annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

FIDC TOSCANA SCRIVE A REMASCHI PER IL PRELIEVO DELL’ALLODOLA

Comprimi
X
Comprimi
Su questa pagina ci sono 1 persona/e che stanno leggendo il contenuto di questa discussione: (0) Utenti registrati - (1) Ospiti
  •  

  • Fidc toscana scrive a remaschi per il prelievo dell’allodola



    In una lettera inviata ieri, 7 agosto, il Presidente di Federcaccia Toscana Moreno Periccioli è tornato a richiedere alla Regione Toscana una modifica del punto 3 della delibera n° 767 del 09.07.2018 relativa al Calendario Venatorio 2018-2019, per quanto riguarda la riduzione, stabilita quest’anno dalla Regione, del numero massimo di capi prelevabili per la specie Allodola (Alauda arvensis).
    Come noto, a differenza degli anni passati, il quantitativo massimo di capi prelevabili è stato ridotto. La Federcaccia richiede pertanto, sulla base di quanto stabilito dal “Piano di Gestione Nazionale dell’Allodola”, approvato da Ispra nell’anno 2017, di riconsiderare tale decisione inserendo le modifiche proposte.

    Di seguito la missiva inviata all’ Assessore Remaschi: http://www.federcacciatoscana.it/att...bera%20767.pdf

    e il Piano di gestione:

    http://www.federcacciatoscana.it/attachments/article/889/Piano%20di%20Gestione%20Nazionale%20dell’%20Allodo la%202017.pdf

    • francesco70
      #1
      francesco70 commentata
      Modifica di un commento
      Ottimo, vedo che la FIDC ora è al passo...bene

    • Centro67
      #2
      Centro67 commentata
      Modifica di un commento
      Specialisti e non.....ma stiamo scherzando?
      Mi sembra l'inizio della fine della caccia
    L'invio di commenti è disabilitato.

Categorie

Comprimi

Ultimi Articoli

Comprimi

  • Il cattivo tempo ferma la migrazione
    da Alberto 69


    Il mese di ottobre si è sviluppato secondo un calendario ornitologico perfettamente in linea con le condizioni meteorologiche e le varie fasi lunari consentendo una migrazione interessante per Tordo bottaccio, Pettirosso, Cincia mora, Capinera, Fringuello, Peppola e Colombaccio e, numericamente positiva, anche per Frosone, Lucherino, Merlo e Tordo sassello. Il mese di novembre, invece, finora caratterizzato dal maltempo con piogge insistenti da nord a sud della penisola e con anticipate...
    Ieri, 14:04
  • Fidc lombardia. Inutile e pretestuoso l’intervento del ministro costa
    da Alberto 69


    Il Ministro Costa ha annullato la delibera di Regione Lombardia relativa alla cattura dei richiami vivi. Si tratta di atto del tutto inutile, dal momento che la delibera era già sospesa dal TAR Lombardia. Ma è chiaro l'intento del Ministro: evitare che nel 2020 il Tribunale entri nel merito della legittimità o meno della delibera, spiegando anche gli eventuali errori commessi dalla Regione, se ce ne sono.
    La Regione infatti ha seguito la disciplina dettata dalla legge nazionale...
    07/11/19, 18:38
  • Lombardia. Il consiglio dei ministri impugna la delibera sui richiami vivi
    da Alberto 69


    ECCO QUANTO DICHIARA IL MINISTRO CINQUESTELLE COSTA SULLA SUA PAGINA FACEBOOK

    Abbiamo scongiurato un’altra volta l’utilizzo dei richiami vivi nella caccia. Il Consiglio dei Ministri oggi, sotto mia proposta, ha impugnato la delibera della Giunta Regionale Lombarda che prevedeva l'”autorizzazione ad effettuare la cattura di uccelli selvatici per la cessione ai fini di richiamo”.

    Quella dei richiami vivi è una pratica che ha avuto il suo passato, ma...
    06/11/19, 21:34
  • Migrazione. Un passo contemporaneo
    da Alberto 69


    È proprio quello che è avvenuto finora in questa stagione in tutto il bacino del Mediterraneo, dalla Spagna alla Grecia, per quanto riguarda il movimento migratorio dei grandi turdidi che, insieme a tutte le altre specie ornitiche, vengono monitorati all’Osservatorio Ornitologico di Arosio della FEIN in collegamento con altri punti di osservazione dislocati in Europa che seguono questo interessante fenomeno. Il Tordo bottaccio ha avuto il suo primo picco il 5 e il 6 ottobre, seguito...
    04/11/19, 12:52
  • Atc di caserta: Piano di prelievo per la specie “fagiano” – a.v. 2019/2020
    da Alberto 69


    In data 31 ottobre 2019 l’ Ambito Territoriale di Caccia di Caserta, con protocollo n. 191 del 18/10/2019 ha disposto il piano di prelievo per la specie fagiano per la stagione venatoria 2019/2020 valevole dal 15 settembre 2019 al 30 gennaio 2020 su tutto il territorio dell A.T.C. ad eccezione di zone SIC, ZPS e ZSC dove la caccia al fagiano è consentita dal 02 ottobre 2019 al 30 dicembre 2019 per un numero massimo di 4.800 capi. Per monitorare e tenere sotto controllo i limiti...
    03/11/19, 10:33
  • Arcicaccia. Puglia: altra puntata della telenovela sul calendario venatorio
    da Alberto 69


    Nella giornata di giovedì 31 ottobre, abbiamo avuto certezza dell’ennesimo ricorso dell’associazione VAS al Calendario Venatorio della Puglia.
    L’ARCI Caccia nella persona del suo Presidente Nazionale Piergiorgio Fassini e del Presidente Regionale Puglia Giuseppe De Bartolomeo, a seguito della notifica dell’atto di appello, hanno attivato la procedura unitaria già intrapresa in precedenza davanti ai tribunali amministrativi per discutere sugli opportuni atti da opporre...
    02/11/19, 13:27
Sto operando...
X