annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Articoli Venatori

Comprimi

Rassegna stampa venatoria e Articoli contententi notizie di Caccia Regionali e Nazionali -

  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Cct: Guida alla mobilita’ venatoria 2018-2019

    Cct: Guida alla mobilita’ venatoria 2018-2019



    Dal prossimo 1° Ottobre sarà possibile svolgere l’attività venatoria sia in Toscana, che nelle Regioni Lazio ed Umbria, attraverso la mobilità venatoria sulla base degli accordi di reciprocità. Data l’importanza di questa opportunità che riguarda migliaia di cacciatori toscani e provenienti da altre Regioni, la Confederazione Cacciatori Toscani ha ritenuto utile predisporre una piccola guida riassuntiva per chiarire i principali dubbi e quesiti dei cacciatori, agevolando così le operazioni...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Veneto. La regione chieda al governo di approvare piano gestione e contenimento lupo

    Veneto. La regione chieda al governo di approvare piano gestione e contenimento lupo



    E’ ormai improcrastinabile l’approvazione del Piano nazionale di gestione e contenimento del lupo da parte del Governo – affermano i Consiglieri regionali di Fratelli d’Italia, Sergio Berlato e Massimiliano Barison.
    Come Gruppo Fratelli d’Italia – MCR abbiamo depositato una mozione con la quale chiediamo l’impegno alla Giunta regionale di attivarsi immediatamente presso il Governo nazionale per esercitare ogni pressione utile all’approvazione in tempi rapidi...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Veneto. Berlato e Barison presentano un’interrogazione urgente per la mobilità

    Veneto. Berlato e Barison presentano un’interrogazione urgente per la mobilità



    Sergio Berlato e Massimiliano Barison (FDI-MCR) presentano un’interrogazione urgente a risposta immediata per chiedere alla Giunta regionale cosa aspetti ad emanare le disposizioni attuative della legge regionale n. 45 del 29 dicembre 2017 che prevede l’applicazione della mobilità per la caccia alla selvaggina migratoria in Veneto a partire dal primo ottobre di ogni anno.
    Alla data del 27 settembre – denunciano i Consiglieri regionali di Fratelli d’Italia – non si ha ancora...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Dalla Regione Lombardia segnali positivi su richiami e roccoli

    Dalla Regione Lombardia segnali positivi su richiami e roccoli



    La Regione Lombardia sta cercando di dare alcune risposte al mondo venatorio per mezzo di alcuni importanti provvedimenti. Cominciamo dai due progetti di legge promossi dal Consigliere Floriano Massardi, eletto nelle fila della Lega a Brescia, che riguardano il prelievo in deroga alla piccola migratoria e quello per la cattura dei richiami vivi nei roccoli. Dopo aver superato le votazioni in Commissione ora è il turno dell’aula consiliare. Inizialmente previste il 9 ottobre, le...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Lombardia. Floriano massardi sull’audizione ispra di oggi su deroghe e roccoli

    Lombardia. Floriano massardi sull’audizione ispra di oggi su deroghe e roccoli



    “Alla luce delle prese di posizione presenti e passate ritengo che ISPRA renda pareri palesemente travalicanti i limiti di tecnicità e scientificità, esprimendo considerazioni nettamente più improntate a scelte di tipo politico, che dovrebbero spettare unicamente alle amministrazioni.” Lo ha affermato il consigliere regionale della Lega Floriano Massardi circa l’audizione di ISPRA, tenutasi oggi presso la Commissione Agricoltura del Pirellone, in riferimento ai due progetti...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Fagiani. Identificare i vari ceppi

    Fagiani. Identificare i vari ceppi



    Visto l’interesse suscitato dal post sulla genetica del fagiano, ecco alcune immagini che possono aiutare ad identificare meglio i vari ceppi.
    1) Fagiano con fenotipo tipicamente MONGOLICUS fotografato in una ZRC toscana. Collare evidente e tonalità brune piuttosto scure.
    2) Fagiano con fenotipo tipicamente COLCHICUS. Assenza di collare e colore del corpo bruno scuro. E’ il fagiano importato anticamente da Greci e Romani. Nel nord-est della Grecia esiste ancora una...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Il fuoco divora il monte serra. Cacciatori da subito nelle squadre antincendio

    Il fuoco divora il monte serra. Cacciatori da subito nelle squadre antincendio



    In queste ore, nonostante gli sforzi immensi della Protezione Civile, Vigili del fuoco, Carabinieri Forestali ed Istituzioni Locali e Regionali e dei tanti volontari impegnati ad arginare un immane disastro, il Monte Serra sta continuando a bruciare. Le condizioni climatiche e la consistenza dei venti costringeranno gli uomini impegnati, anche con mezzi speciali, ad un duro e pericoloso lavoro; si continua a sperare nella possibilità che l’incendio sia domato entro la giornata odierna...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Fidc veneto: Calendario venatorio 2018, richiesta integrazione per la specie allodola

    Fidc veneto: Calendario venatorio 2018, richiesta integrazione per la specie allodola



    Il Presidente della Federcaccia Veneto Flavio Tosi in una nota trasmessa all’Assessore Pan in data odierna, ha presentato una richiesta di integrazione al calendario venatorio 2018/2019 per quanto riguarda il carniere per la specie allodola per i possessori di richiami vivi della stessa specie.

