annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Calibro 20 quali vantaggi

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (69%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Calibro 20 quali vantaggi

    Tanti anni fa usai alcune volte un sovrapposto cal. 20 di un amico, non ho mai capito quali vantaggi concreti offrisse rispetto ad un cal. 12.

    Negli anni ho visto tanti altri amici e conoscenti acquistare un cal. 20 ma continuando ad usare il cal. 12.

    Mi sono sempre chiesto perchè acquistasserto un fucile in cal 20 per poi non utilizzarlo.

    Fra le discussioni di questo forum vedo che molte parlano del cal. 20, sarei curioso di sapere quali sono le principali motivazioni d'acquisto.

  • #2
    Nelle tue parole leggo più un sottotesto di disprezzo nei confronti del calibro 20, quindi escludo tu possa acquistare o diventarne un fan.

    Peso e rinculo sono i motivi principali, di conseguenza è molto piu comodo e divertente. Soggettivamente parlando, per molti, rende la pratica venatoria anche piu ambiziosa verso se stessi.. visto che il tiro deve essere piu preciso portando anche meno feriti in natura.

    Sembra piu il contrario.. che chi passa al venti non torna al 12.. ma bisogna conosce bere il 20 per sfruttarlo in ogni occasione sperimentando a propria esperienza la configurazione adatta ad ogni tipo di caccia.. cosa che con il 12 non avviene visto che si usa da una vita e si sa gia cosa fare, che munizioni acquistare e con che accorgimenti.
    Spesso chi ritorna al 12 è colui che non ha avuto la pazienza di provare bene il 20ino con le giuste configurazioni ( cartuccia, strozzatori, lunghezza canna ) o semplicemente non ci prendeva, perché non è così automatico che passi al calibro 20 e ci becchi come col 12.

    IO ho sempre sparato con beretta sovrapposto cal 12 e doppietta franchi cal 12. Sono passato al venti e faccio gli stessi abbattimenti di prima.. ma con piu divertimento, meno stanchezza in vagante soprattutto e con un netto miglioramento della mira da quando lo uso.

    La domanda che ti pongo io è... Perchè dovrei tornare al 12?
    A palomba 70, Lesina e 6 altri utenti piace questo post.

    COMMENTA


    • Marocchi si 20
      Marocchi si 20 commentata
      Modifica di un commento
      CIAO io lo uso dal secondo anno di licenza e non ho più ripreso il cal 12!!!!!

  • #3
    Originariamente inviato da Mick Visualizza il messaggio
    Nelle tue parole leggo più un sottotesto di disprezzo nei confronti del calibro 20, quindi escludo tu possa acquistare o diventarne un fan.
    Ma quale "sottotesto di disprezzo"!? Le tue supposizioni non hanno NULLA a che vedere con ciò che ho scritto io.

    Originariamente inviato da Mick Visualizza il messaggio
    La domanda che ti pongo io è... Perchè dovrei tornare al 12?
    La risposta è: ma chi te lo ha chiesto?



    COMMENTA


    • #4
      Originariamente inviato da Siber Visualizza il messaggio
      Ma quale "sottotesto di disprezzo"!? Le tue supposizioni non hanno NULLA a che vedere con ciò che ho scritto io.


      La risposta è: ma chi te lo ha chiesto?


      Allora chiedi ai tuoi amici perché l'hanno abbandonato non qui se non ti interessano i pareri del forum

      Per disprezzo intendo dire che sembri partire già svantaggiato e molto dubbioso vista l'esperienza dei tuoi amici
      A Lesina, luca_c e 2 altri utenti piace questo post.

      COMMENTA


      • #5
        La risposta degli amici e conoscenti è sempre stata univoca: meglio il 12 perchè va bene in ogni occasione, si possono sparare cariche da 28 a 56 gr di piombo.

        Il disprezzo non c'entra nulla, è solo una tua infondata supposizione.

        Ero curioso di capire dagli estimatori del 20 quali sono le motivazioni principali che li hanno portati a fare questa scelta.
        Per quanto mi consta, ho visto tanta gente rivendere il 20 dopo anni di inutilizzo, mentre non ho MAI visto nessuno abbandonare il 12 per utilizzare soltanto il 20.

        COMMENTA


        • setterman1
          setterman1 commentata
          Modifica di un commento
          IO l'ho abbandonato per il 28.
          setterman1

      • #6
        Mio papà in passato e tanti amici usano il 20..io caccio col 12 ma come asserisci tu ne comprerò uno anche io per provarlo. Poiché non sono bravo a sparare, me la cavo solo di stoccata, voglio capire se è adatto a me ed alla mia caccia. Considera il vantaggio in termini di peso arma/munizioni, rinculo e rumore

        COMMENTA


        • #7
          C'è anche chi prova a cacciare la stanziale con la doppietta o il sovrapposto cal. 36/410, ma sono cose che mi fanno sorridere...

