annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Articoli Venatori

Comprimi

Rassegna stampa venatoria e Articoli contententi notizie di Caccia Regionali e Nazionali -

  •  
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Toscana. Incendio monti pisana, domani rossi firmerá il decreto di stop alla caccia

    Toscana. Incendio monti pisana, domani rossi firmerá il decreto di stop alla caccia



    Domattina il presidente della Regione Enrico Rossi firmerà il decreto per istituire il divieto di caccia in tutte le zone percorse dal fuoco e in quelle limitrofe, dove gli animali hanno trovato riparo dagli incendi.

    “L’ufficio caccia della Regione Toscana – ha precisato Rossi – su mia espressa richiesta sta in queste ore predisponendo l’atto a tutela della fauna”.

    Fonte:regioni.it...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Abusi nei controlli sulla caccia. Una sentenza che fa – parziale – giustizia

    Abusi nei controlli sulla caccia. Una sentenza che fa – parziale – giustizia



    Lo scorso 17 settembre si è concluso il procedimento penale che vedeva la Federazione Italiana della Caccia parte civile nei confronti di alcuni imputati di una serie di reati commessi a danno di cacciatori.

    Raffaele Stano, all’epoca sovraintendente dell’allora Corpo Forestale dello Stato, Pasquale Salvemini, Angelo Nitti, Moisè Mario Salvatore Checchia, Domenico Barcone e Giulio Sasso – guardie venatorie volontarie del WWF – erano imputati dei reati di violenza...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Cct. Una memoria fatta di parole

    Cct. Una memoria fatta di parole



    Nell’ era dei social network e dei “Mi piace” anche il nostro modo di comunicare come cacciatori può risentire di alcuni pericoli che spesso rischiamo di sottovalutare.
    Lo scambio di informazioni, ma soprattutto di foto e video finiscono nelle grinfie della “Rete”. L’immagine della caccia e la cultura venatoria può essere danneggiata dai nostri comportamenti. Su questo delicato quanto attuale problema vogliamo pubblicare una riflessione di Francesco Rustici utile a sviluppare...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Fidc Brescia. Caccia vagante: ecco quando e come

    Fidc Brescia. Caccia vagante: ecco quando e come



    Per il secondo anno consecutivo, come del resto in tutta la Lombardia, nel territorio dell’ATC Unico di Brescia al fine di salvaguardare le produzioni agricole e le popolazioni di fauna stanziale, dal 16.09 al 30.09.2018 compreso, la caccia vagante alla selvaggina stanziale e migratoria è consentita esclusivamente nei giorni di mercoledì, sabato e domenica, non oltre le ore 12.00. Dopo le ore 12.00, la caccia vagante è consentita alla sola migratoria, senza l’uso del cane. Riceviamo...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Sicilia. Il tar accoglie il ricorso animalista, chiusa la caccia fino al 1° ottobre

    Sicilia. Il tar accoglie il ricorso animalista, chiusa la caccia fino al 1° ottobre



    Con un’articolata ordinanza il TAR Palermo ha accolto totalmente il ricorso presentato da Legambiente Sicilia, LIPU e WWF, con il patrocinio degli avvocati Antonella Bonanno e Nicola Giudice del Foro di Palermo, contro il calendario venatorio 2018/2019 emanato ad agosto dall’Assessore all’Agricoltura Eddy Bandiera “in contrasto con il parere dell’ISPRA” .

    – l’illegittimità della preapertura del 1° settembre con conseguente chiusura della caccia sino al 1° ottobre...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • La selvaggina protagonista di terra madre grazie alla fondazione una onlus

    La selvaggina protagonista di terra madre grazie alla fondazione una onlus



    La Fondazione UNA Onlus parteciperà per la seconda edizione consecutiva a Terra Madre-Salone del Gusto, il più importante appuntamento italiano dedicato al cibo e all’alimentazione.

    Il 24 settembre prossimo, infatti, UNA presenterà al Lingotto il progetto “Selvatici e Buoni”, curato dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, in collaborazione con il Dipartimento di Medicina Veterinaria dell’Università di Milano e la Società Italiana di Medicina...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Toscana. Fondate le voci di un ricorso animalista contro il calendario venatorio

    Toscana. Fondate le voci di un ricorso animalista contro il calendario venatorio



    E’ di queste ore la notizia che è stato presentato da parte di alcune Associazioni Ambientaliste ed Animaliste il ricorso al TAR contro la Regione Toscana per l’annullamento previa sospensione di alcune parti del Calendario Venatorio Regionale 2018-2019. Il ricorso sembra essere stato presentato dalle Associazioni LIPU, WWF, E.N.P.A, LAV e L.A.C. Alla Regione vengono contestate alcune presunte violazioni che sembra riguardino gli aspetti applicativi della Delibera n° 963 inerente...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Inizia la stagione venatoria 2018 – 2019

    Inizia la stagione venatoria 2018 – 2019



    Un grande in bocca al lupo a tutti dallo staff di Migratoria.it...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Face. Servono azioni rapide e decisive contro la febbre suina africana

    Face. Servono azioni rapide e decisive contro la febbre suina africana



    I cacciatori europei sono profondamente preoccupati per le notizie relative alla peste suina africana (ASF o PSA) rilevata in due cinghiali in Belgio. Gli animali infetti sono stati trovati nel comune vallone di Étalle, nella provincia del Lussemburgo. Questo è il primo caso segnalato di questa malattia problematica nell’Europa occidentale, che è ora presente in 10 paesi dell’Unione Europea (UE). È necessaria un’azione urgente da parte delle autorità regionali, nazionali...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Fidc brescia. Primo passo – caccia in deroga a fringuello e peppola

    Fidc brescia. Primo passo – caccia in deroga a fringuello e peppola



    Ieri, 13 settembre, è stata approvata in Commissione Agricoltura del Consiglio regionale della Lombardia il PDL presentato da Floriano Massardi, che consente il prelievo del fringuello e della peppola.

    Il provvedimento andrà in aula per il voto finale nella seduta del 9 ottobre dove dovrà avere il SI della maggioranza, se così fosse si potrà cacciare il fringuello e la peppola dal 20 ottobre prossimo.

    Ordine del giorno del 13 settembre

    Fonte...
    Visualizza altro | Vai al messaggio
Non ci sono articoli in questa categoria.
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
Effettua l'accesso al tuo account per visualizzare la sottoscrizione ai tuoi messaggi.

Categorie

Comprimi

Ultimi articoli

Comprimi

Sto operando...
X