annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Sri-Lanka

Comprimi

Mantieni online il sito per tutto il 2019

Comprimi
Le donazioni inviate sino ad oggi hanno ricoperto il (50%) dei costi necessari.
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Sri-Lanka

    La Pasqua e' venuta e se ne e' andata anche quest'anno. Il mondo l'ha festeggiata ma--si spera--non solo con una "magnata" ma anche e soprattutto abbracciandone il messaggio di pace e rinnovo, valori che valgono anche per gli atei. Purtroppo, come la strage di Sri Lanka ha tristemente provato, gli atei sono migliori di certi "religiosi" integralisti che fanno della religione un'arma per soggiogare ed uccidere gli "infedeli." Ancora una volta l'Islam ha mostrato al mondo come il suo messaggio sia davvero di "pace e amore." Se uno si va a leggere il Corano, uno si rendera' conto che l'Islam e', piu' che una religione, una filosofia politica di dominazione ed oppressione che vede l'uccisione di quelli che non vogliono sottostare ad Allah ed accettare la Sharia come l'unico complesso di leggi e regole (lapidazione, decapitazione, mutilazione incluse) come una cosa non solo accettabile, ma addirittura desiderabile. Il Corano e' paragonabile al Mein Kampf e al nazismo di Hitler poiche' predica l'espansione in tutto il mondo e l'eventuale conquista e conversione di tutte le nazioni. Molti, come Papa Francesco, i radical chic, e i buonisti occidentali assortiti, credono che possano esistere musulmani "buoni." Ma se sono buoni, non sono musulmani. Esistevano forse nazisti buoni? Non ci sono mezze misure. E se abbracci la fede musulmana ed i comandamenti del Corano, che sono peggiori dei "comandamenti" del nazismo non puoi essere buono. Oriana Fallaci aveva visto giusto. Le sue profezie si stanno avverando. Eurabia e' oggi quasi una realta'. Inghilterra, Francia e Svezia sono cosi' islamizzate da cominciare ad accettare la Sharia. L'Italia boldriniana sta seguendo a ruota. Persino negli U.S. ci sono membri del Congress che hanno abbracciato la fede musulmana o sono nati da famiglia musulmana che fanno discorsi antisemitici e stanno influenzando la politica americana. Naturalmente sono di sinistra, socialisti, comunisti. I musulmani che vivono nelle nazioni occidentali si stanno approfittando della democrazia e liberta' di queste nazioni per ucciderne la democrazia e liberta' e trasformarle in teocrazie oscurantiste ed oppressive simili al nazismo, con la differenza che al posto di Hitler ci sara' Allah.
    Svegliatevi! Non permettete all'Islam, un tumore dei piu' maligni, di fare metastasi in Italia ed altrove col beneplacito e l'appoggio delle sinistre internazionali. Remember 9/11! Remember Charlie Abdo! Remember Sri-Lanka!
    A.le piace questo post.
    CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

  • #2
    Violenza chiama violenza, non se ne uscirà mai. Ci saranno altre missioni belliche in quei Paesi noti, come già ce ne sono state. Lì per lì sembra risolto, ma poi ricomincia.
    Vedo in un futuro il Mondo diviso in due geograficamente e forse è la soluzione giusta.
    Ciao Mauretto, sarai sempre nei miei pensieri.
    Sta il cacciator fischiando
    sull'uscio a rimirar..........

    COMMENTA


    • #3
      Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
      Violenza chiama violenza, non se ne uscirà mai. Ci saranno altre missioni belliche in quei Paesi noti, come già ce ne sono state. Lì per lì sembra risolto, ma poi ricomincia.
      Vedo in un futuro il Mondo diviso in due geograficamente e forse è la soluzione giusta.
      O spaccato in due fisicamente, con le due meta' che veleggiano verso il sole... Con la Russia (che ha fatto solo finta di cambiare) e la Cina, che non fa neanche finta, da una parte e noi dall'altra, e il Medio Oriente e Israele come pedine (armate) di ambo le parti, prima o poi succede il patatracche nucleare.
      CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

