annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Stretta europea sul piombo

Comprimi

Migratoria.it è finanziato da utenti come te! Se apprezzi il sito, considera la possibilità di sostenerlo con un contributo. Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Stretta europea sul piombo

    Buonasera,
    alla luce della votazione europea sul piombo, con le armi in nostro possesso saremo costretti ad utilizzare solo cartucce con bismuto o tungsteno?
    Parlo chiaramente per armi non abilitate ai pallini d'acciaio.

  • #2
    La stretta è solo per le zone umide. Comunque per l'utilizzo del tungsteno la canna deve essere abilitata come per l'acciaio
    sigpic

    ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


    COMMENTA


    • Andromeda64
      Andromeda64 commentata
      Modifica di un commento
      Bisogna usare fucili gigliati .......testati per munizioni no tossiche cioè rame tungsteno bismuto .. .. quindi questi nostri fucili non li potremmo più usare e qui mi puzza .... molte case armiere non dico nomi dicono di difenderci e difendere la nostra passione ma !!!!!!..... pensate un po quanti fucili potenzialmente potrebbero vendere in pochi mesi ..... sono milioni decine e decine di milioni.... come si dice a pensar male a volte ci si indovina.....

    • Turdus
      Turdus commentata
      Modifica di un commento
      Gli conviene pensare a quanti non andranno più a caccia che poi è un settore marginale delle loro portafoglio.

  • #3
    Bisogna aspettare che gli Stati recepiscano la stesura definitiva e elaborino i regolamenti interni , solo allora sapremo come dobbiamo comportarci, perché il pericolo maggiore sarà la definizione della trasgressione.....👮‍♂️
    fabio d.t. piace questo post.
    Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

    martino de michele

    " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
    Un Cacciatore.

    COMMENTA


    • #4
      Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio
      La stretta è solo per le zone umide. Comunque per l'utilizzo del tungsteno la canna deve essere abilitata come per l'acciaio
      Il problema è proprio lì... zona umida....la sua definizione, per come è scritta attualmente la norma, fa sì che dopo una pioggia tutto il territorio diventa zona umida... basta che via sia una pozzanghera davanti al capanno, magari un bel capanno tra le montagne a 1500 mt, e anche li via il piombo.... basta una pozzanghera in mezzo ad un incolto, dove il cane è in cerca di fagiani o lepri... via il piombo.... in mezzo al bosco, tu e il tuo fidato amico cane state cercando la Regina, passate per un ruscello, anche li via il piombo.... Faccio il capanno ad allodole, nel mio posto preferito, ma mi trovo nella famosa ''zona cuscinetto'' devo stare a distanza dai corsi d'acqua (fiumi, torrenti, canaletti e rigagnoli) per 150mt o 100mt (devono ancora definirlo se non erro) e anche li via il piombo... Praticamente nel veronese dove caccio per lo più io non potrò più cacciare col piombo, troppe risaie e canaletti con acqua permanete ... Senza contare le sanzioni a cui andremo in contro trasgredendo a queste regole, su questo non sono ben informato e mi piacerebbe sapere se qualcuno ha notizie in merito.
      Se prima eravamo alla frutta, ora sia caffè...
      E tra poco arriva il conto.........
      tommaso1987 piace questo post.

      COMMENTA


      • #5
        Originariamente inviato da Setter94 Visualizza il messaggio

        E tra poco arriva il conto.........
        Fatelo pagare alle sinistre e ai verdi eleggendo chi protegge i vostri diritti sia al vostro paese che al Parlamento Europeo.

        mauanto61 e fabio d.t. piace questo post.
        CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

        COMMENTA


        • #6
          Chi trasgredisce se non ho capito male è denuncia penale con tutte le conseguenze.... perché sempre se non ho capito male ce la presunzione di colpevolezza e non d'innocenza.... cose da matti .... speriamo che non ci sia questo governo quando percepiranno queste norme
          Andromeda64

          COMMENTA


          • #7
            Che presa per il culo, scendete qui nelle zone umide come le definiscono questi personaggi è vedrete discariche che neanche 400 anni di piombo li potrebbero arrivare a danni ambientali, poveretti

            Inviato dal mio SM-A750FN utilizzando Tapatalk

            Cimbellatore e teufel.35 piace questo post.

