annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita 600x70

Comprimi

RIVISTA DIANA

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #16
    Re: RIVISTA DIANA

    Ho appena appreso che dal 20 Ottobre la rivista tornerà in edicola.
    Capisco i molti commenti negativi rivolti a Diana, tuttavia sono sicuro che ogni cacciatore dovrebbe essere contento di sapere che torna in edicola una rivista che parli di caccia e che possa finire sotto gli occhi di tutti in edicola, compreso degli animalisti...........

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #17
      Re: RIVISTA DIANA

      DIANA INCONTRA I “SUOI” CACCIATORI

      Ogni due settimane rinnova con loro l’appuntamento in edicola per difendere insieme lo sport più responsabile e bello.

      Diana, la rivista dei cacciatori, è tornata in edicola dal 20 ottobre prossimo ridando voce al colloquio con i Lettori interrotto dal maggio scorso per vicissitudini editoriali. Diretta da Alessandro Ferri e Rodolfo Grassi, due giornalisti di sicura esperienza e con uno staff redazionale in parte rinnovato e di primo piano continuerà ad avere cadenza quattordicinale grazie a Gea Edizioni, una newco fondata da un Gruppo che punta al rilancio della storica testata e di alcuni altri periodici di prestigio un tempo della Editoriale Olimpia.

      I cacciatori italiani continuano quindi ad avere, nel loro patrimonio culturale, nell’attualità dell’informazione e nella difesa e promozione del loro impegno, un tradizionale e qualificato riferimento giornalistico e una fonte davvero autorevole nel panorama venatorio nazionale. Per decenni Diana ha dato significato alle vicende di una cultura venatoria non disgiunta da un’ efficace difesa delle esigenze della categoria dei cacciatori, naturalisti autentici e gestori sapienti della risorsa selvaggina.

      Nelle sue pagine, inventate da Enrico Vallecchi che ha segnato la cultura e l’arte non solo nazionale, si sono alternati gli scrittori più efficaci, da Vincenzo Chianini ad Eugenio Barisoni, Luigi Ugolini, Franco Ceroni Giacometti, Giuseppe Mazzotti, Ponce de Leon, Piero Pieroni, Franco Nobile ed il grande Roberto Lemmi capace di mettere in immagini le emozioni di una pratica che privilegia solo individui autentici ed è destinata a rimanere eterna. Ed insieme ai grandi una schiera di collaboratori non meno importanti e che hanno dato un contributo non secondario alla letteratura nazionale ed al prestigio della caccia. Ma perchè Diana diventi ancor più coinvolgente ed efficace occorre l’ impegno di tutti in idee, proposte,progetti, suggerimenti e critiche.

      Diana riprende da dove aveva lasciato i suoi Lettori ed i suoi inserzionisti senza cambiare, per ora, aspetto grafico e impostazione di contenuti dando quindi un significato di continuità con la tradizione della testate che non ha eguali in Italia.

      Con i primi numeri del 2012 proseguirà il rilancio ed il rinnovamento necessari a confermare e consolidare la leadership di settore.

      Fanno parte dello staff fra gli altri Saverio Patrizi, Pierluigi Mugellesi, Riccardo Camusso, Gigi Foti, Roberto Basso, Sara Ceccarelli, Stefano Vitale Brovarone, Andrea Dario Manzi Fè, Roberto Aguzzoni, Andrea Aromatico, Pierfrancesco De Robertis, Riccardo Ceccarelli e tanti, tanti altri a cui se ne aggiungeranno altri ancora. Perché le pagine di Diana vogliono essere, nei giorni di Internet, scritti che diventano parole per un dialogo a cui tutti possono e devono partecipare. Per il bene della caccia autentica.

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #18
        Re: RIVISTA DIANA

        nuovo editoria....e noi abbonati cosa dobbiamo fare? prendercela in quel paese?
        il bello della caccia non è ottenere una preda ma passare una giornata in piena armonia con la natura!
        umbri alla riscossa!

        COMMENTA

        Accedi o Registrati

        Comprimi

        Pubblicita STANDARD

        Comprimi

        Ultimi post

        Comprimi

        Sto operando...
        X