annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Articoli Venatori

Comprimi

Rassegna stampa venatoria e Articoli contententi notizie di Caccia Regionali e Nazionali -

  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lazio. Le associazioni si rivolgono alla regione

    Lazio. Le associazioni si rivolgono alla regione



    Se la Regione Lazio ha intenzione di chiudere la caccia per dare modo al presidente Zingaretti di contare sul sostegno di quattro grillini, si accomodi pure. Sappia, però, che da oggi incontrerà ogni tipo di resistenza possibile da parte nostra.

    Non è più tollerabile il comportamento della giunta regionale del Lazio che, dimostrando noncuranza e menefreghismo totali nei confronti della categoria, fa e disfa confini, modi e tempi senza consultare minimamente il comitato...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Zaia revoca divieto caccia e pesca sportiva eccezioni nel bellunese e nel vicentino

    Zaia revoca divieto caccia e pesca sportiva eccezioni nel bellunese e nel vicentino



    Con due decreti, recanti i numeri 141 e 142, siglati in data odierna, il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha revocato il divieto temporaneo di caccia e di pesca dilettantistica sportiva per i giorni 3 e 4 novembre 2018.

    Per quanto riguarda la caccia, il divieto rimane in vigore limitatamente all’intero territorio amministrativo della Provincia di Belluno ed alla porzione di territorio amministrativo della Provincia di Vicenza posti al di sopra del limite della...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Condannati a un anno e 8 mesi animalisti che assaltarono il capanno di un bergamasco

    Condannati a un anno e 8 mesi animalisti che assaltarono il capanno di un bergamasco



    Il Tribunale di Cremona ha condannato alla pena della reclusione di un anno e 8 mesie 800 euro di multa (pena sospesa) i due animalisti, una 23enne e un 21enne milanesi, disoccupati, arrestati per furto e danneggiamento aggravato e detenzione di arnesi da scasso. I giovani erano stati fermati dai Carabinieri subito dopo la devastazione e il furto perpetrati ai danni di un capanno nel cremasco, intestato a un cacciatore bergamasco ad inizio mese (il fatto è del 6 ottobre) e sono stati...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • In lombardia i tesserini venatori dal 2019 saranno spediti a casa dei cacciatori

    In lombardia i tesserini venatori dal 2019 saranno spediti a casa dei cacciatori



    Grazie a un provvedimento approvato dalla giunta regionale lombarda su proposta dell’assessore all’agricoltura, alimentazione e sistemi verdi Fabio Rolfi, dalla stagione venatoria 2019 il tesserino sarà inviato direttamente a casa dei cacciatori lombardi attraverso il servizio postale.

    “Abbiamo accolto una richiesta da tempo avanzata dal mondo venatorio, soprattutto in provincia di Brescia e di Bergamo” ha dichiarato Rolfi.

    “Con questo intervento...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Key concepts. Mipaaft e regioni sono per mantenere i tempi

    Key concepts. Mipaaft e regioni sono per mantenere i tempi



    Si è svolta come previsto venerdì della scorsa settimana la riunione di aggiornamento fra tutti i diversi portatori di interesse coinvolti nel processo di revisione dei KC delle specie tordo bottaccio, tordo sassello, cesena, beccaccia e alzavola.

    All’incontro tutte le Regioni presenti e le tre collegate in videoconferenza hanno espresso la chiara volontà di collocare i KC in febbraio (prima decade) per tutte le cinque specie, al fine di non introdurre problematiche...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Sicilia. Caccia, presentato un ddl per regolare il settore

    Sicilia. Caccia, presentato un ddl per regolare il settore



    Pino Galluzzo, deputato regionale di Diventerà Bellissima, è il primo firmatario del disegno di legge presentato dal suo gruppo in tema di caccia. A vent’anni dalla promulgazione della legge regionale 1 settembre 1997, n. 33, che ha disciplinato in Sicilia l’attività venatoria e quelle connesse, “la proposta di Diventerà Bellissima – è spiegato in una nota – mira ad affrontare, con modifiche e integrazioni, le numerose problematiche affiorate sin dalla sua prima applicazione...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Petizione anticaccia: Giu´ le mani dal promontorio di piombino

    Petizione anticaccia: Giu´ le mani dal promontorio di piombino



    Ci risiamo! Dopo la campagna promossa dagli ambientalisti nel 2016 sulle concessioni relative agli appostamenti fissi, il promontorio di Piombino, è di nuovo al centro di una nuova iniziativa anticaccia. E’ di questi giorni la notizia di una petizione online, promossa da Sabina Caserio simpatizzante del mondo animalista che si prefigge la chiusura della caccia sull’intero promontorio. La petizione è indirizzata direttamente al Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi. Una campagna...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Arci Caccia parteciperà alla Conferenza “Biodiversità: motore della vita sulla Terra”

    Arci Caccia parteciperà alla Conferenza “Biodiversità: motore della vita sulla Terra”



    Nei giorni 13 e 14 Novembre, presso la Scuola Ufficiali dei Carabinieri di Roma, prenderà il via la 3^ Conferenza Internazionale sull’Ambiente sul tema: “Biodiversità: motore della vita sulla Terra”. Un’appuntamento importante a cui Arci Caccia è chiamata a partecipare. “E’ una grande soddisfazione essere chiamati a presenziare a questa iniziativa, noi soli nel panorama dell’associazionismo venatorio” ha dichiarato il Presidente Nazionale Sergio Sorrentino “ma...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Sicilia. Progetto di monitoraggio della beccaccia

    Sicilia. Progetto di monitoraggio della beccaccia



    Visto l’interesse manifestato dai cacciatori siciliani, la Regione Sicilia organizza due ulteriori giornate formative per i giorni 9 e 10 novembre 2018 per i cacciatori che intendono partecipare al progetto di monitoraggio della beccaccia.

