annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Articoli Venatori

Comprimi

Rassegna stampa venatoria e Articoli contententi notizie di Caccia Regionali e Nazionali -

  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Bracconieri in trappola

    Bracconieri in trappola



    Vi proponiamo un interessante articolo di Luca Veriducci, apparso sull’ultimo numero di #Natura, la Rivista dei Carabinieri Forestali. Il bracconaggio è un probleama reale che, oltre a danneggiare l’ambiente, mette in cattiva luce un popolo onesto come quello dei cacciatori. Arci Caccia, tramite il proprio nucleo di guardie venatorie, contribuisce da sempre alla prevenzione di questo fenomeno, perché il cacciatore serio è il primo a voler far sparire il bracconaggio, una tipologia...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Marche. Sospesa nuovamente la caccia nei siti natura 2000

    Marche. Sospesa nuovamente la caccia nei siti natura 2000



    Con l’Ordinanza depositata ieri, 7 dicembre, a seguito della riunione della camera di Consiglio del 5 dicembre, il Tribunale Amministrativo Regionale per le Marche (Sezione Prima) si è espresso in merito all’ennesimo ricorso proposto da L.A.C., WWF Italia ed E.N.P.A. contro la Regione Marche, l’ATC AN2 e con l’intervento ad opponendum di CIA Marche, Coopagri Marche, Federazione Italiana della Caccia, Federcaccia Marche e ANLC.

    Il Tar ha così stabilito, alla luce di quanto...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Lombardia. Consigliere massardi che ha riscritto la legge caccia minacciato di morte

    Lombardia. Consigliere massardi che ha riscritto la legge caccia minacciato di morte



    Con i suoi emendamenti ha contribuito a scrivere la legge regionale che regola la caccia nelle dodici province lombarde. Inserendo anche la possibilità che già a 17 anni si possano seguire i corsi e sostenere l’esame per la licenza venatoria. Ma mai, il consigliere regionale leghista Floriano Massardi, si sarebbe aspettato di finire nel mirino dei “leoni da tastiera”.

    Che sul web lo hanno ricoperto di insulti e minacce: «Nella mia pagina qualcuno chiede di aprire la caccia...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Rolfi:l’estremismo animalista è un problema per la sicurezza

    Rolfi:l’estremismo animalista è un problema per la sicurezza



    81ENNE PICCHIATO DA GRUPPO DI ANIMALISTI NELLA BERGAMASCA “HO TELEFONATO AL SIGNOR LINO, GLI HO MANIFESTATO VICINANZA”

    (LNews – Milano, 03 dic) “Ho telefonato al signor Lino per esprimergli solidarietà e vicinanza. L’estremismo animalista sta diventando sempre più un problema di sicurezza. Nello specifico, percuotere un signore di 81 anni è un atto meschino e codardo.

    Ribadisco la richiesta già inoltrata ai prefetti di vigilare con più attenzione...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Io cacciatore aggredito a 81 anni

    Io cacciatore aggredito a 81 anni



    Una passione per la caccia condannata da alcuni animalisti, uno dei quali, l’altra domenica, lo ha aggredito nelle campagne di Badalasco, frazione di Fara Gera d’Adda, ferendolo leggermente al volto e a una gamba.

    Nonostante tutto Lino Pessina, 81 anni, di Almenno San Salvatore, ha superato la brutta avventura, addirittura tornando sabato nel suo capanno di pianura, questa volta accompagnato da un amico cacciatore.

    Non si fermerà di fronte a questa inaspettata...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Campania. Attivita’ venatoria adeguata la legge regionale

    Campania. Attivita’ venatoria adeguata la legge regionale



    La Giunta regionale ha approvato la proposta di disegno di legge per l’adeguamento e la modifica della legge regionale n. 26 del 9 agosto 2012, che disciplina la protezione della fauna selvatica e l’attività venatoria in Campania. La revisione della normativa si è resa necessaria in seguito alla riassegnazione alle Regioni delle competenze in materia di protezione della fauna selvatica e prelievo venatorio precedentemente espletate dalle Amministrazioni provinciali “La revisione...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Lombardia. Rolfi:più sicurezza grazie a obbligo di capi colorati caccia al cinghiale

    Lombardia. Rolfi:più sicurezza grazie a obbligo di capi colorati caccia al cinghiale



    APPROVATI IN CONSIGLIO EMENDAMENTI ALLA LEGGE SEMPLIFICAZIONE

    ASSESSORE: MENO BUROCRAZIA E PIÙ SICUREZZA PER I CACCIATORI

    (LNews – Milano, 27 nov) Meno burocrazia e procedure più semplici per i cacciatori lombardi. Grazie agli emendamenti alla Legge semplificazione, approvata questa mattina dal Consiglio regionale della Lombardia, sono state apportate numerose modifiche alle regole venatorie nella nostra regione.

    “Meno burocrazia e meno vincoli...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • A quando un daspo contro il terrorismo ideologico?

    A quando un daspo contro il terrorismo ideologico?



