annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Calibro 20 quali vantaggi

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (21%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #31
    Io ho lasciato il 12 nel lontano 2004'....non lo tocco neanche se mi pagate.....e quello che riesco a fare col 20 col 12 me lo sognavo....e senza sparare secchiate di piombo.....
    A Lesina, walker960walker e 2 altri utenti piace questo post.
    PRIMA DI SPARARE.................PENSA!!!!!!!!!!!
    CIAO PA'...............X sempre con me!!

    COMMENTA


    • setterman1
      setterman1 commentata
      Modifica di un commento
      Straquoto. Io caccio con il calibro 28, figuriamoci.
      setterman1

  • #32
    Originariamente inviato da Centro67 Visualizza il messaggio
    Il peso ridotto del venti e le cariche del 12 che la maggior parte dei cacciatori sono costretti a spararci rendono questo fucile impreciso, instabile,e assai punitivo per la spalla. Per quanto riguarda le rosate poi vi posso assicurare che anche a detta del piu grande esperto balistico di tutti I tempi, ovvero Antonio Granelli il cal 12 surclassa il 20 anche sparando le cariche di piombo di quest'ultimo,. Questo accade parche il cal maggiore raggiunge velocita iniziali maggiori o uguali a quelle del 20 ma con pressioni assai piu contenute a tutto vantaggio per la distribuzione della rosata. Dai ragazzi facciamo un confronto tecnico sull'argomento lasciando da parte le impressioni che riscontrate a caccia che nulla centrano con una materia ( la balistica) che non lascia spazio ad opinioni personali
    e qui casca l'asino.!!! il tuo intervento, nella parte da me evidenziata, dimostra la tua ignoranza ( nel senso di ignorare ) venatoria, ponendo in primo piano la balistica e non il vero vantaggio del piccolo 20. Vantaggio venatorio, confort, brandeggio per la caccia ai piccoli migratori ... e se la gioca anche in quella ai grandi di migratori in determinati contesti e situazioni. La discussione parla di vantaggi non balistici, perchè è stata aperta in un forum che richiama nel nome la caccia alla migratoria e non il tiro ai cocci, per i quali nessuno mette in dubbio le tue eccellenti conoscenze.

    danilovic73, walker960walker e lando piace questo post.
    sigpic

    ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


    COMMENTA


    • #33
      Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio

      e qui casca l'asino.!!! il tuo intervento, nella parte da me evidenziata, dimostra la tua ignoranza ( nel senso di ignorare ) venatoria, ponendo in primo piano la balistica e non il vero vantaggio del piccolo 20. Vantaggio venatorio, confort, brandeggio per la caccia ai piccoli migratori ... e se la gioca anche in quella ai grandi di migratori in determinati contesti e situazioni. La discussione parla di vantaggi non balistici, perchè è stata aperta in un forum che richiama nel nome la caccia alla migratoria e non il tiro ai cocci, per i quali nessuno mette in dubbio le tue eccellenti conoscenze.
      Aridajje co sti cocci, ma chi sta parlando di piattelli? I vantaggi del 20 come abbiamo gia detto piu volte sono la grande maneggevolezza che "incanta" a mio parere solo quei cacciatori poco esperti neopatentati. Chi"spara", e sai cosa intendo dire per chi spara, non va a caccia col fuciletto per insidiare animali resistenti alle ferite a cui si tira sovente a 40/50m!, ma usa il ventino solo per tiri a corta / media distanza senza troppe pretese. Se nella vita avessi sparato un po di cartucce in piu ti saresti accorto di quanto sia importante avere un arma che al tiro rimanga stabile,precisa senza che impenni , e che soprattutto tiri il piu lontano possibile data l'elevata diffidenza dei selvatici di oggi che sembrano inavvicinabili.
      Mi rendo conto che a certi cacciatori utilizzare un 20 o un 12 non fa differenza, o perche' fanno solo cacce in cui si tira vicino o perche non sanno proprio sparare oltre 30m! ma ricordiamo a tutti che parecchia gente lo sa fare e non cambierebbe mai un 12 con un 20.chi vuol capire capisce.

