Bagolaro
0 (0)

  • La tua armeria sul Web..

Il Bagolaro (Celtis australis) chiamato anche Romiglia oppure Spaccasassi, priginario delle regioni mediterranee, appartiene alla famiglia delle Ulmaceae, ha fiori maschili in glomeruli, femminili isolati, poco appariscenti con un lungo picciolo. Le foglie, verdi grigie inferiormente, provviste di pochi peli corti, hanno il margine seghettato. Per vivere ha bisogno di terreni profondi, ricchi di sali, piuttosto asciutti e arieggiati. Generalmente viene utilizzato per le alberature di viali e giardini, lo si trova anche in zone collinari fino a 600 m di altitudine. Produce drupe resistenti dapprima bianco giallognole, poi rosso bruno che sono utilizzate come alimento principalmente da Cesena, Tordela, Tordo sallello e bottaccio, Merlo, Storno, Frosone, Peppola, Fringuello, Verdone.

Assegna un voto ai contenuti di questo articolo.
[Voti: 0 Media (1-5): 0



Social profiles
Chiudi
EnglishFrenchGermanItalianPortugueseRomanianRussianSpanish


CIAO AMICO CACCIATORE

Se pensi che la conoscenza che Migratoria.it ti da, valga il prezzo di un caffè, per favore fai una donazione, ci vuole solo un minuto. Cosi facendo dimostrerai allo staff che il loro lavoro conta. Solo una piccola parte dei nostri utenti dona ed è grazie a loro che migratoria.it può rimanere libera e gratuita in rete. Se sei una di quelle straordinarie persone che hanno già donato, ti ringraziamo di cuore.

Se sei iscritto al forum clicca qui per donare altrimenti clicca sul pulsante paypal qui sopra




Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.