annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

DOSSIER CAL.28

Comprimi
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • DOSSIER CAL.28

    Ciao a tutti, ho deciso di intraprendere e di condividere con voi una serie di prove alla placca nel cal.28 con diverse polveri e assetti. La placca, che misura cm100x85 è stata e sarà sempre posizionata alla distanza esatta di mt.25, non sono andato oltre perchè ho deciso per ridurre le variabili di usare soltanto pb 10 e 8 e di sparare con un benelli crio con canna 65 forata 13,8 e strozzatore di 3,5/10 (***).Il cerchio rappresentato nella placca misura esattamente cm75.
    Il cronografo usato è un prochrono digital e sarà posizionato esclusivamente alla distanza esatta di un metro dalla volata, questo perchè dai test effettuati a mt2,5 le misurazioni errate sono una costante fastidiosa, mentre a mt1 sono quasi del tutto assenti.
    Verranno eplose sempre cinque cartucce, e qualora una presentasse uno scarto eccessivo di velocità o una rosata sensibilmente diversa dalle altre, questa verrà scartata e sostituita con un'altra che dia dei valori nella media. Avrei voluto provare tutte le cartucce anche in canna manometrica, ma le armerie della mia zona ne sono sprovviste, non posso effettuare spedizioni di cartucce e dunque non saprei come fare.

    Incomincio col postare le prove effettuate oggi con polvere Sp8 lotto 170/2009:
    Il primo gruppo di cinque è caricato in bossolo cheddite tipo 1/65 CX2000
    Sp8 1,15x21 n°10 cont. H37+sugh. 3mm chiusura stellare a 56,3.

    Hanno dato le seguenti v1: 377/381/385/378/362

  • #2
    Re: DOSSIER CAL.28

    Il secondo gruppo di cinque è caricato in bossolo fiocchi tipo 1/70 615
    Sp8 1,20x23 n°10 cont. H38 chiusura stellare a 61.

    Hanno dato le seguenti v1: 350/359/341/358/347

    COMMENTA


    • #3
      Re: DOSSIER CAL.28

      infine, il terzo gruppo di cinque è caricato in bossolo fiocchi tipo 1/70 615
      Sp8 1,20x24 n°8 cont. H37+2 sugh.da 3mm chiusura stellare a 60,9
      .
      Hanno dato le seguenti v1: 357/347/359/360/353

      COMMENTA


      • #4
        Re: DOSSIER CAL.28

        Ottimo lavoro. Se posso permettermi di darti un ulteriore consiglio è quello di mettere la macchina fotografica sempre alla stessa distanza, stessa altezza e di usare lo stesso zoom. L'ideale sarebbe avere un cavalletto che lo metti lateralemte e non lo sposti mai. E' molto più facile la lettura delle rosate. Comunque complimenti ancora per il alvoro che stai svolgendo, credo utile a tanti.

        Ciao

        COMMENTA


        • #5
          Re: DOSSIER CAL.28

          Per verificare l'esatto funzionamento del cronografo, ho esploso, sempre alla stessa distanza, cinque cartucce Bornaghi Extra 21G. Pb.7 con i seguenti risultati:
          V1 380/387/390/385/387

          Successivamente ho provato con due cartucce così realizzate:
          Bossolo fiocchi t1/65 615, polvere MBx36 alla dose di 1,20 palla brenneke bronze, altezza finita 56,5. Le v1 riscontrate per tale munizione a palla sono state di 453 mt./s e 452 mt./s.

          Se i dati riportati nel sito della siarm (428mt/s e 700 bar) del caricamento con palla brenneke finita a 56,9 (ho provato a chiudere a quell'altezza ma l'orlo non fermava la palla, la quale si muoveva troppo) derivano dal BPN e dunque da canna manometrica cilindrica e v1 a mt.2,5, calcolando la mia chiusura di 4/10 più bassa, direi che i dati da me riscontrati sono corretti.
          Ovvero il cronografo così utilizzato sembra attendibile.

          COMMENTA


          • #6
            Re: DOSSIER CAL.28

            Originariamente inviato da Scotti
            Ottimo lavoro. Se posso permettermi di darti un ulteriore consiglio è quello di mettere la macchina fotografica sempre alla stessa distanza, stessa altezza e di usare lo stesso zoom. L'ideale sarebbe avere un cavalletto che lo metti lateralemte e non lo sposti mai. E' molto più facile la lettura delle rosate. Comunque complimenti ancora per il alvoro che stai svolgendo, credo utile a tanti.

