annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Nuove canne marocchi (st.etienne r) serie limitata

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Nuove canne marocchi (st.etienne r) serie limitata

    Salve a tutti, mi rivolgo a i più esperti o chi ha notizie in merito.Sono in possesso di una canna marocchi (st. etienne r) di ultima produzione marocchi in serie limitata.Hanno un costo maggiore di 200€ rispetto alle standard montate sui fucili.Ha detta dell’armiere sono canne realizzate in serie limitata su tubi vecchi e ricostumizzate con l’applicazione per gli strozzatori interni.Io sono in possesso di una cal20. 71cm forata 15,82(misurata tramite micrometro). A caccia ancora non ho avuto modo di provarla.Ho solo fatto una prova alla placca di 1mt.x1mt.a 25 metri con una rc s4 27gr pb10, è una serie al percorso caccia. I risultati sono stati ottimi.Come strozzatore ho utilizzato un carlson’s IM .600 che misura 16,13mm all’invito e 15,27mm in volata,il quale è stato modificato da me al tornio nel seguente modo,originale lungo 95mm di cui 70mm di raccordo strozzatura e 25mm di parallelo. Io l’ho modificato accorciando il parallelo di 15mm, ottenendo uno strozzatore da 80mm.Chiedo notizie e delucidazione ai più esperti e a chi ha notizie in merito a queste nuove canne.Vi posto le foto della canna è della prova.
    Appena avró modo di provarlo a caccia vi aggiorneró

  • #2
    Caro Collega,
    personalmente NON ho cal. 20 e ne ho solo visti e testati, ma NON questa configurazione di canna.
    Io possiedo un Marocchi Tecno cal. 12 con canna 18,2 stile St. Etienne da 66cm e sto ricercando da anni, ripeto anni, una canna o altro Tecno da 71cm analoga. La canna est tra le migliori produzioni in assoluto delle canne recenti e offre prestazioni col piombo veramente notevoli e stringe più delle canne Benelli, Beretta, ecc., anche a parità di choke (in da 5cm): abbatte con grande potenza al centro, anche se non bisogna eccedere di piombatura. Grande canna insomma, con choke in dotazione originale nemmeno malvagi (prolunga a parte, poco efficiente in quanto tale).
    X il choke, Carlson est molto buono, una personale "tiratina di orecchi" x quel che vale il mio pensiero (poco o nulla), ma tanto è:
    - complimentandomi x le certosine misurazioni, degne di chi ama la balistica, l'invito di 0,3mm appare ottimizzabile ancora, ma il taglio al choke proprio non andava fatto ..... xché hai modificato strutturalmente la filosofia costruttiva di quel choke e produttore, che si differenzia da molti altri proprio x i paralleli mediamente più lunghi creati nel design e che serve a "macinare/ritardare" di più il wad nel rilascio della carica in progressione;
    - io - grazie ad artigiano locale - uso sul Tecno un choke in/out da 9cm (cono 70mm + parallelo 20mm, ma ho anche dei 70+15mm e 70+30mm, oltre a decine di altri choke con diversi design, decimature e lunghezze) e posso dirTi che est efficacissimo anche solo col 4st ladro (3,5 dec.) mentre l'analogo 2st (8,5 dec.) stringe come dei 9/10 dec. di altri produttori.
    - avevo chiesto alla Marocchi di farmi una 76cm x il cal.12 con quell'acciaio forata 18,2, appena uscì il mod. si12,, ma NON mi hanno potuto accontentare pur con grande cortesia.
    Insomma, pur NON potendo in alcun modo garantire questa canna, mi sbilancio e dico che x me possiedi molto probabilmente una grande canna in senso balistico, da attenzionare e ottimizzare con choke e munizioni adeguate alla potenzialità della stessa. Mai intervenire sui choke però, consiglio IMHO: meglio dei nuovi ..... ..Bye b
    Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

    "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

    COMMENTA


    • #3
      Grazie mille per le delucidazioni e per i consigli, cercavo infatti di trovare uno strozzatore interno che abbia meno scalino possibile con la foratura della canna, ma risulta molto difficile trovarlo.sul fatto della modifica ho azzardato a fare questa prova, speriamo che a caccia dia buoni risultati,altrimenti come giustamente dici tu avrei rovinato uno strozzatore.sai per caso da chi posso far costruire uno strozzatore su misura?

