annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Articoli Venatori

Comprimi

Rassegna stampa venatoria e Articoli contententi notizie di Caccia Regionali e Nazionali -

  •  
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Fidc bergamo. Le deroghe una speranza per i cacciatori

    Fidc bergamo. Le deroghe una speranza per i cacciatori



    UN’OCCASIONE PER LA POLITICA DI RIVENDICARE IL PROPRIO RUOLO


    Martedì prossimo 2 ottobre in Consiglio Regionale saranno discussi due progetti di legge: uno relativo al prelievo in deroga di Fringuello e Peppola, l’altro relativo alla cattura dei richiami vivi con la riattivazione dei roccoli.Un appuntamento attesissimo da parte di tutti i cacciatori bergamaschi, e che è stato fortunatamente anticipato a inizio mese. Federcaccia Bergamo vuole ringraziare tutti i Consiglieri regionali...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Svi. Basta disinformazione sul mondo venatorio

    Svi. Basta disinformazione sul mondo venatorio



    Per una strana logica dell’informazione, più un tema è complesso e sfaccettato, più diventa oggetto delle mistificazioni dei media da sempre in cerca di numeri o sensazionalismi da cavalcare.
    E’ il caso della conferenza stampa del sedicente movimento animalista per voce della sua anacronistica leader Michela Vittoria Brambilla, che esponendo dei numeri e delle informazioni sul mondo venatorio totalmente false, non ha perso occasione di lanciare calunnie su cittadini che...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Sicilia, anche il consiglio di giustizia amministrativa conferma il blocco

    Sicilia, anche il consiglio di giustizia amministrativa conferma il blocco


    PER MAGGIOR CHIAREZZA – comunicato UN.A.VE.S. del 30 settembre 2018


    PER MAGGIOR CHIAREZZA:

    a) Con decreto del CGA, Consiglio di Giustizia Amministrativa Per la Regione Sicilia in sede Giurisdizionale, del 28/09/2018 ha rigettato SOLO la richiesta di sospensiva al ricorso presentato dalla Avvocatura dello Stato ovvero da parte dell’Assessore a difesa del Calendario Venatorio.

    IL CGA discuterà nel merito il ricorso giorno 18 ottobre 2018.

    ...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • L’anlc denuncia rai 3

    L’anlc denuncia rai 3



    Dopo i comunicati ora arriva la querela Adesso basta! Noi cacciatori sappiamo bene che le proteste, anche quando sono sacrosante ed espresse in forme civili e senza il linguaggio offensivo e scurrile che adottano impunemente alcuni estremisti dell’animalismo nostrano, non portano da nessuna parte. E la Libera Caccia, che questa realtà la conosce bene, ormai è da sempre abituata a non fare solo chiacchiere da bar ma a procedere con atti concreti, ricorsi, denunce e querele. E proprio...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Marche. Ancora ricorsi contro il calendario venatorio regionale

    Marche. Ancora ricorsi contro il calendario venatorio regionale



    Dopo la vittoria davanti al Tar che ha rigettato il ricorso contro il calendario venatorio della Regione Marche ancora la vicenda non trova una conclusione.

    Il WWF e la LAC hanno infatti deciso di ricorrere in appello avverso l’ordinanza del Tar Marche mentre l’Associazione Vittime della Caccia ha presentato richiesta di annullamento della delibera di Giunta che ha approvato il Calendario limitatamente all’allegato A per quanto concerne l’omissione del carniere...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Federcaccia sicilia. Bracconaggio: Indignarsi non ci basta più

    Federcaccia sicilia. Bracconaggio: Indignarsi non ci basta più



    Abbiamo appena appreso la notizia dell’ennesimo atto di bracconaggio consumato ai danni di un esemplare di fauna selvatica protetta. Ancora una volta pare, ma vorremmo saperne di più e meglio, che la causa sia stata un colpo di fucile. In attesa di approfondire la notizia e avere maggiori riscontri necroscopici da parte dell’autorità siamo comunque sconcertati e indignati. Non è possibile che a pochi giorni di distanza dall’abbattimento illegale di un capovaccaio si debba...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Cct: Guida alla mobilita’ venatoria 2018-2019

    Cct: Guida alla mobilita’ venatoria 2018-2019



    Dal prossimo 1° Ottobre sarà possibile svolgere l’attività venatoria sia in Toscana, che nelle Regioni Lazio ed Umbria, attraverso la mobilità venatoria sulla base degli accordi di reciprocità. Data l’importanza di questa opportunità che riguarda migliaia di cacciatori toscani e provenienti da altre Regioni, la Confederazione Cacciatori Toscani ha ritenuto utile predisporre una piccola guida riassuntiva per chiarire i principali dubbi e quesiti dei cacciatori, agevolando così le operazioni...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Veneto. La regione chieda al governo di approvare piano gestione e contenimento lupo

    Veneto. La regione chieda al governo di approvare piano gestione e contenimento lupo



    E’ ormai improcrastinabile l’approvazione del Piano nazionale di gestione e contenimento del lupo da parte del Governo – affermano i Consiglieri regionali di Fratelli d’Italia, Sergio Berlato e Massimiliano Barison.
    Come Gruppo Fratelli d’Italia – MCR abbiamo depositato una mozione con la quale chiediamo l’impegno alla Giunta regionale di attivarsi immediatamente presso il Governo nazionale per esercitare ogni pressione utile all’approvazione in tempi rapidi...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Veneto. Berlato e Barison presentano un’interrogazione urgente per la mobilità

