annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Fabarm xlr columba palumbus

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Fabarm xlr columba palumbus

    Salve a tutti,
    qualcuno conosce questo modello della FABARM ? Sarebbe un concorrente del Montefeltro Colombo? Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   zoom_xlr-columba-palumbus_zoom.png 
Visite: 453 
Dimensione: 116.3 KB 
ID: 1895668

  • #2
    è il modello camo XRL ed è stato presentato a Vicenza con il modello Beccaccia ma in versione L4S. Se vuoi puoi trovare parecchio materiale di discussione circa l' XRL qui nel forum e vedrai che c'è chi adora i Fabarm e chi li odia.Personalmente ritengo i Fabarm grandi armi al pari di altri marchi più blasonati (ho Breda,Beretta,Benelli e appunto Fabarm),
    Il modello da te citato è ovviamente diretto concorrente del Colombo della Benelli,ma a mio avviso superiore e a prezzo più competitivo.
    Saluti.
    iorestoacasa

    COMMENTA


    • nibbioblu
      nibbioblu commentata
      Modifica di un commento
      Effettivamente mi sembra veramente nuovo ma non riesco a trovare accenni al suo prezzo, come al solito...

  • #3
    Sarei curioso anche io di sapere il prezzo.
    mi piace, e particolare.

    COMMENTA


    • nibbioblu
      nibbioblu commentata
      Modifica di un commento
      Ho cercato un pò per saperne di più ma non ho trovato un gran chè. Lo si trova nel sito della FABARM senza illustrazioni particolari; E' un XLR semi camo con possibilità di canna anche da 81 con in dotazione una serie di strozzatori come 3 INNER HP ( MEDIUM - LONG - XTREME ) + 1 INNER HP EXTENDED ( XTREME ), considerando la Tribore di suo più quello strozzatore extended lo vedevo interessante per il tiro lungo al valico. Dal capanno sarebbe un pò troppo obice.

  • #4
    piu lo quardo piu mi piace.
    i suoi predecessori si inceppavano speriamo che abbiano risolto.

    COMMENTA


    • parissiene
      parissiene commentata
      Modifica di un commento
      Io ho da Dicembre un L4S e non ho mai registrato un solo inceppamento e avrò sparato 500 cartucce tra caccia e tav. Anche nel lontano 2001 avevo un Fabarm e mai si è inceppato....sarà kulo?

  • #5
    Bello..rispetto al benelli colombo ha una linea più moderna e aggressiva...io però sono x il classico...e poi valuta il fatto se lo devi rivendere tra qualche anno...benelli avrà sempre valore, fabarm non tanto. Poi se dai dentro un benelli l'amiere te lo prende tanto lo rivende subito, un fabarm magari ci pensa due volte. Cmq in bocca al lupo x la scelta...

    COMMENTA


    • #6
      Se dovessi scegliere opterei per il benelli...tutti i possesori di fabarm che conosco non ne vanno fieri.
      Come canna sono ottimi ma la meccanica non soddisfa molto.
      Gio DK piace questo post.

      COMMENTA


      • Gio DK
        Gio DK commentata
        Modifica di un commento
        Idem quelli che conosco...canne eccelse mi dicono, molto buone anche per sparare cartucce in acciaio...meccanica un po' meno.

    • #7
      Ancora con questa storia che i Fabarm si inceppano... una noia infinita.
      Tutta questa solfa sugli inceppamenti oramai è più una diceria che una realtà

      Io conosco molta gente che con il Fabarm ci spara e ne va fiera. Io sono uno di loro.
      Se i Fabarm fossero così inaffidabili, i siti di armi usate ne sarebbero pieni. Invece...
      La realtà è che la gente li compra e se li tiene.

      Un fucile si dovrebbe compare per le sue caratteristiche non pensando a quanto denaro ci si rimette a rivenderlo.

      In ogni caso un Fabarm credo che costi 500/600 euro meno di un Benelli.
      Se vai a rivendere un Benelli, probabilmente lo piazzi più velocemente ma di sicuro ci rimetti più denaro.
      Basta fare i conti partendo dal prezzo di acquisto.

      Un saluto

      Maurizio




      Alle60 piace questo post.

      COMMENTA


      • Gio DK
        Gio DK commentata
        Modifica di un commento
        Io lo dico perché l'ha preso un mio collega di lavoro..contento della canna ma l'ha dovuto mandare in fabbrica a sostituire la cucchiaia perché non ricaricava il secondo colpo...tornato era perfetto, ma cmq rompe le scatole specie se è inizio stagione....sul fatto dei prezzi di rivendita delle armi invece parlo per esperienza personale, in un momento in cui le armerie hanno mucchi di fucili ammassati, se ti presenti con un benelli/beretta da rientrare x eventualmente comprare altro te lo valutano se ti presenti con altro non lo guardano neanche...poi logico che uno che compra un fucile lo fa per tenerlo, ma può essere pure che dopo un paio di stagioni non ci si trova o che semplicemente ne vede uno che gli piace di più....cmq non volevo sminuire fabarm ma solo dare un consiglio, ognuno si compra quello che vuole alla fine...buona serata

    • #8
      Originariamente inviato da mauanto61 Visualizza il messaggio
      Ancora con questa storia che i Fabarm si inceppano... una noia infinita.
      Tutta questa solfa sugli inceppamenti oramai è più una diceria che una realtà

      Io conosco molta gente che con il Fabarm ci spara e ne va fiera. Io sono uno di loro.
      Se i Fabarm fossero così inaffidabili, i siti di armi usate ne sarebbero pieni. Invece...
      La realtà è che la gente li compra e se li tiene.