            COMMENTA


            • #8
              Originariamente inviato da Andromeda64 Visualizza il messaggio
              Bisogna usare fucili gigliati .......testati per munizioni no tossiche cioè rame tungsteno bismuto .. .. quindi questi nostri fucili non li potremmo più usare e qui mi puzza .... molte case armiere non dico nomi dicono di difenderci e difendere la nostra passione ma !!!!!!..... pensate un po quanti fucili potenzialmente potrebbero vendere in pochi mesi ..... sono milioni decine e decine di milioni.... come si dice a pensar male a volte ci si indovina....
              Di contro ci saranno tantissimi che abbandoneranno la caccia, quindi meno munizioni verranno vendute. I piccoli calibri che oggi in Italia rappresentano una grande fetta del mercato, spariranno. Quello in cui spero, è che vengano ben chiarite le definizioni di zone umide onde evitare che una pioggia renda anche un uliveto zona interdetta all'uso del piombo. Il bismuto, costoso e non performante, può essere utilizzato in fucili non gigliati.
              Comunque non sarà necessario acquistare fucili nuovi, ma in molti casi anche nei vecchi benelli e beretta automatici, basterebbe cambiare la canna, il cui costo è irrisorio se paragonato al costo delle munizioni più performanti come tungsteno e rame ( anche se quest'ultimo non paragonabile in prestazioni al piombo )
              kim-lea piace questo post.
              sigpic

              ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


              COMMENTA


              • Andromeda64
                Andromeda64 commentata
                Modifica di un commento
                Si hai ragione molti lasceranno la caccia e molti artigiani che oggi producono piccoli calibri saranno in grande difficoltà..... mi auguro che le cose vadano un po' per le lunghe e che ci sarà un governo che non conti tra le sue fila gente come costa e compagnia......speriamo bene... un saluto

            • #9
              Da quello che trapela anche un rigagnolo, fiumiciattolo, fosso, viene paragonato a zona umida, quindi non riguarderà solo la caccia agli acquatici ma anche a tutto il resto...
              Il recepimento della direttiva da parte dell'Italia sarà sicuramente il più restringente possibile, ricordatevi chi abbiamo come Ministro e che forze politiche ci sono al governo... quindi tra 2 stagioni succederà quello che non ci auspicavamo...
              Oltre ai verdi italia bisogna però anche ringraziare tutte le politiche del verde europee, che invece di pensare ai veri problemi inquinanti, pensano di risolvere il problema col piombo delle munizioni!!! Quindi grazie a tutti i GRETINI che si lasciano influenzare...
              Come detto sopra in altri interventi sarà la fine (molto probabilmente) dei piccoli calibri con annesse ripercussioni sulle case armiere artigianali che avevano puntato sul brand dei piccolini, e poi a cascata il problema sarà di tutto l'indotto caccia perchè poi lo voglio vedere sparare leghe alternative ai tordi, ai colombi, alle lodole e compagnia bella!!!
              Bisogna però dire grazie anche ai nostri predecessori, vedi gli USA, che hanno bandito il piombo ben prima di noi (senza avere nessun studio scientifico a supporto). Vi ricordo che gli USA sono uno dei paesi più inquinanti al mondo e ha pensato bene di proibire il piombo perchè era sicuramente quello il problema! Quindi ringraziamo i verdi di tutto il mondo!

              Saluti
              Crio180781, kim-lea e Cimbellatore piace questo post.
              Non dire gatto se non l'hai nel sacco!!!

              COMMENTA


              • #10
                Originariamente inviato da petretti Visualizza il messaggio
                Da quello che trapela anche un rigagnolo, fiumiciattolo, fosso, viene paragonato a zona umida, quindi non riguarderà solo la caccia agli acquatici ma anche a tutto il resto...
                Il recepimento della direttiva da parte dell'Italia sarà sicuramente il più restringente possibile, ricordatevi chi abbiamo come Ministro e che forze politiche ci sono al governo... quindi tra 2 stagioni succederà quello che non ci auspicavamo...
                Oltre ai verdi italia bisogna però anche ringraziare tutte le politiche del verde europee, che invece di pensare ai veri problemi inquinanti, pensano di risolvere il problema col piombo delle munizioni!!! Quindi grazie a tutti i GRETINI che si lasciano influenzare...
                Come detto sopra in altri interventi sarà la fine (molto probabilmente) dei piccoli calibri con annesse ripercussioni sulle case armiere artigianali che avevano puntato sul brand dei piccolini, e poi a cascata il problema sarà di tutto l'indotto caccia perchè poi lo voglio vedere sparare leghe alternative ai tordi, ai colombi, alle lodole e compagnia bella!!!
                Bisogna però dire grazie anche ai nostri predecessori, vedi gli USA, che hanno bandito il piombo ben prima di noi (senza avere nessun studio scientifico a supporto). Vi ricordo che gli USA sono uno dei paesi più inquinanti al mondo e ha pensato bene di proibire il piombo perchè era sicuramente quello il problema! Quindi ringraziamo i verdi di tutto il mondo!