    Veneto. Berlato e Barison presentano un’interrogazione urgente per la mobilità



    Sergio Berlato e Massimiliano Barison (FDI-MCR) presentano un’interrogazione urgente a risposta immediata per chiedere alla Giunta regionale cosa aspetti ad emanare le disposizioni attuative della legge regionale n. 45 del 29 dicembre 2017 che prevede l’applicazione della mobilità per la caccia alla selvaggina migratoria in Veneto a partire dal primo ottobre di ogni anno.
    Alla data del 27 settembre – denunciano i Consiglieri regionali di Fratelli d’Italia – non si ha ancora...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Dalla Regione Lombardia segnali positivi su richiami e roccoli

    Dalla Regione Lombardia segnali positivi su richiami e roccoli



    La Regione Lombardia sta cercando di dare alcune risposte al mondo venatorio per mezzo di alcuni importanti provvedimenti. Cominciamo dai due progetti di legge promossi dal Consigliere Floriano Massardi, eletto nelle fila della Lega a Brescia, che riguardano il prelievo in deroga alla piccola migratoria e quello per la cattura dei richiami vivi nei roccoli. Dopo aver superato le votazioni in Commissione ora è il turno dell’aula consiliare. Inizialmente previste il 9 ottobre, le...
    Visualizza altro | Vai al messaggio
Non ci sono articoli in questa categoria.
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
Effettua l'accesso al tuo account per visualizzare la sottoscrizione ai tuoi messaggi.

Categorie

Comprimi

Ultimi articoli

Comprimi

  • Veneto. Regione conferma validità delle delibere sulla segnatura capi sul tesserino
    da Alberto 69

    La Regione Veneto con il documento che alleghiamo ( printable_version ) e che è stato recentemente pubblicato, ha confermato la validità delle proprie DGR n. 1378/2016 e n. 1385/2017, viste anche le recenti sentenze e la mancanza di opposizione da parte dei Ministeri competenti....
    03/01/20, 19:36
  • Marche: la Cabina di Regia chiarisce sulla caccia nei siti Natura 2000
    da Alberto 69

    In riferimento all’articolo pubblicato su Vivere Pesaro dal titolo ” Dal 1 gennaio stop alla caccia nelle aree della rete natura 2000 nelle marche” La CABINA DI REGIA chiarisce quanto segue : La caccia nella regione Marche per la stagione venatoria 2019/20 è regolata dalla delibera n 984 del 7 agosto 2019 (Calendario Venatorio 2019/20) , delibera che è stata oggetto di ricorso al TAR Marche da parte delle Associazioni Ambientaliste, anche per la parte riguardante i siti di rete Natura...
    03/01/20, 19:31
  • Caccia, Corte costituzionale da ragione alla Lombardia. Governo sconfitto
    da Alberto 69


    La Corte costituzionale con sentenza depositata il 27 dicembre ha rigettato in due punti su tre l’impugnativa per incostituzionalità promossa dal governo Conte contro i provvedimenti di semplificazione normativa in materia venatoria proposti dalla Regione Lombardia. La Corte ha respinto la richiesta di incostituzionalità in merito alle norme introdotte dal Consiglio regionale lombardo sul recupero della fauna ferita (che potrà avvenire entro i 200 metri dall’appostamento di...
    29/12/19, 13:05
  • Migrazione. Sotto la neve passo fermo
    da Alberto 69


    Il movimento migratorio delle Cesene, pur a livello erratico in occasione del plenilunio del 12 dicembre, sembra essersi arrestato affievolendo di molto le speranze dei più caparbi capannisti. Questo accade ora, e così accadeva nel passato quando la caccia non soffriva questa continua battaglia di ogni giorno come se fosse diventata il capro espiatorio di tutti i nostri mali, soprattutto in Italia. Per nostra fortuna le schiere migranti non conoscono queste “barbarie politiche-animaliste”...
    16/12/19, 13:59
  • Migrazione. L’inverno è alle porte
    da Alberto 69
    In pianura le temperature si sono abbassate e le forti brinate sono comparse sul territorio caratterizzando il paesaggio mattutino. In questo contesto il movimento erratico dei grandi turdidi si è notato a macchia di leopardo. In generale, la presenza delle specie si è dimostrata molto fiacca, anche se per alcune, come Fringuello e Peppola, così non è stato. Buona la presenza del Merlo, mentre Tordo sassello e Cesena in alcune zone si sono fatti desiderare. In campagna alcuni contingenti di...
    10/12/19, 13:59
  • Migrazione. Aspettando il bel tempo
    da Alberto 69


    Un mese così sarà difficile rivederlo, a tutt’oggi sono cadute più precipitazioni che negli altri mesi di ottobre e novembre dal 1966 in avanti. La neve è già caduta abbondantemente sopra i 1.200 metri s.l.m. Nulla di rilevante vi è da segnalare sul movimento migratorio in quest’ultima settimana anche se, nonostante tutto, si sono notati numerosi gruppi di Fringuelli unitamente alle Peppole, sporadici gruppi di Cesene e buoni raggruppamenti di Colombacci. All’Osservatorio...
    25/11/19, 19:53
Sto operando...
X