annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

Legittima difesa: «Nessun compromesso al ribasso»

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #1

    Legittima difesa: «Nessun compromesso al ribasso»

    Ignazio Messina (nella foto), segretario dell’Italia dei valori, alimenta il grande successo dell’iniziativa di proposta di legge popolare promossa dal suo gruppo: «Migliaia di moduli firmati continuano ad arrivare alla nostra segreteria»


    «La nostra sede nazionale continua a essere travolta dai moduli con le firme in sostegno della nostra proposta di legge popolare per rinforzare la legittima difesa, che continuano ad arrivare da centinaia di comuni. I cittadini chiedono a gran voce più sicurezza ed è un obbligo della politica ascoltare questo grido di dolore. Non accetteremo alcun testo normativo che sia frutto di un compromesso al ribasso, raggiunto sulla pelle della sicurezza dei cittadini». Lo dice il segretario nazionale dell'Italia dei valori, Ignazio Messina, che, rivolgendosi al leader della Lega, Matteo Salvini, ha detto: «Ora i leghisti fanno tanto baccano sulla legittima difesa, ma è chiaro a tutti che su questo tema vogliono soltanto fare propaganda. La segreteria nazionale della Lega, infatti, ha imposto ai propri rappresentanti sul territorio di non firmare la nostra proposta di legge popolare, invece che spingere a condividerla, semplicemente perché non era la loro.
    «Non è con le sceneggiate in parlamento», conclude Messina, «che si affrontano i problemi dei cittadini, ma con i fatti concreti. Proprio come vogliamo fare noi e il sostegno certificato dalle firme di decine di migliaia di persone sta lì a dimostrarlo».

Accedi o Registrati

Comprimi

Pubblicita STANDARD

Comprimi

Ultimi post

Comprimi

Sto operando...
X