annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

!

Comprimi
Ciao, Ospite! Oggi è il N/A Sono le ore N/A

Punto rosso

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    Punto rosso

    Salve, come da titolo sono a chiedervi pareri riguardo tale gadget...da montare su carabina browning bar3 usata in braccata al cinghiale

    Ho cominciato a guardarmi in giro ma non capisco ancora bene quali siano i limiti dell'una o dell'altra soluzione

    Diciamo che scarterei quelli a forma di "binocolo" a favore di quelli a "finestrella" ...ritengo , a torto o ragione, che i primi siano più invasivi nell'imbraccio e tiro veloce , poi sento glorificare la presenza del controllo del parallasse , senza peraltro coglierne appieno la raffinatezza

    Alla finfine direi , da profano, che il mio principale oggetto del desiderio sia il Leica tempus...che mi dite al riguardo?

    E nel caso procedessi con l'acquisto online, di cosa devo anche dotarmi per il montaggio sulla bar3?

    Grazie in anticipo per le risposte

  • Zoom Testo
    #2
    io avevo lo zeiss z point a "binocolo"..... cambiato e fatto il laica tempus..... tutto un altro mondo ... top!!!!!
    Marco

    COMMENTA


    • Bert61
      Bert61 commentata
      Modifica di un commento
      Grazie per il commentto...il montaggio è facile da fare oppure tocca andare in armeria? chiedo perchè sono uno che acquesta molto online
      jagher1 piace questo post.

    • jagher1
      jagher1 commentata
      Modifica di un commento
      in armeria fanno sicuramente prima, se sei pratico è abbastanza intuitivo come regolare.... comunque un buon armiere fa senza dubbio un lavoro migliore....

  • Zoom Testo
    #3
    Ciao, ho usato il Bushnell sull' MK3 e mi sono trovato abbastanza bene, se hai la versione con la slitta come la mia non Ti serve niente oltre al suddetto Leica che ha l'attacco weawer....Ti dirò che alla fine ho optato per un Leica 1-6 x 24 che mi fà sia da punto rosso che da ottica quando raramente capitano poste dove gli animali passano lontano.
    Saluti
    Bert61 piace questo post.
    "Vegetariano" Parola Indiana per Cacciatore Incapace.

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #4
      I migliori sono della Aimpoint, ma costano tanto. Ultimamente ho comprato uno della Sig Sauer per poco piu' di 200 dollari ed e' veramente buono. L'ho messo sul mio .50 Beowulf. Facilissimo da montare.
      CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

      COMMENTA


      • teufel.35
        teufel.35 commentata
        Modifica di un commento
        Ciao Giovanni, quale modello della Sig Sauer hai preso?

      • giovannit.
        giovannit. commentata
        Modifica di un commento
        Ho il Romeo4
        teufel.35 piace questo post.

      • teufel.35
        teufel.35 commentata
        Modifica di un commento
        Se lo hai pagato poco piu' di 200 dollari hai fatto un affare.....qui da noi parte da 450 fino ad arrivare ai 720 euri secondo versione (parlando sempre del Romeo 4). Per trovarlo ad un prezzo migliore bisogna girare in rete....

    • Zoom Testo
      #5
      Originariamente inviato da Lesina Visualizza il messaggio
      Ciao, ho usato il Bushnell sull' MK3 e mi sono trovato abbastanza bene, se hai la versione con la slitta come la mia non Ti serve niente oltre al suddetto Leica che ha l'attacco weawer....Ti dirò che alla fine ho optato per un Leica 1-6 x 24 che mi fà sia da punto rosso che da ottica quando raramente capitano poste dove gli animali passano lontano.
      Saluti
      Ciao sono molto interessato al leica 1-6.3x24 credo sia il migliore in assoluto.... a tale proposito volevo chiederti un'informazione visto che lo stai adoperando..
      il puntino rosso quante regolazioni ha ? si può stringere e farlo diventare piccolo fino a farlo scomparire ??
      Sono un postaiolo e i cinghiali li sparo da una media di 3 metri fino a 150 con quale quale reticolo mi conviene acquistare?
      Grazie e buon Natale

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #6
        Originariamente inviato da TA-ITTAI Visualizza il messaggio

        Ciao sono molto interessato al leica 1-6.3x24 credo sia il migliore in assoluto.... a tale proposito volevo chiederti un'informazione visto che lo stai adoperando..
        il puntino rosso quante regolazioni ha ? si può stringere e farlo diventare piccolo fino a farlo scomparire ??
        Sono un postaiolo e i cinghiali li sparo da una media di 3 metri fino a 150 con quale quale reticolo mi conviene acquistare?
        Grazie e buon Natale
        Ciao, il puntino è talmente piccolo da non ostacolare mai coprendo il bersaglio anche lontano, le regolazioni sono sulla luminosità ma puoi usare il reticolo anche tenendolo spento, sono un postaiolo anch'io e passare dal punto rosso a questo non ha prezzo, per i tiri rapidi da vicino non da problemi ma la differenza vera la puoi vedere quando ti capita l'animale fermo che ancora non ti ha visto a 100-200 metri di distanza...il reticolo che ho acquistato io lo vedi in questo articolo l'ho scelto perchè secondo me (come nelle foto poi) quando vanno via di fianco ti aiuta parecchio a non anticiparli cosa che a me ad esempio facendo altre cacce prevalentemente dove si spara a pallini mi faceva padellare parecchio:
        http://www.forestitalia.com/leicablo...ale-del-mondo/
        "Vegetariano" Parola Indiana per Cacciatore Incapace.

