annuncio

Comprimi

COMUNICAZIONE IMPORTANTE:

A seguito di un errore o di un virus che assilla il forum da qualche giorno, abbiamo preso la drastica decisione di ripristinare un backup del database aggiornato al 15 febbraio. Questo nel tentativo di ripristinare un installazione sicuramente funzionante. Purtroppo questa operazione comporta la perdita di tutti i thread e delle nuove registrazioni degli utenti, nonche i vari aggiornamenti caricati nel periodo 16-22 febbraio 2021.

Nota per i nuovi utenti: Come indicato sopra i nuovi utenti registrati in questo periodo dovranno ripetere la registrazione del loro account

Confido nella vostra comprensione

In caso di problematiche, aiuti o segnalazioni potete scrivere sul thread apposito.
https://www.migratoria.it/forum/foru...-una-settimana
Visualizza altro
Visualizza di meno

Pubblicita 600x70

Comprimi

Parere legale

Comprimi

Migratoria.it è finanziato da utenti come te! Se apprezzi il sito, considera la possibilità di sostenerlo con un contributo. Offrici un caffè

Comprimi
Ciao, Ospite! Subito per te l'attivazione automatica dell' Account Premium per tutto l'anno! A partire dal N/A Ora: N/A
X
Comprimi
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    Parere legale

    Se un membro di un forum pubblico (non questo) viene bannato, e mesi dopo il moderatore dichiara pubblicamente sul forum le presunte ragioni dell'estromissione del membro in questione, tacciando quel membro di maleducazione ed arroganza, ci sono i presupposti per una querela per diffamazione?
    CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

  • Zoom Testo
    #2
    Re: Parere legale

    La querela di solito va fatta entro 90 giorni (tre mesi) da quando è stato commesso il fatto (art 124 c.p.). Dopo tale periodo se la norma violata è perseguibile a querela di parte, il danneggiato non potrà più presentarla. Se invece la norma violata è perseguibile d'ufficio una volta presentata la querela/denuncia non può essere più ritirata, per cui l'azione penale va avanti.

    Per quanto riguarda la diffamazione a mezzo di internet la ratio è più complessa..(art 595 co 3 c.p. )li va veramente identificato l'autore dello scritto atteso che oggi si possono usare nomi fasulli e nessuno ti controlla se è il tuo nome vero oppure no. La procedura di identificazione avviene tramite l'IP di connessione .. ma anche qui ci sono diversi modi per arginare il vero IP camuffando la connessione con vari server proxy che esistono on-line. Per cui se non si riesce ad identificare l'autore non si può esercitare l'azione penale nei confronti di chi ha commesso il reato.

    Per informazione aggiungo che poi v'è la necessità di produrre per la querela la prova del reato.. uno scritto, stampa ed altro ma questo non ha valore se proviene da una semplice pagina stampata dal web per esempio uno screenshoot ... perchè questo è di facile monipolazione per cui va acquisito attraverso una copia forense oppure deve essere fatta la certificazione da un notaio che ne ha accertato la diffamazione online. Ma anche qui poi è necessario da parte della Autorità Giudiziaria acquisire il tutto tramite un perito nominato dal Pubblico Ministero titolare dell'indagine che dovrà poi svolgere una perizia forense. Insomma resta veramente difficile portare a conclusione un reato di diffamazione su internet, ma con una serie di varie procedure laboriose ci si può arrivare.

    Per darti una dimostrazione di quanto sia difficile ti rimando alla lettura di questo articolo web Acquisizione forense certificata di pagine su internet e siti web, profili Facebook e Twitter

    Spero di esserti stato quantomeno utile per queste mie piccole info che ti ho dato.

