potrebbe aver fatto infiltrare i gas tra strozzatore e canna... rompendola nel punto debole.
          Subito mi hanno sconsigliato di intraprendere una causa risarcitoria per le stesse ragioni suggerite da Banberia, ma non avevo dubbi essendo pratico di perizie.
          Venendo al danno, ho richiesto un preventivo per il rifacimento di due canne fisse 4/2 lunghezza 67. Costo 800 euro, compreso pulizia e trattamento legni, peraltro in buono stato.
          Certamente dal punto di vista economico l'operazione non è tanto conveniente, perché il fucile avrà un valore inferiore alla spesa, ma mi trovo bene come brandaggio e se la balistica sarà soddisfacente, mi può stare bene usarlo per la caccia con cane da ferma.
          Caccia libera in territorio libero!

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #21
            Originariamente inviato da rom1964 Visualizza il messaggio
            Ho portato il fucile in armeria per farlo visionare.
            Sulle cause non escludono l'occlusione, che comunque potrebbe aver fatto infiltrare i gas tra strozzatore e canna... rompendola nel punto debole.
            Subito mi hanno sconsigliato di intraprendere una causa risarcitoria per le stesse ragioni suggerite da Banberia, ma non avevo dubbi essendo pratico di perizie.
            Venendo al danno, ho richiesto un preventivo per il rifacimento di due canne fisse 4/2 lunghezza 67. Costo 800 euro, compreso pulizia e trattamento legni, peraltro in buono stato.
            Certamente dal punto di vista economico l'operazione non è tanto conveniente, perché il fucile avrà un valore inferiore alla spesa, ma mi trovo bene come brandaggio e se la balistica sarà soddisfacente, mi può stare bene usarlo per la caccia con cane da ferma.
            Solo un consiglio prima di gettare la spugna....
            Cerca di scoprire quanto hanno scavato la canna per far alloggiare lo strozzatore. Se scoprissi che la profondità è superiore alla lunghezza dello strozzatore..... avresti le canne rifatte gratis !!
            Dammi ascolto.... Basta anche un solo millimetro in piu...

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #22
              Scusa A.le ma non ti seguo, almeno nel 90% dei casi la sede strozzatore è più profonda di qualche decimo, fino anche a un millimetro, rispetto alla lunghezza dello strozzatore (per gli strozzatori originali delle case produttrici).

              Per rom1964, prova a farti fare un preventivo anche da qualche artigiano tipo F.lli Poli oppure Perugini e Visini, credo che potresti ottenere la stessa qualità a costi più contenuti.

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #23
                piccolo consiglio, guarda nell'usato e prendi un altro 686, se ne trovano a vagonate per poche centinaia di euro, cambi le canne con il tuo e ai la bascula come ricambio in caso di necessità. con calma senza avere fretta vedrai che capita quello che piace a te.

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #24
                  Originariamente inviato da mauro b Visualizza il messaggio
                  Scusa A.le ma non ti seguo, almeno nel 90% dei casi la sede strozzatore è più profonda di qualche decimo, fino anche a un millimetro, rispetto alla lunghezza dello strozzatore (per gli strozzatori originali delle case produttrici).

                  Per rom1964, prova a farti fare un preventivo anche da qualche artigiano tipo F.lli Poli oppure Perugini e Visini, credo che potresti ottenere la stessa qualità a costi più contenuti.
                  Perdonami.... ma veramente credi che esista uno "scalino" tra l'anima del tubo e l'inizio dello strozzatore ?

                  COMMENTA


                  • #25
                    Originariamente inviato da A.le Visualizza il messaggio

                    Perdonami.... ma veramente credi che esista uno "scalino" tra l'anima del tubo e l'inizio dello strozzatore ?
                    Vediamo di capirci, se parliamo di diametro interno è obbligatorio che ci sia uno scalino: per esempio con anima diametro 18,6 lo strozzatore ha diametro interno di 18,8 (0.1mm di scalino) nel punto di contatto con l'anima della canna; è una questione di sicurezza.

