annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Possessori del Cosmi ...... contiamoci

Comprimi

Sostieni Mygra per la stagione venatoria 2020/21 - Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
Questa è una discussione evidenziata.
X
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Una domanda/curiosità:
    nella visita e colloquio avete parlato di diametro canna ottimali (x loro) x piombo, acciaio, ecc. e strozzature (design, lunghezza, ecc.) ??
    Siccome conosco un calco di strozzatura datato ..... volevo aggiornarmi su qualche evoluzione design. proporzioni, ecc.. Grazie
    Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

    "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

    COMMENTA


    • Originariamente inviato da 58beppe Visualizza il messaggio
      Una domanda/curiosità:
      nella visita e colloquio avete parlato di diametro canna ottimali (x loro) x piombo, acciaio, ecc. e strozzature (design, lunghezza, ecc.) ??
      Siccome ho un calco di strozzatura datato ..... volevo aggiornarmi su qualche evoluzione design. proporzioni, ecc.. Grazie
      Bella domanda Beppe e grazie per dare la possibilità di riferire cosa che Cosmi ci ha illustrato proprio riguardo i coni utilizzati per una canna standard esclusivamente per munizioni pb e quella ordinata che avendo strozzatura superiore a 6 decimi esige coni diversi per l'utilizzo del tungsteno.
      Nel caso dell'ordine specifico i coni saranno più dolci e lunghi e non come quelli classici che sono poi una delle caratteristiche principali che fanno della canna Cosmi il fiore all'occhiello del fucile. Inoltre avranno un profilo lineare e non curvo nella parte finale. Il buon rodolfo ha fatto un disegno infantile, ma molto chiaro per noi neofiti riguardo la differenza delle 2 tipologie di coni utilizzati per la strozzatura. Comunque l'elasticità dell'acciaio bohler, consente con sufficiente tranquillità di sparare tungsteno anche in canne datate con strozzature accentuate. La mia è 6,5 decimi
      Riguardo la foratura, è stata una mia dimenticanza non chiederlo, nonostante me lo fossi ripromesso. Immagino comunque non si discosti da 18,5, visto che le munizioni no toxic che si utilizzeranno saranno solo le 35 mg tungsten. Per il resto solo pb, visto che a parere di forestale e provinciale non abbiamo ancora l'obbligo nel nostro chiaro artificiale. In poche parole non si spara per obbligo, ma per prestazione scegliendo un abbinamento che non sia troppo penalizzante per il classico pb, rapporto a quanto consentirebbe lo standard balistico del binomio con le vecchie canne strozzate 8/10
      sigpic

      ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


      COMMENTA


      • Faceva una volta il parabolico x il piombo in strozzatura (quello che Tu definisci "curvo"), giusto ?? Mi interesserebbe capire cono-parallelo e relative lunghezze if possible x acciaio. Grazie

        I diametri di canna sono sempre andati da 18,3 a 18,5 x piombo da quello che so-visto nel cal 12, e un 18,5 ben si abbina a mediare tra tungsteno-wad rigidi e piombo.
        Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

        "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

        COMMENTA


        • Riguardo invece le forature che Cosmi ritiene ottimali per le sue canne in calibro 12 che presumono l'utilizzo esclusivamente del piombo sono 18,3 e 18,4 rigorosamente con camera 70 privileggiando l'utilizzo di cariche max di 35/36 gr. Comunque in altra visita, mi è stato detto che è in fase di studio un sistema di riarmo più dolce nel rinculo con una diversa disposizione della molla che forse sarà doppiata. Questo visto che sono sempre maggiori le richieste di fucili leggeri ( con parti in titanio ) che poi vengono caricati con grammature ben oltre quanto consigliato
          sigpic

          ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


          COMMENTA


          • Originariamente inviato da 58beppe Visualizza il messaggio
            Faceva una volta il parabolico x il piombo in strozzatura (quello che Tu definisci "curvo"), giusto ?? Mi interesserebbe capire cono-parallelo e relative lunghezze if possible. Grazie