      Un fucile si dovrebbe compare per le sue caratteristiche non pensando a quanto denaro ci si rimette a rivenderlo.

      In ogni caso un Fabarm credo che costi 500/600 euro meno di un Benelli.
      Se vai a rivendere un Benelli, probabilmente lo piazzi più velocemente ma di sicuro ci rimetti più denaro.
      Basta fare i conti partendo dal prezzo di acquisto.

      Io ho avuto modo di provare il TITAN H35 e XLR5...come canna secondo me sono anche superiori ai benelli,
      ma come meccanica nemmeno si avvicinano ai benelli o beretta. Parlo di ciò che ho potuto vedere, magari sono stato sfortunato io
      e gli altri sono perfetti.

      Fino a due anni fa nelle armarie della mia zona c'era l'imbarazzo della scelta a prezzi stracciati.

      COMMENTA


      • #9
        Originariamente inviato da Gianluca90 Visualizza il messaggio


        Io ho avuto modo di provare il TITAN H35 e XLR5...come canna secondo me sono anche superiori ai benelli,
        ma come meccanica nemmeno si avvicinano ai benelli o beretta. Parlo di ciò che ho potuto vedere, magari sono stato sfortunato io
        e gli altri sono perfetti.

        Fino a due anni fa nelle armarie della mia zona c'era l'imbarazzo della scelta a prezzi stracciati.

        Ciao Gianluca, scusa l' XLR5 che problemi ti dava, con che frequenza e con quali cartucce?
        Non per polemica ma per capire.
        Al di là del fatto che il mio non dà problemi - e come il mio migliaia di altri - davvero non capisco tutte queste lamentele.

        I Fabarm vengono costruiti con pezzi fatti in serie con macchine a controllo numerico: i pezzi sono teoricamente tutti uguali.
        Quello che non riesco a capacitarmi è perché molti dicono che funzionano perettamente e qualcuno dice che tutti quelli che ha visto non funzionano...
        È un mistero....

        Se devo trovare un paio di chiamiamoli così "difetti" al mio XLR5 sono
        - un certo sferrgliamento nel meccanismo di riamo. Ma dopo un po' ci si fa l'orecchio e non si sente più.
        - necessita di pulizia frequente. Il meccanismo di riarmo si sporca rapidamente e, se non viene pulito, rallenta il movimento del'otturatore, se insisto a non pulirlo comincia a dare qualche inceppamento in fase di riarmo, ma non è un difetto, è un problema di manutenzione, basta pulirlo e torna a funzionare come un orologio.

        Poi il fucile nato male ci può essere come dappertutto, tuttavia sono eccezioni non la regola.

        Scusa, per curiosità, ma se tutti i tuoi amici si lamentano, cosa hanno fatto? Lo hanno venduto, lo hanno messo da parte? o continuano a cacciarci?

        Un saluto

        Maurizio





        COMMENTA


        • #10
          Premetto che entrambi le armi non erano mie ma le ho semplicemente provate e viste sul campo. L’ XLR5 quest’anno si è bloccato il carrello a metà e con fatica siamo riusciti ad aprirlo per togliere la cartuccia....il giorno dopo mio cugino l’ha portato in armeria e ne ha preso un’altro.

          Di TITAN due miei ex compagni di caccia ne hanno comprati due (uno ciascuno),dopo la pulizia andavano bene ma fino a 100/120 colpi poi si inceppavano e sparavano solo il primo colpo.

          Di questi uno è tornato in armeria e l’altro se l’è tenuto ma non lo usa.

          Questo è ciò che posso dire con certezza.

          COMMENTA


          • Gio DK
            Gio DK commentata
            Modifica di un commento
            Quello del mio collega non gli saliva la cartuccia dopo il primo colpo..sparava la prima e la seconda rimaneva molto spesso incastrata a metà...mandato in fabbrica tramite l'armiere hanno risolto sostituendo la cucchiaia..ora è soddisfatto...
            Poi cmq dipende uno a cosa lo usa e quanto lo usa, in che modo e intensità, alcuni fucili vanno anche con salso sabbia ecc altri sono più sensibili. Anche per questo in certi luoghi e x certe cacce sono preferiti alcuni ad altri.

        • #11
          Originariamente inviato da Gio DK Visualizza il messaggio
          Quello del mio collega non gli saliva la cartuccia dopo il primo colpo..sparava la prima e la seconda rimaneva molto spesso incastrata a metà...mandato in fabbrica tramite l'armiere hanno risolto sostituendo la cucchiaia..ora è soddisfatto...
          Poi cmq dipende uno a cosa lo usa e quanto lo usa, in che modo e intensità, alcuni fucili vanno anche con salso sabbia ecc altri sono più sensibili. Anche per questo in certi luoghi e x certe cacce sono preferiti alcuni ad altri.