      COMMENTA


      • #34
        La balistica è meglio non scomodarla, l'argomento non è facile, specialmente quando viene discussa fra noi cacciatori tutto diventa molto soggettivo. In questa discussione anche la balistica terminale diventa un'opinione. Io ho la certezza che una cartuccia del piombo 5 sparata dal cal. 20 ammazza un fagiano alle stesse distanze del cal. 12. Fermo restando che il 12 butta fuori più piombo che a me fa comodo, ma per altri tutto quel piombo potrebbe essere uno spreco. I 5 pallini per abbattere un volatile li ricavano dai 26/28 g. di piombo, questo per chi ha attitudine e predisposizione per il cal. 20. Per questi il 20 è sicuramente superiore al 12 e sfido chiunque a dire il contrario. La scelta dell'arma deve essere tecnica per l'impiego, sempre alle inclinazioni personali. E' ridicolo dire a una persona che butta giù tutto quello che vede, con il cal. 20, che il 12 è superiore al cal. 20.
        A palomba 70, walker960walker e 3 altri utenti piace questo post.

        COMMENTA


        • #35
          Il 20ino nelle caccie con uccelli di piccola taglia fino alla tortora lo condivido, ma usarlo con i colombacci e le anatre che sono la mia caccia è un azzardo, è vero che questo calibro è anche magnum e che quindi ci puoi sparare cariche da 12, ma a questo punto a che serve, tanto vale il calibro maggiore e non venite a dirmi che si equivalgono, perché è una ca22ata, è piu leggero e adatto nella vagante per i mingherlini, non ho mai avuto la voglia di cambiare calibro, ma se volessi opterei più per il 28 ai tordi.
          O a Napoli in carrozza o alla macchia a far carbone.

          COMMENTA


          • #36
            Boni...su!!

            Avete ragione entrambi...non litigate!!!

            Ci sono cacce e tiri dove il 12 è INARRIVABILE. Non c' è versi...il 20 non ce la fa!!

            Sparare ad animali a 40/45 mt sono cose che solo il 12 può fare con la "certezza" (dopo aver scelto bene munizioni / lunghezza e strozzatura canna) di abbattere....e non con la "speranza" di farlo.
            Il 20 anche con 40 gr di piombo produce veloctà basse (rispetto al 12) ma sopratutto rosate meno efficaci perchè le altissime pressioni ( e la colonna di piombo gioco forza "lunga e stretta") deformano molto i pallini che, oltre a allargare al rosata, perdono, per scarsa aereodinamicità, presto velocità.

            Così come nella caccia in ambienti folti alla beccaccia un 12 leggerissimo che spara 34/36 gr di piombo magari con canna raggiata (o con una ottima dispersante) sarà imbattibile perchè i pallini sparati ad altissima velocità, e in gran numero, produrranno una rosata di grosso diametro molto densa in tutti i settori (compresi quelli esterni) in grado di sfrascare, se necessario, e di "abbonare" macroscopici errori di mira.
            Il rinculo sarà di conseguenza e il riallineamento uguale ma.....il vantaggio che da col primo colpo è insuperabile.
            A proposito di rinculo e rilevamento...non più tardi di sabato sono riuscito a sgranare 3 colpi "a raffica" col mio benelli beccaccia con la canna da 54 cm (2,7 kg) senza nemmeno accorgermi di aver tirato 3 cartucce 35/35/36 gr di piombo ad altissima velocità (caricate le prime due con 1,70 gr di sipe e la terza con 1,60 gr di dn....siamo tutte sui 410 ms in canna da 61 cm però). Per la cronoca la beccaccia l' ho colta (scarseggiata e poi recuperata dal cane) proprio col terzo colpo.

            Per il resto, per tutte le altre cacce (che sono tante) il 20 sopperisce al suo svantaggio balistico con gli altri suoi vantaggi. Tordi, fagiani, colomabcci dal palco, beccacce in zone non folte ecc ecc sono cacce che, con un pò più di accortezza nella mira, si possono tranquillamente fare anche col 20 e addirittura col 28 (accettando limitazioni).

