19 Aprile 2022


Nome scientifico
Aythya fuligula

Classe
Uccelli

Ordine
Anseriformi  

       >Maschio<                               >Femmina<

Descrizione
La Moretta ha dimensioni medie, becco più corto della testa, ali e coda brevi. Il piumaggio del maschio è completo da novembre a giugno e si caratterizza per le parti superiori nere, fianchi bianchi e ciuffo di penne nere sul capo che formano una piccola cresta pendente verso il dorso; l’abito eclissale è simile a quello della femmina, che ha tinte più brune e ciuffo di penne sul capo più corto. Il becco è color ardesia con apice nero nel maschio, grigio lavagna nella femmina; in entrambi i sessi le zampe sono grigiastre. In volo sia il maschio che la femmina sembrano neri con addome bianco ed una stretta banda chiara al bordo interno delle ali.
Lunghezza cm 39-47, peso gr 630-990.

 

 Abitudini
Di indole abbastanza confidente, vive gregaria in branchi a volte numerosi. Possiede un volo diritto e rapido simile a quello del Moriglione. E’ un’ottima nuotatrice e tuffatrice e s’immerge anche a notevoli profondità per ricercare il cibo e compie lunghi tratti senza risalire in superficie. Trascorre le ore diurne tra la fitta vegetazione o al centro di ampie distese d’acqua aperte, mentre si reca in pastura di preferenza all’imbrunire e al mattino.

Alimentazione
Si ciba sia di sostanze vegetali (piante acquatiche, erbe, bacche, ecc.), sia di plancton, insetti e loro larve, crostacei, girini, avannotti, ecc.

Riproduzione
La stagione riproduttiva inizia a meta maggio. Su isolotti o sulle rive delle acque interne ricche di vegetazione e canneti viene preparato il nido in una depressione del terreno, ove sono deposte da 6 a 14 uova. La sola femmina si dedica alla cova per 23-25 giorni ed alla cura della prole, che si rende indipendente all’età di circa sei settimane. Depone una volta all’anno.

 

Habitat e Area di Distribuzione
Frequenta specchi d’acqua interni e costieri con folta vegetazione e laghetti all’intern delle città; di rado sosta in mare. Specie distribuita come nidificante nell’Europa nord-orientale, nelle Isole Britanniche, Asia settentrionale. Le diverse popolazioni hanno comportamento migratorio differente, essendo alcune pressoché stanziali ed altre capaci di importanti spostamenti. I quartieri di svernamento comprendono le coste meridionali della Scandinavia, le Isole Britanniche, l’Europa centrale, il bacino del Mediterraneo, l’ Africa a sud del Sahara soprattutto nella regione centro-orientale e l’Asia meridionale. In Italia è di passo in ottobre-novembre e in febbraio-marzo; sosta inoltre per tutto il periodo invernale.

 

 

Caccia
Di attesa da appostamento, vagante con o senza il cane, utilizzando cartucce caricate con pallini dei nn. 7, 6 e 5.

Dalla terza domenica di settembre al 31 gennaio

Moretta Tabaccata  ( Aythya nyroca)  Specie non ogetto

di caccia.

 

 

 

 




Close

SEI ISCRITTO AL  FORUM?

Attiva gratuitamente il tuo “Account Premium”  CLICCA QUI