    In allegato il testo della lettera.

    lettera_FIdC_Veneto_ Download...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Dalla brambilla solo disinformazione

    Dalla brambilla solo disinformazione



    Roma, 26 settembre 2018 – Sembrano veramente non avere mai fine gli attacchi alla caccia.

    Ultimo esempio in ordine di tempo la conferenza stampa tenuta dall’on. Brambilla, paladina dei diritti degli animali – o, almeno, di una parte di questi – alla Camera per presentare le sue ultime proposte di legge, sempre le solite invero, per limitare fortemente, in attesa di vietarla del tutto, la caccia in Italia.

    Alla base la consueta supposta commistione...
    Visualizza altro | Vai al messaggio

  • Il comitato faunistico della sardegna chiede chiarimenti a ispra

    Il comitato faunistico della sardegna chiede chiarimenti a ispra



    Il Comitato faunistico regionale, riunito questo pomeriggio a Cagliari alla presenza dell’assessora della Difesa dell’ambiente Donatella Spano, ha deciso a maggioranza di chiedere all’Ispra, Istituto per la protezione e la ricerca ambientale, chiarimenti sul precedente parere relativo al calendario venatorio 2018-2019 con specifico riferimento alla Pernice sarda e alla Lepre sarda e di trasmettere contestualmente la relazione dell’Università degli Studi di Sassari che sta...
    Visualizza altro | Vai al messaggio
Non ci sono articoli in questa categoria.
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
Effettua l'accesso al tuo account per visualizzare la sottoscrizione ai tuoi messaggi.

Categorie

Comprimi

Ultimi articoli

Comprimi

  • Trentino. Salvini autorizza lʼabbattimento dei lupi in casi eccezionali
    da Alberto 69


    Via libera all’abbattimento dei lupi, ma “solo a condizione che sia stata verificata l’assenza di altre soluzioni praticabili“. E’ quanto prevede una circolare del ministero dell’Interno inviata ai commissari di governo delle Province di Trento e Bolzano e al presidente della Valle d’Aosta. Il Viminale rileva “un’emergenza” nazionale e “un aumento della presenza di lupi che, avvicinandosi ai centri abitati, provocano allarme nella popolazione”.

    Secondo Matteo Piantedosi,...
    12/04/19, 17:31
  • Verini: In mia pdl no restrizione per attività sportive e venatorie
    da Alberto 69


    È vergognoso come chi ha votato una legge che rischia di aumentare la diffusione delle armi nel nostro Paese, come quella che chiamano legittima difesa, oggi usi armi di distrazione”. Lo dichiara Walter Verini, deputato del Partito democratico, a proposito delle critiche ricevute dalla proposta di legge da lui presentata sulla limitazione nel rilascio dei porto d’armi. “La proposta di legge che stiamo definendo – continua – punta a impedire questo, e a rendere piu’ seri...
    11/04/19, 18:49
  • Il pd propone una tassa di possesso di 200 euro sulle armi
    da Alberto 69


    Introducendo una nuova tassa di possesso per un importo non inferiore a 200 euro è la risposta del Pd alla legge sulla legittima difesa, fortemente voluta dal segretario della Lega Matteo Salvini. La proposta è stata depositata il 4 aprile dal deputato dem Walter Verini (ex braccio destro di Walter Veltroni e vicino al neosegretario Nicola Zingaretti) e hanno aderito all’iniziativa altri big come Maurizio Martina e Debora Serracchiani. L’obiettivo è «potenziare i controlli per...
    11/04/19, 12:50
  • Beccaccia: La ricerca per conoscere la migrazione (video)
    da Alberto 69


    Siamo consapevoli di apparire ostinati quando in diverse occasioni, la Confederazione Cacciatori Toscani ha posto all’attenzione dei cacciatori e delle associazioni venatorie, il tema della ricerca scientifica e della raccolta dati, per la salvaguardia dei Calendari Venatori e per assicurare una corretta gestione delle specie in indirizzo.

    Il recente ricorso al Consiglio di Stato contro la decisione assunta del TAR Toscano sul Calendario Venatorio Regionale, è la riprova...
    10/04/19, 21:52
  • Un po’ di chiarezza…. LA BRACCATA ED IL LUPO
    da Alberto 69


    Che la braccata al cinghiale sia una forma di caccia che può creare disturbo alle altre specie selvatiche fra cui il lupo è una cosa ovvia ed è difficile negarla. Ma la vera domanda è: Qual è l’impatto di questo disturbo? Si può affermare abbastanza tranquillamente che in linea di massima si tratta di un impatto non significativo. Lo dimostra il fatto che la maggior concentrazione di lupi la si trova in Toscana ove la caccia in battuta al cinghiale è più radicata e diffusa....
    09/04/19, 13:17
  • Migrazione pre nuziale in pieno svolgimento. I laghi da caccia ospitano i migratori
    da Alberto 69


    Due interessanti video, uno della provincia di Bergamo girato da Guerino Morselli in una zona umida ricreata, e un altro proveniente da un lago da caccia in Lazio, dimostrano quanto sono utili questi ambienti per la sosta e l’alimentazione dei migratori acquatici nel corso della migrazione pre nuziale, che nel mese di marzo è in pieno svolgimento. Entrambi i laghi sono stati ricreati su zone dove non esistevano habitat idonei e sono oggetto di continua manutenzione e gestione a...
    25/03/19, 20:36
Sto operando...
X