annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Per gli esperti di ricarica cal.20

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Mauro78
    ha risposto
    Ciao anche io faccio così per il calibro 12, chi mi ha passato la dose mi ha consigliato il sughero a frammentazione da 3 mm che però non avevo e ho ovviato con i tre cartoncini e il risultato è stato comunque ottimo. Comunque la dose va davvero bene provane qualcuna e poi mi dirai.

    Ciao
    Mauro

    Lascia un commento:


  • oreip
    ha risposto
    Originariamente inviato da Mauro78 Visualizza il messaggio
    Ciao Io ricarico la AL x il 12 ma l'anno scorso ho ricaricato un po' di cartucce al mio socio che usa il 20. Le abbiamo testate da ottobre a dicembre e sono andate sempre molto bene, in alcune giornate ho visto tiri fuori norma soprattutto considerando il contenitore bior. La dose è questa: bossolo rifilato a 65 innesco 615 AL 1,20x 25 piombo 10 borra bior chiusura a 60,5. Come chiusura devi mettere un sughero da 3 oppure due/tre cartoncini.

    Ciao
    Mauro
    Permettimi Mauro, preferisco mettere uno spessore (sugherino, cartoncino) all'interno del bicchiere per raggiungere l'altezza necessaria alla chiusura.
    I cartoncini doppi o più rigidi, influiscono sulla dispersione del piombo. Tranne che non sia una tua soluzione per disperdere la rosata.
    Cordialità
    piero

    Lascia un commento:


  • Mauro78
    ha risposto
    Ciao Io ricarico la AL x il 12 ma l'anno scorso ho ricaricato un po' di cartucce al mio socio che usa il 20. Le abbiamo testate da ottobre a dicembre e sono andate sempre molto bene, in alcune giornate ho visto tiri fuori norma soprattutto considerando il contenitore bior. La dose è questa: bossolo rifilato a 65 innesco 615 AL 1,20x 25 piombo 10 borra bior chiusura a 60,5. Come chiusura devi mettere un sughero da 3 oppure due/tre cartoncini.

    Ciao
    Mauro

    Lascia un commento:


  • oreip
    ha risposto
    Grazie Jzcia, sei stato gentilissimo, apprezzo tantissimo il tuo contributo.
    piero

    Lascia un commento:


  • jzcia
    ha risposto
    Non reinserisco la tabella di Mauro ma aggiungo cosa scriveva G.G. nel 2009:
    G.G. 15/11/2009
    Con riserve sui lotti singoli, che sono il vero discriminante.
    In grado decrescente capacità di ignizione:
    DFS 616 New Silver e Gold
    UEE Piston G
    U.688
    Federal 209 M
    Kleanbore 209 M
    CX 2000
    CCI 209
    DFS 616 vecchio tipo
    Remington Kleanbore 209
    W-209
    U.686
    Kemira 20
    CX 1000
    DFS 615 (tutti)
    CX 50
    U.684
    614
    Recentemente un'altro esperto ha risposto così:
    100 = 616 Gold
    95 = 688
    90 = cx2000, 616 silver, 616 vecchio involucro ramato
    85 = 616 Nichelato
    80 = cx1000 (alcuni lotti potenti come un cx2000)
    65 = 615
    60 = 686 (vi sono lotti più potenti del 615, ma di solito è il contrario)
    40 = 614 Eurocomm
    35 = cx50
    30 = 684
    Riccardo61: Questa è una scala di valori relativi alla potenza dell'impulso, cosa diversa dalla capacità di ignizione.
    IGNIZIONE= è la temperatura minima alla quale deve essere portata una sostanza combustibile perché si inneschi la sua combustione.

    Lascia un commento:


  • mauro52
    ha risposto
    In effetti,sono molti i fattori che incidono sulla resa di cartucce ricaricate da noi,e quelle commerciali,volendole replicare.Già il fatto che gli inneschi cx1000, 615,686 hanno lotti che vanno da 30 di potenza fini a 24, come si vede nel 615, e quindi non essendo stabili,tra i vari lotti,l’accensione puo risultare,ritardata o accelerata,e bisognerebbe capire di quanto ciò,potrà influire sulla resa balistica ……

    Lascia un commento:


  • mauro52
    ha risposto
    All’incirca questo il dato di potenza,
    TABELLA POTENZA INNESCHI
    CX1000 31,5/30/30,5/30/31/29/32/32/31,5/30 media 30,7
    615 30,5/25,5/27/28/30/28/24/28/28/29 media 27,8
    686 22/25,5/27/27/26/28/29/28,5/31,5 media 27,1
    616 nuovo media 26,2
    616 vecchio 29,6
    616 silver 29,1
    CX2000 30,9
    688 32,3
    684 19,8
    CX50 22,8
    614 24,3

    Lascia un commento:


  • oreip
    ha risposto
    Disturbo l'Amico Jzcia, e tutti gli appartenenti al Forum. Per favore mi aiutate a stabilire la differenza "reale" tra l'innesco Clerinox CX50 e il Fiocchi 614?
    Leggo molto spesso cariche che utilizzano il CX50, e poco o niente per il 614. Avendo a disposizione un discreto numero di inneschi Fiocchi 614, secondo il Vostro parere sono sovrapponibili come potenza?
    Grazie in anticipo per le risposte che spero mi darete
    Vi saluto con Affetto
    piero

    Lascia un commento:


  • Coombaccio76
    ha risposto
    Ok nessun problema..,.

