ATC FR1. LE VERE SENTINELLE DEL TERRITORIO: I CACCIATORI ED IL SERVIZIO VOLONTARIO ANTICENDIO BOSCHIVO

1 0
Tempo di lettura stimato:1 Minuti
L’ATC FR1 è un ambito che si contraddistingue per la concretezza e l’operatività, capace, attraverso la sua utenza, di attivare anche una rete di vigilanza consapevole, di segnalazione, di solidarietà in merito a diverse calamità naturali che possono verificarsi sui nostri territori.
Il cacciatore etico ha anche il compito, quindi, di collaborare sempre più con gli enti preposti alla gestione del patrimonio faunistico e naturale del nostro Paese. In questo contesto si inserisce l’importante opera di vigilanza sul territorio svolta dai cacciatori e dalle GGVV delle varie associazioni venatorie presenti nel nostro ambito, che in questo periodo vedranno intensificate le loro responsabilità per prevenire gli incendi boschivi mentre continueranno a reprimere gli episodi di bracconaggio.
Pertanto l’ATC FR1 invita tutti coloro che praticano l’attività venatoria, in particolare i selecontrollori in questo periodo, e l’attività cinegetica a comportamenti responsabili allo scopo di segnalare eventuali calamità naturali quali incendi🔥, inondazioni, frane nel rispetto della normativa vigente…..non sostituendosi mai alle autorità competenti che vanno sempre e comunque avvisate fornendo, se possibile, riferimenti precisi:
localizzazione dell’evento, ora dell’avvistamento, dettagli sull’andamento dell’emergenza.
I numeri 📞 a cui si possono segnalare con tempestività la presenza di incendi boschivi e qualsiasi altro tipo di emergenza ambientale, nonché inoltrare richieste di soccorso sono:
✔️ 1515 è un servizio gratuito, attivo 24 ore su 24, su tutto il territorio nazionale;
✔️ 803 555 è il numero verde della SALA OPERATIVA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE
✔️ 112 numero Vigili del Fuoco o emergenze.
GRAZIE DELLA COLLABORAZIONE

Regole di inserimento e pubblicazione dei contenuti su questa pagina

Nota informativa

 

A differenza di una Rivista cartacea oppure Online, Migratoria.it in qualita di Blog, consente a tutti gli utenti la pubblicazione anticipata dei contenuti e dei commenti in tempo reale senza preventiva coda di moderazione. In base all' art. 70 l. 633/41 e consentito utilizzare a scopo di studio, discussione, documentazione o insegnamento, il riassunto, la citazione o la riproduzione di brani o parti di opere letterarie purchè vengano citati l'autore e la fonte, e non si agisca mai a scopo di lucro. E' fatto divieto pubblicare dati personali oppure fotografie di terze parti senza preventivo consenso dell' autore. Migratoria.it effettua controlli nei contenuti delle pagine, solamente dopo la pubblicazione degli stessi da parte degli utenti, pertanto gli autori di questo sito e i moderatori preposti si riservano in un secondo tempo, il diritto di cancellare e/o editare discrezionalmente e senza preavviso qualsiasi contenuto che violi il diritto di terzi, oppure che sia ritenuto inopportuno o non conforme senza tuttavia assumere alcun obbligo al riguardo. Migratoria.it e i suoi autori non possono in alcun modo essere ritenuti responsabili per il contenuto inopportuno/ illecito/diffamatorio degli articoli o dei commenti pubblicati dagli utenti che utilizzano il Blog/Forum inquanto questi ultimi gli unici responsabili essendo perfettamente in grado di aprire, cancellare, modificare, pubblicare autonomamente un articolo, una pagina, un commento. Nel caso venga riscontrato materiale inappropriato, commenti offensivi, spam, violazioni del copyright, link interrotti e possibile segnalare il contenuto di questa pagina inviando un email all' indirizzo: info@migratoria.it oppure utilizzando l'apposito link situato a pè pagina.




Articolo Successivo Campania: In arrivo ad Avellino starne e lepri per l’immissione
Articolo successivo CARETTA. “IL GOVERNO DRAGHI TRADISCE LE PROMESSE FATTE AI CACCIATORI”
Close

SEI ISCRITTO AL  FORUM?

Attiva gratuitamente il tuo “Account Premium”  CLICCA QUI