      COMMENTA


      • #4
        Originariamente inviato da walker960walker Visualizza il messaggio
        Violenza chiama violenza, non se ne uscirà mai. Ci saranno altre missioni belliche in quei Paesi noti, come già ce ne sono state. Lì per lì sembra risolto, ma poi ricomincia.
        Vedo in un futuro il Mondo diviso in due geograficamente e forse è la soluzione giusta.
        Violenza chiama violenza soltanto se una delle due parti nel conflitto non e' completamente smembrata e distrutta. I musumani, dopo Lepanto, sono stati messi KO per secoli. Il Giappone e la Germania, dopo la Seconda Mondiale, non hanno piu' "zazzato." Purtroppo, dalla guerra di Corea e dal Vietnam in poi si e' cercato di essere politically correct anche in guerra, sostituendo alla guerra totale la ridicola "azione di polizia," che non risolve i problemi e incattivisce quelli che, seppure batostati, non sono stati messi in ginocchio permanentemente. Ergastolo e pena di morte fanno si' che un criminale sia reso innocuo per sempre. Dieci anni di galera lo fanno diventare anche piu' pericoloso e crudele.
        CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

        COMMENTA


        • #5
          l'Islam può esse, controllato solo dalla Dittatura. Saddam Hussein e Geddafi sono stati ribaltati dall'Occidente e nel successivo caos il terrorismo ha attecchito come una peste. Stessa cosa nel non velato tentativo ti scalzare Assad in Siria. Intromettersi per avere vantaggi economici a lungo andare si ritorce contro.
          Caccia libera in territorio libero!

          COMMENTA


          • #6
            Mah! tanto tempo prima che Ghaddafi e Hussein fossero deposti la violenza e gli atti di guerriglia e terrorismo musulmani gia' esistevano. Gli arabi gia' avevano cercato di eliminare Israele ripetute volte; Hamas e il PLO gia' ammazzavano ovunque (ti sei scordato Fiumicino e Monaco, tanto per citare soltanto due stragi?); Ghaddafi non la smise di finanziare e organizzare atti terroristici fino a quando poi Reagan non gli bombardo' dove viveva e gli uccise la figlia (o il figlio, o ambedue, non ricordo bene), facendolo smettere; l'attentato alle Torri Gemelle non fu retaliazione ma attacco ingiustificato. E poi, vedi proprio se non fu la sinistra internazionalista (appoggiata e finanziata da Soros), cioe' Obama e la Clinton, che organizzo' la Primavera Araba che porto' alla destabilizzazione di Siria e Libia? Poi, e qui sono fermissimo, la dittatura e' un cancro ovunque, da quella nazifascista, a quella comunista, a quella islamica--che poi in fondo sostanzialmente sono la stessa cosa, anche se sotto bandiere diverse. Se uno dovesse abbracciare la teoria che certi popoli hanno bisogno di una dittatura per funzionare e non scocciare gli altri, prima di tutto la storia non gli darebbe ragione. Ogni dittatura, da quella di Roma a quella di Mosca, a quella di Hitler, a quella di Pechino, a quella odierna che governa l'Iraq, a quella scomparsa di Saddam Hussein, a quella di Ghaddafi, pure scomparsa, e a quella islamica in generale, cerca di espandersi a danno dei vicini, a danno della democrazia, a danno della liberta' degli altri. Poi, se vogliamo, ho sentito parecchi italiani che ancora oggi anelano all'arrivo dell' uomo a cavallo che governi con pugno di ferro e guanto di carta vetrata, magari di nuovo a manganellate e olio di ricino. Oppure che sia il proletariato (si', col cavolo, vedi dove il proletariato ha mai governato! Il potere nei paesi comunisti e' sempre stato in mano ad un'oligarchia crudele e violenta.) a unificare e governare... Soltanto la democrazia e la liberta' e uguaglianza di tutti i cittadini davanti alla legge garantiranno la pace. I fanatici politico/religiosi sono e saranno per sempre un cancro inarrestabile a meno che non se ne elimini l'origine. Ad una piovra puoi spuntare tutti tentacoli, magari staccarglien meta' del tutto, e ricresceranno. Una pugnalata in mezzo agli occhi e' cio che ci vuole per eliminarla, almeno per parecchi decenni. E mai, dico mai, bisogna credere che la dittatura sia una buona cosa. Non lo e', non lo e' mai stata, e non lo sara' mai--in qualsiasi nazione.
            CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

            COMMENTA


            • #7
              Ci sono popoli come quello russo che non hanno mai conosciuto la libertà per cui non ne conoscono il gusto e avrebbero difficoltà a gestirla non avendola mai avuta. Forse vale anche per alcuni paesi arabi, è difficile per noi occidentali entrare nella loro mentalità tribale.