    AVVISO riapertura termini 2018 Download

    All. 1 Adesione manifestazione interesse beccaccia_Con specifica giornate formative Download

    All. 2 autocertificazione Download...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Berlato: Il decreto di sospensione caccia rappresenta un precedente molto pericoloso

    Berlato: Il decreto di sospensione caccia rappresenta un precedente molto pericoloso



    Il decreto di sospensione temporanea della caccia e della pesca, emanato dal Presidente della Giunta regionale del Veneto domenica 28 ottobre, con validità fino al 4 novembre p.v., rappresenta, oltre che un atto arbitrario e non giustificato, un precedente molto pericoloso”. Lo afferma il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Sergio Berlato, il quale sostiene che “non vi è occasione infatti in cui gli animal – ambientalisti non tentino di approfittare di ogni pretesto...
    Visualizza altro | Vai al messaggio
Non ci sono articoli in questa categoria.
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
Effettua l'accesso al tuo account per visualizzare la sottoscrizione ai tuoi messaggi.

Categorie

Comprimi

Ultimi articoli

Comprimi

  • Fenologia del passaggio migratorio primaverile in Europa e Nord America
    da Alberto 69


    Avanzamento asimmetrico nel tempo e aumento della durata

    È stato dimostrato che i cambiamenti climatici spostano i tempi stagionali (cioè la fenologia) e la distribuzione delle specie. Gli effetti fenologici del cambiamento climatico sugli organismi viventi sono stati spesso testati utilizzando le prime date di occorrenza, che possono essere poco informative e tendenziose. Più raramente indagato è il modo in cui le diverse fasi di una sequenza fenologica (es. Inizio,...
    11/06/19, 18:32
  • La pavoncella nidificante in pianura padana
    da Alberto 69


    La pavoncella da anni sceglie la pianura padana dal Piemonte all’Emilia Romagna, fino al Veneto e al Friuli per riprodursi, con una popolazione intorno alle 5-6000 coppie. Alcuni amici cacciatori hanno seguito alcune nidificazioni e vi presentiamo due scatti che testimoniano la riuscita della schiusa. Ora la sfida dei pulcini è sopravvivere fino al momento dell’involo, non è un momento facile per la presenza di predatori, dalle volpi ai gatti randagi, dalle cornacchie ai gabbiani...
    14/05/19, 17:24
  • Sabato 4 maggio inaugurazione della sede CCT di Certaldo
    da Alberto 69


    A CERTALDO NASCE LA CASA COMUNE DEI CACCIATORI


    GRAZIE AI VOLONTARI CHE HANNO LAVORATO GIORNO E NOTTE PER TRASFORMARE UN SOGNO IN REALTÀ!

    Vi invitiamo tutti a partecipare sabato 4 maggio all’inaugurazione della sede della CCT di Certaldo, che, in quell’occasione, aprirà ufficialmente le porte al pubblico.

    Un progetto ambizioso che porterà il borgo fiorentino ad avere un nuovo centro servizi polivalente, all’avanguardia, per venire incontro alle esigenze...
    19/04/19, 13:03
  • Trentino. Salvini autorizza lʼabbattimento dei lupi in casi eccezionali
    da Alberto 69


    Via libera all’abbattimento dei lupi, ma “solo a condizione che sia stata verificata l’assenza di altre soluzioni praticabili“. E’ quanto prevede una circolare del ministero dell’Interno inviata ai commissari di governo delle Province di Trento e Bolzano e al presidente della Valle d’Aosta. Il Viminale rileva “un’emergenza” nazionale e “un aumento della presenza di lupi che, avvicinandosi ai centri abitati, provocano allarme nella popolazione”.

    Secondo Matteo Piantedosi,...
    12/04/19, 17:31
  • Verini: In mia pdl no restrizione per attività sportive e venatorie
    da Alberto 69


    È vergognoso come chi ha votato una legge che rischia di aumentare la diffusione delle armi nel nostro Paese, come quella che chiamano legittima difesa, oggi usi armi di distrazione”. Lo dichiara Walter Verini, deputato del Partito democratico, a proposito delle critiche ricevute dalla proposta di legge da lui presentata sulla limitazione nel rilascio dei porto d’armi. “La proposta di legge che stiamo definendo – continua – punta a impedire questo, e a rendere piu’ seri...
    11/04/19, 18:49
  • Il pd propone una tassa di possesso di 200 euro sulle armi
    da Alberto 69


    Introducendo una nuova tassa di possesso per un importo non inferiore a 200 euro è la risposta del Pd alla legge sulla legittima difesa, fortemente voluta dal segretario della Lega Matteo Salvini. La proposta è stata depositata il 4 aprile dal deputato dem Walter Verini (ex braccio destro di Walter Veltroni e vicino al neosegretario Nicola Zingaretti) e hanno aderito all’iniziativa altri big come Maurizio Martina e Debora Serracchiani. L’obiettivo è «potenziare i controlli per...
    11/04/19, 12:50
Sto operando...
X