          Guarda io preferisco spendere un pò di più ma avere un'arma che mi dia una certa sicurezza, se devo stare con il pensiero che
          si inceppa o altro non esco proprio di casa.

          COMMENTA


          • mauanto61
            mauanto61 commentata
            Modifica di un commento
            Perfetto.
            Dunque sei entrato n questa discussione solo per dirci che non lo comprerai mai.

        • #12
          Scusate ma, se ci furono problemi di inceppamento la FABARM avrà provveduto, penso, ad assistere i malcapitati e a provvedere immediatamente a correggere le pregresse imperfezioni per la produzione dei modelli successivi...O sbaglio...
          Non credo che una ditta così seria possa sorvolare con indifferenza sulla persistenza di un difetto.
          Per altro, la fissa che noto spesso, é quella di valutare un'arma per la facilità di poterla rivendere; Ok ogni uno pianifica le proprie spese come meglio crede.
          Io mi sento molto più libero e sereno scrollandomi di dosso questa fisima che mi darebbe solo ansia e rimorsi quindi, compro il fucile solo per utilizzarlo e gustarmelo per quello che é, e tenermelo, nient'altro. Poi, quel che sarà, sarà.

          COMMENTA


          • Gio DK
            Gio DK commentata
            Modifica di un commento
            Quidni alla fine hai trovato la risposta al tuo dubbio iniziale...se qualche dubbio avevi tra questo fabarm e il benelli colombo...a questo punto compralo e basta!

          • nibbioblu
            nibbioblu commentata
            Modifica di un commento
            Veramente, non c'era nessun dubbio perchè mi piaciono entrambi e il mio post sul Fabarm aveva come unico scopo quello di sentire qualche confronto o pare, tutto qui.

        • #13
          Cmq nessuno era qui per criticare i fucili fabarm o altro..ma dal momento che si chiedono consigli su un forum si capirà che non tutti i pareri saranno uguali...e ognuno è libero di dare consigli in base alle proprie esperienze.....se poi un fucile piace, piace e basta! e non saranno certo i pareri di altri a farci cambiare idea sull'acquisto.
          Per quanto riguarda la vendita dei fucili parlo per esperienza personale..siccome non ho un portafogli a fisarmonica e non posso permettermi di comprare fucili ogni volta che ne vedo uno che mi piace cerco di rientrare qualcosa di usato..d'altronde per una passione come la nostra anche aver in mano un arma nuova qualche volta nella vita è una bella soddisfazione.
          Ricordo che quando uscì il Beretta xtreme me ne innamorai ma il prezzo era molto alto...girai varie armerie finché in una (forse la più grande del Veneto) mi fecero un buon prezzo...a quel punto chiesi se rientravano usato e l'armiere fu chiarissimo e mi disse "fammelo vedere solo se è un Benelli o un beretta perché il resto non ha mercato"...avevo un benelli centro e mi valse uno sconto di 550 euro sul nuovo che non mi pare male.
          Ripeto, erano solo consigli a chi chiedeva info sull'acquisto di un arma, e mai vorrei fargli cambiare idea.
          Se deciderai per il fabarm sarà un ottimo acquisto comunque, e probabilmente non lo rivenderai mai.
          in bocca al lupo

          COMMENTA


          • mauanto61
            mauanto61 commentata
            Modifica di un commento
            Ciao Giovanni, intervento da incorniciare il tuo soprattutto nel primo paragrafo.

            A proposito di rivendita, al di là che non tutte le zone sono uguali, occorre sempre partire dal prezzo di acquisto.

            Se invece del Benelli Centro a suo tempo avessi acquistato un Fabarm, avresti speso 500-600 euro in meno.
            Oggi spendendo gli stessi soldi avresti due fucili anziché uno.

          • Gio DK
            Gio DK commentata
            Modifica di un commento
            Il benelli centro l'avevo preso a mia volta usato (e in condizioni magnifiche devo dire ) a 650 euro....in pratica una volta che l'ho dato dentro ci ho perso solo 100 euro...e calcola che se lo avessi venduto a un privato avrei potuto tranquillamente rivenderlo a 650 come l'avevo comprato...questo per farti capire quanto mantengano il valore.

        • #14
          Originariamente inviato da mauanto61 Visualizza il messaggio
          Perfetto.
          Dunque sei entrato n questa discussione solo per dirci che non lo comprerai mai.
          Ho espresso il mio parere in base a ciò che ho potuto constatare.

          COMMENTA


          • #15
            Io ho xrl western sparato la stagione venatoria scorsa sia al tav che a caccia, mai un problema funzionamento impeccabile grande soddisfazione e grande canna.

            COMMENTA

            Pubblicita STANDARD

            Comprimi

            Ultimi post

            Comprimi

            Unconfigured Ad Widget

            Comprimi
            Sto operando...
            X