annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Articoli Venatori

Comprimi

Rassegna stampa venatoria e Articoli contententi notizie di Caccia Regionali e Nazionali -

  •  
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lombardia. La regione ha bocciato i due progetti di legge su deroghe e richiami vivi

    Lombardia. La regione ha bocciato i due progetti di legge su deroghe e richiami vivi



    Il Consiglio regionale della Lombardia ha accolto la pregiudiziale di incostituzionalità
    sollevata dal gruppo di opposizione Lombardi Civici sul progetto di legge che prevede l’utilizzo di richiami vivi durante la caccia ai volatili. Il progetto di legge di conseguenza non è stato votato e non potrà essere ripresentato prima di sei mesi.

    La pregiudiziale è stata approvata a scrutinio segreto con 44 voti favorevoli, 38 contrari e un astenuto.

    Nel testo...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Tirare il grilletto puo’ cambiare molte vite…

    Tirare il grilletto puo’ cambiare molte vite…

    Domenica 30 settembre in provincia di Imperia si è consumata un’immane tragedia che ha coinvolto due giovani: l’uno, cacciatore di ventinove anni, ha incautamente esploso un colpo di carabina durante una battuta al cinghiale; l’altro, un diciannovenne che si trovava in zona, è stato mortalmente ferito. Dopo prime informazioni che facevano apparire la vittima come un semplice escursionista, ora sembra che quel giovane avesse con sé un fucile che non poteva possedere ed usare, e non fosse...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Edoardo Mori. Sintesi del Diritto delle Armi. Edizione I° ottore 2018

    Edoardo Mori. Sintesi del Diritto delle Armi. Edizione I° ottore 2018



    Questo testo riunisce in 100 pagine tutto ciò che il Carabiniere, il Poliziotto, l’agente di PG o di PS, il cittadino che ha a che fare con le armi, deve sapere per applicare correttamente la legge sulle armi e per non creare guai. Il testo espone onestamente lo stato attuale della materia, offrendo soluzioni basate sulla legge, la giurisprudenza, la prassi seguita dalla della maggior parte degli uffici.

    Il testo può essere scaricato o letto da questo link in formato...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Interrogazione su Mobilità venatoria

    Interrogazione su Mobilità venatoria

    CACCIA: Sergio Berlato e Massimiliano Barison (FDI-MCR) presentano un’interrogazione urgente a risposta immediata per chiedere alla Giunta regionale cosa aspetti ad emanare le disposizioni attuative della legge regionale n. 45 del 29 dicembre 2017 che prevede l’applicazione della mobilità per la caccia alla selvaggina migratoria in Veneto a partire dal primo ottobre di ogni anno.

    Alla data del 27 settembre - denunciano i Consiglieri regionali di Fratelli d’Italia - non si ha ancora...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Monte serra: Definite dalla regione le aree precluse alla caccia

    Monte serra: Definite dalla regione le aree precluse alla caccia

    L’Assessore all’agricoltura, caccia e pesca della Regione Toscana Marco Remaschi ha incontrato questo pomeriggio i giornalisti per illustrare i provvedimenti sulla caccia assunti dalla Regione per le aree colpite dagli incendi e per quelle limitrofe. La conferenza stampa si è tenuta presso la sede della Provincia di Pisa alla presenza del Presidente della provincia Giulia Deidda ed i Sindaci dei territori interessati. Nell’incontro l’ Assessore Remaschi ha specificato come vi sia stata...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Da federcaccia piena solidarietà a elisa

    Da federcaccia piena solidarietà a elisa

    DA FEDERCACCIA PIENA SOLIDARIETÀ A ELISA

    Elisa Perrone, ligure di origine ma residente per motivi di studio in Piemonte, ha 21 anni. Come tutti i ragazzi di quella età ama la vita, la compagnia, divertirsi… e affida spesso i suoi pensieri e le sue emozioni a Facebook. Per qualcuno però Elisa ha un grave difetto, quasi un “peccato”. Ama la caccia e la pratica con passione, malgrado in famiglia nessuno sia cacciatore.
    Ed ecco allora che Facebook si trasforma come purtroppo...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Marche. Ancora ricorsi contro il calendario venatorio regionale

    Marche. Ancora ricorsi contro il calendario venatorio regionale

    Dopo la vittoria davanti al Tar che ha rigettato il ricorso contro il calendario venatorio della Regione Marche ancora la vicenda non trova una conclusione.
    Il WWF e la LAC hanno infatti deciso di ricorrere in appello avverso l’ordinanza del Tar Marche mentre l’Associazione Vittime della Caccia ha presentato richiesta di annullamento della delibera di Giunta che ha approvato il Calendario limitatamente all’allegato A per quanto concerne l’omissione del carniere stagionale per beccaccia,...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Vergognosa la strumentalizzazione dell’incidente di caccia di imperia

    Vergognosa la strumentalizzazione dell’incidente di caccia di imperia

    Decisamente vergognosa la strumentalizzazione che gli animalisti stanno facendo dell’incidente di caccia accaduto in provincia di Imperia, dramma che purtroppo ha spezzato la vita di un giovane ed ha irrimediabilmente rovinata quella di un altro.

    L’opera di informazione sul corretto uso delle armi da caccia garantisce la riduzione ai minimi termini degli incidenti di caccia ma non riesce purtroppo ad eliminarli del tutto.