    Un saluto Frank
    Fiero ed Orgoglioso di essere Cacciatore ed avere MYGRA come forum di Caccia
    Mauro, Angelo e Sasa53... non vi dimenticherò!!!!
    Credo che l'amore per la caccia sia innato e che scateni un'attrazione fatale che non è facile a definirsi con le parole....
    Ciò che abbiamo fatto solo per noi stessi muore con noi. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale.
    (Harvey B. Mackay)


    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #3
      Re: Parere legale

      Ti ringrazio. L'identificazione dell'autore e' semplice: e' il moderatore del forum. E la pagina incriminata e' sul forum--e' pubblica e anche il magistrato puo' accedervi. Sto per contattare la polizia postale italiana. Dici che potrebbe essere utile?
      Inoltre ti volevo domandare, cadrei nel torto se copiaeincollassi quel post del moderatore e lo pubblicassi qui o in altri fora per far vedere che razza di gente sono in quel forum? Dopo tutto e' "postato" in un forum pubblico che puo' essere letto anche da non-membri ospiti.
      CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #4
        Re: Parere legale

        Giovanni, non so quanto ti convenga, in termini burocratici ed economici. La querela va firmata d'avanti ad un ufficiale di polizia giudiziaria. Poi non so come si possa autenticare una firma e renderla legale per una querela fatta in Italia dall'America. Secondo me dovresti contattare un legale qui in Italia e spiegare il tutto. Sicuramente saprà cosa fare. Se dovessi decidere per questa strada, chiedi prima il costo della parcella.

        - - - Aggiornato - - -

        Dimenticavo, se il post è pubblico, cioè visibile a tutto il mondo web, puoi tranquillamente a titolo di notizia postarlo anche qui.

        - - - Aggiornato - - -

        Diversamente, se il post è in una stanza privata di un forum, dove non tutti possono accedervi, nella quale per accedervi devi avere certe autorizzazioni, allora non puoi.
        Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
        Sta il cacciator fischiando
        sull'uscio a rimirar..........

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #5
          Re: Parere legale

          Giovanni ritengo che comunque siano cose personali tra te e questa persona che comunque non interessano questo forum per cui ti consiglio di non pubblicarle .. grazie
          Fiero ed Orgoglioso di essere Cacciatore ed avere MYGRA come forum di Caccia
          Mauro, Angelo e Sasa53... non vi dimenticherò!!!!
          Credo che l'amore per la caccia sia innato e che scateni un'attrazione fatale che non è facile a definirsi con le parole....
          Ciò che abbiamo fatto solo per noi stessi muore con noi. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale.
          (Harvey B. Mackay)


          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #6
            Re: Parere legale

            Originariamente inviato da giovannit. Visualizza il messaggio
            Se un membro di un forum pubblico (non questo) viene bannato, e mesi dopo il moderatore dichiara pubblicamente sul forum le presunte ragioni dell'estromissione del membro in questione, tacciando quel membro di maleducazione ed arroganza, ci sono i presupposti per una querela per diffamazione?
            ...e che gli hai chiesto? Lo sticchio della sorella?
            Si scherza e si sdrammatizza Giovanni, non conosco la gravità della diffamazione però ti dico lascia perdere, in Italia la giustizia non ha i tempi degli USA, per te sarebbe soltanto nuttata persa e figghia femmina
            Sopra ogni cosa combatti l'ignoranza.

            martino de michele

            " La Caccia è affascinante ed emozionante ANCHE quando la selvaggina scarseggia....e tu, nonostante tutto, ti diverti lo stesso perchè sei a Caccia."
            Un Cacciatore.

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #7
              Re: Parere legale

              Originariamente inviato da Franuliv Visualizza il messaggio
              Giovanni ritengo che comunque siano cose personali tra te e questa persona che comunque non interessano questo forum per cui ti consiglio di non pubblicarle .. grazie
              E comme Giuseppe Garibardi disse a Anita quanno lei je chiese de levasse li speroni prima de coricasse vicino a lei, "Obbedisco!"

