annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Pubblicita

Comprimi

Quale futuro per il mondo venatorio?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Zoom Testo
    #16
    Infatti: la passione o ce l'hai.....o ce l'hai ! Quelli che iniziano, così come quelli che resistono.....è perché ne fanno una ragione di vita ! Considerata da alcuni come un abominio.....perché non è emersa in loro e non ne comprenderanno mai il significato ! Noi non ne possiamo fare a meno: sicuramente verrà un giorno che saremo costretti a fermarci,per legge o per salute......ma saremo sempre Cacciatori

    Un saluto

    "e si cara bella gente,staro' li' a sogna' beatamente....perche' in fonno de 'sto poro monno,ormai,nun me ne po' proprio piu' frega'niente!

    Anzi....mo' ve lo dico: con grande gioia rincontrero' n'Amico!"

    CIAO MAURE' !!!

    Tributo al piu' grande.......clicca sotto !!!
    https://www.youtube.com/watch?v=bYTJ-MzxkkY

    COMMENTA


    • Zoom Testo
      #17
      ..
      Piace questo post.

      COMMENTA


      • Zoom Testo
        #18
        La foto di mio nipote che a breve compirà 7 anni è un simbolo di speranza per noi.Ho iniziato ad andare a caccia con mio padre più o meno alla sua età e già mi sentivo dire che probabilmente, quando sarei diventato grande,la caccia non ci sarebbe più stata.Ora di anni ne ho 44, siamo nel 2022 e ancora stiamo parlando di caccia.A volte mi chiedo anche io perché ancora vado a caccia con tutte queste restrizioni, l'opinione pubblica che non è dalla nostra parte, versamenti che aumentano sempre di più, con le zone interdette alla caccia che aumentano sempre di più, ecc....Il problema è che a questa domanda trovo sempre risposta,SONO MALATO DI CACCIA!!La caccia da quando avevo 7 anni ad oggi è cambiata molto e in peggio, ma finché c'è lo consentiranno andrò a caccia e il giorno che non ci sarà più permesso continuerò a girovagare per campagne e boschi con il mio cane da ferma.La caccia, una sana malattia!!
        File allegati

        COMMENTA


        • SPARTANO
          SPARTANO commentata
          Modifica di un commento
          È avvelenato!!!Ha il chiodo fisso della caccia.Gia'tenta di fischiare con il chioccolo e partecipa ai discorsi sulla caccia che facciamo io,il padre e i nonni.Mi auguro che possa vivere la caccia da protagonista anche lui.

        • A.le
          A.le commentata
          Modifica di un commento
          Chi ?

        • calanco
          calanco commentata
          Modifica di un commento
          Hemingway diceva:Quando non potrò più andare a donne e a caccia....non ci sarà più ragione di vita...Infatti sappiamo tutti come andò

      • Zoom Testo
        #19
        Personalmente porto sempre come esempio la pesca...dicendo che nella pesca c'è anche il pescatore della domenica, che se ha tempo và...se non può pazienza ci andrà la settimana prossima.

        Mentre nella caccia no! La caccia è molto più viscerale.. è proprio una malattia! (Noi) io, sento di essere proprio malato perché appunto ci sto male! Se per un motivo (grave) non posso andare sto male! Se dopo cena sento zicchiare un tordo non dormo la notte... da febbraio a settembre sono in lutto!!!

        COMMENTA


        • erchiappetta
          erchiappetta commentata
          Modifica di un commento
          Trattasi della "sindrome del migratorista" 😁 :

          esplode all'approssimarsi dell'autunno 😎 con alcuni picchi già nella 1° decade di settembre a seconda del volere dei tar 🙄!

          In alcuni soggetti degenera con sintomi gravi quali la presenza nei luoghi vocati in tutti i giorni consentiti e per tutte le ore di luce.....con totale distacco dagli affetti familiari e/o dall'attività lavorativa 😱!

          Seppur curati con dosaggi forti d'anigrina lamellare combusta e inalata.......i pazienti colpiti (tutti) ad oggi risultano incurabili 🤣🤣🤣🤣

        • A.le
          A.le commentata
          Modifica di un commento
          Eccerto !! E guai se così non fosse.....

      • Zoom Testo
        #20
        Originariamente inviato da erchiappetta Visualizza il messaggio
        rattasi della "sindrome del migratorista" 😁 :

        esplode all'approssimarsi dell'autunno 😎 con alcuni picchi già nella 1° decade di settembre a seconda del volere dei tar 🙄!

        In alcuni soggetti degenera con sintomi gravi quali la presenza nei luoghi vocati in tutti i giorni consentiti e per tutte le ore di luce.....con totale distacco dagli affetti familiari e/o dall'attività lavorativa 😱!

        Seppur curati con dosaggi forti d'anigrina lamellare combusta e inalata.......i pazienti colpiti (tutti) ad oggi risultano incurabili 🤣🤣🤣🤣
        -------------------------------------------------------------------------
        Sei insuperabile!
        erchiappetta erchiappetta piace questo post.
        Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
        Sta il cacciator fischiando
        sull'uscio a rimirar..........