            I diametri di canna sono sempre andati da 18,3 a 18,5 x piombo da quello che so-visto nel cal 12, e un 18,5 ben si abbina a mediare tra tungsteno-wad rigidi e piombo.
            Esatto .... parabolico. Ha disegnato proprio una parabola. Non posso invece aiutarti riguardo le lunghezze del cono - parallelo. Una cosa invece mi ha fatto notare nella precedente visita, ed è la macchina per la lappatura finale interna della canna che al mondo ( a detta di Rodolfo ) utilizza solo lui e forse ancora Luterotti. Questa tecnica permette di annulare ogni pur infinitesimale forma di attrito che creano altre tecniche. Mentre altra considerazione a cui dà molta importanza nella realizzazione della canna sono i coni di raccordo tra camera di scoppio e canna che realizza molto corti per aumentare pressione e conseguente v0, che grazie all'elasticità dell'acciaio utilizzato non influiscono negativamente sulla parte periferica della colonna di piombo.
            Queste ovviamente sono cose che spero la mia ignoranza in materia mi facciano dire esattamente secondo i concetti espressi sicuramente in maniera più tecnica da Cosmi
            sigpic

            ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


            COMMENTA


            • Il parabolico (Cosmi), come l'iperbolico (Fabarm) sono complessissimi da progettare e ricreare dovendosi calcolare il punto di fuoco ottimale rispetto alla bocca del choke/canna.

              Sui raccordi corti camera/canna lo sapevo (come i choke) ed è agli antipodi della scuola americana e riflette esattamente ciò che la fisica insegna e la vecchia scuola italiana; Cosmi è una prova di quanto gli equilibri tra leggi fisiche, teorie, produzione, ecc. possano portare a produzioni e soluzioni alquanto diverse rispetto alle più americane e recenti - tutte apparentemente ottimali - ma che in realtà dipendono solo da pressioni-cariche-tipi pallini e borre utilizzati come munizioni dai Cacciatori.
              Ogni fucile vuole la sua cartuccia dicevano nonni e genitori: è cambiato forse qualcosa come principio ai giorni nostri ??
              Cordialmente dallo "yankee" - 58beppe

              "Tale il carattere, tale il discorso" - "Chi si loda, presto trova chi lo deride" - "Studia prima la scienza e poi seguita la pratica nata da essa" - "Riprendi l'amico in segreto e lodalo in palese".

              COMMENTA


              • Sono 2 anni che non vado a caccia.

                Salve ragazzi scusatemi so di essere fuori discorso . Sono anch'io un felice possessore di un Cosmi 9064 cal 20 canna da 73cm 10/10 . Sono 2 anni che non vi seguo perché non ho rinnovato la licenza per vari motivi , ma quest anno si è sono molto carico . Volevo chiedervi un informazione ammaliato dalla cartuccia con chiusura a oggiva ( Paci ) . Vorrei aquistare la macchinetta ma prima di spendere i soldi vorrei sapere se questa chiusura ad oggiva ( ha punta ) , può creare qualche problema di inceppamento nel nostro fucile . Cordiali saluti a tutti .

                COMMENTA


                • Originariamente inviato da kidpino Visualizza il messaggio
                  Salve ragazzi scusatemi so di essere fuori discorso . Sono anch'io un felice possessore di un Cosmi 9064 cal 20 canna da 73cm 10/10 . Sono 2 anni che non vi seguo perché non ho rinnovato la licenza per vari motivi , ma quest anno si è sono molto carico . Volevo chiedervi un informazione ammaliato dalla cartuccia con chiusura a oggiva ( Paci ) . Vorrei aquistare la macchinetta ma prima di spendere i soldi vorrei sapere se questa chiusura ad oggiva ( ha punta ) , può creare qualche problema di inceppamento nel nostro fucile . Cordiali saluti a tutti .

