annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Benelli comfort o m2comfortech

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (29%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • milo
    ha risposto
    Salve domenica sono stato al tav per provare le pieghe del beretta e ho incontrato un amico con il benelli beccacciA ho sparato alcuni colpi ed ho notato la grande differenza tra inerziale e recupero di gas. credo di essermi un po demoralizzato ...............dopo una decina di colpi credo di rimanere con I fucili a recupero molto meno duri alla spalla

    Lascia un commento:


  • alemarchi
    ha risposto
    sarebbero fatti apposta.... usi gravosi e intemperie, tuttavia, si raccomandano di non pulirli con solventi agressivi,
    che portano via il primo strato protettivo.
    il legno e' bello e caratteristico, ma non ha paragoni di resistenza con questi materiali moderni dei fucili .... non
    confondiamo la resistenza assoluta di tipo militare con l'uso gravoso della caccia.... per la caccia va' piu' che
    bene anche se si graffia...dai una piccola spolverata e sparisce tutto... nei modelli camo le graffiature profonde
    interrompono la foto camo... ma ce ne vuole per rovinare il tutto..... un'uso in botte o in acquitrini per anni non
    produce nulla.
    Adirittura sul vinci, ho visto il verde dell'amazionia green e risulta anche essere difficile da grattare... e' un
    polimero molto compatto e piacevole al tatto.
    un polimero molto bello al tatto e resistente l'ho visto sul marocchi sj12 complus... mi ha impressionato
    positivamente e il padrone mi ha confermato che ci si trovava benone.

    Lascia un commento:


  • milo
    ha risposto
    Mi ponevo anche Un altra domanda ma il calciolo e il nasello essendo cosi morbidi non si rovinano spesso ? O è un mia impressione che siano meglio in legno

    Lascia un commento:


  • milo
    ha risposto
    Io pratico la caccia alla stanziale e beccacce speriamo bene sono sempre tra rovi e spini ....

    Lascia un commento:


  • garganè
    ha commentato in 's risposta
    Ciao era capitato anche a me mi é stato cambiato gratis calcio e astina. Sono passati 5/6 anni ma usandolo senza pochi riguardi palude pioggia fango si é consumata la finitura soft tuch ma ci sta io lo uso tutto l'anno. Non farti problemi poche menate è un arma valida. Se fai la vagante vai alla grande ! Se come me sei migratorista e spari d'appostamento un bel recupero di gas da 3 kg abbondanti tiri supposte come sparare i 24 gr al Trap. Fidati.

  • kim-lea
    ha risposto
    Originariamente inviato da milo Visualizza il messaggio
    Ancora non mi sono deciso anche perche l armeria che frequento mi ha detto che devono arrivare nuovi fucili.....tanto il tempo cè parlando con una persona che ha da un po' il comfort si lamenta che il suo calcio sia diventato appiccicoso e questo mi ha un po' preoccupato a qualcuno di voi possessori di comfort è successo o è una anomalia di questo calcio forse venuto a contatto con qualcosa di particolare .......
    Capitava con i primi modelli poi niente più, a chi è capitato ha risolto con la garanzia


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Lascia un commento:


  • milo
    ha risposto
    Ancora non mi sono deciso anche perche l armeria che frequento mi ha detto che devono arrivare nuovi fucili.....tanto il tempo cè parlando con una persona che ha da un po' il comfort si lamenta che il suo calcio sia diventato appiccicoso e questo mi ha un po' preoccupato a qualcuno di voi possessori di comfort è successo o è una anomalia di questo calcio forse venuto a contatto con qualcosa di particolare .......

    Lascia un commento:


  • Mick
    ha commentato in 's risposta
    "se sai sparare abbatti con qualsiasi cartuccia ben caricata "

    TI SEI RISPOSTO DA SOLO PERO'
    La cartuccia fa la differenza tra un abbattimento secco e pulito e un ferimento.. (sempre se centrati) ha molta importanza, non si puo dire che non è così dai..... chi fa tiro a certi livelli poi carica da se le cartucce, chissa perchè.. non ne avrebbero bisogno se abbattessero sempre con tutte le cartucce commerciali.......

  • il migratorista
    ha commentato in 's risposta
    Vorrei dire che se anche lui che diamo per buono li centra in pieno tutti, ne spegne un gran pochi anche con quella configurazione, forse per noi comuni mortali è meglio accorciare il tiro, anche perché fino a che sono colombacci feriti bene o male li trovi, ma se parliamo di anatre o altro la maggior parte sarebbero persi... Ogni tanto mi chiedo se sei andato ancora a caccia, con quel sovrapposto molti animali fai macinato, giusto a capanno va bene ma non il giorno che credono bene....

  • Centro67
    ha commentato in 's risposta
    Qualsiasi distanza venatoriamente parlando , dovrebbe essere sottinteso, no?alle nuvole non ci tira nessuno

  • walker960walker
    ha commentato in 's risposta
    Piano con quel "qualsiasi distanza"...... non andiamo oltre se no cadiamo in barzellette.

  • Centro67
    ha commentato in 's risposta
    Cosa vorresti dire che li scarseggia?
    Stiamo parlando di animali molto resistenti alle ferite.
    A caccia con le canne da 81 sul sovrapposto si puo' fare, importante e' non stare nel folto. Il semiauto con la 81 diventa un po troppo lungo, percio' quasi ingestibile.
    Digweed comunque con quel fucile ci fa tutto, compak, sporting, caccia e ci tira a qualsiasi distanza.
    Per quanto riguarda le cartucce vedo che gli dai troppa importanza, se sai sparare abbatti con qualsiasi cartuccia ben caricata.Non servono cartucce speciali per
    fare quello che fa lui.
    guarda qui cosa fa:
    https://www.youtube.com/watch?v=Teixm6JMw_k&t=170s

  • il migratorista
    ha risposto
    Infatti non ho detto che non sia un grande tiratore, ma che il video è stato fatto per pubblicità e per mostrare tiri lunghi, e che un sovrapposto come il suo a caccia generica è quasi inutilizzabile... Quindi ok il 12 arriva a quelle distanze ma con quel caricamento e con quelle canne, cosa che a caccia quasi nessuno utilizza.
    ​​​​​​Inoltre che i colombacci non sono spenti in aria é sotto gli occhi di tutti.

    Lascia un commento:


  • Centro67
    ha risposto
    Ma tu hai idea di chi sia Digweed ? lo hai mai visto sparare al compak ed allo sporting? guardalo e poi ti rendi conto che se sbaglia un bersaglio e' una notizia.
    Rivediamolo all'opera ....
    https://www.youtube.com/watch?v=84haPv5JBnU&t=213s

    https://www.youtube.com/watch?v=5Cn6MEymVXk

    Lascia un commento:


  • il migratorista
    ha risposto
    diciamo che nel video c'è un grande campione, ma anche che tutto è fatto a regola d'arte per pubblicizzare la cartuccia, una configurazione del genere a caccia è davvero poco utilizzabile, a meno che non vi piaccia polverizzare la selvaggina o mangiare piombo.
    qualche fucilata con una 81 * l'ho fatta, ma a capanno dove avevo 2 fucili e quindi la usavo solo in casi eccezionali per tentare qualche tiro veramente lungo, sotto una certa distanza resta solo il ricordo dell'animale.

    P.S. comunque a quelle distanze anche un gran manico ne spegne un gran pochi di animali, tanti cadono ma non sono morti e fortuna che visto l'abbigliamento e il panorama non sono in inverno.

    Lascia un commento:

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Unconfigured Ad Widget

Comprimi
Sto operando...
X