        COMMENTA


        • Zoom Testo
          #21
          <<Trattasi della "sindrome del migratorista" 😁 :

          esplode all'approssimarsi dell'autunno 😎 con alcuni picchi già nella 1° decade di settembre a seconda del volere dei tar 🙄!

          In alcuni soggetti degenera con sintomi gravi quali la presenza nei luoghi vocati in tutti i giorni consentiti e per tutte le ore di luce.....con totale distacco dagli affetti familiari e/o dall'attività lavorativa 😱!

          Seppur curati con dosaggi forti d'anigrina lamellare combusta e inalata.......i pazienti colpiti (tutti) ad oggi risultano incurabili 🤣🤣🤣🤣>>

          E non dimenticare le mutazioni e le varianti. Uno magari, ammalato di migratorite che gli fa fare sega all'ufficio e disertare il talamo coniugale per spolli e rientri, grazie alle "cure" di moglie e capufficio si rimette, anche se dopo una lunga e penosa convalescenza, e poi un amico stanzialista lo contagia e lui contrae questa variante. L'ultimatum della moglie, il licenziamento e la ricerca di un nuovo impiego sembrano di aver finalmente debellato anche questa variante, ma poi, esposto ad un filmato su Big Hunter alla battuta al cinghiale, diviene vittima di quest'ennesima variante.
          CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

          COMMENTA


          • Zoom Testo
            #22
            Originariamente inviato da Trova gli ultimi messaggiVisualizza il profilogiovannit. Visualizza il messaggio
            ma poi, esposto ad un filmato su Big Hunter alla battuta al cinghiale, diviene vittima di quest'ennesima variante.
            ------------------------------------------------------------
            Allora è belle e cotto!
            Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
            Sta il cacciator fischiando
            sull'uscio a rimirar..........

            COMMENTA


            • Zoom Testo
              #23
              Non c'è speranza per noi... siamo condannati alla passione!!!
              tommaso1987 tommaso1987 piace questo post.

              COMMENTA


              • onyx
                onyx commentata
                Modifica di un commento
                Ma quale condannati dopo quasi 40 anni ne ho viste di tutti i colori e sinceramente il essere presi per il cu@@ Prevarica qualsiasi passione, la passione la lascio pure a voi giovani godetevi finché potate per quel poco di surrogato che ci rimarrà.

            • Zoom Testo
              #24
              Originariamente inviato da SPARTANO Visualizza il messaggio
              La foto di mio nipote che a breve compirà 7 anni è un simbolo di speranza per noi.Ho iniziato ad andare a caccia con mio padre più o meno alla sua età e già mi sentivo dire che probabilmente, quando sarei diventato grande,la caccia non ci sarebbe più stata.Ora di anni ne ho 44, siamo nel 2022 e ancora stiamo parlando di caccia.A volte mi chiedo anche io perché ancora vado a caccia con tutte queste restrizioni, l'opinione pubblica che non è dalla nostra parte, versamenti che aumentano sempre di più, con le zone interdette alla caccia che aumentano sempre di più, ecc....Il problema è che a questa domanda trovo sempre risposta,SONO MALATO DI CACCIA!!La caccia da quando avevo 7 anni ad oggi è cambiata molto e in peggio, ma finché c'è lo consentiranno andrò a caccia e il giorno che non ci sarà più permesso continuerò a girovagare per campagne e boschi con il mio cane da ferma.La caccia, una sana malattia!!
              In altri paesi tuo nipote potrebbe andare a caccia con un fucile vero, a quell'eta'.
              Ben86 Ben86 piace questo post.
              CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

              COMMENTA


              • Zoom Testo
                #25
                ..

                COMMENTA


                • Avatar ospiti
                  Ospite commentata
                  Modifica di un commento
                  .. .

                • livia1968
                  livia1968 commentata
                  Modifica di un commento
                  continua così Carlo. un domani ti farai aiutare a spennare i fagiani, compito che potrebbe diventare divertente e formativo. 👍

                • Avatar ospiti
                  Ospite commentata
                  Modifica di un commento
                  ..

              • Zoom Testo
                #26
                Ho seguito un pò questa discussione ed ho deciso di intervenire, su questo forum ci sto da 20 anni e calco il territorio con lo schioppo a tracollo da 46, è passata una vita, scrivo poco perchè ho esaurito la vena, ormai non ho piu niente da dirvi che gia non sapete, ma che la caccia era su questa via era da 30 anni che lo dicevo, da quando è cambiata la Legge, da 968 a 157, una punizione per la caccia come questa Legge non poteva esserci, di punto in bianco due mesi di meno, tante specie protette e divisi per regioni e provincie ed atc da un anno all'altro, un ecatombe di uscite dal nostro mondo, i vecchi di allora al 90% hanno smesso, seguita dai pistamentuccia di punto in bianco trovatisi spiazzati, eravamo da 1800.000 a 1,200.000 in un anno, ma quello che piu ci ha finito di ammazzare sono state le aavv costituite per dividerci, quei cacciatori tutti insieme mettavano paura alla politica, se presi in mano da un partito o se lo avessero fondato, poi la cronistroria la sapete è stato un susseguirsi di limitazioni fino ad oggi e il cacciatore disegnato come un essere abbietto, da galantuomo che era, forse questo è stata la peggiore causa.
                I tempi cambiano non tutto può rimanere com'era, la caccia ritornerà di nicchia nelle riserve e per chi ancora farà quella sociale, sarà la selezione ad ungulati e cinghiale con la stanziale, forse un pò di art.37, caccia utile o su selvaggina riproducibile, la piu grande passione la perderemo, la migratoria, questa sarà la "soluzione finale" della caccia sociale, i giovani sono mal visti se propendono per questa passione, quindi nel giro di pochi anni saremo incosistenti, di noi rimarrà lo stile caccia, almeno quello.Spero di sbagliarmi.ciao
                O a Napoli in carrozza o alla macchia a far carbone.