          COMMENTA


          • setterman1
            setterman1 commentata
            Modifica di un commento
            Io i primi giorni di apertura caccio la stanziale con i miei cugini e fratelli che hanno degli springers ed i tiri avvengono piuttosto lunghi rispetto all'uso dei cani da ferma. Uso un berettino calibro 28 con cartucce caricate originali con 25 gr di piombo. Se tu fossi presente forse sorrideresti di meno.
            setterman1

          • barbagianni
            barbagianni commentata
            Modifica di un commento
            concordo con setterman...ho usato il 12, l'ho abbandonato per il 20 che ho abbandonato per il 28 (sempre doppiette...non "posso vedere" l'automatico)...a meno che per stanziale tu non intenda il cinghiale, direi che si fanno gli stessi abbattimenti con i 3 calibri...la differenza è che il margine di errore cala sempre di più...quindi devi essere più concentrato...

        • #8
          Essendo amante della doppietta non so se fare la prova con quest'arma o con un semiautomatico tifo affinity o m2

          COMMENTA


          • Mick
            Mick commentata
            Modifica di un commento
            Se hai la possibilità economica.. valuta la doppietta fabarm classis in cal 20....

        • #9
          Ma infatti il vantaggio del 12 è la maggior portata di piombo.. quindi beccarci è piu semplice.. o meglio... le probabilità di abbattere sono piu alte.. ma l'energia cinetica dei pallini nell'uno e nell'altro è equiparabile..
          Va da se pensare che se nel 20 uso cariche da 24 o 28 grammi... è anche ovvio che i pallini sono pochi in queste grammature..
          Nel 12 sono pochissimi se si intende usare soprattutto strozzature larghe e sono anche pochi per i tiri a lunga distanza.. si otterrebbe una rosata con molti vuoti all'interno.... Nel 20 è un po diverso perchè stringe gia da sè la rosata e quindi anche se ci sono meno pallini sono pero piu vicini tra loro..
          Per più dettagli.. se ne è parlato piu volte sul forum in vari post...
          Comunque principalmente, come ti ho detto prima, sono il peso e il rinculo.... ed è una differenza che si nota!

          Questa è la mia opinione.. da possessore di cal 20 e dopo aver abbandonato il 12...

          Poi qui ognuno ti dirà le proprie motivazioni o quelli che sono i vantaggi percepiti di ognuno...

          Per tutto il resto.. Peace & Love, siamo tutti Colleghi qui i fraintendimenti sono una cosa comune durante i dibattiti

          PS: se fai un giro sui forum o su internet scoprirai che sono molti quelli che hanno abbandonato il 12.. e non solo peer il 20 ma anche per calibri molto piu piccoli.. per cui onestamente poi anche io avrei i miei dubbi vista l'enorme differenza di portata.. ma non critico.. il 410 sarà un gioiellino.. ma io caccio di tutto e lo voglio fare con un fucile soltanto...e quindi sotto il 20 non scenderei comunque.

          COMMENTA


          • #10
            Originariamente inviato da Mick Visualizza il messaggio
            i fraintendimenti sono una cosa comune durante i dibattiti

            PS: se fai un giro sui forum o su internet scoprirai che sono molti quelli che hanno abbandonato il 12.. e non solo peer il 20 ma anche per calibri molto piu piccoli.. per cui onestamente poi anche io avrei i miei dubbi vista l'enorme differenza di portata.. ma non critico.. il 410 sarà un gioiellino.. ma io caccio di tutto e lo voglio fare con un fucile soltanto...e quindi sotto il 20 non scenderei comunque.
            Verissimo, chat, post, e-mail ecc. sono spesso fonte di fraintendimenti.

            Questa discussione non nasce come critica, ma come richiesta di spiegazioni, una semplice curiosità.

            Comprendo e condivido il voler fare tutto con un fucile soltanto, ma a volte è utile averne due, ad esempio un 12 ed un 36, sono calibrei così diversi che non c'è nessuna sovrapposizione.



            COMMENTA


            • #11
              I vantaggi?
              Provate a mettere nella trisacca non dico molte, ma 2/3 pacchi di cartucce del 20 contro 2/3 pacchi di cartucce del 12. La risposta a fine giornata non ve la darà l’amico del forum, ma per primi i vostri “reni”!