            Ciao
            Purtroppo la macchina fotografica mi si è scaricata dopo un paio foto ed ho dovuto continuare con il cellulare. Il mio problema è che la placca è posizionata molto in basso, ho acquistato anche un cavalletto, ma a quell'altezza non riesco a fare le foto.
            Comunque il problema da te riscontrato si evidenzia con le foto ridimensionate a 60/70KB, con le originali da 1.900KB ( che purtroppo non si possono allegare) e usando lo zoom il problema è meno evidente. Comunque per il futurò cercherò di risolvere, ma come si ridimensiona a 150KB? Grazie per i consigli.

            COMMENTA


            • #7
              Re: DOSSIER CAL.28

              Complimenti ottimo lavoro! potresti fare anche delle prove con la tecna?
              Umile son ed umiltà me basta, dragon diventerò se alcun me tasta!

              COMMENTA


              • #8
                Re: DOSSIER CAL.28

                Complimenti per la professionalità con la quale carichi le tue cartucce!

                Ottimo lavoro...molto interessante!
                Trattiamo bene la terra su cui viviamo,essa non ci è stata donata dai nostri padri ma ci è stata prestata dai nostri figli.

                COMMENTA


                • #9
                  Re: DOSSIER CAL.28

                  Complimentoni Lavoro perfetto !!

                  COMMENTA


                  • #10
                    Re: DOSSIER CAL.28

                    complimenti bravo posta pure lè foto delle palle brenneke,continua cosi

                    COMMENTA


                    • #11
                      Re: DOSSIER CAL.28

                      Penso sia sottinteso che tranne l'assetto con 21gr., gli altri siano da correggere con l'aumento di 0.05gr. ed una chiusura almeno a 60,5. Posterò quanto prima i dati con assetti corretti.
                      Intanto volevo sottoporre alla vostra attenzione due rosate anomale, l'assetto in oggetto è identico al primo da 21gr. tranne che per borra biorentabile e orlo tondo a 61mm con sughero da 2mm (quello con la carta ai lati) al posto del classico cartoncino. Vi premetto che l'orlo tondo con questo disco di sughero mi ha sempre fornito delle distribuzioni eccezionali, superiori per omogeneità alla chiusura stellare. Purtroppo non ho le velocità.

                      COMMENTA


                      • #12
                        Re: DOSSIER CAL.28

                        Bossolo cheddite 70/cx1000 Sp8 1,25x24 Pb n°8 borra h37 chiusura stellare 60,5.
                        Hanno dato le seguenti v1: 380/374/378/380/371
                        Paperaio piace questo post.

                        COMMENTA


                        • #13
                          Re: DOSSIER CAL.28

                          Dalle velocità rilevate si evince come un aumento di 0,05g di polvere ed una chiusura più bassa di 5/10, abbiano apportato un benefecio nelle v1 media di oltre 20mt/s.
                          Chiedo a chi ha più esperienza di me se tale incremento sia corretto e prevedibile.
                          Un saluto.

                          COMMENTA


                          • #14
                            Re: DOSSIER CAL.28

                            Originariamente inviato da fcattafi
                            Dalle velocità rilevate si evince come un aumento di 0,05g di polvere ed una chiusura più bassa di 5/10, abbiano apportato un benefecio nelle v1 media di oltre 20mt/s.
                            Chiedo a chi ha più esperienza di me se tale incremento sia corretto e prevedibile.
                            Un saluto.
                            Una delle ultime bancature:
                            Bossolo Cheddite 70/T3/cx1000
                            SP8 1,23x24 pb 71/2
                            borra Remington PT28S
                            OS a 60,60
                            Pressione 803 bar
                            Velocità V1 390 m.sec.
                            tc 3215
                            come vedi siamo abbastanza in linea con i risultati di velocità che hai ottenuto, considerando che hai effettuato il rilievo a V2,5 quindi sottraendo circa 13 m.sec. per equiparazione si và a 377 m. sec.
                            Provata in questi giorni al TAV ha dato ottimi risultati.
                            Ciao
                            Paolo

                            COMMENTA


                            • #15
                              Re: DOSSIER CAL.28

                              Il parere dei Paolo...nn credo ci siano dubbi!!!
                              Ciao Mauro,sei nei nostri cuori!!!!!!

                              COMMENTA

                              Chi ha letto questa discussione negli ultimi 10 giorni:

                              Video in Rilievo

                              Comprimi

                              Pubblicita STANDARD

                              Comprimi

                              Trending

                              Comprimi

                              Unconfigured Ad Widget

                              Comprimi

                              Tag nuvola

                              Comprimi

                              Ultimi post

                              Comprimi

                              Sto operando...
                              X