    Capita purtroppo, come nel caso di Imperia,...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Incidente di caccia e prevenzione

    Incidente di caccia e prevenzione



    30.09.2018 La cronaca ci segnala un incidente di caccia mortale nei boschi di Apricale, nell’entroterra tra Sanremo e Bordighera: un giovane diciannovenne, Nathan Labolani, è stato colpito all’addome da una fucilata esplosa da un cinghialista ed ha perso la vita. I Carabinieri indagano. Il cordoglio va alla famiglia del giovane escursionista.

    Incidente di caccia e prevenzione: diverse correnti di pensiero

    La perdita di una vita umana è certamente un fatto grave che non
    ...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Arcicaccia. Monte Serra: per scacciare i piromani ci vogliono i cacciatori

    Arcicaccia. Monte Serra: per scacciare i piromani ci vogliono i cacciatori



    Lo abbiamo già detto e lo ribadiamo: i cacciatori sono i primi custodi del territorio, sentinelle del rispetto dell’ambiente e prima linea di difesa contro piromani, scarichi, sversamenti e abusi edilizi. La nostra associazione, forte di un accordo nazionale di collaborazione con i Carabinieri Forestali, da sempre presta un’attenzione particolare a questi temi, impegnando i propri agenti di vigilanza e tutta la struttura a difesa dell’ambiente. L’incendio del Monte Serra ha...
    Visualizza altro | Vai al messaggio
Non ci sono articoli in questa categoria.
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
Effettua l'accesso al tuo account per visualizzare la sottoscrizione ai tuoi messaggi.

Categorie

Comprimi

Ultimi articoli

Comprimi

  • Veneto. I cacciatori rinunciano a 300.000 euro per l'emergenza covid 19
    da Alberto 69


    I Presidenti delle Associazioni venatorie del Veneto, hanno appena comunicato alla Regione la decisione di rinunciare ai 300.000 € dei fondi regionali per le attività delle Associazioni Venatorie, in favore dell’emergenza sanitaria Covid-19.
    “Nell’attuale fase di gravissima emergenza sanitaria, che vede il pur eccellente sistema sanitario regionale sottoposto ad una pesante prova di tenuta, si pone l’esigenza di valorizzare ogni possibile forma di corresponsabilizzazione...
    20/03/20, 17:03
  • Fidc. Dalla lipu una proposta sconvolgente
    da Alberto 69



    Dal mondo animalista siamo abituati ad aspettarci veramente di tutto, ma anche la fantasia ha dei limiti.

    Mai ci saremmo aspettati che in un momento come questo, con tutto ciò che sta accadendo in Italia, veramente qualcuno potesse avere il coraggio, ma sarebbe meglio dire l’impudenza, di chiedere fondi allo Stato per sostenere le proprie attività messe in crisi, parole loro; dal ‘crollo di donazioni e raccolta fondi’. Dire che sono indignato, prima di...
    20/03/20, 16:51
  • Emergenza coronavirus: I cacciatori donano soldi la lipu li chiede
    da Alberto 69


    I danni gravissimi che il coronavirus sta producendo alle persone e all’economia si aggiungerà l’impatto di questa grande emergenza sulle associazioni ambientaliste e in generale sul Terzo settore, con il blocco delle attività, degli eventi e l’inevitabile crollo di donazioni e raccolta fondi. Lo dichiara la Lipu-BirdLife Italia sull’emergenza Covid-19.

    “Si pone un problema serio di liquidità delle organizzazioni del Terzo settore – dichiara Aldo Verner, presidente della...
    20/03/20, 16:46
  • Cct. Insieme per l’italia
    da Alberto 69


    Ci troviamo di fronte ad una situazione drammatica che deve essere affrontata con fermezza e coraggio anche dalla nostra categoria.Gli effetti della pandemia causata dal COVID 19 sono sotto gli occhi di tutti ed anche noi dobbiamo fare la nostra parte.

    Ci è molto caro il tema “dell’unità” a cui diamo un profondo valore simbolico e morale.
    Ebbene adesso, l’unita’, questo tema, questa causa, assume un significato ed un valore ancor più profondo che prescinde...
    13/03/20, 13:17
  • Lombardia. Coronavirus: I cacciatori hanno donato oltre 110 mila euro agli ospedali
    da Alberto 69


    I Cacciatori scendono in campo contro il coronavirus: le sezioni di Federcaccia Brescia e Bergamo hanno donato agli ospedali bresciani e bergamaschi complessivamente oltre 110 mila euro.
    In un momento di grande difficoltà per tutta l’Italia ed in particolare per queste due provincie, Federcaccia ha deciso di farsi trovare pronta per le realtà sanitarie messe a dura prova.

    Orgogliosi di essere Federcacciatori, uomini e anche donne vicini alla loro terra, parte...
    13/03/20, 12:42
  • ATC SV1. Addestramento cani su beccaccia
    da Alberto 69


    Si comunica che in base all’art.10 del Regolamento Regionale approvato con DGR n. 1118/2016 “Modalità per l’addestramento e l’allenamento dei cani da caccia e per le gare e prove cinofile ai sensi dell’art. 16 della L.R. 1° luglio 1994 n. 29″ è possibile effettuare l’addestramento dei cani da ferma e da cerca su beccaccia nel mese di marzo nelle aree boscate dell’Ambito Territoriale di Caccia Savona 1.

    Sarebbe opportuno e gradita la compilazione della Scheda di rilevamto...
    08/03/20, 13:12
Sto operando...
X