annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Brescia, manifesto choc contro i cacciatori

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • Brescia, manifesto choc contro i cacciatori

    Floriano Massardi (Lega): “Vergognoso, va rimosso”.


    È un cartellone firmato “LEAL – Lega Antivivisezione”, che raffigura mani grondanti sangue su sfondo nero e la scritta “la caccia sarebbe uno sport più interessante se anche gli animali avessero il fucile” comparso a Brescia, quartiere Sant’Eufemia, a scatenare le polemiche.
    Floriano Massardi, vicecapogruppo della Lega al Pirellone, è intervenuto sulla vicenda:
    “Sono del parere che il dibattito sulla caccia debba sempre mantenersi nei limiti del rispetto dell’opinione altrui e della decenza, senza sfociare in messaggi di tipo violento o aggressivo. Questo, a maggior ragione, in quanto solo nel nostro Paese assistiamo da anni a una demonizzazione della figura del cacciatore, mentre nel resto del mondo la percezione è ben differente, anche da parte delle associazioni ambientaliste.
    Il cacciatore svolge da sempre un’attività a favore dell’ambiente, delle zone boschive e della loro conservazione, contribuendo a mantenere intatto l’ecosistema, a tutto vantaggio della flora e della fauna presenti. Il contenimento della fauna selvatica è essenziale anche per salvare vite umane dai ripetuti incidenti stradali, spesso mortali, causati da ungulati sempre più fuori controllo.
    Inoltre, è ben nota l’attività benefica svolta dalle associazioni venatorie, mentre non trovo traccia di donazioni provenienti dall’opposto fronte animalista. Infatti nell’emergenza Covid19 la solidarietà dei cacciatori ha dato come risultato la raccolta di oltre 2.000.000 euro, donati alle strutture ospedaliere e sanitarie, con la provincia di Brescia che si è distinta quale la più generosa d’Italia. A coloro che hanno affisso quel manifesto li invito a rimuoverlo e ricordo che un loro parente o un amico potrebbe essersi salvato dal Covid grazie alla generosità dei cacciatori. Riflettiamo su questo prima di veicolare messaggi pericolosi, dai quali si deduce l’equazione cacciatori=assassini”.

    • giovannit.
      #1
      giovannit. commentata
      Modifica di un commento
      Facciamo cosi': chiediamo alle autorita' che aprano la caccia ai dirigenti della LEAL e diamo loro fucili e cartucce perche' siano in una posizione di uguaglianza con i cacciatori, proprio come essi vogiono che siano gli animali. Poi mettiamo una squadra di cacciatori ed una squadra di LEAL in un bel bosco pieno di macchia fitta, e vediamo quale delle due squadre esce dal bosco col maggior numero di membri ancora intatti.

    • walker960walker
      #2
      walker960walker commentata
      Modifica di un commento
      Facciamo così: Facciamo che le associazioni venatorie, denuncino la LEAL per insulti, danni morali, boicottaggio, violenza privata, degradazione di 700,000 cittadini onesti e paganti, chiediamo i danni per ogni singolo cacciatore. Mettessero 20 avvocati con i cocomberi belli grossi e chiedessero milioni di euro di danni che sicuramente vincessero e se non pagassero cominciassero a partire i decreti ingiuntivi e le confische.
      Allora si che la smetterebbero di alzarsi la mattina alle 10,00 e pensare come devono fregare il prossimo.

    • Alphalollo
      #3
      Alphalollo commentata
      Modifica di un commento
      Questo è il risultato di scelte scellerate in cabina elettorale, se continuiamo a dare il voto agli animalari che cosa vogliamo aspettarci?? E questo è niente, il peggio deve ancora venire.
      Faccio presente che se sul cartello fosse stato scritto " la caccia non è uno sport ma una passione ed uno stile di vita - si alla caccia" Un messaggio quindi senza nessuna offesa verso nessuno, questo sarebbe stato tolto nel giro di un secondo ed il responsabile denunciato anche se non c'è un legge per denunciarlo.
    L'invio di commenti è disabilitato.

