annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Possessori del Cosmi ...... contiamoci

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 2 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (2) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Benvenuto Sthilconsi! Spero posterai la foto appena ne avrai il possesso!
    sigpichhttp://www.migratoria.it/forum/signaturepics/sigpic7632_2.gif

    COMMENTA


    • Originariamente inviato da Sthilconsi Visualizza il messaggio
      Le caratteristiche sono: Cosmi in cal.12 bascula in lega leggera brunita nera, canna senza bindella cm 68 con stozzatori, calcio a pistola con finitura legno truoil calciolino in gomma,
      i tempi di consegna dai 3/4 mesi.
      Complimenti per la scelta, ti ha detto anche quanto peserà orientativamente?

      COMMENTA


      • ok, appena lo avro' fra le mani ...
        inviero le relative foto, i tempi di consegna maggio/ giugno, spero che me lo consegni prima.
        saluti a tutti
        Alessandro

        COMMENTA


        • secondo voi uno di seconda mano calibro 12 .. che prezzo dobrebbe avere ?

          COMMENTA


          • Originariamente inviato da deme Visualizza il messaggio
            secondo voi uno di seconda mano calibro 12 .. che prezzo dobrebbe avere ?
            Ciao
            Il discorso usato su un Cosmi è un pò lungo, perchè in effetti il cosmi è uguale a se stesso dalla nascita, quindi ci si puo trovare davanti un arma del 1950, in condizioni esemplari magari tenuta in collezione che è meglio di un usato di 10 anni utilizzato magari in una valle a contato con zone selmastre e non maniacalmente pulito.trovare Cosmi vecchi in condizioni pari al nuovo è raro perchè chi ha l'Automatico migliore al mondo lo utilizza, a differenza di altre armi fini come doppiette che vengono tolte dalla rastrelliera raramente per scampagnate a polli colorati. Detto questo, considerando che si ha comunque difronte un arma indistruttibile garantita a vita un buon usato non dovrebbe superare i 4000 euro, cifra che può sembrare bassa, ma che è figlia della crisi di soldi in cui versa l'economia italiana. Bisogna far poi i conti con il calcio che nei cosmi non è modificabile se non in minima parte ( quindi piega e lunghezze ) e verificare se c'è la presenza del fermo originale per il serbatoio. Altro discorso la canna che nella maggior parte dei casi ha strozzatura fissa, quindi la stessa dovrebbe essere idonea alla caccia che s'intende praticare. Qualora si trovasse un usato con caratteristiche idonee alle proprie esigenze, quindi presenza del fermo, arma in ordine, canna deale per la caccia praticata, si potrebbe anche spendere un pò di più per un arma recente ed in condizioni eccellenti. Se mancano queste condizioni, bisogna mettere in conto alcune cose. Un calcio su misura può costare anche 1000 euro, la canna + di 1500, il fermo non lo so, quindi meglio nuovo. Su armiusate.it, ci sono diverse armi in vendita con richieste ben maggiori dei 4000 ritenuti da me un punto fermo, ma stanno li da molto...quindi......!
            sigpic

            ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


            COMMENTA


            • Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio
              Ciao
              Il discorso usato su un Cosmi è un pò lungo, perchè in effetti il cosmi è uguale a se stesso dalla nascita, quindi ci si puo trovare davanti un arma del 1950, in condizioni esemplari magari tenuta in collezione che è meglio di un usato di 10 anni utilizzato magari in una valle a contato con zone selmastre e non maniacalmente pulito.trovare Cosmi vecchi in condizioni pari al nuovo è raro perchè chi ha l'Automatico migliore al mondo lo utilizza, a differenza di altre armi fini come doppiette che vengono tolte dalla rastrelliera raramente per scampagnate a polli colorati. Detto questo, considerando che si ha comunque difronte un arma indistruttibile garantita a vita un buon usato non dovrebbe superare i 4000 euro, cifra che può sembrare bassa, ma che è figlia della crisi di soldi in cui versa l'economia italiana. Bisogna far poi i conti con il calcio che nei cosmi non è modificabile se non in minima parte ( quindi piega e lunghezze ) e verificare se c'è la presenza del fermo originale per il serbatoio. Altro discorso la canna che nella maggior parte dei casi ha strozzatura fissa, quindi la stessa dovrebbe essere idonea alla caccia che s'intende praticare. Qualora si trovasse un usato con caratteristiche idonee alle proprie esigenze, quindi presenza del fermo, arma in ordine, canna deale per la caccia praticata, si potrebbe anche spendere un pò di più per un arma recente ed in condizioni eccellenti. Se mancano queste condizioni, bisogna mettere in conto alcune cose. Un calcio su misura può costare anche 1000 euro, la canna + di 1500, il fermo non lo so, quindi meglio nuovo. Su armiusate.it, ci sono diverse armi in vendita con richieste ben maggiori dei 4000 ritenuti da me un punto fermo, ma stanno li da molto...quindi......!
              Carissimo amico ti correggo un calcio nuovo da cosmi legni modello base ma comunque belli viene 1500 euro

              COMMENTA


              • Originariamente inviato da lello1980 Visualizza il messaggio
                Carissimo amico ti correggo un calcio nuovo da cosmi legni modello base ma comunque belli viene 1500 euro
                Azz.......!

