annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Beretta 694

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (44%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Beretta 694

    Ieri mi è arrivata una e-mail pubblicitaria dalla Beretta che presentava questo fucile... Volevo sapere cosa ne pensate di questo fucile ed in quale fascia pensate si possa collocare.

  • #2
    http://www.beretta.com/it-it/new-694/

    COMMENTA


    • #3
      buongiorno, non vedo grosse differenze dal punto di vista meccanico intendo solo piccoli aggiustamenti a beneficio dei desiderata dei tiratori sempre all ricerca dell'arma miracolosa per rompere i piattelli, dal punto di vista del marketing sono scettico non capisco la sua collocazione visto che già c'e il 692 sia normale che black a quel prezzo, o l'uno o l'altro con il rischio probabile di inflazionare un modello come il 692 . saluti

      COMMENTA


      • #4
        https://www.armietiro.it/nuovo-sovrapposto-beretta-9427

        COMMENTA


        • #5
          https://www.armimagazine.it/beretta-...made-in-italy/

          COMMENTA


          • #6
            Come si evince dall’articolo ecco rivelato il 694, viene collocato tra il 692 e il DT11, ma si avvicina più al DT11, perché risulta un fucile già specialistico... La domanda che mi pongo io ora è: il fucile con il quale hanno sparato la Rossi e Pellielo nelle ultime competizioni è il 694, come racconta anche armietiro?

            COMMENTA


            • #7
              buongiorno,no il fucile con cui sparavano rossi e pellielo non era il 694 ma un prototipo che non sappiamo se verrà adottato ha un manicotto con una ramponatura simile al perazzi ed a tutti i fucili tipo boss senza le spalle all' interno della bascula ma con la struttura tipica beretta del dt11. oggi con le moderne tecnologie un nuovo modello ha costi inferiori di progettazione ed industriallizzazione e ci si può permettere di presentare un nuovo modello con poche modifiche e supportato da una campagna di marketing a tamburo battente ,ma alla fine è il consumatore a farne le spese ,ovviamente chi scegliereste oggi tra 692 e 694 a parità di prezzo? saluti

              COMMENTA


              • #8
                Sei informato!!!! Lavori in Beretta o sei nell’ambiente?

                COMMENTA


                • #9
                  Curioso di capire le differenze ... Io ho il ,692

                  COMMENTA


                  • #10
                    buongiorno non lavoro in beretta ma ho avuto modo di vedere il prototipo di cui sopra personalmente e toccato con mano e visto le soluzioni adottate ,essendo appassionato d'armi di ogni genere da tanto tempo ho avuto modo di vedere l'evoluzione tecnica nel tempo delle armi da fuoco e tuttora adesso mi appassionano n.b mi riferisco al fucile di rossi e pellielo il 694 ne avevo notizia già da tempo ,ma mai visto fino ad ora.e non faccio parte dell'ambiente. saluti

                    COMMENTA


                    • #11
                      Facendo un’attenta analisi del 694, come reputi questo fucile, da cosa si evince che sia più specialistico rispetto al 692.

                      COMMENTA


                      • #12
                        fatto 100 il dato di specializzazione il 694 rispetto al 692 ha in più un misero 10% dato dalla maggiore larghezza di bascula non certo nelle canne ,aumentando gli specchi laterali di bascula si cerca di portare il baricentro più vicino ai perni epr migliorare la distribuzione dei pesi ed avere un bilanciamento ottimale si da facilitare lo swing cosa che peraltro altre armi già possiedono da tempo ( vedi perazzi) il meccanismo di apertura sotto l' astina migliora l'apertura del fucile rendendola sempre costante ma anche qui già a suo tempo franchi era avanti e lo proponeva su alcune armi ed altri hanno la medesima soluzione,non voglio criticare una grande azienda come beretta ci mancherebbe e il progresso è sempre bene accetto ma da qui a dire che è una innovazione ce ne corre, questo naturalmente è il mio pensiero sarò ben felice di essere smentito dai fatti ma per me resta solo un ottima operazione di marketing alla barba di chi ha acquistato il 692 in tempi recenti.

                        COMMENTA

                        Pubblicita STANDARD

                        Comprimi

                        Ultimi post

                        Comprimi

                        Unconfigured Ad Widget

                        Comprimi
                        Sto operando...
                        X