            Personalmente amo il 12 ma....se facessi una caccia meno specialistica e se sparassi meglio....un 20ino mi piacerebbe!!

            COMMENTA


            • #37
              Se fosse per me, il cal. 12 lo manderei in pensione e farei rinascere il cal.16

              COMMENTA


              • #38
                Originariamente inviato da SPRINGER TOSCANO Visualizza il messaggio
                Boni...su!!

                Avete ragione entrambi...non litigate!!!

                Ci sono cacce e tiri dove il 12 è INARRIVABILE. Non c' è versi...il 20 non ce la fa!!

                Sparare ad animali a 40/45 mt sono cose che solo il 12 può fare con la "certezza" (dopo aver scelto bene munizioni / lunghezza e strozzatura canna) di abbattere....e non con la "speranza" di farlo.
                Il 20 anche con 40 gr di piombo produce veloctà basse (rispetto al 12) ma sopratutto rosate meno efficaci perchè le altissime pressioni ( e la colonna di piombo gioco forza "lunga e stretta") deformano molto i pallini che, oltre a allargare al rosata, perdono, per scarsa aereodinamicità, presto velocità.

                Così come nella caccia in ambienti folti alla beccaccia un 12 leggerissimo che spara 34/36 gr di piombo magari con canna raggiata (o con una ottima dispersante) sarà imbattibile perchè i pallini sparati ad altissima velocità, e in gran numero, produrranno una rosata di grosso diametro molto densa in tutti i settori (compresi quelli esterni) in grado di sfrascare, se necessario, e di "abbonare" macroscopici errori di mira.
                Il rinculo sarà di conseguenza e il riallineamento uguale ma.....il vantaggio che da col primo colpo è insuperabile.
                A proposito di rinculo e rilevamento...non più tardi di sabato sono riuscito a sgranare 3 colpi "a raffica" col mio benelli beccaccia con la canna da 54 cm (2,7 kg) senza nemmeno accorgermi di aver tirato 3 cartucce 35/35/36 gr di piombo ad altissima velocità (caricate le prime due con 1,70 gr di sipe e la terza con 1,60 gr di dn....siamo tutte sui 410 ms in canna da 61 cm però). Per la cronoca la beccaccia l' ho colta (scarseggiata e poi recuperata dal cane) proprio col terzo colpo.

                Per il resto, per tutte le altre cacce (che sono tante) il 20 sopperisce al suo svantaggio balistico con gli altri suoi vantaggi. Tordi, fagiani, colomabcci dal palco, beccacce in zone non folte ecc ecc sono cacce che, con un pò più di accortezza nella mira, si possono tranquillamente fare anche col 20 e addirittura col 28 (accettando limitazioni).

                Personalmente amo il 12 ma....se facessi una caccia meno specialistica e se sparassi meglio....un 20ino mi piacerebbe!!
                E prova a sparare poco piombo a 50 m col 20.....metti la rosata al punto giusto e poi mi dirai se il 12 è inarrivabile.....
                PRIMA DI SPARARE.................PENSA!!!!!!!!!!!
                CIAO PA'...............X sempre con me!!

                COMMENTA


                • #39
                  Come nella caccia "praticata" cosi' in quella "parlata" il male di fondo e'....... "l'esclusivismo" che a volte ci pervade ! Vado a caccia da quasi 50 anni ,sparo con qualsiasi arma e di qualsiasi calibro m'aggradi quel giorno: non c'e' una caccia piu' bella dell'altra o un calibro da preferirsi in esclusiva....c'e' il piacere di farlo come meglio si crede .




                  Un saluto.

                  "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

                  Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

                  CIAO MAURE' !!!