Categorie

Comprimi

Tags

Comprimi

Ultimi Articoli

Comprimi

  • Laghi da caccia gioielli di biodiversita´ 365 giorni l´anno – video
    da Alberto 69


    La migrazione pre-nuziale è cominciata e gli uccelli cercano alimentazione e habitat naturali per rifocillarsi e riposarsi prima dei lunghi voli verso le aree riproduttive.

    In questo video condiviso sulla pagina Facebook dell’Ufficio Studi e Ricerche Faunistiche e Agro-Ambientali di Federcaccia, ammiriamo un gruppo di moriglioni in alimentazione e sosta nel mese di febbraio in un appostamento fisso di caccia gestito per tutto l’arco dell’anno dai titolari, che lo...
    05/03/21, 20:04
  • Il paese dei balocchi
    da Alberto 69

    di Antonio BUONO*

    “Nel Paese dei Balocchi non vi sono scuole, non vi sono maestri, non vi sono libri, in quel paese non si studia mai.
    I migliori saranno sempre quelli che ne sapranno meno di altri”.
    Come a dire che quanto più si è asini, tanto più ci si ritrova in alto nella scala del potere.
    Mi sa che quel Paese esiste davvero, solo per gli imbecilli la storia non si ripete.
    Vogliamo creare alcune analogie con il romanzo del Collodi?
    Se...
    02/03/21, 21:06
  • A macerata posti nidi artificiali per la nidificazione dei germani reali
    da Alberto 69


    Per il secondo anno consecutivo, la Federcaccia Provinciale di Macerata e ACMA – Associazione Cacciatori Migratori Acquatici, settoriale dell’Associazione che si interessa specificamente di ricerca, monitoraggio e gestione della fauna acquatica, in collaborazione con l’Ambito Territoriale di Caccia MC2 hanno messo in campo il progetto dei nidi artificiali predisposti per la nidificazione dei germani reali.

    Il germano reale è un’anatra di superficie, appartenente...
    26/02/21, 19:30
  • Aiutaci a contrastare la proposta di divieto totale di uso del piombo nelle munizioni
    da Alberto 69


    Partecipa al questionario sull’impatto socio economico di questa proposta semplicemente collegandoti al sito FACE entro il 31 marzo

    Roma, 26 febbraio 2021 – L’Agenzia Europea per le Sostanze Chimiche (ECHA) ha proposto il divieto totale di utilizzo del piombo nelle munizioni e nelle attività di pesca, con un periodo di adeguamento di 5 anni. Questa proposta dovrà essere approvata dalla Commissione e poi dal Parlamento Europeo. Nei prossimi mesi tutti i portatori d’interesse...
    26/02/21, 19:25
  • Confucio, i “parassiti” ed i massacri infiniti
    da Alberto 69


    *di Antonio BUONO

    “Dai un pesce ad un uomo e lo nutrirai per un giorno.

    Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita”.

    E’ un proverbio Cinese (Confucio) che piace molto in America, laddove è ancora forte la convinzione che per “farcela” sia sufficiente avere l’istruzione e la volontà.
    A quanto pare, l’insegnamento si direbbe valido ed al tempo stesso, dovrebbe essere lo strumento con cui la società potrebbe riscattare...
    23/02/21, 20:13
  • Italcaccia. Tordi, perché ce ne sono di meno?
    da Alberto 69
    Il passaggio annuale dei tordi verso la Penisola è generalmente in diminuzione.


    Una volta terminata la stagione dei tordi abbiamo avuto e tenendo conto dei commenti dei cacciatori ; in generale, la loro presenza è stata meno numerosa rispetto alle passate stagioni. Principalmente, il tempo non ha favorito il loro ingresso migratoria nella penisola.

    Tuttavia, a livello nazionale, registra una graduale riduzione del Tordo Bottaccio. Molti luoghi di caccia che qualche...
    23/02/21, 19:01
Sto operando...
X