annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

FIDC BRESCIA. Continua la crociata del Ministero dell’Ambiente contro il mondo venatorio.

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • FIDC BRESCIA. Continua la crociata del Ministero dell’Ambiente vs il mondo venatorio.



    Sotto attacco questa volta sono il Moriglione e la Pavoncella.

    Utilizzando in modo spregiudicato la letteratura internazionale il Ministero ha già chiesto di sospendere il prelievo di queste due specie alle Regioni, senza fornire però supporti concreti a questo invito. Purtroppo sappiamo che sono le solite motivazioni abolizioniste a muovere l’azione di questo Ministero, ormai ferocemente connotato come anti-caccia; purtroppo ci sembra di capire che la stessa politica venga anche perseguita dalla maggioranza di Governo. Un tema importante come quello dell’ecologismo, della difesa della Natura nel nostro Paese è diventato un terreno di scontro politico e anche di mistificazione delle reali azioni che dovrebbero essere condotte. Oggi tutti parlano di Ambiente quando invece sarebbe più corretto parlare di Natura: una natura che ha leggi e tempi precisi e della quale fa parte anche il genere umano con le sue azioni. Meglio usare un’espressione neutra, paradossalmente asettica, plastificata, come Ambiente, che può funzionare in tutti i campi e in tutti i sensi. Cancellando o dimenticando la parola Natura scompare la Natura che evoca madre natura, il diritto naturale, l’ordine naturale, la gravidanza, la vita secondo natura. Il nostro mondo, quello venatorio, unito anche ad altre parti importanti del Paese come quello degli agricoltori o dei veri ecologisti non può rimanere indifferente. Certo è e sarà una battaglia quotidiana da sostenere ma se si continua a pensare che la Natura con le sue regole possa essere “plastificata” in modo artificiale, non solo non si otterrà nessun risultato in sua difesa ma la si danneggerà ulteriormente. L’uomo fa parte della Natura, così come la caccia. Continuare ad inseguire il sogno dell’abolizione della caccia, come espressamente perseguito dal Ministero dell’Ambiente, porterebbe sicuramente a problemi ben maggiori di quelli che abbiamo oggi. Federcaccia Brescia crede in una caccia regolamentata, che conviva con i tempi e le evoluzioni della Natura, che abbia rispetto e amore per la Natura, ma sempre con al centro l’uomo e le sue azioni frutto di studi scientifici e ragionamenti approfonditi.
      L'invio di commenti è disabilitato.

    Categorie

    Comprimi

    Ultimi Articoli

    Comprimi

    • Regione toscana: Confronto sulla pre-apertura della caccia
      da Marco
      Nella mattinata odierna si è svolto un confronto in videoconferenza promosso dall’assessore Marco Remaschi incentrato sulle valutazioni in merito allo svolgimento della prossima preapertura della caccia e sulle modalità di interscambio per la mobilità tra Regioni.

      Da rilevare come la discussione si sia focalizzata sui contenuti ed i termini di stesura ed approvazione della relativa delibera di preapertura ad integrazione dell’ attuale Calendario Venatorio.

      Due le...
      27/07/20, 17:50
    • I cacciatori sentinelle della salute pubblica
      da Marco
      Un caso di Lyssavirus in un gatto domestico riaccende l’attenzione sulle zoonosi e la possibilità di trasmissione all’uomo. Ancora una volta la vigilanza e la precoce segnalazione di condizioni anomale nella fauna indicano nei cacciatori delle vere e proprie sentinelle al servizio della comunità

      Roma, 15 luglio 2020 -

      Non c’è dubbio che la cronaca recente e la situazione di grande insicurezza che stiamo ancora vivendo nel nostro Paese e nel resto del mondo, ha...
      27/07/20, 17:48
    • Impianto eolico “monte giogo di villore”: La battaglia prosegue!
      da Marco
      Come in più occasioni anticipato, da alcuni mesi, ci stiamo fortemente impegnando per apportare il nostro contributo e le nostre osservazioni, alla discussione che ogni giorno si fa sempre più accesa, sulla proposta di realizzazione del mega impianto eolico “Monte Giogo di Villore”.

      Nell’Appennino Tosco Emiliano, in una delle più importanti rotte migratorie del Paese e della nostra regione, si sta discutendo di mettere in opera un imponente impianto eolico costituito da otto...
      27/07/20, 17:46
    • Livorno: Convocazione comitato atc per di caccia selezione e cinghiale
      da Marco
      Lo scorso 2 Luglio a Donoratico (LI) si è svolta presso “Il Parco delle Sughere” una nutrita assemblea promossa dalla Confederazione Cacciatori Toscani di Livorno, incentrata sulle urgenti modifiche da apportare al regolamento sulla caccia di selezione al capriolo e per l’inserimento della fascia di 400 metri dall’area vocata per il prelievo in selezione del cinghiale.

      Franco Poli, nella sua veste di Coordinatore provinciale, ha ben inquadrato le posizioni e le richieste che...
      27/07/20, 17:44
    • Cct: Nonostante le difficolta' le attivita' cinofile continuano con successo!
      da Marco
      Purtroppo, nonostante il massimo impegno profuso per presentare ad inizio anno, un Calendario delle prove cinofile di eccellenza per numero e qualità degli eventi programmati, l’emergenza sanitaria e le conseguenze operative che ne sono derivate, hanno fortemente condizionato lo svolgimento delle nostre iniziative.

      Nonostante tutto, grazie all’impegno di infaticabili organizzatori, della Federcaccia Toscana e di tutta la Confederazione Cacciatori Toscani, siamo riusciti a ripartire....
      27/07/20, 17:41
    • Calendario venatorio toscano sotto attacco: Ennesimo ricorso animal/ambientalista!
      da Marco
      Difendiamo la caccia e i cacciatori al Consiglio di Stato.
      Da notizie di queste ore abbiamo appreso che il solito raggruppamento delle Associazioni animal/ambientaliste (LIPU, WWF, ENPA e LAV) ha presentato ricorso presso il TAR Toscano al Calendario Venatorio 2020-2021.

      Ci riserviamo di analizzare puntualmente i termini di questo ennesimo ricorso fotocopia copia/incolla frutto di una cultura da “crociata ideologica contro la caccia” e le prerogative delle regioni.
      I...
      27/07/20, 17:39
    Sto operando...
    X