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #7
          Ciao Grazie per le risposte , io al momento sto utilizzando un punto rosso della burris il FAST FIRE III con il puntino da 3 MOA, nei tiri sopra i 100 metri il puntino comincia a dare fastidio nel senso che copre molto, ho visto invece che nell'AIMPOINT H2 che ha il puntino da 2 MOA questo tende a rimpicciolire (intensità luminosa) fino quasi a scomparire e questo mi piace per i tiri lunghi, ecco perchè ti chiedevo notizie sul leica.

          Vediamo se dopo le feste riuscirò a farmi questo regalo ....

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #8
            per esperienza diretta

            http://www.eotechinc.com/holographic...ghts/model-552

            costa, ma li vale tutti
            Che la Passione non prenda mai il posto della Ragione
            A cane giovane ci vuol cacciatore vecchio ed a cane vecchio cacciatore giovane

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #9
              Come detto....non ho resistito alla tentazione e ho preso il Leica tempus ....piccolo è piccolo...leggero è leggero ( 37 gr ) il bordo è quasi inesistente per una superlativa visibilità anche a occhi aperti e il punto rosso è molto definito ( cmq regolabile) e piccino( 2 MOA) tutte le caratteristiche dei migliori , esente da parallasse etc etc , essendo il primo che monto non ho termini di confronto, però non volevo ottiche a "binocolo" ...troppo invasive a mio parere...vedremo

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #10
                450-750 EURO per un aggeggio (Romeo4) che qui costa 240 dollari? Mi sa che da voi deve passare prima per le mani di Bignami, o no?
                CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                COMMENTA


                • teufel.35
                  teufel.35 commentata
                  Modifica di un commento
                  Caro Giovanni, hai indovinato......chi lo importa e distribuisce e' proprio Bignami; ma non credere che altri importatori o produttori siano meglio sotto questo aspetto...cosi' come non si puo' paragonare, a livello di numeri, (sempre parlando di prodotti inerenti alle armi) il mercato americano con quello nostro per quanto riguarda i prezzi adottati. Se ti va' e per curiosita', confronta i prezzi praticati da voi rispetto a quelli praticati qui dei rispettivi prodotti della holding Beretta!!! Ad ogni modo, giusto per un termine di paragone, l'Aimpoint h2 qui lo si trova intorno ai 575 euri........e, per dovere di cronaca, il Sig Sauer mod. Romeo 4 H l'ho trovato a 385 euri.
                  Colgo l'occasione per augurarti un buon Natale ed un felice anno nuovo!!!!
                  Alberto

              • Zoom Testo
                #11
                Originariamente inviato da Bert61 Visualizza il messaggio
                Come detto....non ho resistito alla tentazione e ho preso il Leica tempus ....piccolo è piccolo...leggero è leggero ( 37 gr ) il bordo è quasi inesistente per una superlativa visibilità anche a occhi aperti e il punto rosso è molto definito ( cmq regolabile) e piccino( 2 MOA) tutte le caratteristiche dei migliori , esente da parallasse etc etc , essendo il primo che monto non ho termini di confronto, però non volevo ottiche a "binocolo" ...troppo invasive a mio parere...vedremo
                Ciao Bert, innanzitutto complimenti per l'acquisto!!! ......poi volevo chiederti: ti va' di riportare le tue impressioni su questo Leica dopo averlo provato e, soprattutto, se e' "veramente" esente da parallasse cosi' come riportato dalla casa madre (loro affermano che lo e' dai 50 metri in poi)?

                Un saluto e tanti auguri di buon Natale a te e famiglia
                Alberto

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #12
                  Originariamente inviato da teufel.35 Visualizza il messaggio

                  Ciao Bert, innanzitutto complimenti per l'acquisto!!! ......poi volevo chiederti: ti va' di riportare le tue impressioni su questo Leica dopo averlo provato e, soprattutto, se e' "veramente" esente da parallasse cosi' come riportato dalla casa madre (loro affermano che lo e' dai 40 metri in poi)?

                  Un saluto e tanti auguri di buon Natale a te e famiglia
                  Alberto
                  Prima di tutto ricambio gli auguri di buon natale , rilanciati a tutto il forum

                  Per ora sono molto impressionato dalla visibilità della "finestrella" e dalla nitidezza del punto rosso, non mancherò di far sapere come andranno i primi tiri, ma già poter mirare a occhi aperti mi pare una gran cosa, sul parallasse toccherà aspettare tempi migliori, per ora è tutto solo sulla carta, molto comoda è la slitta per la pila , essendo laterale consente di sostituire senza smontare l'ottica....col tasto + e - si ingrandisce e rimpicciolisce il punto, dandogli anche più o meno nitidezza, meno semplice è l'accensione/spegnimento ...con i miei ditoni tenere premuto assieme il + e il - per 3 sec non è immediato...cmq l'apparecchietto si spegne da solo dopo 4 ore

                  Ora tocca andare a regolare il tutto al poligono , meglio una linea di tiro da 50 metri o da 100?

                  COMMENTA


                  • teufel.35
                    teufel.35 commentata
                    Modifica di un commento
                    Che io sappia i puntatori o red point si tarano a 50 metri (quelli che ho posseduto li ho tarati sempre a questa distanza impostando l'intensita' luminosa piu' bassa possibile in base al colore del bersaglio). Pero',fossi in te, una volta tarato, lo proverei anche ai 100 metri visto che hai acquistato un signor prodotto che sicuramente ti permettera', con un po' di affiatamento, di fare tiri a quelle distanze....
                    Ultima modifica di teufel.35; 24/12/18, 08:20. Motivo: Aggiunta

                Accedi o Registrati

                Comprimi

                Pubblicita STANDARD

                Comprimi

                Ultimi post

                Comprimi

                Sto operando...
                X