                Giusta precisazione !

                Un caro saluto
                sigpic

                ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                COMMENTA


                • Originariamente inviato da fabio d.t. Visualizza il messaggio
                  Ciao
                  Il discorso usato su un Cosmi è un pò lungo, perchè in effetti il cosmi è uguale a se stesso dalla nascita, quindi ci si puo trovare davanti un arma del 1950, in condizioni esemplari magari tenuta in collezione che è meglio di un usato di 10 anni utilizzato magari in una valle a contato con zone selmastre e non maniacalmente pulito.trovare Cosmi vecchi in condizioni pari al nuovo è raro perchè chi ha l'Automatico migliore al mondo lo utilizza, a differenza di altre armi fini come doppiette che vengono tolte dalla rastrelliera raramente per scampagnate a polli colorati. Detto questo, considerando che si ha comunque difronte un arma indistruttibile garantita a vita un buon usato non dovrebbe superare i 4000 euro, cifra che può sembrare bassa, ma che è figlia della crisi di soldi in cui versa l'economia italiana. Bisogna far poi i conti con il calcio che nei cosmi non è modificabile se non in minima parte ( quindi piega e lunghezze ) e verificare se c'è la presenza del fermo originale per il serbatoio. Altro discorso la canna che nella maggior parte dei casi ha strozzatura fissa, quindi la stessa dovrebbe essere idonea alla caccia che s'intende praticare. Qualora si trovasse un usato con caratteristiche idonee alle proprie esigenze, quindi presenza del fermo, arma in ordine, canna deale per la caccia praticata, si potrebbe anche spendere un pò di più per un arma recente ed in condizioni eccellenti. Se mancano queste condizioni, bisogna mettere in conto alcune cose. Un calcio su misura può costare anche 1000 euro, la canna + di 1500, il fermo non lo so, quindi meglio nuovo. Su armiusate.it, ci sono diverse armi in vendita con richieste ben maggiori dei 4000 ritenuti da me un punto fermo, ma stanno li da molto...quindi......!

                  Concordo e tenete presente che far fare il fermo da Cosmi significa RIFARE DA CAPO tutto il blocco quindi....una barca di soldi !!!
                  Solo su un punto differisco da Fabio: se tenuto bene in rastrelliera ha un suo di valore ma se tenuto bene e vissuto...va anche meglio perchè sul morto canti la gloria nel senso che scopri tutti i possibili difetti e li ...curi.
                  Inoltre il mio "vive" con me 6 mesi in valle e prenderà 200 quintali di acqua ma non si muove e primo fra tutti il calcio: perfetto !!!
                  Mi spiego: come sai ogni anno il mio va in fabbrica per la "messa a punto" e l'ultima volta Rodolfo me lo ha rimandato non lucidando la canna.
                  Credevo fosse una sua dimenticanza e gli ho telefonato.
                  La sua risposta è stata: il fucile deve e va vissuto; quando la canna la "sfasci" me lo porti e te ne faccio una nuova gratis perchè le mie armi sono SEMPRE IN GARANZIA.
                  Ciao
                  Mimmo Tursi
                  ... tutti vogliono la cacciata della vita, specialmente i FALSI MORALISTI !!!

                  COMMENTA


                  • La sua risposta è stata: il fucile deve e va vissuto; quando la canna la "sfasci" me lo porti e te ne faccio una nuova gratis perchè le mie armi sono SEMPRE IN GARANZIA.
                    Ciao
                    Mimmo Tursi[/QUOTE]

                    Te la rimette a nuovo...a me quando mi si è gonfiata la canna dopo la camera di scoppio, nuova nn me l'ha fatta!!!!...certo c'è da considerare che tutti i clienti non sono uguali, ma non è che regala a tutti come dici!
                    E come diceva un vecchio delle mie parti:

                    "MAI TRALASCIARE LA CACCIA PER IL LAVORO"

                    Socio d'onore LAGO CASERANE!

                    COMMENTA


                    • Originariamente inviato da luchinohunter Visualizza il messaggio
                      La sua risposta è stata: il fucile deve e va vissuto; quando la canna la "sfasci" me lo porti e te ne faccio una nuova gratis perchè le mie armi sono SEMPRE IN GARANZIA.
                      Ciao
                      Mimmo Tursi
                      Te la rimette a nuovo...a me quando mi si è gonfiata la canna dopo la camera di scoppio, nuova nn me l'ha fatta!!!!...certo c'è da considerare che tutti i clienti non sono uguali, ma non è che regala a tutti come dici![/QUOTE]

                      Luchino,
                      sei una persona intelligente e devi intendere che è un modus dicendi.
                      Poi se la regala o meno non lo so e saran fatti suoi, anche perchè non ne ho ancora sfasciata una anzi...
                      io mi son sfasciato tirando circa 5000 botte a stagione con il mio MOSTRO !!!
                      Ciao
                      Mimmo Tursi
                      ... tutti vogliono la cacciata della vita, specialmente i FALSI MORALISTI !!!

