annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Consiglio fucile?

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Consiglio fucile?

    Buonasera a tutti. Ormai è da luglio che aspetto di fare questi benedetti esami venatori, ma ancora non si sa nulla. Allora ho deciso di portarmi avanti con le idee e non essendo per nulla esperto in balistica chiedo a voi: che fucile mi consigliate per iniziare? Ovviamente deve essere un calibro 12, con il quale io possa praticare qualunque tipo di caccia: in primis colombacci e tordi, ma anche beccacce e quaglie con i cani da ferma e per finire pure i conigli.
    Grazie a tutti per l’aiuto.

  • #2
    Comprati un semiautomatico e due canne..una per tordi e colombacci e una per quaglie e beccacce..per i conigli non ho idea perché non li pratico, li mangio soltanto

    Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk

    COMMENTA


    • #3
      Vai in armeria a sentire se hanno qualche semiautomatico usato, tipo serie A300 beretta...dalle mie parti li danno via a poco e se sono messi bene vanno come degli orologi...io ho iniziato con un A303 che uso ancora e vado molto bene...se lo trovi in canna da 67*** puoi fare tutta caccia
      Alle60 e flou piace questo post.

      COMMENTA


      • #4
        Non conosco il tuo budget ma con la mia esperienza non avrei dubbi, un Benelli con canna Crio da 65 con strozzatori interni ,con i vari strozzatori e prolunghe ci fai le caccia che vuoi sparando cartucce con la quantità di piombo che ritieni più opportune senza alcun problema. Saluti

        COMMENTA


        • #5
          Originariamente inviato da Spring.er Visualizza il messaggio
          Vai in armeria a sentire se hanno qualche semiautomatico usato, tipo serie A300 beretta...dalle mie parti li danno via a poco e se sono messi bene vanno come degli orologi...io ho iniziato con un A303 che uso ancora e vado molto bene...se lo trovi in canna da 67*** puoi fare tutta caccia
          Esatto..anche un 302 sarebbe molto valido..da esperienza personale ti ho consigliato le due canne perché altrimenti dovresti giocare di strozzatori e cartucce.

          Inviato dal mio Redmi 5 Plus utilizzando Tapatalk

          Tex67 e flou piace questo post.

          COMMENTA


          • #6
            Beretta o benelli e non sbagli..canna 65/70 cm..strozzatori intercambiabili oppure una tre stelle fissa e per iniziare sei a cavallo...Un usato in buono stato va dai 400 ai 600 più o meno in base al fucile..messo molto bene..Poi valuta tu..Ad esempio puoi trovare franchi affinity nuovo a 600/700 euro ma li devi vedere tu cosa vuoi..l'importante sarebbe imbracciarne più di qualcuno in modo che tu possa farti un idea di quale ti è più comodo e non comprare subito un fucile che magari ti piace per l'estetica ma che non fa al caso tuo..Se devi usarlo per Caccia vagante valuta anche il peso, che non sia eccessivo..ottima la serie 300 di beretta ma io ho le mani piccole e l'astina dei recupero a gas è troppo grossa per i mie gusti ..

            COMMENTA


            • #7
              Un bel beretta 302 oppure il suo sosia Breda altair special. Canna breda 62,5 cilindrica filettata e due strozzatori. Hai tanto con poca spesa
              forgix piace questo post.

              COMMENTA


              • #8
                Si i fucili della serie a300 e affini sono ottimi per iniziare ... Poca spesa e hai un ottima arma .... Io ho iniziato con un Breda Altair special 71 ** fisse e mi ci sono trovato molto bene..... Che spesso lo preferisco al power bore nuovo.....ibal per l'acquisto.... In saluto

                COMMENTA


                • #9
                  Per iniziare anche io ti consiglierei un semiautomatico con canna da 65/67 *** fissa, tipo un Benelli Montefeltro, fucile "tutta caccia", poi col tempo farai le tue considerazioni....
                  ENJOY HUNTER
                  Quando ti è andata male,
                  Pensa che sarebbe potuta andare anche peggio.

                  COMMENTA


                  • #10
                    Sovrapposto bigrillo, canne (gigliate) da 68-71 cm con strozzatori intercambiabili, o se con strozzature fisse *** e * camerato 12/76.
                    CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                    COMMENTA


                    • #11
                      Originariamente inviato da xImAlek Visualizza il messaggio
                      Buonasera a tutti. Ormai è da luglio che aspetto di fare questi benedetti esami venatori, ma ancora non si sa nulla. Allora ho deciso di portarmi avanti con le idee e non essendo per nulla esperto in balistica chiedo a voi: che fucile mi consigliate per iniziare? Ovviamente deve essere un calibro 12, con il quale io possa praticare qualunque tipo di caccia: in primis colombacci e tordi, ma anche beccacce e quaglie con i cani da ferma e per finire pure i conigli.
                      Grazie a tutti per l’aiuto.
                      Tu vuoi fare cacce che richiede specifiche oppeste in termini di peso e struttura.
                      Se vuoi andare a colombacci ti serve un fucile pesante che assorba il rinculo; se fai la vacante ti serve un superleggero!

                      Un semiauto da 3 kg e munito di strozzatori potrebbe essere utile un po' per tutto. Però un'arma specifica ti regala soddisfazioni uniche. Es: per seguire il cane un bigrillo leggero è insuperabile. A tordi l'automatico non ha rivali...
                      La caccia ce l'ho nel DNA

                      COMMENTA


                      • #12
                        io ti cosiglierei un beretta urika con canna da 66 con strozzatori, è meno peso magari di una serie 300.
                        saluti Enrico

                        COMMENTA


                        • #13
                          Il bello della seria 300 è che puoi sbizzarrirti e comperare una canna aggiuntiva a prezzi modici. L'urika, tanto di cappello, è onerosa la spesa se uno vuole acquistare anche una sola altra canna. Con i pesi poi più o meno siamo li. Mio parere.

                          COMMENTA


                          • #14
                            Fino ad ora ti hanno consigliato solo fucili usati, il che non sarebbe male cominciare. Comunque secondo le tue possibilità economiche un nuovo Benelli qualsiasi esso sia cadi sempre bene, un Beretta serie A400 (io ce l’ho in cal.20 ed è una bomba), oppure se vuoi un nuovo e non vuoi spendere molto puoi buttarti sempre su un marocchi (inerziale) oppure un Franchi affinity (prodotto nello stabilimento Benelli di Urbino).
                            Tutti fucili affidabilissimi e meccanicamente stracollaudati.

                            COMMENTA


                            • #15
                              Innanzitutto grazie a tutti per i consigli. A livello economico non dovrei avere problemi, anche perché è 4 anni che risparmio per questo momento (e credo che risparmierò ancora per un po’ visti i tempi degli esami😭). Per quanto riguarda il peso del fucile per la vagante, pazienza, mi farò i muscoli😂. Comunque sia, io ero orientato per un semiautomatico che come ho capito dalle vostre risposte dovrebbe essere Beretta o Benelli; invece per la lunghezza della canna non ne ho ancora idea😅

                              COMMENTA

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi
                              Sto operando...
                              X