      COMMENTA


      • #4
        Caro GiuseppeB, leggi i miei post sulla discussione Franchi Affinity e vedrai alcuni nomi di produttori specializzati di choke after market.
        Puoi contattarli direttamente o via armaiolo di fiducia - indicando le Tue specifiche di canna e le esigenze richieste - come invito (max. +0,20/25mm), filettatura, lunghezza, decimatura, ecc. e personalmente eviterei il porting x le decimature medio basse (fino a 4/5 dec circa nel cal.20), salvo che NON si usino munizioni magnum o HP abbastanza comunemente, segnalando che le pressioni di esercizio del cal.20 sono superiori a quelle del cal.12 x cui anche nelle restrizioni occorre tenerne conto. bye b
        Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

        "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

        COMMENTA


        • #5
          Ok perfetto vado a dare un’occhiata. Io pratico sett. caccia alla lepre sett/ott. Quaglie e poi tordi. Volevo realizzare uno strozzatore da 5/6 decimi

          COMMENTA


          • #6
            Caro Collega,
            con quella decimatura di restrizione hai già il Carlson ..... di cui hai segato il parallelo (raccomando però la perfetta lavorazione/levigatura del fine choke affinché non vi siano problemi di perfetta cilindricità) x cui valuterei - anche in funzione di tiri a quaglie e tordi un pò più ravvicinati - un 2,5/3 dec. max segnalandoTi che il cal.20 di norma tende a portare "più stretto" se si usano munizioni bilanciate.
            X le lepri e colombacci ad es., soprattutto a fine stagione x tiri più lunghi e sparando cariche più pepate, si potrebbe anche cercare un choke più strozzato (7/8 dec) max, anche ported, parere personale.
            bye b
            Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

            "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

            COMMENTA


            • #7
              Originariamente inviato da Giuseppe.B Visualizza il messaggio
              Grazie mille per le delucidazioni e per i consigli, cercavo infatti di trovare uno strozzatore interno che abbia meno scalino possibile con la foratura della canna, ma risulta molto difficile trovarlo.sul fatto della modifica ho azzardato a fare questa prova, speriamo che a caccia dia buoni risultati,altrimenti come giustamente dici tu avrei rovinato uno strozzatore.sai per caso da chi posso far costruire uno strozzatore su misura?
              Perché il piombo lanciato a circa 400 m/s si accorge di un eventuale "scalino"?!
              Se avvolto dal contenitore non sente neanche il raccordo camera/canna figurati l'acciaio della canna!!!

              La caccia ce l'ho nel DNA

              COMMENTA


              • #8
                Quindi secondo te l’acciaio delle canne e i raccordi sono influenti sulla resa. Io nn ci metterei le mani sul fuoco anzi.... sicuramente ci sono i più esperti che ne sanno qualcosa

                COMMENTA


                • #9
                  Originariamente inviato da Giuseppe.B Visualizza il messaggio
                  Quindi secondo te l’acciaio delle canne e i raccordi sono influenti sulla resa. Io nn ci metterei le mani sul fuoco anzi.... sicuramente ci sono i più esperti che ne sanno qualcosa
                  Il problema è trovarli...
                  Giuseppe.B piace questo post.
                  La caccia ce l'ho nel DNA

                  COMMENTA


                  • #10
                    Ho chiesto delucidazioni proprio stasera all’armiere dell’armeria specchia stasera e mi conferma che sono prodotte con acciaio diverso e che le produrranno fino ad esaurimento scorta di questo materiale.