              COMMENTA


              • #8
                Originariamente inviato da Andrea Casanova Visualizza il messaggio
                Ci sono popoli come quello russo che non hanno mai conosciuto la libertà per cui non ne conoscono il gusto e avrebbero difficoltà a gestirla non avendola mai avuta. Forse vale anche per alcuni paesi arabi, è difficile per noi occidentali entrare nella loro mentalità tribale.
                Ci sarebbe allora la necessita' per le nazioni occidentali di tornare al colonialismo e ad occupare le nazioni dalla mentalita' tribale e medioevale (se non da eta' della pietra). Ma la storia insegna che anche questo metodo (che era poi soltanto una scusa per depredare liberamente) non ha insegnato nulla di liberta' e democrazia, anzi, ma e' stato anche una delle cause principali dell'odio che questi popoli ancora albergano contro l'Occidente. Forse il mondo ha bisogno di una catastrofe naturale (asteroide? epidemia?) che sfoltisca le popolazioni umane. Sono sicuro, pur senza augurarmelo ed augurarlo loro, che sarebbero proprio quelli dalla mentalita' tribale e primitiva a soffrirne di piu', riducendo cosi' il problema, almeno per un secolo o due.
                CHI SE FA PECORA OBBEDISCE AR PECORARO!

                COMMENTA


                • #9
                  Una volta c'erano l'epidemie di peste a sfoltire la popolazione o le carestie.

                  COMMENTA


                  • #10
                    Originariamente inviato da giovannit. Visualizza il messaggio

                    Ci sarebbe allora la necessita' per le nazioni occidentali di tornare al colonialismo e ad occupare le nazioni dalla mentalita' tribale e medioevale (se non da eta' della pietra). Ma la storia insegna che anche questo metodo (che era poi soltanto una scusa per depredare liberamente) non ha insegnato nulla di liberta' e democrazia, anzi, ma e' stato anche una delle cause principali dell'odio che questi popoli ancora albergano contro l'Occidente. Forse il mondo ha bisogno di una catastrofe naturale (asteroide? epidemia?) che sfoltisca le popolazioni umane. Sono sicuro, pur senza augurarmelo ed augurarlo loro, che sarebbero proprio quelli dalla mentalita' tribale e primitiva a soffrirne di piu', riducendo cosi' il problema, almeno per un secolo o due.
                    Secondo il mio modesto parere ci sono due piani di ragionamento...uno ideologico e allora siamo tutti d'accordo che ogni popolo ha uguali diritti,ogni popolo ha le sue colpe,che bisogna garantire il rispetto di tutte le culture...a mio parere si va a sconfinare nell'utopia.
                    Poi c'è un piano che tiene conto delle esperienze del passato e della situazione attuale e cerca.di trovare una soluzione praticabile magari correggendo gli errori commessi nei secoli precedenti.
                    In questa ottica non so se la fine del colonialismo abbia portato reali benefici per le popolazioni liberate dal giogo occidentale per essere abbandonate a se stesse ed ugualmente sfruttate.
                    Con questo non voglio dire che la ns.cultura non sia migliorabile ma in giro non è che ce ne siano tante migliori....forse un percorso graduale verso un'integrazione avrebbe richiesto secoli,vedi il tuo paese d'adozione con i neri,ma sono convinto che i risultati sarebbero arrivati.
                    Invece siamo ad un punto che presto ci dovremo difendere.
                    Cimbellatore piace questo post.

                    COMMENTA

                    Pubblicita STANDARD

                    Comprimi

                    Ultimi post

                    Comprimi

                    Unconfigured Ad Widget

                    Comprimi
                    Sto operando...
                    X