              - - - Aggiornato - - -

              Originariamente inviato da arsvenandi Visualizza il messaggio
              ...e che gli hai chiesto? Lo sticchio della sorella?
              Si scherza e si sdrammatizza Giovanni, non conosco la gravità della diffamazione però ti dico lascia perdere, in Italia la giustizia non ha i tempi degli USA, per te sarebbe soltanto nuttata persa e figghia femmina
              Per carita', se lui e' cosi', chissa' com'e la sorella! Meglio fare sesso con Palmarosa e le sue cinque sorelle!
              CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #8
                Re: Parere legale

                Originariamente inviato da giovannit. Visualizza il messaggio
                Se un membro di un forum pubblico (non questo) viene bannato, e mesi dopo il moderatore dichiara pubblicamente sul forum le presunte ragioni dell'estromissione del membro in questione, tacciando quel membro di maleducazione ed arroganza, ci sono i presupposti per una querela per diffamazione?
                Aderire ad forum pubblico non significa che si può dire quello che si vuole. Se si infrangono i propositi del forum, si viene bannati o addirittura perseguiti per le affermazioni lesive eventualmente proferite. In effetti dal forum si viene interdetti dai commenti e non dalla visione dei post.
                Se ti ritieni offeso dalle ragioni esternate agli iscritti dall'amministratore del forum, che credo siano documentate, puoi sempre avvalerti del diritto di querela da presentare nei successivi 90giorni da quando hai avuto notizia è cioè dalla data di pubblicazione.
                Divulgare quelle affermazioni su un altro forum, potrebbe configurare un comportamento antigiuridico da parte tua. E rischieresti una querela.


                Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #9
                  Re: Parere legale

                  sarebbe bello se esistesse un modo
                  per eliminare dai forum chi nascondendosi
                  dietro un nik offende
                  in modo ignorante e meschino..
                  ma dato che sono uno spaccato della realta'
                  cosi come nella realta'
                  non credo sia semplice da farlo
                  ne legalmente ne materialmente..

                  COMMENTA


                  • Zoom Testo
                    #10
                    Re: Parere legale

                    Originariamente inviato da Enzo Visualizza il messaggio
                    Aderire ad forum pubblico non significa che si può dire quello che si vuole. Se si infrangono i propositi del forum, si viene bannati o addirittura perseguiti per le affermazioni lesive eventualmente proferite. In effetti dal forum si viene interdetti dai commenti e non dalla visione dei post.
                    Se ti ritieni offeso dalle ragioni esternate agli iscritti dall'amministratore del forum, che credo siano documentate, puoi sempre avvalerti del diritto di querela da presentare nei successivi 90giorni da quando hai avuto notizia è cioè dalla data di pubblicazione.
                    Divulgare quelle affermazioni su un altro forum, potrebbe configurare un comportamento antigiuridico da parte tua. E rischieresti una querela.


                    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
                    Ho consultato un legale di una associazione legale italo/americana che fa gli interessi di cittadini americani, il quale mi ha detto che se sporgo querela in Italia contro il forum avrei una buona probabilita' di ottenere risultati penali. Ho anche ottenuto un facsimile di querela che potro' riempire e mandare via raccomandata alle autorita' della zona della sede del forum. Ma io spero solo di ottenere le scuse private e pubbliche (sul forum) del moderatore. Se le ottengo lascio cadere tutto. Senno'...
                    CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                    COMMENTA


                    • Zoom Testo
                      #11
                      Re: Parere legale

                      Originariamente inviato da giovannit. Visualizza il messaggio
                      Ho consultato un legale di una associazione legale italo/americana che fa gli interessi di cittadini americani, il quale mi ha detto che se sporgo querela in Italia contro il forum avrei una buona probabilita' di ottenere risultati penali. Ho anche ottenuto un facsimile di querela che potro' riempire e mandare via raccomandata alle autorita' della zona della sede del forum. Ma io spero solo di ottenere le scuse private e pubbliche (sul forum) del moderatore. Se le ottengo lascio cadere tutto. Senno'...
                      Probabilmente ha ragione il legale italo/americano che fa gli interessi degli americani, e che ti ha fornito di facsimile di querela.....
                      In bocca al lupo.


                      Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

                      COMMENTA

                      Accedi o Registrati

                      Comprimi

                      Pubblicita STANDARD

                      Comprimi

                      Ultimi post

                      Comprimi

                      Sto operando...
                      X