annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Ispra risposta Osservazioni sulla Direttiva Uccelli e parere sul calendario toscano

Comprimi
X
Comprimi
  •  

  • Ispra risposta Osservazioni sulla Direttiva Uccelli e parere sul calendario toscano



    La Cabina di Regia delle Associazioni Venatorie ha scritto ad Ispra per conoscere l’esito delle proprie osservazioni al Report sulla Direttiva Uccelli e conoscere il Parere espresso dall’Istituto sul calendario venatorio toscano.

    Alleghiamo le risposte di Ispra:

    Risposta-alle-osservazioni-inviate-alla-bozza-di-Report-2013-2018-ex-Art.-12-della-Direttiva-Uccelli Download

    • Narduz
      #2
      Narduz commentata
      Modifica di un commento
      Manco il grande Tognazzi riusciva a fare super*****le così raffinate!

    • mripa2349
      #3
      mripa2349 commentata
      Modifica di un commento
      le spiegazioni agli addetti ai lavori fa impressione sulle specie tortore e quaglia la situazione illegal killing poi dichiarano le specie in declino

    • giovannit.
      #4
      giovannit. commentata
      Modifica di un commento
      ISPRA? Per carita'... Se questo governo cade e ritorna il centrodestra con Salvini alla guida, firmate una megapetizione per far chiudere i battenti all'ISPRA!

      Istituto Semiserio Per Ricercatori Anticaccia
    L'invio di commenti è disabilitato.

Categorie

Comprimi

Ultimi Articoli

Comprimi

  • Lombardia. Approvate le modifiche alla legge regionale 26/93
    da Alberto 69


    ATC E CAC DOVRANNO COORDINARE LE FORME DI CACCIA AL CINGHIALE IN OTTICA DI SICUREZZA

    Sono state definitivamente approvate le modifiche alla legge regionale 26/93. Purtroppo non è stato più possibile apportare alcuni correttivi ritenuti fondamentali, come sull’alta visibilità sia per i cacciatori che per la vigilanza, ma vi si dovrà provvedere al più presto.

    Sicuramente di grande risonanza mediatica è la caccia al cinghiale in selezione anche con l’uso...
    26/05/20, 21:28
  • CIA Puglia Lupi nel Gargano,storni in tutta la regione,il numero dei cinghiali cresce
    da Alberto 69


    Lupi che attaccano gli allevamenti, storni sui campi coltivati, cinghiali capaci di vanificare le semine o di distruggere interi raccolti di legumi: è quanto continua ad accadere in tutta la Puglia, con decine di segnalazioni da parte di aziende zootecniche e imprese agricole gravemente danneggiate. Nuovo allarme sull’emergenza animali selvatici da parte di Cia Puglia che richiama l’attenzione su una questione che torna a farsi problematica anche per effetto del lockdown necessario...
    26/05/20, 21:21
  • Ok dell’ispra alla cattura dei corvidi nelle zrv pisane
    da Alberto 69




    Gli Ambiti Territoriali di Caccia ricadenti all’interno della provincia di Pisa sono da sempre particolarmente impegnati nella gestione della piccola selvaggina stanziale. Ormai da molti anni le immissioni di selvaggina vengono effettuate esclusivamente con soggetti allevati secondo un protocollo di qualità.

    I soggetti immessi vengono rilasciati nella tarda primavera e l’impiego di strutture di ambientamento e la scelta di animali molto giovani consente...
    23/05/20, 09:05
  • Toscana. Approvato il calendario venatorio regionale 2020/21
    da Alberto 69


    A seguito del lavoro di confronto e concertazione dei giorni scorsi, la Giunta regionale ha approvato il nuovo Calendario Venatorio Regionale per la stagione 2020/21.

    – Nella Delibera, che sarà disponibile a breve, vengono riportati i contenuti dei precedenti Calendari Venatori per quanto riguarda le date di apertura e chiusura della stagione venatoria (terza domenica di settembre 2020 – 31 gennaio 2021) senza alcuna decurtazione delle specie cacciabili comprese quelle...
    18/05/20, 21:18
  • Misure di sicurezza anti covid-19, raccomandazioni per i cacciatori
    da Alberto 69


    Nella assenza quasi generale di indicazioni da parte delle Istituzioni in merito ai comportamenti da seguire per conciliare la pratica venatoria con il rispetto delle diverse norme emanate in tema di contenimento della diffusione del Covid-19 il nostro Ufficio studi e ricerche faunistiche a agro ambientali si è attivato per mettere a disposizione di quanti ne avessero necessità, un insieme di buone pratiche cui ispirarsi. Nessuna volontà ne potestà di legiferare in materia, ovviamente,...
    17/05/20, 11:23
  • Toscana. Più allodole in carniere e possibile preapertura ai corvidi
    da Alberto 69

    Arcicaccia informa che dalla videoconferenza di ieri, sono stati fatti passi avanti sulla strada della riapertura della stagione della caccia. Senz’altro positivo il bilancio dell’incontro avuto ieri con l’Assessore Remaschi e gli uffici regionali. Il Calendario venatorio vedrà presto la luce e sarà molto simile a quello dello scorso anno con due importanti aggiunte: il carniere per chi caccia le allodole con i richiami vivi sarà aumentato, permettendo uno svolgimento migliore di...
    15/05/20, 14:15
Sto operando...
X