                    Se parliamo invece di lunghezza, lo strozzatore va in chiusura contro l'apposita battuta a coda di rondine che si trova all'interno della canna mentre dal lato della volata generalmente resta all'interno di circa 0,5-1mm.

                    Allego immagini per capirci: profondità sede strozzatore 52,2mm ; lunghezza strozzatore 51,5

                    COMMENTA


                    • Zoom Testo
                      #26
                      Originariamente inviato da mauro b Visualizza il messaggio

                      Allego immagini per capirci: profondità sede strozzatore 52,2mm ; lunghezza strozzatore 51,5
                      Fissa la prima foto che posti.
                      Parliamo di.... 0,7 millimetri ???
                      Ti dico OK !! (a denti stretti perchè le tolleranze sono anche inferiori...)
                      Ma se lo spazio è superiore ( per mille motivi ) .... la canna si gonfia pressata da i gas...tra l'esterno dello strozzatore e se stessa e ti scoppia in faccia.
                      Che è poi ciò che accade se avviti lo strozzatore a metà.... e bla bla ....

                      COMMENTA


                      • Zoom Testo
                        #27
                        Originariamente inviato da A.le Visualizza il messaggio

                        Fissa la prima foto che posti.
                        Parliamo di.... 0,7 millimetri ???
                        Ti dico OK !! (a denti stretti perchè le tolleranze sono anche inferiori...)
                        Ma se lo spazio è superiore ( per mille motivi ) .... la canna si gonfia pressata da i gas...tra l'esterno dello strozzatore e se stessa e ti scoppia in faccia.
                        Che è poi ciò che accade se avviti lo strozzatore a metà.... e bla bla ....
                        Ora ho finalmente capito cosa intendi...
                        Nella prima foto vedi lo strozzatore chiuso contro la battuta a coda di rondine, in questo punto non deve esserci assolutamente spazio tra lo strozzatore e la battuta, è appunto questo accoppiamento che garantisce la tenuta dei gas.

                        Nella foto puoi vedere lo scalino di 0,1mm tra i due diametri interni (l'anima nella parte alta e lo strozzatore nella parte bassa).

                        Per quanto riguarda la differenza di 0,7mm la si vede nella foto 3, alla volata della canna lo strozzatore risulta all'interno del bordo della canna di 0,7mm.

                        Se ho capito cosa intendi, lo strozzatore non andrebbe in chiusura contro la battuta a coda di rondine, in questo caso però il motivo non sarebbe tanto la lunghezza eccessiva della sede ma piuttosto il filetto della sede che è troppo corto quindi impedirebbe allo strozzatore di andare in chiusura.
                        è una cosa che potrebbe succedere ma secondo me è abbastanza improbabile, se guardi la foto 1 vedi che ai lati dello strozzatore il filetto nella sede è più lungo di 3 giri rispetto a quello dello strozzatore, sono circa 3mm che generalmente vengono aggiunti per avere appunto la garanzia che lo strozzatore vada a chiudere correttamente contro la battuta.
                        Ovvio che poi bisogna considerare la competenza o incompetenza di chi realizza la sede... !!!

                        COMMENTA


                        • Zoom Testo
                          #28
                          Non so da quanto sono le canne ma per usarlo con il cane tagliarle a 60 cm CIL e CIL con il 20 secondo me sarebbe perfetto; sto appunto cercando un sovrapposto calibro 20, mi piacerebbe un s55 e visto che sono tutti 71 3 e 1 lo farei subito accorciare a 60 cilindrico.
                          Pieffe50 Pieffe50 piace questo post.

                          COMMENTA


                          • Pieffe50
                            Pieffe50 commentata
                            Modifica di un commento
                            Ti ho dato un mi piace, perchè a quelle canne è l'unica cosa possibile da fare.....
                            Che poi restino da 60 , 63 o 65 , non importa, basta non sbilanciare il fucile.

                        La tua Armeria Online

                        Comprimi

                        Sponsor 2022/23 - CLICCA

                        Ultimi post

                        Comprimi

                        Titolo del video

                        Comprimi

                        Sto operando...
                        X