                COMMENTA


                • Zoom Testo
                  #27
                  Gianni hai ragione e condivido il tuo punto di vista ... hai più anni di me sia di PDA che età e per questo hai visto il tramonto di questa nostra passione.

                  Si le AAVV hanno inciso alla nostra divisione per il solito motivo... poltrona e soldi.... ma la politica innovativa degli ultimi tempi ha aiutato molto alla diminuzione dei cacciatori facendo pure propaganda negativa presso le scuole e rendendoci sempre di più agli occhi dei nostri figli "gli sterminatori di uccelli".

                  Comunque io dico sempre che .... fino a che avrò forza ... non abbandonerò mai la mia passione e dirò sempre W LA CACCIA.

                  Ciao Frank
                  Fiero ed Orgoglioso di essere Cacciatore ed avere MYGRA come forum di Caccia
                  Mauro, Angelo e Sasa53... non vi dimenticherò!!!!
                  Credo che l'amore per la caccia sia innato e che scateni un'attrazione fatale che non è facile a definirsi con le parole....
                  Ciò che abbiamo fatto solo per noi stessi muore con noi. Ciò che abbiamo fatto per gli altri e per il mondo resta ed è immortale.
                  (Harvey B. Mackay)


                  COMMENTA


                  • Zoom Testo
                    #28
                    Originariamente inviato da Franuliv Visualizza il messaggio
                    Gianni hai ragione e condivido il tuo punto di vista ... hai più anni di me sia di PDA che età e per questo hai visto il tramonto di questa nostra passione.

                    Si le AAVV hanno inciso alla nostra divisione per il solito motivo... poltrona e soldi.... ma la politica innovativa degli ultimi tempi ha aiutato molto alla diminuzione dei cacciatori facendo pure propaganda negativa presso le scuole e rendendoci sempre di più agli occhi dei nostri figli "gli sterminatori di uccelli".

                    Comunque io dico sempre che .... fino a che avrò forza ... non abbandonerò mai la mia passione e dirò sempre W LA CACCIA.

                    Ciao Frank
                    Stra quoto!

                    Finché le gambe mi sosterranno andrò a caccia!!!
                    Pieffe50 Pieffe50 todo61 todo61 Piace questo post.

                    COMMENTA


                    • Pieffe50
                      Pieffe50 commentata
                      Modifica di un commento
                      Pure io, anche se mi sostengono già molto poco

                    • Ben86
                      Ben86 commentata
                      Modifica di un commento
                      L'importante è non mollare mai!! 💪

                  • Zoom Testo
                    #29
                    A questo ragazzino la passione per la caccia rimarra' per sempre.

                    CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                    COMMENTA


                    • Pieffe50
                      Pieffe50 commentata
                      Modifica di un commento
                      Lo potremo sapere solo dopo che avrà trovato la morosa....

                    • giovannit.
                      giovannit. commentata
                      Modifica di un commento
                      Magari la portera' a caccia con lui, e anche lei si appassionera', e insieme faranno diverse "coppiole" nelle fratte!

                  • Zoom Testo
                    #30
                    Originariamente inviato da Garibaldino Visualizza il messaggio
                    Non ho l'autorità per intervenire, sia chiaro, tuttavia, considerato l'analfabetismo funzionale di molti utenti del web, che leggono dall'esterno, presterei attenzione alla piega che sta prendendo questa discussione.
                    Non vorrei che qualche folle o qualche fanatico domani pubblicasse un articolo in cui si denuncia che "è ufficiale: i cacciatori italiani vogliono i bambini-soldato, come in Africa".
                    Già immagino il tono dell'articolo: "Nel forum, portavoce di centinaia di migliaia di cacciatori, venivano pubblicate immagini di minori, attrezzati per uccidere ed educati alla totale mancanza di pietà nei confronti degli animali."
                    La mia non è una polemica; semplicemente, vi invito a prestare attenzione a cosa scrivete.
                    Giusta osservazione,ma è questo che rende insicuro qualcuno di noi.La paura dell'opinione pubblica.L'ho sempre affrontata convinto della mia passione.Hai detto bene,giusto qualche folle potrebbe scrivere una cosa del genere.

                    COMMENTA

                    La tua Armeria Online

                    Comprimi

                    Sponsor 2022/23 - CLICCA

                    Ultimi post

                    Comprimi

                    Titolo del video

                    Comprimi

                    Sto operando...
                    X