              COMMENTA


              • #12
                Buonasera a tutti, Io la penso cosi' cioè: Uso il 12 o il venti in base alla libidine giornaliera, i miei fucili sono tutti configurati secondo le mie caratteristiche ergo se sono sopra con il 12 lo stesso risultato lo ottengo con il 20. Ovviamente la maneggevolezza ed il peso sopratutto nei basculanti è indiscutibile.Poi esci con 25 cartucce del 20 non te ne accorgi nemmeno. Ovviamente richiede più precisione. Un dato di fatto è questo ultimamente nelle armerie e sui siti specializzati si vedono più piccoli calibri in vendita , tanti cecchini travolti dallo zunami della moda del 410 hanno deciso per cause di forza maggiore di cambiato atrezzo. E' vero che ci sono personaggi poco televisivi che ho incontrato nei campi da tiro nei vari fitav che con il "brucia siepi" sono brutti clienti capaci di mettere in difficoltà anche quelli con il 12. Si intende che io non voglio scatenare diatribe tra piccoli e grandi siamo in democrazia ed ognuno se la mena come meglio crede.
                SONO STATE PIU' LE GIORNATE PASSATE A CACCIA DI QUELLE AL LAVORO. POVERO MA SODDISFATTO.......

                COMMENTA


                • #13
                  Ci sono tipi di caccia in cui il 20 puo sostituire il 12 senza grosse difficoltà (tordi, colombacci dal palco, fagiani)....mentre in altre il 12 e insuperabile.
                  Quando devi colpire duro a grande distanza (colombacci al valico, acquatici..ecc) o, sembrerà strano quando il tiro è sporco e ravvicinato.
                  Per la beccaccia per esempio il 12 surclassa per rendimento tutti gli altri in maniera evidente....tira secchiate di piombo ad alta velocità, pesa quanto un 20 (2,6/2,7 kg), le poche cartucce non pesano certo.

                  COMMENTA


                  • #14
                    Originariamente inviato da matteor91 Visualizza il messaggio
                    I vantaggi?
                    Provate a mettere nella trisacca non dico molte, ma 2/3 pacchi di cartucce del 20 contro 2/3 pacchi di cartucce del 12. La risposta a fine giornata non ve la darà l’amico del forum, ma per primi i vostri “reni”!

                    Tra 28 grammi del 20 per esempio e 32 nel 12 ci sono solo 4 gr. in meno,100 grammi il pacco.Ma davvero sentiamo 2/3 etti in piu che ci portiamop nella cacciatora ?

                    COMMENTA


                    • matteor91
                      matteor91 commentata
                      Modifica di un commento
                      32 grammi del 12 corrispondono a 25 grammi del 20. E 28 grammi del 20 corrispondono a 36 del 12. Quindi di media già non sono più 4 grammi bensì 7/8 grammi a cartuccia, poi metti tutta la sua cartuccia in se per se sono di media 15/20 grammi in meno a cartuccia, il che significa 400/500 grammi ogni pacco da 25. 2 pacchi un kg in meno. Ci vuole poco a far i conti...

                    • Mick
                      Mick commentata
                      Modifica di un commento
                      La differenza c'è ma non solo perche il 24 gr equivale al 30 ecc ecc...
                      Io con il 20 porto giù i colombacci con 24 grammi di piombo in 7 e mezzo... invece per avere le stesse prestazioni dovevo utilizzare, nel 12, le 36 grammi del 5..... prova a afre un calcolo...
                      C'è da dire anche altro.. che se non ti pesa portare tanto piombo addosso, di cartucce cal 20 te ne puoi quindi portare molte di più.. utile se sei in vagante.

                  • #15
                    Per il 20 cmq a mio parere e' diventata una moda.Per intenderci,anche io ne ho piu' di uno,col "fuciletto" ( che comunque spara e fa male se ci prendi ) mi ci diverto e trovo piu' soddisfazione nell'abbattere.Mi sento pero' un pochino penalizzato,e lo dico apertamente,nelle occasioni magari che ti trovi sul cane e sei consapevole di dover essere piu' preciso avendo meno piombo a fronte di una rosata tra l'altro piu' stretta.Pero' la soddisfazione e' sicuramente magiore come detto

                    COMMENTA


                    • Mick
                      Mick commentata
                      Modifica di un commento
                      borra feltro.. e cilindrica... ma siamo sempre alle solite... è ovvio che con piu piombo hai piu probabilità, nessuno puo mettere in discussione (questo)

                  Pubblicita STANDARD

                  Comprimi

                  Ultimi post

                  Comprimi

                  Unconfigured Ad Widget

                  Comprimi
                  Sto operando...
                  X