                  Ciao, Noto con piacere che hai un Cosmi di sole 4 matricole più giovane del mio, quindi immagino ritirato a fine 2010. Riguardo le ogivali, io nel mio 12 camerato 70, ho con soddisfazione utilizzato delle micidiali in pb 6 caricate artigianalmente da un amico del forum ... Lupen. Invitato al mio chiaro ci ha onorato di un pugno di sue creazioni di cui ricordo appunto queste ogivali devastanti, utilizzate per ribattere un ferito a distanza importante e visto il risultato sequestrate. Invece in calibro 20 non le ho mai sparate, ma nel 12 non mi hanno dato alcun tipo di problema, premettendo che non saprei dirti se il sistema Lupen è lo stesso della tipologia di caricamento Paci.
                  sigpic

                  ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                  COMMENTA


                  • Grazie per l informazione , avevo qualche dubbio per il riarmo delle cartucce contenute nel serbatoio avendo la chiusura ha punta leggermente allungata vada a fermarsi sul tenone che collega la canna alla bascula . Debbo procurarmi delle suddette cartucce e faccio un appello a qualche cacciatore abruzzese che mi possa gentilmente far provare qualche cartuccia al poligono di Manoppello perché qua la stagione venatoria non se ne parla di riaprire a settembre . Maledetti ANTICACCIA . Colgo l occasione per salutarvi tutti . E che dio salvi RODOLFO .

                    COMMENTA


                    • Buongiorno a tutti, voglio aquistare un Cosmi degli anni 80, ben tenuto che presenta il fermo originale Cosmi. Nel provarlo al campo da tiro però vorrei poter sparare tutti gli 8 colpi per verificarne l'effettivo funzionamento. Dovrei dunque togliere il riduttore. la mia domanda da inesperto è, COME SI FA??? C'é il rischio di fare danni? Grazie mille

                      COMMENTA


                      • Originariamente inviato da fringuellotto Visualizza il messaggio
                        Buongiorno a tutti, voglio aquistare un Cosmi degli anni 80, ben tenuto che presenta il fermo originale Cosmi. Nel provarlo al campo da tiro però vorrei poter sparare tutti gli 8 colpi per verificarne l'effettivo funzionamento. Dovrei dunque togliere il riduttore. la mia domanda da inesperto è, COME SI FA??? C'é il rischio di fare danni? Grazie mille
                        Ciao Fringuellotto, per togliere il fermo c'è un apposita chiave che Cosmi dà in dotazione con le spiegazioni per l'utilizzo. Il proprietario del fucile che intendi acquistare sicuramente saprà indicarti come fare.
                        sigpic

                        ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                        COMMENTA


                        • grazie; visto però che il fucile è vecchio e non so se ci siano o meno deli istruzioni (probabilmente no), qualcuno potrebbe spiegarmi la procedura? in altrenativa anche un link dove viene spiegata o degli schemi. grazie

                          COMMENTA


                          • Originariamente inviato da fringuellotto Visualizza il messaggio
                            Buongiorno a tutti, voglio aquistare un Cosmi degli anni 80, ben tenuto che presenta il fermo originale Cosmi. Nel provarlo al campo da tiro però vorrei poter sparare tutti gli 8 colpi per verificarne l'effettivo funzionamento. Dovrei dunque togliere il riduttore. la mia domanda da inesperto è, COME SI FA??? C'é il rischio di fare danni? Grazie mille
                            Scusami c'è una contraddizione in termini nel tuo dire:
                            1) se ha il fermo originale, vi è una levetta da abbassare e la riduzione si toglie e quindi spari gli 8 colpi
                            2) se il fermo NON E' ORIGINALE allora chiedi a chi lo ha manomesso.

                            Per completezza di INFO ti allego la foto del mio Cosmi, con fermo originale e pullsante da toccare (ultima levetta sulla tua destra che guardi).
                            Ciao
                            mimmo tursi

                            Clicca sull'immagine per ingrandirla. 

Nome:   008.jpg 
Visite: 3 
Dimensione: 64.9 KB 
ID: 1695849
                            ... tutti vogliono la cacciata della vita, specialmente i FALSI MORALISTI !!!

                            COMMENTA


                            • La levetta serve per inserire il fermo. La chiave per sbloccarlo.
                              Comunque ho mandato un mp a fringuellotto con istruzioni. Riguardo originale o meno, se l'arma è dell'80 lo ha.
                              sigpic

                              ..... cci vostra, quanto ve vojo bene !!!


                              COMMENTA


                              • grazie a tutti; il venditore mi aveva detto che bisognava smontare il calcio....é possibile???

                                COMMENTA

                                Pubblicita STANDARD

                                Comprimi

                                Ultimi post

                                Comprimi

                                Unconfigured Ad Widget

                                Comprimi
                                Sto operando...
                                X