                    COMMENTA


                    • #11
                      Originariamente inviato da MAGNUM71 Visualizza il messaggio

                      Perché il piombo lanciato a circa 400 m/s si accorge di un eventuale "scalino"?!
                      Se avvolto dal contenitore non sente neanche il raccordo camera/canna figurati l'acciaio della canna!!!

                      Il piombo e' un metallo tenero spinto da grande pressione allo sparo. Anche se avvolto dal contenitore, qualsiasi scalino o imperfezione, o protuberanza avra' un qualche effetto. Forse minimo, forse impercettibile, o forse no. Quanto sia ingente l'effetto non lo so, come neanche tu puoi sapere che un effetto non ci sia affatto senza fare esperimenti o leggere i risultati di ricerche serie fatte da esperti che tali esperimenti li hanno fatti in condizioni controllate e con la strumentazione necessaria. Il contenitore protegge il piombo fino ad un certo punto, ma qualsiasi costrizione, anche un semplice scalino dovrebbe aumentare la pressione fra i pallini contenuti nel contenitore, e tale pressione ne deformerebbe alcuni. Quanti? Non lo so. Quanto? Non so neanche quello. Tale effetto, naturalmente, dovrebbe essere molto minore con pallini d'acciaio o al tungsteno. Questi sono contenuti in contenitori molto piu' spessi e duri non per proteggere i pallini stessi, ma l'interno della canna e dello strozzatore nei punti di maggior costrizione.
                      Il problema non e' trovare gli "esperti." Il problema e' che ce ne sono troppi, specialmente in ogni forum, che scrivono senza cognizione di causa. Io so di non sapere, e lo ammetto spesso. Altri hanno certezze assolute basate su... su... su che? Aria fritta.
                      CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                      COMMENTA


                      • #12
                        Originariamente inviato da giovannit. Visualizza il messaggio

                        Il piombo e' un metallo tenero spinto da grande pressione allo sparo. Anche se avvolto dal contenitore, qualsiasi scalino o imperfezione, o protuberanza avra' un qualche effetto. Forse minimo, forse impercettibile, o forse no. Quanto sia ingente l'effetto non lo so, come neanche tu puoi sapere che un effetto non ci sia affatto senza fare esperimenti o leggere i risultati di ricerche serie fatte da esperti che tali esperimenti li hanno fatti in condizioni controllate e con la strumentazione necessaria. Il contenitore protegge il piombo fino ad un certo punto, ma qualsiasi costrizione, anche un semplice scalino dovrebbe aumentare la pressione fra i pallini contenuti nel contenitore, e tale pressione ne deformerebbe alcuni. Quanti? Non lo so. Quanto? Non so neanche quello. Tale effetto, naturalmente, dovrebbe essere molto minore con pallini d'acciaio o al tungsteno. Questi sono contenuti in contenitori molto piu' spessi e duri non per proteggere i pallini stessi, ma l'interno della canna e dello strozzatore nei punti di maggior costrizione.
                        Il problema non e' trovare gli "esperti." Il problema e' che ce ne sono troppi, specialmente in ogni forum, che scrivono senza cognizione di causa. Io so di non sapere, e lo ammetto spesso. Altri hanno certezze assolute basate su... su... su che? Aria fritta.
                        per la serie scrivo a e leggo b....
                        Mygra... Mygra
                        Ultima modifica di MAGNUM71; 29/05/20, 18:25.
                        La caccia ce l'ho nel DNA

                        COMMENTA


                        • #13
                          Originariamente inviato da MAGNUM71 Visualizza il messaggio

                          per la serie scrivo a e leggo b....
                          Mygra... Mygra
                          Chissà perché...
                          La caccia ce l'ho nel DNA

                          COMMENTA

                          Pubblicita STANDARD

                          Comprimi

                          Ultimi post

                          Comprimi

                          Unconfigured Ad Widget

                          Comprimi
                          Sto operando...
                          X