19 Aprile 2022

 

Classe: Uccelli

 
Ordine: Anseriformi

 
Famiglia: Anatidi

 
Genere: Chen (discusso)

 
Specie: Chen caerulescens

 

 

 

 Descrizione

Non presenta evidente dimorfismo sessuale, a parte una differente taglia (fino a 80 cm di lunghezza nei maschi e fino a 70 cm nelle femmine).
Mantello bianco candido, prime remiganti nere. Becco rosso e zampe rossastre.
I giovani hanno una colorazione grigiastra fino alla prima muta.

 

Diffusione e habitat

Si trova in Siberia, Groenlandia, America settentrionale e in alcune zone del nord della Cina e del Giappone. A volte si può incontrare anche in Europa, il più delle volte perché si smarrisce durante le lunghe migrazioni. Grande volatrice e buona camminatrice. Ama stagni e paludi della tundra. Si distinguono due sottospecie: l’Oca delle Nevi propriamente detta (Anser caerulescens atlanticus) dal piumaggio candido con le prime remiganti nere, e l’Oca Azzurra (Anser caerulescens caerulescens) con mantello bluastro ad eccezione della testa e del collo che sono bianchi. Oca socievole e poco chiassosa.

 

 

 

Alimentazione

La sua alimentazione è basata su radici, bulbi e brucando germogli e foglie, ma anche insetti e bacche che raccoglie sia a terra che negli stagni.

 
Nidificazione e riproduzione

Quest’oca nidifica nel Canada settentrionale e nell’estremità nord orientale della Siberia, e sverna nelle regioni molto più a sud del continente, negli USA meridionali e oltre. La femmina, sorvegliata dal maschio, cova fino a 16 uova giallastre per circa un mese. I piccoli abbandonano subito il nido e seguono i genitori in acqua e alla ricerca del cibo.




Close

SEI ISCRITTO AL  FORUM?

Attiva gratuitamente il tuo “Account Premium”  CLICCA QUI
 

Area riservata