                  Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
                  https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

                  COMMENTA


                  • setterman1
                    setterman1 commentata
                    Modifica di un commento
                    Gran bellissima teca e disposta con gusto. Complimenti
                    setterman1

                  • erchiappetta
                    erchiappetta commentata
                    Modifica di un commento
                    Grazie....altri non e' che la passione per la Caccia e la fortuna di viverla ! Ciao Ragazzi

                  • giambi
                    giambi commentata
                    Modifica di un commento
                    Il contesto è bello...la teca è stupenda... la foto meno per i riflessi ..ed il pargolo seminudo sul divano fa la differenza..ahahahah

                • #40
                  Per me non è certo una moda. Comprai un A300 cal. 20 nel 1970 e non l'ho più abbandonato. Mi ci trovo bene, è leggero, facile da maneggiare e in condizioni normali uso sempre quello ( ed un Benelli duca di Montefeltro comprato in seguito) anzichè il 12. Tuttavia non sono un fanatico. Ad anatre e colombacci a Gennaio uso il 12 perchè in condizioni limite lo trovo più performante.

                  COMMENTA


                  • #41
                    Per quanto riguarda i cocci??
                    12 e 20 possono sparare la stessa quantità di piombo volendo,ma io prediligo i 24 g(anche nel 12 sparavo 24g)

                    Se centro67 provasse un calibro 20 da tiro alla fossa forse ammetterebbe che il suo è un odio infondato verso il cal cadetto...

                    PRIMA DI SPARARE.................PENSA!!!!!!!!!!!
                    CIAO PA'...............X sempre con me!!

                    COMMENTA


                    • #42
                      Barone...sparare a 45 mt e abbattere un' animale ogni 7/8 feriti perchè colpito perfettamente col "cuore" della piccola rosata non vuol dire che il calibro/cartuccia/fucile è adatto a sparare a quella distanza.

                      Se, i nostri nonni e i nostri babbi che andavano a caccia per "cacciare" (senza le tante seghe mentali odierne), appena hanno economicamente potuto acquistare il calibro più grosso, son passati al 12, abbandonando anche il 16 un motivo ben preciso ci sarà stato!!
                      Gente concreta e schietta, se i cacciatori di un tempo che fù, e di una caccia che fù, avevano relegato il 20 a fucile da capanno....avevano le loro buonissime ragioni!!

                      Detto questo....oggi fortunatamente si da importanza anche ad altri aspetti della caccia e non solo alla pura efficacia.......quindi W il 20!! W il 28!!
                      E che ognuno scelga quella che più gli piace, lo emoziona, lo appaga!!!

                      I piccoli calibri sono bellissimi e possono, oggi, essere usati con somma soddisfazione......ma non cerchiamo di attribuirgli proprietà che non possono avere!

                      COMMENTA


                      • #43
                        Barone perdonami ma non hai proprio capito niente del contenuto dei miei messaggi. inoltre, dovresti sapere ma si capisce che non lo sai che anche nel tiro a piattello il cal 20 mostra di avere una marcia in meno rispetto al 12, basti guardare I risultati delle gare in questo cal. Ma ora amico mio fattene una ragione, capisco che col ventino ti stai trovando molto bene, ma mettiti in testa che se anche gli esperti balistici dicono che il 12 spara le dosi del 20 meglio di lui ti devi arrendere.

                        COMMENTA


                        • #44
                          Originariamente inviato da Centro67 Visualizza il messaggio
                          Barone perdonami ma non hai proprio capito niente del contenuto dei miei messaggi. inoltre, dovresti sapere ma si capisce che non lo sai che anche nel tiro a piattello il cal 20 mostra di avere una marcia in meno rispetto al 12, basti guardare I risultati delle gare in cal 20. Ma ora amico mio fattene una ragione, capisco che col ventino ti stai trovando molto bene, ma mettiti in testa che se anche gli esperti balistici dicono che il 12 spara le dosi del 20 meglio di lui ti devi arrendere.
                          Caro centro 67, io porto rispetto a tutti, specialmente a chi ha piu anni di me.
                          Pero devo dissentire con le tue affermazioni.. perchè portano tutte nella stessa direzione.. L'ABBATTIMENTO

                          * E' OVVIO COME DICI TE CHE NEL 12 la rosata è piu guarnita... non ci vuole un genio a capire che c'è il doppio del piombo.. ed è anche ovvio che così si vince piu facilmente (ponzi ponzi poppoppo) anche se non è proprio come pensi te.. perchè a 40/50 metri con un venti metti strozzatore full non un 3 stelle... proprio per sopperire al problema scarsità di piombo e per non sguarnire la rosata... quindi gli accorgimenti ci sono.. ma non li avrai provati per non considerare che col 12 uccidi col numero 7 dove il 12 col n.7 fa solo solletico...