                Saluti
                Vedi Giacomo, non hai capito nulla . Se le fabbriche le macchine inquinano l'aria chi ci rimette è la salute soprattutto degli umani che vivono e respirarano quell'aria nei centri urbanizzati e nei poli industriali. Se l'alterazione dei cibi per la conservazione oppure la modificazione genetica dei cerali oppure l'utilizzo degli antioparassitaria in agricoltura inquina ciò che mangiamo, chi ci rimette sono gli umani. Sempre più malattie genetiche, tumori, salute compromessa.
                Ma se disgraziatamente un anatra su migliaia ingoia una vagonata di pallini in piombo e muore intossicata .... si mobilitano i benpensanti dei salotti radical chic, manipolano l'informazione, ottengono consensi e con la sanità ingolfata da un virus importato grazie alla globalizzazione, il problema diventa salvare qui quo qua dal velenosissimo piombo che, ricordiamolo, i nostri dentisti ci hanno ficcato in bocca per secoli.
                sigpic

                ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                COMMENTA


                • petretti
                  petretti commentata
                  Modifica di un commento
                  Ridiamoci su Fabio...!!!
                  Grazie della spiegazione. Ora in effetti mi è tutto più chiaro!!!​​​​​​​

              • #11
                Purtroppo come detto sopra bisogna sperare che l'italia recepisca questa normativa il piu tardi possibile e soprattutto non avendo piu un anticaccia come ministro dell'ambiente.
                Inoltre tutto questo accanimento contro il piombo quando ci sono fabbriche che sputano fuori tumori e cancri però quelli vanno bene per l'economia. Fanno tutta questa polemica per dei pallini di piombo come se sparassimo uranio impoverito.
                Io purtroppo mi aspetto delle modifiche in negativo(rispetto a quello detto in Ue) perche tanto in Italia le cose vengono sempre fatte piu restrittive e con pene piu alte rispetto a gli altri.
                Ci si adatterà di sicuro, almeno io ci proverò, però voglio proprio vedere il loro giudizio su zone umide o no, proprio quello fatto dalla pattuglia che viene a controllare sul campo, che manca sanno quali sono le specie cacciabili figuriamoci il metodo di paragone che avranno.
                Cosa che non ho capito... il piombo sarà vietato a prescindere, oppure finche non ci sono pozzanghere puo essere usato?

                Inviato dal mio ASUS_X00LD utilizzando Tapatalk

                COMMENTA


                • #12
                  Dobbiamo ringraziare il ministro Costa ,che voglio ricordare ai più, che è stato messo li dal governo Salvini-Di Maio,che l'Italia non si è opposta a tale regolamento. Comunque il parlamento europeo e a maggioranza di centro destra.

                  Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk

                  miett mbacc

                  COMMENTA


                  • Gianni1°
                    Gianni1° commentata
                    Modifica di un commento
                    che fai giri la frittata? Hai letto la percentuale dei votanti? Prima di Costa c'era Galletti, che non mi sembra fosse pro caccia avendo lasciato carta bianca ai suoi funzionari ministeriali, Costa l'hanno voluto i 5stelle, chi l'ha votato lo sa bene.

                  • Cimbellatore
                    Cimbellatore commentata
                    Modifica di un commento
                    galletti fece un sacco di cose contro noi cacciatori, ma che costa c'è dal conte1 è un dato di fatto....
                    Mi rincuora (per modo di dire) di non aver votato nessuno tra quelli del conte1 e del conte2

                • #13
                  Originariamente inviato da Spring.er Visualizza il messaggio
                  Cosa che non ho capito... il piombo sarà vietato a prescindere, oppure finche non ci sono pozzanghere puo essere usato?

                  Inviato dal mio ASUS_X00LD utilizzando Tapatalk
                  SE hai la fortuna di cacciare in terreni aridi o asciutti, potrai ancora utilizzare il piombo.

                  COMMENTA


                  • #14
                    Siamo sicuri che per pallini al bismuto ci vogliono canne gigliate?

                    COMMENTA

                    Pubblicita STANDARD

                    Comprimi

                    Ultimi post

                    Comprimi

                    Unconfigured Ad Widget

                    Comprimi
                    Sto operando...
                    X