    Lascia un commento:


  • jzcia
    ha risposto
    Originariamente inviato da Coombaccio76 Visualizza il messaggio
    Mi stai dicendo cose che so gia abbassa bene e prove che ho già fatto a parte la prova della canna manometrica, la nostra diatriba era sulla differenza tra cartucce aziendali e casalinghe e se ahi letto il messaggio di Gianluca ti sei reso conto che tutti e due abbiamo detto cose giuste e sbagliate, poi se ci vogliamo credere o no questo è un altro conto, se questa discussione non ti interessa non vedo perché continui a rispondere, mi sembri un po' troppo pieno di te
    Intendevo sull'altro forum. (mea culpa se non mi sono spiegato bene).
    ..... Non sono troppo pieno di me, posso dire di avere abbastanza esperienza diretta che ho sempre messo a disposizione di tutti quelli che me lo hanno chiesto. Di solito chi non ha segreti perchè li mette a disposizione difficilmente è pieno di se. Almeno non me lo sento, poi se l'impressione che dò è quella probabilmente è dovuto al fatto che non ci si può vedere negli occhi ma si comunica attraverso la tastiera.

    Lascia un commento:


  • Coombaccio76
    ha risposto
    Mi stai dicendo cose che so gia abbassa bene e prove che ho già fatto a parte la prova della canna manometrica, la nostra diatriba era sulla differenza tra cartucce aziendali e casalinghe e se ahi letto il messaggio di Gianluca ti sei reso conto che tutti e due abbiamo detto cose giuste e sbagliate, poi se ci vogliamo credere o no questo è un altro conto, se questa discussione non ti interessa non vedo perché continui a rispondere, mi sembri un po' troppo pieno di te

    Lascia un commento:


  • jzcia
    ha risposto
    Originariamente inviato da Coombaccio76 Visualizza il messaggio
    Mi spiace che non sei intervenuto nell'altro forum visto che ne fai parte, poteva veni fuori una bella discussione, le tue congetture avevano un fondo di verità come le mie del resto, quello che importa è che ora sappiamo come sta la storia, tutto il resto sono solo "CONGETTURE"!!!!!!!

    .... E secondo te come sta la storia?
    Pensi che non ci siano ricaricatori casalinghi, (a dir la verità pochi), capaci di eguagliare e magari in alcuni casi superare a livello di risultati sul campo le cartucce commerciali?
    Probabilmente potrebbero essere eguagliati e superati anche a livello di controlli balistici in canna manometrica.
    Ti faccio un esempio: compra un qualsiasi pacco di cartucce, prendine 10 a caso, misura altezza cartuccia, profondità bordino e spessore bordino, guarda bene l'orlatura, scarica i componenti e pesa polvere e piombo, controlla quanta differenza c'è ogni singola pesata.
    Se ci fosse la possibilità prova in canna manometrica altre 10 cartucce dello stesso pacco. Controlla le deviazioni standard per ogni parametro e ti accorgi delle differenze tra una cartuccia e l'altra.
    Poi dovresti fare la stessa cosa con un pacco di cartucce di un ricaricatore casalingo che carica bene e fa le sue verifiche sulle cartucce. Fai lo stesso identico precedimento sulle 10 cartucce esattamente come hai fatto su quelle commerciali. Controlla le deviazioni standard ... e forse hai delle sorprese.
    Congetture eh.....

    Riguardo all'altro forum, con le occasioni giuste sono sempre intervenuto. Probabilmente interverrò di nuovo, ..... ma su argomenti interessanti anche per me.

    Lascia un commento:


  • Coombaccio76
    ha risposto
    Mi spiace che non sei intervenuto nell'altro forum visto che ne fai parte, poteva veni fuori una bella discussione, le tue congetture avevano un fondo di verità come le mie del resto, quello che importa è che ora sappiamo come sta la storia, tutto il resto sono solo "CONGETTURE"!!!!!!!

    Lascia un commento:


  • jzcia
    ha risposto
    Originariamente inviato da Coombaccio76 Visualizza il messaggio
    Prima mi dici che le case passano alle armerie polveri fuori vivacità, poi che le case anno da render conto alla Gazzetta ufficiale per la vivacità "tipo" poi che la polvere in questione è prima ma non gm3 modificata per poi finire con il maschietto di gm3 con acquila, per quanto riguarda il maschietto mi sento di escluderlo anche se la mano sul fuoco non la metterei, per il resto scusa la franchezza ma sono solo congetture le tua......

    Originariamente inviato da jzcia Visualizza il messaggio

    Quello che tentavo di far capire è che gli impasti di polvere a fine lavorazione possono differere tra un lotto e l'altro. Il "lotto standard" è registrato in gazzetta ufficiale, e non è solo questione di vivacità (Chi cerca trova), Che ci siano armerie che fanno i mischietti può succedere. Che le mischiano le case produttrici mi sembra meno probabile.
    Volevo far capire che se un lotto di polvere viene più progressivo o più vivace del "delta" del lotto tipo le case non possono venderlo al pubblico ma se lo vendono ad una casa caricatrice gli danno le specifiche di caricamento di quel lotto. Da qui le differenze di caricamento tra le case e noi ricaricatori casalinghi.
    Può darsi però che come dici siano mie congetture. Prova ad approfondire.
    Ho visto che stai cercando verifiche in un altro sito. .....nelle mie congetture probabilmente c'è un fondo di verità.

    Lascia un commento:


  • mauro52
    ha risposto
    Comunque per lanciare 24 gr, e 650 bar,penso più a una polvere vivace come sipe o s4…..

    Lascia un commento:

Accedi o Registrati

Comprimi

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Sto operando...
X