    Le associazioni venatorie facente parti della cabina di regia (ANLC, ANUUMigratoristi, ARCICACCIA, ENALCACCIA, EPS, ITALCACCIA, FEDERCACCIA e CNCN) commentano l’ultima proposta della LIPU: non una risposta al bracconaggio, ma un attacco alla caccia legale e sostenibile

    Roma, 27 novembre 2018 – Colori, caratteri e messaggio ricordano tempi bui, certo fortunatamente non paragonabili, dominati e scanditi da pericolosi estremismi ideologici. Con questi toni la Lipu torna...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Zaia proroga divieto di caccia fino all’11 novembre

    Zaia proroga divieto di caccia fino all’11 novembre



    Comunicato stampa N° 1728 del 04/11/2018

    Con due decreti, siglati in data odierna, il Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, ha confermato ancora per una settimana il divieto di caccia per la Provincia di Belluno e per la porzione di territorio amministrativo della Provincia di Vicenza posto al di sopra del limite della Zona faunistica delle Alpi, secondo la individuazione vigente, e come indicato dalla cartografia allegata al Piano faunistico venatorio regionale...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Umbria. Multe ai cacciatori, convocato in Regione il presidente del WWF di Perugia

    Umbria. Multe ai cacciatori, convocato in Regione il presidente del WWF di Perugia



    Il capogruppo regionale della Lega, Emanuele Fiorini, annuncia di aver «presentato richiesta al presidente della III Commissione, Attilio Solinas, affinché sia convocato urgentemente il presidente della sezione di Perugia del Wwf, Sauro Presenzini, al fine di trattare la questione relativa alla qualifica di guardia giurata ittico-venatoria volontaria».

    Secondo l’esponente leghista, che sullo stesso tema ricorda di aver già presentato un’interrogazione alla Giunta...
    Visualizza altro | Vai al messaggio
Non ci sono articoli in questa categoria.
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
Effettua l'accesso al tuo account per visualizzare la sottoscrizione ai tuoi messaggi.

Categorie

Comprimi

Ultimi articoli

Comprimi

  • Fenologia del passaggio migratorio primaverile in Europa e Nord America
    da Alberto 69


    Avanzamento asimmetrico nel tempo e aumento della durata

    È stato dimostrato che i cambiamenti climatici spostano i tempi stagionali (cioè la fenologia) e la distribuzione delle specie. Gli effetti fenologici del cambiamento climatico sugli organismi viventi sono stati spesso testati utilizzando le prime date di occorrenza, che possono essere poco informative e tendenziose. Più raramente indagato è il modo in cui le diverse fasi di una sequenza fenologica (es. Inizio,...
    11/06/19, 18:32
  • La pavoncella nidificante in pianura padana
    da Alberto 69


    La pavoncella da anni sceglie la pianura padana dal Piemonte all’Emilia Romagna, fino al Veneto e al Friuli per riprodursi, con una popolazione intorno alle 5-6000 coppie. Alcuni amici cacciatori hanno seguito alcune nidificazioni e vi presentiamo due scatti che testimoniano la riuscita della schiusa. Ora la sfida dei pulcini è sopravvivere fino al momento dell’involo, non è un momento facile per la presenza di predatori, dalle volpi ai gatti randagi, dalle cornacchie ai gabbiani...
    14/05/19, 17:24
  • Sabato 4 maggio inaugurazione della sede CCT di Certaldo
    da Alberto 69


    A CERTALDO NASCE LA CASA COMUNE DEI CACCIATORI


    GRAZIE AI VOLONTARI CHE HANNO LAVORATO GIORNO E NOTTE PER TRASFORMARE UN SOGNO IN REALTÀ!

    Vi invitiamo tutti a partecipare sabato 4 maggio all’inaugurazione della sede della CCT di Certaldo, che, in quell’occasione, aprirà ufficialmente le porte al pubblico.

    Un progetto ambizioso che porterà il borgo fiorentino ad avere un nuovo centro servizi polivalente, all’avanguardia, per venire incontro alle esigenze...
    19/04/19, 13:03
  • Trentino. Salvini autorizza lʼabbattimento dei lupi in casi eccezionali
    da Alberto 69


    Via libera all’abbattimento dei lupi, ma “solo a condizione che sia stata verificata l’assenza di altre soluzioni praticabili“. E’ quanto prevede una circolare del ministero dell’Interno inviata ai commissari di governo delle Province di Trento e Bolzano e al presidente della Valle d’Aosta. Il Viminale rileva “un’emergenza” nazionale e “un aumento della presenza di lupi che, avvicinandosi ai centri abitati, provocano allarme nella popolazione”.

    Secondo Matteo Piantedosi,...
    12/04/19, 17:31
  • Verini: In mia pdl no restrizione per attività sportive e venatorie
    da Alberto 69


    È vergognoso come chi ha votato una legge che rischia di aumentare la diffusione delle armi nel nostro Paese, come quella che chiamano legittima difesa, oggi usi armi di distrazione”. Lo dichiara Walter Verini, deputato del Partito democratico, a proposito delle critiche ricevute dalla proposta di legge da lui presentata sulla limitazione nel rilascio dei porto d’armi. “La proposta di legge che stiamo definendo – continua – punta a impedire questo, e a rendere piu’ seri...
    11/04/19, 18:49
  • Il pd propone una tassa di possesso di 200 euro sulle armi
    da Alberto 69


    Introducendo una nuova tassa di possesso per un importo non inferiore a 200 euro è la risposta del Pd alla legge sulla legittima difesa, fortemente voluta dal segretario della Lega Matteo Salvini. La proposta è stata depositata il 4 aprile dal deputato dem Walter Verini (ex braccio destro di Walter Veltroni e vicino al neosegretario Nicola Zingaretti) e hanno aderito all’iniziativa altri big come Maurizio Martina e Debora Serracchiani. L’obiettivo è «potenziare i controlli per...
    11/04/19, 12:50
Sto operando...
X