19 Aprile 2022

 

 

Regno: Animalia

Classe: Aves

Ordine: Gruiformes

Famiglia: Rallidae

Genere: Porzana

Specie: Porzana porzana

 

 

 

DESCRIZIONE

Il Voltolino ha dimensioni intermedie fra il Porciglione (Rallus aquaticus) e le schiribille e già questo è un discreto carattere di identificazione. Tenete presente che il Porciglione ha una lunghezza di circa 26-27 cm, più o meno la stessa di un Beccaccino (Gallinago gallinago) o di una Pettegola (Tringa totanus) anche se è più massiccio di queste specie; il Voltolino ha una lunghezza di circa 22-23 cm cioè quanto un Albastrello (Tringa stagnatilis) o un Piro piro culbianco (Tringa ochropus), ma è tozzo e robusto e appare piuttosto compatto per via del becco e del collo corti.

I disegni del piumaggio sono piuttosto complessi, ma hanno una dominante più tendente al marrone anche nelle parti inferiori. Inoltre il Voltolino è coperto di macchioline bianche sul dorso sul petto e sulla testa. Questo gli dà un caratteristico aspetto zuccherato. E’ come se fosse stato decorato con lo zucchero a velo passato da un colino come in certi dolci fatti in casa. Il sottocoda, spesso alzato e abbassato come per un tic nervoso (tipico di tutti i rallidi), e quindi molto evidente, è biancastro o fulviccio mentre nelle schiribille è pesantemente barrato. Il becco è giallastro con la base completamente arancione e risalta abbastanza mentre nelle schiribille è verde o verdastro con macchia rossa alla base nella sola Porzana parva.  Il giovane Voltolino assomiglia sostanzialmente ad un adulto stinto. Le macchie bianche sono più piccole, ma comunque caratteristiche.

 

 

 

HABITAT

Zone paludose, acquitirni, aree allagate, margini di fiumi e laghi densamente vegetati

 

 

 

ALIMENTAZIONE

Va alla ricerca di piccoli invertebrati come insetti, larve, anellidi, ragni e molluschi, ma anche di semi e vegetali teneri. 

 

 

 

RIPRODUZIONE

Depone 8 – 12 uova due volte all’anno. Il nido viene costruito assieme dal maschio e dalla femmina, consiste in un fitto intreccio di materiale vegetale situato nella vegetazione fitta nei pressi dell’acqua: L’incubazione delle uova viene fatta si dal maschio che dalla femmina per 18 – 19 giorni.

 

DISTRIBUZIONE

Eurasia centrale e occidentale; sverna nell’Africa del sud, Australia, Nuova Zelanda




Close

SEI ISCRITTO AL  FORUM?

Attiva gratuitamente il tuo “Account Premium”  CLICCA QUI
 

Area riservata