                      COMMENTA


                      • Salve Amici,
                        ieri mi sono dedicato alla pulizia del mio Cosmi. A un certo punto, pulendo l'otturatore, mi sono ritrovato una molla e una vite speciale fra le mani. Dopo un attimo di smarrimento ho capito da dove erano usciti e li ho rimessi ma mi resta un dubbio: li ho posizionati nel modo giusto? La vite è un pò strana in quanto ha la testa tonda per 3/4 e piatta per 1/4 e lì ho capito che doveva essere posizionata in una data maniera per impedirne la fuoriuscita della stessa e della molla che trattiene. Io l'ho messa così (vedi foto allegata). Qualcuno di Voi mi può delucidare in merito? Grazie.

                        Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_0791.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 60.2 KB 
ID: 1669810

                        COMMENTA


                        • si l'hai messa bene, d'altronde se non l'avessi messa bene non sarebbe entrata ne tantomeno aderita come tu hai fatto.
                          Ciao
                          Mimmo Tursi
                          ... tutti vogliono la cacciata della vita, specialmente i FALSI MORALISTI !!!

                          COMMENTA


                          • Originariamente inviato da mimmotursi Visualizza il messaggio
                            si l'hai messa bene, d'altronde se non l'avessi messa bene non sarebbe entrata ne tantomeno aderita come tu hai fatto.
                            Ciao
                            Mimmo Tursi
                            Sì, grazie Mimmo.

                            Ho avuto il piacere di parlare con l'ing. Cosmi alla Fiera Hunting Show di Vicenza (come ogni anno peraltro) e la prima cosa che ho chiesto è stata proprio a riguardo di questa vite. Gli ho fatto vedere la foto e lui, con la sua chiarezza e semplicità imbarazzanti, mi ha spiegato che la vite ha un lato smussato diritto e deve passare nel punto in cui l'entrata è fresata alla stessa maniera dopodichè, una volta entrata nell'alloggiamento, la si gira di mezzo giro o verso dx o verso sx, e assume la posizione definitiva. Semplice, no? Un fucile Cosmi si ama anche da queste piccole cose! Ciao.

                            Allego foto della FIERA:

                            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_0795.JPG 
Visite: 1 
Dimensione: 129.6 KB 
ID: 1669884Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_0794.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 65.0 KB 
ID: 1669885Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   IMG_0793.jpg 
Visite: 1 
Dimensione: 55.4 KB 
ID: 1669886

                            COMMENTA


                            • Ho visitato anch'io la Fiera di Vicenza ed ho avuto anche modo di parlare con il sig.Rodolfo.
                              Grande personaggio !
                              Da rilevare i legni del fucile in foto fatta da Primoc......sono incredibili!
                              sigpichhttp://www.migratoria.it/forum/signaturepics/sigpic7632_2.gif

                              COMMENTA


                              • Aiuto ho bisogno di un consiglio.

                                Anche io sono proprietario di un cosmi calibro 12 standard in acciaio, premetto che il fucile l'ho acquistato circa 5 anni fa, abito ad Ischia e l'ho preso a ferrara , costo totale dell'acquisto € 5.500 per il fucile e 1.000 di viaggio in macchina intendo.
                                Ok vengo al dunque il fucile è dotato di n. 3 molle di cui una montata e altre due in valigia, non hanno colori diversi tra di loro e no so se le altre che ho ( si differenziano dallo spessore e dalla lunghezza) vadano bene a risolvere il mi grande problema che è il seguente ; quando sparo partono due colpi insieme cosa che non mi è mai successa con gli altri fucili, per questo motivo il fucile lo prendo poco quando caccio la paura di sparare colpi in ripetizione mi assale.
                                Le grammature che sparo sono dai 29 gr ai 36 gr . Per favorese qualcuno mi puo dare un consiglio , ringrazio anticipatamente.
                                Vito
                                P.S. Se dovessi cambiare molla, quale scegliere e come sceglierla, preciso che quella montata è la seconda la prima è più fine e la terza è più doppia e poco più corta delle altre due. Altra cosa che non riesco a capire di quando parlate della taratura del fucile per non sentire rinculo in che cosa consiste.
                                Grazie ancora.

                                COMMENTA

                                Pubblicita STANDARD

                                Comprimi

                                Ultimi post

                                Comprimi

                                Unconfigured Ad Widget

                                Comprimi
                                Sto operando...
                                X