                          * se il senso la caccia è solo avere una probabilità in piu di uccidere un selvatico, e non grazie alle proprie potenzialità, ma grazie ad un esercito di pallini piu numeroso.. non so se la caccia abbia piu un senso

                          * LA COSA PIU SOTTOVALUTATA è LA BALISTICA DEL PALLINO. Un palino dello stesso diametro sparato da un 12 o dal 20, e quindi con una massa ed un peso identici, e sparato con velocita uguale (se non superiorei nel 20) raggiungerà i 50 metri alla stessa velocita e con la stessa energia cinetica...
                          QUINDI IL VANTAGGIO DEL 12 DOVE STA? (solo nell'averne sparato di piu?)

                          * io abbatto colombacci ed anatre col 20 senza problemi.. ed addirittura con pallini di diametro minore.. ed ho constatato,, a mie spese e non leggendo giornali o ascoltando voci in giro, che gli abbattimenti del 20 spesso sono piu puliti e il piombo arriva ben caldo ( sarà per le pressioni superiori, chissà )

                          * ho potuto constatare che le rosate, utilizzo con strozzatore gemini ported, sono PERFETTE, non per tutte le cartucce ovviamente (perchè non tutte sono perfette) ma non ho notato tutta sta grande differenza con il 12.... anzi..
                          avresti dovuto vedere che rosate col 12 su cartoncino!

                          QUNIDI TUTTI QUESTI VANTAGGI NEL 12 NON LI VEDO.. E PROVENGO DA DUE CALIBRO 12!!

                          SE SPARARE IL DOPPIO DEL PIOMBO E' IL SENSO DELLA CACCIA ALLORA SI, SONO D'ACCORDO CON TE...
                          * FORSE NEL PIATTELLO... QUELLO SI.. PERCHE' C'è UNA COMPETIZIONE Ed ABBATTERE UN PIATTELLO FA LA DIFFERENZA.....

                          Secondo me il problema è che non si conosce bene ancora il 20, o meglio non ci si impegna tanto per capire come sfruttarlo al meglio.. quindi credo che il deficit sia più lo scarso approccio del cacciatore verso l'arma che l'arma in sè

                          E POI SCUSATEMI... se il 20 non fosse all'altezza... saremmo tornati tutti al 20!! non vi pare?
                          Non capisco tutta questo accanimento dei 12isti...

                          DETTO CIO, io a differenza di molti qui, NON DENIGRO IL 12.
                          Quando comprai il > Benelli M2 il mio dubbio era su quale calibro scegliere.. proprio per paura che il 20 non fosse stato all'altezza.
                          EBBENE.... NON L'HO MAI VENDUTO PER PRENDERE L' M2 IN CAL 12 PERCHè CON IL 20 FACCIO TUTTO
                          ( tranne la caccia alle oche.. se fate quella altro che 12.. serve un calibro 10 )

                          COMMENTA


                          • #45
                            Originariamente inviato da Centro67 Visualizza il messaggio
                            Barone perdonami ma non hai proprio capito niente del contenuto dei miei messaggi. inoltre, dovresti sapere ma si capisce che non lo sai che anche nel tiro a piattello il cal 20 mostra di avere una marcia in meno rispetto al 12, basti guardare I risultati delle gare in cal 20. Ma ora amico mio fattene una ragione, capisco che col ventino ti stai trovando molto bene, ma mettiti in testa che se anche gli esperti balistici dicono che il 12 spara le dosi del 20 meglio di lui ti devi arrendere.
                            Ha una marcia in meno se non si prendono i piattelli
                            PRIMA DI SPARARE.................PENSA!!!!!!!!!!!
                            CIAO PA'...............X sempre con me!!

                            COMMENTA

                            Pubblicita STANDARD

                            Comprimi

                            Ultimi post

                            Comprimi

                            Unconfigured Ad Widget

                            Comprimi
                            Sto operando...
                            X