• Italiano (It)

Sottobosco

View this page's RSS feed
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Wikipedia.

Il sottobosco è quella parte dell'ambiente boschivo che si sviluppa all'ombra degli alberi ad alto fusto in situazione di scarsa illuminazione ed elevata umidità.

Flora

Costituiscono generalmente il sottobosco tutte quelle specie vegetali che vanno dai muschi fino agli arbusti ma non mancano anche appartenenti a generi arborei che, per l'assenza di spazio e luce, rimangono ad uno stato di alberello finché una grande pianta non cade abbattuta per un fenomeno naturale (fulmine o vento), per mano dell'uomo (disboscamento) o per morte naturale aprendo un varco nella copertura sovrastante permettendone lo sviluppo. I muschi si sviluppano su ogni supporto, sia esso un tronco d'albero morto, una roccia, un muro, e possono creare sul terreno veri e propri tappeti verdi, soffici e spessi diversi centrimetri, come la borracina. Appartenenti del sottobosco molto noti sono i funghi, che richiedono in genere un ambiente umido per potersi sviluppare. Tra i funghi più famosi abbiamo il porcino, il chiodino, l'ovulo, la mazza di tamburo, le russule, i prataioli, le vescie, il pinarolo. Tipici abitanti del sottobosco sono tutta quella serie di piante i cui frutti vanno solitamente sotto il nome di frutti di bosco: i ribes, i lamponi, i mirtilli, i rovi, le fragole di bosco. Crescendo di dimensioni, troviamo nel sottobosco l'asparago selvatico, la rosa canina, il pungitopo ed arbusti quali il biancospino, il ginepro, l'agrifoglio, l'alloro, il corbezzolo, il prugnolo.



Sub-Areas in 'Sottobosco'

  1. 1

    Mai

    Di
  2. 1

    Mai

    Di

Discussione corrente: Discussione principale

  1. Nessun commento inserito.

Users Browsing This Area (0 members, 1 guests)

Single Sign On provided by vBSSO