annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Catturato oggi il primo tordo ad arosio

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • Catturato oggi il primo tordo ad arosio



    E così anche la settimana che va dal 9 al 15 settembre (data di apertura generale della caccia) non ha visto la presenza massiccia degli estatini, salvo quella continua del Beccafico che all’Osservatorio Ornitologico della FEIN, da cui sono tratte settimanalmente queste note, sta raggiungendo un numero di inanellamenti molto interessante. La stessa situazione si sta registrando in Friuli, dove alcuni inanellatori ci riportano gli stessi dati. La settimana appena terminata ha visto l’inizio del passo del Pettirosso e, in particolare, della Capinera che, nei giorni 11, 13 e 15, si è mostrata numerosa. Inoltre, si sono notati ancora il Pigliamosche e il Torcicollo mentre nel territorio in esame la Ghiandaia e il Colombaccio fanno registrare una presenza numerica abbondante. Il primo Tordo è stato inanellato lunedì 16/09 alle 7.00, come da nota informativa sullo specifico tema. L’alta pressione permane in generale sull’Europa centrale con temperature ragguardevoli che consentono ancora di trascorrere le serate all’aria aperta, situazione meteorologica che sembrerebbe permanere ancora nei prossimi giorni sulla nostra penisola. Ormai le vie del cielo sono aperte per l’inizio di una più consistente migrazione autunnale. Non ci resta che attendere…

    Fonte:anuu.org

    • Franuliv
      #1
      Franuliv commentata
      Modifica di un commento
      Bella notizia!! Grazie Alberto
    L'invio di commenti è disabilitato.

Categorie

Comprimi

Ultimi Articoli

Comprimi

  • Un cattivo cacciatore…
    da Alberto 69


    Di Antonio BUONO*
    Un cattivo cacciatore ha sparato un uccellino…buuum…ora è morto e non c’è più.
    Si tratta di una canzoncina che allegramente cantava mia figlia tornando dall’asilo tanti anni fa. A parte le “paroline” che andai a dire con urgenza alla suora buon’anima, posso assicurarvi che impiegai mesi perchè smettesse di piangere pensando a quel papà che da cacciatore…uccideva uccellini.
    Ci volle tanta pazienza a spiegarle che anche quel pollo...
    15/01/21, 19:53
  • Caro Insinna, sulla caccia hai torto marcio
    da Alberto 69

    È comprensibile la reazione di Federcaccia alle parole espresse dal popolare presentatore televisivo Flavio Insinna contro la caccia. Ovviamente, ognuno è libero di pensarla come crede, su questo e su altri argomenti profondamente divisivi, ma ovviamente un’opinione negativa su quella che è una delle attività più antiche svolte dall’essere umano, e che secondo alcuni antropologi segna l’inizio stesso della civiltà, ha un peso molto forte se è pronunciata da un conduttore popolarissimo...
    31/12/20, 15:01
  • Storno: Quali prospettive per la caccia in italia
    da Alberto 69


    In questo video il dott. Michele Sorrenti Coordinatore dell’Ufficio Studi e Ricerche Federcaccia risponde alle richieste di molti cacciatori sulle prospettive per la caccia allo storno in Italia e le possibilità concrete per una caccia soddisfacente alla specie.

    Guarda il video https://www.youtube.com/watch?v=ECUTZTikDKk...
    31/12/20, 12:31
  • Commissione europea risponde sulla definizione caccia come eccezione alla direttiva
    da Alberto 69


    Roma, 21 novembre 2020 – Lo scorso 6 ottobre i Parlamentari Europei Dreosto, Casanova, Lancini, Da Re e Tovaglieri hanno presentato un’interrogazione con risposta scritta alla Commissione Europea riguardante la definizione di caccia come “eccezione” al regime di protezione della Direttiva, che la Commissione ha utilizzato in diverse occasioni, mentre la stessa attività è prevista in molti articoli del testo ufficiale della direttiva stessa.

    Questa interpretazione...
    21/11/20, 18:30
  • Calabria. Il tar ha sospeso alcune parti del calendario venatorio 2020-2021
    da Alberto 69


    Il TAR della Calabria in data 24 settembre ha accolto l’istanza cautelare proposta dagli ambientalisti (dunque una decisione non nel merito della questione ma presa in virtù del paventato danno irreparabile) ha deciso di sospendere il calendario venatorio 2020 – 2021 nelle parti in cui:
    – 1) consentono la caccia al moriglione e alla pavoncella;
    – 2) non prevedono, per le specie per le quali è prevista l’apertura anticipata della caccia, la modifica del termine finale, a...
    26/09/20, 15:51
  • Sicilia. Il tar accoglie il ricorso contro il calendario venatorio
    da Alberto 69


    Il Tar ha accolto il ricorso contro il Calendario Venatorio 2020-2021 presentato dalle Associazioni ambientaliste Legambiente, LIPU e WWF.

    Nell’immediato viene sospesa completamente la caccia al coniglio per l’assenza di censimenti, viene sancita l’integrale protezione delle specie pavoncella e moriglione tipiche delle zone umide, vietati anche immissioni e abbattimenti di fagiano e starna, viene vietata la caccia a gennaio alla beccaccia.

    E’ stata accolta...
    26/09/20, 15:29
Sto operando...
X